Jump to content
Melius Club

ClasseA

Campionato mondiale di Formula 1 - 2018

Recommended Posts

Victrix

Devi valutare che 1 motore per 7 gp fa ragionare i piloti in modo diverso quando le posizioni sono quasi assegnate.

Hanno vari settaggi in funzione di come si mette la corsa, valuta anche che Kimi mettendo pressione ad Hamilton lo ha obbligato a rispondere al suo pit stop svincolando Vettel dalla sua strategia

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianventu
59 minuti fa, Victrix ha scritto:

Devi valutare che 1 motore per 7 gp

Un non sense e un grande limite allo spettacolo. La F1 dovrebbe essere la massima espressione della velocità. La serie endurance esiste già.

Share this post


Link to post
Share on other sites
maverick

Concordo sui motori  ..un po' troppo pochi  ..ma tant'è  ..

Per io resto ..la botta di c..o va e viene  ..se fosse successo a Mercedes staremmo a dire "Ferrari polli come al solito ".

Le occasioni bisogna anche saperle sfruttare .. e avere 2 piloti in forma come ha avuto la Ferrari oggi ..le occasioni si creano più facilmente.

Detto questo  ..Hamilton è ancora un pelino più veloce ..ma meno di quanto temessi ieri: anche nei primi giri non scappava,  ..quindi ce la si può giocare anche in ottica mondiale.

Questo almeno è quello che si può dire oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
redhot104

concordo. Kimi in palla e Vettel cattivo il giusto quando necessario hanno fatto il resto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ClasseA

Una vittoria di un Vettel furbastro ma con poco talento. 

Le macchine ( Red Bull Ferrari e Mercedes) vanno allo stesso modo.

Ciò dimostra piuttosto le qualità di chi ha inferto 7 decimi nella pole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
24 minuti fa, ClasseA ha scritto:

Una vittoria di un Vettel furbastro ma con poco talento. 

poco talento vettel mi pare un po' forte... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ClasseA

@briandinazareth 

Ho parlato di "un Vettel". Ce ne sono tanti. Il Vettel di ieri e oggi non ha mostrato nessun talento particolare.

Fortunato nel poter vincere a tavolino ( l'ha detto pure il commentatore ex pilota Trulli).

Oltre ad essere furbo e fortunato aggiungo che è stato pure un maleducato provocatore in conferenza stampa. Hamilton ha fatto benissimo a difendersi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianventu

@ClasseA Talento a giorni alterni...ma come si fa a dire certe cose.

Vettel è pilota dal talento cristallino unito a una grande intelligenza di gara e lucidità, cosa che al truzzo anglo caraibico spesso mancano: pilota indiscutibilmente velocissimo, ma spesso soggetto ad andare nel pallone quando le gare si complicano.

Per vincere con questa Mercedes poi non c’è bisogno di essere dei fenomeni: Bottas e Rosberg lo hanno dimostrato e sarebbe il caso che ogni tanto il ragazzo mettesse da parte le autocelebrazioni e riconoscesse i giusti, immensi meriti, della macchina che guida.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ClasseA

@gianventu 

Perché citi la Mercedes degli scorsi anni?

Ti rendi conto che ogni anno le monoposto sono di fatto nuove visto i cambiamenti che presentano?

Ho detto, circa Vettel, che ieri non ha fatto sostanzialmente nulla che mostrasse (tra mostrare ed avere talento c'è differenza di significato, ne converrai) il suo talento, che comunque è inferiore a quello di Hamilton come dimostrano i numeri di vittorie, pole e podi. Sai anche Prost era bravo ed è riuscito a spuntarla talvolta su Senna, ma complessivamente non gli stava alla pari.

Stessa cosa tra Vettel e Hamilton. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
redhot104

non ne sarei così sicuro. Se un mondiale l'ha vinto Rosberg...

Share this post


Link to post
Share on other sites
redhot104

anche Vettel i mondiali li ha vinti guidando una macchina stratosferica, ma ha sempre annichilito il compagno di turno. Che da 3 anni è un pilota velocissimo ed ex campione del mondo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Victrix

Non me la sento di mettere in discussione due piloti come Hamilton e   Vettel, se  4 mondiali a testa non sono sufficienti a dare lo status di fuoriclasse allora bisogna riscrivere tutta la storia del motorsport.

Per fortuna che li abbiamo uno contro l’altro, e non in differenza di età e motivazioni.

