Vai al contenuto

diego_g

Help Thorens TD-124

Messaggi raccomandati

gullaz

@rimini: grazie, sono curioso di conoscere le tue impressioni quando le avrai provate per bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Rimini

@gullaz Sicuramente!

Sul piatto (verde) del mio 124 uso il mat in carbonio di Audiosilente al posto del suo in metallo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fischio

I tempi della rotazione all spegnimento danno solo indicazione dell’attrito viscoso del sistema, ma null’altro.

Certo il motore lavora un po’ di più, ma ampiamente entro i suoi parametri. Per contro il sistema ha meno giochi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gullaz

be' io credo sia preferibile che un sistema giradischi abbia meno attrito possibile anche se non si tratta di attrito meccanico. Se non altro perché è indice di corretto funzionamento. Io quando mi accorgo che l'inerzia del piatto comincia a diminuire so che è tempo di fare le operazioni di manutenzione ordinaria al perno.

Poi è chiaro che se c'è gioco fra perno e bronzine tocca utilizzare lubrificanti più viscosi oppure metterne quantità maggiori ma in tal caso si tratta di un rimedio ad una situazione compromessa.

Le bronzine del 124 erano di bronzo sinterizzato dunque il sistema non era pensato per lavorare a bagno d'olio.

Ora che hanno perso sicuramente le proprietà autolubrificanti bisogna fare attenzione a mantenere il tutto ben lubrificato (a meno di sostituirle con delle nuove); io preferisco "giusta quantità ma spesso".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949

Le bronzine sinterizzate vanno bene, ma se coadiuvi con l' olio è meglio: anche se il motore sforza leggermente di più mica si danneggia, specialmente per un utilizzo hi fi dove il monte ore non sarà significativo, visto anche che non stiamo parlando di un motore del "ciccio bello" (cit. @ab1058)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gullaz
47 minuti fa, joe1949 ha scritto:

non stiamo parlando di un motore del "ciccio bello"

😂😂

Nemmeno io temo di rovinare il motore con un po' di olio in più.. mica parliamo di un mat in rame da 3kg.. e sono d'accordo, il perno andrebbe comunque lubrificato anche se le bronzine sinterizzate fossero nuove.

Semplicemente mi trovo meglio con questa modalità. Il manuale di servizio è piuttosto lacunoso riguardo la manutenzione e lubrificazione del perno, probabilmente chi l'ha scritto non si aspettava che queste macchine sarebbero state ancora in giro dopo 70 anni per cui non esiste una "verità".

Sì tratta un po' di sperimentare (che è pure divertente) e soprattutto seguire i consigli di chi ha più esperienza di te.. poi ognuno ci mette del suo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949
30 minuti fa, gullaz ha scritto:

poi ognuno ci mette del suo.

I nostri esperimenti in campo motociclistico, mi si perdoni l' [ot] ci hanno dimostrato che, nel cambio e nel cardano delle nostre Bmw, è meglio utilizzare un multigrado 75-140 piuttosto di quello monogrado 90 consigliato dalla Casa: sopratutto a caldo migliora le cose in termini di usura, silenziosità, e, pare strano, ma anche scorrevolezza! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tapesrc

resto in argomento, sempre parlando di olii, domandando a tal proposito se qualcuno di voi a mai avuto occasione di provare quello prodotto da Van Den Hul alle nanosfere di ossido di zirconio, che viene indicato specificatamente per lubrificazione perno-boccole ??? :)

@joe1949 lo so che mi dirai che al prezzo di 40 Euro richiesto per la misera boccetta da 20 cc di questo olio, ci compri un 1 litro di sintetico multigrado di altissimo livello che ( vedo ora facendo una rapida ricerca ) arriva addirittura, x particolari esigenze, ad avere una viscosità SAE 0 - 20 W ! :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949
1 ora fa, tapesrc ha scritto:

lo so che mi dirai che al prezzo

Si! Sai quanto spendo per 4 litri di 5/40 che metto nella mia BMW? 24 €! Tamoil full sintetic e... Consigliato dal più autorevole forum di moto Bmw dì Italia! Pensa se spenderei QUARANTA EURO per 20 cc di olio di cui non se ne conosce nemmeno la provenienza!!   xDxD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tapesrc

@joe1949 stai parlando con uno che va avanti da na vita con un semi-sint ELF Start Sint da 18-20 Eu a seconda dell'offerta fatta da questo o quel ipermercato per 4 litrozzi di prodotto ... diciamo che sono mooooltoooo hi-fi  e pochi high-landender xD

ma sarà il termine altisonante usato nella presentazione, ma a me sta "nano-tecnology" mi ingrifaaaaa asssaiiiiiiiiiiiiii nell'aver voglia di testarla :$ 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tapesrc

@joe1949 cos'è che il nanetto aveva vicino al cuore  ... ?????  :o .... xDxDxDxDxDxDxD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    284.800
    Discussioni Totali
    5.959.030
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

© Kunigoo 2017