Vai al contenuto

Lucy.Sam

Cuffie x Ampli Marantz PM7005

Messaggi raccomandati

Lucy.Sam

Ciao mi sono deciso ad acquistare l'ampli Marantz PM7005, ora vorrei prendere delle cuffie da abbinarci (max 200€). Per ora non ho intenzione di prendere un ampli per cuffie anche perché non potrei spenderci più di 300-400€.

Possiedo già delle AKG K240 monitor acquistate una decina di anni fa totalmente a caso ma non mi piacciono. Ascolto principalmente rock, pop, blues che cuffie mi consigliate? le prenderei a scatola chiusa senza provarle!

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Ciao, cosa non ti piace delle k240 Monitor? (sono quelle da 600 ohm immagino, giusto?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lucy.Sam

ciao si sono quelle da 600 ohm. Innanzi tutto preferirei una cuffia chiusa in modo da isolarmi dal mondo esterno. Poi mi sembrano poco brillanti come dire un po' goffe, in rete ho letto che sono cuffie indicate per musicisti e sale prove più che per l'ascolto casalingo. E' vero che io le ascolto collegate direttamente ad un NAD 312 e ad un sintoampli YAMAHA RX V767, forse con il Marantz il discorso cambia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Considera fra le papabili le Beyer Dt770 e le Sennheiser Hd569.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lucy.Sam

 Beyer Dt770 le ho viste ora ma quale modello? le studio 80ohm? le Sennheiser Hd569 sono appena più care ma rientrano tranquillamente nel mio budget. Che mi dici delle Audio Technica Pro ATH-M50X o delle Philips Fidelio X2?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RottenApple

@Lucy.Sam ciao le fidelio sono cuffie aperte, potresti valutare le audio technica msr7,  le m50x sono più bassose. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lucy.Sam

il problema è proprio quello come faccio a valutare? le audio technica msr7 costano circa 50€ in più rispetto alle dt770 e alle Sennheiser Hd569, ma se mi dite che sono ottime e sono perfette per le mie esigenze le prendo, altrimenti risparmiare 50€ non è che mi faccia schifo ci compro 2 vinili...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Se Beyer assolutamente NON le 80 ohm visto che le colleghi a un integrato. Semmai le classiche 250 ohm.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lucy.Sam

Ho visto le le Beyer 80 ohm e non mi piacciono molto esteticamente, ormai è uno scontro a due tra Sennheiser Hd569 e audio technica msr7... ultimo consiglio e le acquisto!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Nessun consiglio ;) ma puoi leggere la recensione di Innerfidelity della HD569 dove a un certo punto si confronta la Audio Technica citata.

Ho la 569 ed è un'ottima cuffia, solo non mi convince del tutto la coesione e presenza dei medi, ma è anche vero che il mio utilizzo era notturno a volume molto basso.

EDIT sorry errore, la ath confrontata è la m50x.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lucy.Sam

dove la trovo la recensione? scusami ma sono nuovo del forum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Google -> digita innerfidelity hd569

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lucy.Sam

ok grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

Sempre su Innerfidelity c'è anche una rencensione della ATH MSR7.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lucy.Sam

appena ho un attimo di tempo me le leggo, grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

@Lucy.Sam ciao, non ti sto a consigliare delle cuffie, in quanto già suggerite negli altri post (e poi io amo le cuffie aperte...) ma invece un amplificatore per cuffie!

Tu dici “Per ora non ho intenzione di prendere un ampli per cuffie anche perché non potrei spenderci più di 300-400€.”

be', con quei soldi ti compri già un buon amplificatore per cuffie, che il tuo nuovo Marantz si scorda di avere!

Personalmente, mi sono recentemente trovato nella tua stessa situazione, e dopo alcune ricerche e ascolti, ho trovato quello che cercavo: un amplificatore per cuffie, in classe A, compatto, ben suonante (ti consiglio di leggerti le varie recensioni pubblicate dalle riviste del settore in tutto il mondo) e ad un prezzo scontato di 249€ su Amazon (invece di 499€). Questo giogliellino è l’Aracam rHead. Qualunque cuffia gli collegherai, ne beneficerà. Provare per credere. 