Spettacolo assicurato quindi, calcolando che entrambi hanno dei punti deboli e per questo si stuzzicano a vicenda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
28 minuti fa, Victrix ha scritto:

Non me la sento di mettere in discussione due piloti come Hamilton e   Vettel, se  4 mondiali a testa non sono sufficienti a dare lo status di fuoriclasse allora bisogna riscrivere tutta la storia del motorsport.

Esattamente... 

Stiamo parlando di due immensi campioni. 

In questi anni Hamilton ha avuto indubbiamente la macchina più forte ma queste cose non durano in eterno. 

La Ferrari è quella che è cambiata di più quest'anno e probabilmente ha più margine di sviluppo.  

Lo spero. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianventu
3 ore fa, ClasseA ha scritto:

Perché citi la Mercedes degli scorsi anni?

Ti rendi conto che ogni anno le monoposto sono di fatto nuove visto i cambiamenti che presentano?

perché da quando è stata introdotta questa tipologia di motorizzazione ibrida per volere della mercedes, dominano, avendola studiata con due anni di anticipo rispetto agli altri.

3 ore fa, ClasseA ha scritto:

il suo talento, che comunque è inferiore a quello di Hamilton come dimostrano i numeri di vittorie, pole e podi

Il talento non si misura solamente dai numeri di vittorie e podi, vorrebbe dire che Hamilton avrebbe un talento superiore a Senna. Non scherziamo. Le ha prese spesso anche dal suo compagno di squadra, Rosberg nel 2016 gli ha pure soffiato il campionato , Button e pure Bottas lo scoro anno.

Un giudizio definitivo sulla grandezza del suo talento potremo darlo solo quando vincerà qualcosa con una vettura pari o inferiore alle altre, cosa mai avvenuta, visto che ha sempre guidato vetture top.

3 ore fa, ClasseA ha scritto:

Ho detto, circa Vettel, che ieri non ha fatto sostanzialmente nulla che mostrasse (tra mostrare ed avere talento c'è differenza di significato, ne converrai) il suo talento

3 ore fa, ClasseA ha scritto:

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianventu
3 ore fa, ClasseA ha scritto:

Ho detto, circa Vettel, che ieri non ha fatto sostanzialmente nulla che mostrasse (tra mostrare ed avere talento c'è differenza di significato, ne converrai)

No, non ne convengo proprio. Vettel ieri ha fatto un capolavoro di lucidità e freddezza nel giro di rientro e ha portato a casa una vittoria con una macchina inferiore alla mercedes. Cercate di capire che la Formula 1 non è solamente avere il piede più peso degli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ClasseA

@gianventu 

Ha fatto la furbata dei box.

Bisognerebbe appurare a che velocità andasse all'ingresso della pit lane quando ha inchiodato sulla linea bianca.

A parte questo, ripeto trattarsi di vittoria a tavolino.

Anche la Gazzetta non si è sbilanciata con il voto a Vettel: un 8 alla pari con Hamilton. Il che significa, al netto del lecchinaggio ruffiano ferrarista, un 6 stiracchiato. Senza infamia e senza lode: Vettel ignavo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
zucchetti

Ferrari ha meritato la vittoria.

Spero che sia un'annata di gare molto interessanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
JohnLee
54 minutes ago, ClasseA said:

Bisognerebbe appurare a che velocità andasse all'ingresso della pit lane quando ha inchiodato sulla linea bianca.

l'hanno appurato, tutti quei riferimenti sono monitorati.

Poi, se Hamilton e la Mercedes cannano completamente la tattica di gara è giusto che lo paghino perdendo la corsa.

Errore n1 di Hamilton o del suo box, il n2 è quando ha sbagliato la curva e gli è rimasta in strada di pura fortuna, altrimenti si gira e arriva 7 o 8.

Share this post


Link to post
Share on other sites
minotaurus

@ClasseA Hai perfettamente ragione; ha confuso il pedale del freno con l'acceleratore, che nemmeno il vecchino col cappello, meno male che il controllo di trazione gli ha impedito di andare a sbattere contro al muretto.

Mario Minotti

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
1 ora fa, ClasseA ha scritto:

Ha fatto la furbata dei box.

Bisognerebbe appurare a che velocità andasse all'ingresso della pit lane quando ha inchiodato sulla linea bianca.

cosa intendi? 

è lecito, si è preso un bel rischio sfiorando il muretto al rientro e la cosa ha pagato.

 

1 minuto fa, minotaurus ha scritto:

Hai perfettamente ragione; ha confuso il pedale del freno con l'acceleratore, che nemmeno il vecchino col cappello, meno male che il controllo di trazione gli ha impedito di andare a sbattere contro al muretto.

