Vai al contenuto

etnatom

Audio (via ottica) decoder SKY

Messaggi raccomandati

etnatom

Buongiorno a tutti. Finora ho sempre ascoltato l'audio del mio Decoder Sky passando per la TV Samsung tramite uscita ottica della stessa TV (connessa al mio DAC precedente - solo due canali - Gold Note).

Attualmente il nuovo DAC (Cambridge 851n) possiede due ingressi ottici, cosa faccio lascio tutto così o collego il decoder SKY direttamento all'ingresso ottico del Cambridge senza passare per la TV? La qualità sonora migliorerebbe sensibilmente (tanto da accettare l'ingombro di un nuovo cavo ottico da 5 metri!!) o la differenza è appena percepibile??

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Felis

Per me non cambia nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
criMan

Ciao , certo un cavo lungo 5 metri...

A casa mia l'ascolto migliore avviene con il collegamento diretto :

Uscita ottica Sky

Dac HK990

Presumo possa avvenire lo stesso facendo :

Sky

Dac

TV

Fai una prova e facci sapere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
etnatom

Per quello che so io la lunghezza non inficia molto il segnale del cavo ottico.. magari il coassiale sì.

Per provare dovrei comunque acquistare un altro cavo.

Nessuno ha fatto la prova a confronto tra Decoder connesso direttamente al dac oppure con TV interposta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Felis

Non ci deve essere degrado in nessuno caso, dato che il tv fa il passthrough (passa il segnale così com'è senza toccarlo). In caso contrario il cavo è rotto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
etnatom

Cioè in pratica entra HDMI e esce OTTICO senza alcun degrado? se così fosse, sarebbe meglio, evito il fastidio e l'ingombro di un altro cavo..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gici HV

Provato,non cambia nulla.

Il plasma riciclato da mia figlia non ha uscite digitali e adesso il decoder è collegato direttamente al dac,nessuna differenza da quando passava da un LCD Samsung.

Dicono che la vera differenza, anche video,lo faccia un alimentatore lineare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Felis
7 ore fa, etnatom ha scritto:

Cioè in pratica entra HDMI e esce OTTICO senza alcun degrado? se così fosse, sarebbe meglio, evito il fastidio e l'ingombro di un altro cavo..

C'è da dire una cosa. L'HDMI in uscita dal My Sky HD può nel caso del dolby trasportare i singoli canali 5.1. Se invece esci direttamente dal decoder Sky con l'ottico, per quella uscita lì il decoder esce sempre in un downmix a 2 canali (anche nel caso del Dolby 5.1).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

Secondo me in campo audio vale sempre che se puoi scegliere tra ottico e coassiale la scelta va sul coassiale.

Poi, come ti hanno fatto giustamente osservare, se esci ottico ti pregiudichi il DD.

Ma, aggiungo, che se esci e comunque vai ad un DAC 2 canali che non è in grado di riconoscere e processare un segnale discreto DD, non hai un DD, nemsì un segnale (PCM ) a 2 canali. 

Sempre meglio andare in coassiale.

infine: prove e prove ... ma l'hardware di sky è pessimo: dall'ottico al coassiale, cineseria assurda!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Felis

@effeverde esatto, in 4 decoder mysky non ne ho trovato uno affidabile. Alla fine conviene uscire in HDMI anche per l'audio ed entrare in un ampli multicanale che smisti tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
etnatom

OK grazie, allora in mancanza di un ampli A/V lascio tutto com'è ed evito il fastidio (e il costo) di un nuovo cavo..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

Si, senza un sinto AV  non fai niente. Aspetta sky Q e da li poi decidi come fare i passi successivi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
etnatom

Aspetto che SKyQ diventi gratuito..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

Si hai perfettamente ragione @etnatom 

ora ti chiedono delle cifre veramente assurde per darti un nuovo hardware che torna a tutto vantaggio anche e sopratutto a loro.

quindi, è lampante che dopo avere fatto fuori un bel po di soldi a chi lo paga anticipatamente, sky passerà ai nuovi decoder per tutti, a quel punto gratis!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
etnatom

Magari provo a fare disdetta... vediamo che succede...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde
Il 14/3/2018 Alle 10:10, etnatom ha scritto:

Magari provo a fare disdetta... vediamo che succede...

Si, fai bene, e loro risponderanno con una offerta. Certo prima che Sky Q diventi gratuito passerà un bel po.

Sono strapieni, ma strapieni proprio, di richieste di installazione del nuovo Sky Q e continuano a rimandare il Black, cioè il nuovo decoder senza la possibilità di usarlo in più TV per la casa... quello che voglio fare anche io. 

Quindi la risposta è si diventerà gratis, ma secondo me, non prima del 2022 ... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    287.506
    Discussioni Totali
    6.085.563
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy