Vai al contenuto

baax

Tannoy Turnberry Gr LE e Finale single ended 300B

Messaggi raccomandati

baax

Salve a tutti. Posseggo coppia diffusori in firma che attualmente piloto con integrato Asr Emitter I Exclusive in tre telai. Sono molto soddisfatto dell'accoppiata, ma su suggerimento di un amico mi si presenta l'occasione di prendere un finale single ended con 300B da inserire come alternativa nel mio impianto. Trattasi di triodo erogante circa 8watt, con componentistica altamente selezionata.

Leggo sempre della accoppiata magica con le valvole. Come la vedete l'accoppiata con le Tannoy? Preciso che le mie Limited Ed. montano stesso Dual Concentric delle sorelle maggiori Kensington e da targa hanno 93 db. L'ambiente d'ascolto è di pccole dimensioni (19mq circa), ascolto prevalentemente jazz, fusion, strumenti vari.

Accetterei consiglio anche su eventuale non costoso pre da abbinarci, anche se valuterei l'opzione di inserire un potenziometro per utilizzarlo senza, causa mancanza di spazio per un'ulteriore elettronica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
saltato

ciao

non è facile darti un consiglio

passare da una bestione a stato solido  a un triodo da 7/8 watt...

da provare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax
2 ore fa, saltato ha scritto:

non è facile darti un consiglio

passare da una bestione a stato solido  a un triodo da 7/8 watt...

da provare...

In effetti non è mia intenzione sostituire l'Emitter. Utilizzerei il finale a valvole (con un pre) con le 300B come seconda amplificazione nell'impianto. Potrei così alternare i due  amplificatori, sfruttare due "sonorità" espressione delle diverse tipologie di elettroniche. 

Perciò chiedevo dell'abbinamento 300B con le Tannoy...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

Ragazzi, dai!

Qualche esperienza, parere di chi ha Tannoy o valvolari simili?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
kohno

8 w. Sono davvero pochi,

Ho posseduto una coppia di Yorkminster che ho pilotato con due, tra l'altro bellissimi, Manley 300b se.pp.

Dichiarati  per 18w in se e 36 in pp.

Sebbene la timbrica si facesse preferire ad un AR VT 100mkII la potenza non era assolutamente adeguata, e intendo i 36w.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dukefleed70

Buongiorno, secondo me hai già un ottimo amplificatore adatto a far suonare degnamente le tue Tannoy, se l'intenzione è provare e dotare i tuoi diffusori di un'amplificazione alternativa (e considerate le dimensioni della stanza) presa d'occasione, non vedo controindicazioni, con l'ASR avrai un suono più granitico scolpito, pieno e materico, con i finali valvolari avrai un suono più setoso, caldo e avvolgente, diciamo più etereo e godibile a patto di non esagerare con il volume...occhio però che poi potrebbe iniziare a salire la scimmia, le Turnberry possono essere biamplificate, e potrai iniziare a desiderare la matericità dell'ASR unita alla setosità delle 300b..da lì il passo a voler provare la biamplificazione è breve, poi non ti servirà più un semplice pre, inizierai ad aver bisogno di (quantomeno) un preamplificatore che abbia due uscite una delle quali (almeno) variabile per poter allineare le emissioni delle vie dei diffusori (ad orecchio)...o un crossover, e così via alle danze...potresti anche pensare di voler cambiare i diffusori e vedere cosa si potrebbe ottenere con diametri più grandi...insomma, ti si potrebbe davvero aprire un mondo...

uomo avvisato...:D

Restando in tema, la prova puoi tranquillamente fare, il diametro del dual concentric non è eccessivo così come le dimensioni della stanza da sonorizzare...

buon divertimento.

Cesare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
feli
23 ore fa, baax ha scritto:

si presenta l'occasione di prendere un finale single ended con 300B


Possiedi un integrato top come l'ASR e vorresti affiancarlo ad un 300B di marca e modello ignoti magari senza utilizzare neppure un preamplificatore adatto... Secondo me non è la strata corretta, se vuoi provare un finale alternativo, non lo acquisti al buio ma te lo fai prestare per qualche giorno, lo ascolti in condizioni ottimizzate , lo metabolizzi e poi decidi con senno. Assolutamente non acquistare "l'occasione", tale solo per il venditore, al buio..