Mario Minotti

xDxD

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianventu
1 ora fa, ClasseA ha scritto:

Ha fatto la furbata dei box

No. Quando parlo di lucidità, questo intendo. Nella corsia dei box, prima della riga bianca, non c’è limite. Al momento dell’ingresso ai box, ha quindi potuto contare su una velocità maggiore rispetto alle vetture in pista sotto virtual safety car. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianventu

Comunque, lasciando perdere il giudizio sul talento di Seb e Ham, purtroppo non riesco a gioire appieno della vittoria.

La Mercedes è superiore, in una pista con la possibilità di sorpasso, Ham avrebbe sopravanzato Vettel. Il 50% di questa vittoria la dobbiamo alla cappellata di Bottas in qualifica che ha consentito una strategia differenziata in casa Ferrari. 

L’entusiasmo contenuto di Vettel nel team radio a fine gp, e le parole “dobbiamo migliorare” ne sono la conferma. 

Spero in uno sviluppo veloce della vettura, ma senza test, non è facile. Sperem, ma la vedo dura. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth

occhio che questa pista era abbastanza favorevole al passo corto, ci sta che qui la ferrari potesse perdere qualcosa avendolo allungato.

vedremo nelle prossime gare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianventu

@briandinazareth Può essere una lettura, ma anche la mercedes ha il passo lungo. Vedendo la performance della Haas, che altro non è che la Ferrari 2017, si potrebbe anche vederla così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
1 minuto fa, gianventu ha scritto:

Può essere una lettura, ma anche la mercedes ha il passo lungo. Vedendo la performance della Haas, che altro non è che la Ferrari 2017, si potrebbe anche vederla così.

si, la mia è chiacchiera da bar, anche perché le variabili sono talmente tante... noi sappiamo solo "passo più lungo", ma è una macchina totalmente nuova ;).

l'unica cosa che mi sembra abbastanza certa è che si sia ridotto il gap motoristico in gara.


ma, non chiedermi perché, mi sa che potrebbe essere una bella annata. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3

Anche se scrivo poco, è dal 2007 che sono iscritto al forum e seguo le discussioni quasi ogni giorno.

Leggo di furbate di Vettel, di lechinaggio Ferrari, di Hamilton fenomeno paranormale, come lo scorso anno mi chiedo se guardiamo tutti la stessa F1. xD

Io ieri mattina ho visto una buona strategia Ferrari, un Bottas non pervenuto, il solito Hamilton che se tutto va bene vince, ma se una virgola è fuori posto non sa che pesci pigliare, un Raikkonen in palla all'inizio, la Haas che perde le ruote, ecc ecc     Ci vediamo in Cina ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianventu
1 minuto fa, briandinazareth ha scritto:

si, la mia è chiacchiera da bar, anche perché le variabili sono talmente tante... noi sappiamo solo "passo più lungo", ma è una macchina totalmente nuova ;).

l'unica cosa che mi sembra abbastanza certa è che si sia ridotto il gap motoristico in gara.


ma, non chiedermi perché, mi sa che potrebbe essere una bella annata. 

Nessuno più di me se lo augura di cuore, Brian...

Per quanto riguarda le performance dei motori, difficile dirlo. Mercedes ha scelto un assetto più carico, prova ne è il delta con Ferrari

nel primo e nel terzo intermedio (settori più guidati). In Ferrari, forse sapendo di non poter competere in qualifica, si è scelto un assetto gara più scarico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianventu

@qzndq3 Prima Barhain. Circuito piuttosto rilevatore per sia per conformazione, che per temperature.

Share this post


Link to post
Share on other sites
qzndq3

Yep Barain  hai ragione:
25 Marzo     Australia    
 8 Aprile    Bahrain       
15 Aprile    Cina         
29 Aprile    Azerbaijan    
13 Maggio    Spagna        
27 Maggio    Monaco        
10 Giugno    Canada        
24 Giugno    Francia       
 1 Luglio    Austria      
 8 Luglio    G. Bretagna   
22 Luglio    Germania   
29 Luglio    Ungheria      
26 Agosto    Belgio        
 2 Settembre Italia        
16 Settembre Singapore    
30 Settembre Russia       
 7 Ottobre   Giappone     
21 Ottobre   USA           
28 Ottobre   Messico       
11 Novembre  Brasile      
25 Novembre  Abu Dhabi     

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    294399
    Total Topics
    6414181
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy