Quantcast
Jump to content

successione e banca Unicredit


domenico80

Recommended Posts

domenico80

- 10 luglio decede l'ultimo genitore

- c'è una palazzina dove risiedeva la parente , ipotecata da mutuo con pluriintestatari , due genitori , figlio unico , nuora , rimane poca roba del mutuo , 00.000 per ancora 4 anni a fronte di un valore residuo dell'immobile di 25 volte rispetto il residuo , stimato dal perito di UNICREDIT , dopo perizia da 400 €

- il 26 di luglio si va in UNICREDIT per sapere cosa si deve fare anche per una restrizione del mutuo , avendo intenzione di vendere l'appartamento della deceduta

- si stila un compromesso il 10 agosto per rogitare entro il 31 dicembre con un acquirente

- UNICREDIT risponde in data 14 dicembre , 4 mesi e mezzo dopo la richiesta , perché in sede di zona nessuno può rispondere , solo la sede centrale decide , con un elenco di documenti

- salta la vendita

- forniti i documenti ecco che nasce il problema dell'accollo , problema comunicato dal direttore della sede centrale di zona in data 26 gennaio

- si fornisce lista documenti richiesti , ma richiesti con pec certificata

- in data 6 febbraio si portano i documenti , come da elenco Unicredit

- ma non vanno bene , rogito e contratto mutuo devono essere aggiornati ? ? ? uno si inca@@a e chiede della sede centrale che , dopo due giorni , comunica che vanno bene anche quelli datati 2001 , anno del rogito

- però chiedono anche copia della concessione di P IVA e nutrono riserve x - certificato contestuale con stato di famiglia e residenza -

Ad oggi , 15/02/2018 , ancora senza accollo si sta .

Comunque , se un pistola di normale o scemo cittadino x avere un accollo , o una restrizione per un decesso a fronte di un valore residuo rapportato 25  : 1 rispetto quanto rimane , alle attuali valutazioni di mercato , perché , stante le vecchie , staremmo 53 : 1 deve trovarsi in un simile inferno di carte e sgambetti da parte dell'istituto di credito , viene da chiedersi :

< ma allora tutte queste sofferenze urlate dalle banche , NON   POSSONO   ESISTERE , tutte palle ! > .

Ah , se decede un intestatario del mutuo , 1 su 4 , nel caso , il conto viene bloccato istantaneamente , diviso , e la parte intestataria vecchia , quella da cui partivano i pagamenti pure lei bloccata .

Per cui il mutuo non viene pagato , pur essendoci i fondi , ma secondo terzo e quarto intestatario vengono prontamente iscritti nella black list per consultare la quale ci vogliono 4 € e 15 gg , se vuoi accelerare devi cacciarne 35 e dopo 4 gg hai la risposta ,moh , chissà coem hanno fatto con MPS e le altre a fregar tutti quei MLD di € , io li nominerei ad interim ministri dell'economia 

Link to post
Share on other sites
  • Statistiche Forum

    307,500
    Total Topics
    7,092,034
    Total Posts


×
×
  • Create New...