P.S. ho pilotato con soddisfazione delle Tannoy con gli 8 watt delle 300B del A.N. Conqueror, ma erano le più umili Cheviot...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

@dukefleed70 Cesare ti ringrazio per il tuo prezioso intervento. In effetti non sento l'esigenza assolutamente di cambiare la mia amplificazione. L'idea ripeto è di sperimentare l'accoppiata valvole Tannoy, magari utlilizzando le due amplificazioni secondo le esigenze, la musica, le diverse sorgenti. 

Come dici poi la cosa potrebbe diventare pericolosa, con la tentazione di ulteriori modifiche, qualora la cosa risultasse particolarmente gradevole. Interessante la tua tesi della biamplificazione, che dovrò approfondire così come le altre idee che hai fornito.

Che ne pensi dell'idea di far inserire un potenziometro, piuttosto di utilizzare un pre? Qualche amico mi dice che forse è addirittura preferibile tale soluzione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

@feli Dunque conosci Asr? Lo possiedi o lo hai posseduto? Condivido in parte il tuo pensiero. Preciso che conosco chi ha costruito l'amplificazione e la componentistica selezionata utilizzata. Non ho la possibilità di ascoltarlo nel mio impianto. È una vecchia storia questa. Chi può e riesce fa la trafile consigliata e quasi d'obbligo che suggerisci. Ascoltare nel proprio impianto, a casa , per più tempo, con calma. Poi valuti. Ci sono situazioni (la maggior parte delle volte, secondo me) in cui però non si può. A volte bisogna rischiare. È bello anche condividere pareri qui per questo...

L'amplificatore con le 300B potrebbe un domani servire eventualmente anche un mio secondo impianto. Non c'è nulla di azzardato, ti assicuro. Rimane il dubbio sulla questione di inserire un potenziometro o cercare un pre. Preferirei la prima soluzione, per diversi motivi. Tu che ne pensi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

Secondo voi a questo punto meglio un pre (e quale) o l'inserimento del potenziometro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
feli
2 minuti fa, baax ha scritto:

Tu che ne pensi?

Per me il pre è l'architetto dell'impianto, nella mia esperienza per quanto riguarda l'interfacciamento sorgenti-finale è un componente imprescindibile..ma certo non conosco il tuo ampli autocostruito.

Purtroppo non posseggo un ASR che ho ascoltato solo da amici e dimostrazioni, le impressioni sono quelle di apparecchi top che difficilmente si fanno sostituire dal primo arrivato, per questo ti parlavo di prova d'ascolto a casa tua, soprattutto nel tuo caso in quanto conosci l'autocostruttore.

P.S.
SI, il bello di questo posto è condividere sogni, dubbi e pareri audiofili :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dukefleed70

@baax si, un potenziometro potrebbe essere una soluzione (a patto che sia di ottima qualità) ma sarebbe scomodo da usare in quanto collegheresti una sola sorgente alla volta, a meno che quando parli di potenziometro, intendi dire "pre passivo", il quale se dotato di più ingressi e se a trasformatori, piuttosto che a resistenze, potrebbe davvero rivelarsi una sorpresa...ma a questo punto ti metto una pulce nell'orecchio...e un bel buffer valvolare con guadagno in corrente ? 

Notte...

Cesare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

@baax dalle mie esperienze con le Tannoy , nonostante la stanza piccola , mi sento di consigliarti altri ampli a valvole più correntosi rispetto alle mie amate 300B .

Con 2000 euro ti prendi un pre LS2b + Vt60 dell'Arc ed avresti il giusto alter ego del tuo ASR ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

forse, ripeto forse, con le tannoy storiche potresti azzardare un valvolare da 8 watt con le tue lascia pedere. hai ià una ottima amplificazione, perché complicarti la vta con un finale sottodimenionato per il quale ti serve anche un pre?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

@cactus_atomo Grazie del consiglio, ma troppo tardi ormai. Ho chiuso altro giorno. Hai ragione nel dire che a volte ci si complica la vita, ma la vita è bella anche per questo. Si rischia magari sulla scia dell'emozione di un amico, che ti coinvolge. La stiamo vivendo assieme, come molti dei nostri acquisti. Si condivide una passione. Pensa che tu (e molti altri mi sembra qui) parlano della mia amplificazione con grandi lodi. Sono pienamente d'accordo e non cerco alternative. Una persona invece molto ricercata nel nostro ambiente mi aveva sconsigliato assolutamente di prendere le Tannoy abbinate all'Emitter. Tassativamente. Non l'ho ascoltato, per mia fortuna... Comunque razionalmente sono d'accordissimo con te. Mi sto complicando la situazione. Purtroppo o per fortuna spesso ragioniamo non solo con fredda razionalità ma anche con profonda emozionalità.

A questo punto se vorrete vi terrò informati a beneficio dei prossimi che verranno:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

@noam Grazie anche a te. Suggeritemi magari a questo punto un ottimo pre (usato) che possa essere abbinato al finale e non costi un occhio della testa. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dukefleed70

@baax be', allora buon divertimento con la tua nuova amplificazione (alternativa)...occhio però che sia alternativa all'ASR, altrimenti quella simpatica scimmietta di cui ti parlavo in un mio precedente post, me la immagino già allegramente zompettante:D

Come ti avevo già detto..."uomo avvisato...";)

Cesare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

@dukefleed70 Cesare...hai ragione! la conosco bene la scimmietta purtroppo...Stavolta è colpa del mio amico che me l'ha gettata addosso:D Comunque la provo prima a casa con il pre del mio amico ed eventualmente poi cerco un pre usato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

@baax Sonic Frontiers SFL1 , Conrad Johnson PV9A , Audio Note M3 a salire dai 700 ai 2500 nell'usato .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

@noam Grazie. Consigli concreti. Sto iniziando a guardarmi attorno in attesa di poter ascoltare il finale con il pre del mio amico nel mio impianto. 

Al momento penserei di stanziare un budget di 1000/1200€ per un pre usato. Guarderei in primis alla massima qualità sonica possibile. Non mi dispiacerebbe affatto poi che avesse anche un ingresso phono o cuffie...

Qualche altro buon consiglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

Torno a importunarvi per il pre da abbinare al finale con le 300B.

Con il budget a disposizione avrei al momento individuato alcune possibilità che vi sottopongo:

1) Klimo Merlin LS (Seconda generazione solo line, quello con due sole ecc88 all' interno)

2) Audio Note M2 (Piaceva M3 suggerito da Noam, ma è fuori dal mio budget

3) Triopre Megahertz 

@noam Per questioni logistiche e di ambiente devo scartare le ipotesi Dei Sonic Frontiers..

Grazie a quanti interverranno portando loro esperienze e per altri suggerimenti.:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

@baax con l'M3 è come se la 300B avesse 15 watt invece che 8 , tanta é la dinamica in più rispetto all'M2 .

meglio il Merlin rispetto all'M2 .

perché il SF no ? Non ti piace esteticamente ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

@noam L'M3 è una gran bella macchina e dovrebbe avere anche il pre phono. Purtroppo al momento è fuori budget...Il Sonic Fr. invece devo scartarlo per questioni logistiche. È largo 48 nel frontalino e non ci sto con le misure tra le due ante.

Sto valutando seriamente l'ipotesi di farmelo costruire...ho un paio di nomi su Napoli (Megahertz) e Roma (Chorus Master).

Sempre bene accetti altri consigli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
kohno

Potresti provare a cercare, anche se è da diverso tempo che non ne vedo, un Audible illusioni nella versione 3

Ancora credo  un ottimo pre. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
noam

@kohno E' un buon pre , avuti sia il 2 che il 3A , ma il Merlin è di un altro livello .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

@kohno @noam Grazie. Macchina interessante...do uno sguardo e approfondisco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fracarmen

Dopo aver fatto personalmente l'esperienza ti dico di lasciar perdere.

Quello che guadagni in raffinatezza sul medio alto lo perdi nel basso che diventa poco presente e se la registrazione è particolarmente pompata, sarà molto ridondante e confuso.

Se vuoi andare sulle valvole, ti consiglio un PP di El34 o di 6550, di almeno 70/80 watt.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
baax

@fracarmen Leggo solo ora...essendo stato molto incasinato. In effetti ho tenuto per un po' di giorni il pre e finale con le 300B in funzione nell’impianto. Grande raffinatezza sui medio alti, ma bisogna selezionare molto le registrazioni. In brani complessi, si avverte un po' il limite  soprattutto sui bassi che sono un po' rotondi e in secondo piano.

Dopo qualche settimana ho ricollegato l’Asr...è tutta un’altra storia. 

Continuerò a “giocare” all’occorrenza tra le due amplificazioni.:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    285.673
    Discussioni Totali
    5.995.150
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×