Buona musica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lucy.Sam

@iBan69 grazie. Io su sto benedetto ampli per cuffie ci ho capito poco. Se tu mi dici che con quella cifra la qualitá dell’ascolto in cuffia cambia notevolmente lo compro domani l’ampli che mi suggerisci. Finora leggendo un po' qui un po lá mi era sembrato di capire che per quelle cifre tanto vale tenere l’uscita cuffie del Marantz

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

@Lucy.Sam il tuo Marantz è un ottimo amplificatore, e come il mio ha un’uscita cuffie, ma l’amplificatore è costruito con la priorità di pilotare i diffusori, e non le cuffie. Questo non vuol dire che non possa farlo, ma è un altra cosa utilizzare un componente costruito è ottimizzato solo per questo. Se l’ascolto in cuffia è per te sporadico e secondario allora puoi accontentarti di usare l’uscita cuffia del tuo Marantz.

Ma se l’ascolto in cuffie è importante, e desideri investire in una buona cuffia, allora l’amplificatore per cuffie, ha la stessa importanza che il tuo Marantz per i tuoi diffusori!  Maggiore è la qualità delle tue cuffie, maggiore sarà il beneficio che trarrà l’ascolto se pilotate da un amplificatore dedicato di qualità.

Poi devi sempre mantenere una proporzione (come tra Ampli e diffusori): non ha senso comprare delle cuffie da 200€ e collegarle ad un amplificatore da 600€ (semmai sarebbe più logico il contrario). Ma se lo stesso amplificatore lo paghi 250€ allora ... si che ha senso! Considera tutte le funzioni che ha il tuo Marantz che costa oggi  meno di 1.000€, e pensa che un amplificatore per cuffia da 300/400€ , è ottimizzato per fare solo quello, e capirai il rapporto di valore costruttivo che c’è tra i due. 

Comunque, prima, scegli le cuffie che ti piacciono (e queste le devi ascoltare) poi valuti se vuoi mgliorare l’ascolto, e questo lo puoi fare anche dopo ma solo con un Ampli dedicato! 

Io ti ho suggerito l’Arcam, (ma esistono anche altre soluzioni) perché è un ottimo prodotto nella fascia fino a 600€ (recensito molto bene) e avendolo trovato a 249€, non me lo sono fatto scappare! Mi sono anche arrivate le Sennheiser HD660S (anche queste acquistate a 335€ invece di 499€) e l’accopiata Arcam/Sennheiser, mi sta regalando Grandi soddisfazioni (avendo speso poco più del 50% del prezzo di listino dei due), e mi ritrovo un ottimo impianto per cuffie! Ovviamente questa era la mia esigenza e i prodotti che desideravo, ma il principio non cambia applicato a qualunque cuffia o amplificatore per cuffie tu scelga. Concludendo ... non posso dirti se nel tuo caso l’ascolto cambierà tanto o poco, perché dipende anche dal tuo orecchio e dalle tue cuffie, ma quello che ti posso assicurare,  è che cambierà! 

Ps: a differenza di alcuni, ritengo che gli upgrade devono essere graduali e proporzionati, per cui non capisco chi ti possa suggerire che non ne valga la pena stando su queste cifre. Cosa vuol dire, che se non spendi almeno 1000€ non puoi migliorare il tuo ascolto in cuffia? Allora prima comprati delle cuffie da mille euro, poi un Ampli da altrettanto! Vedi, nell’hifi, e l’ho imparato sulla mia pelle, la qualità non cresce proporzionalmente al prezzo pagato, nel senso che tra un componente che costa 2.000€ è uno che costa 4.000€ c’è spesso più differenza di qualità che tra uno da 5000€ e uno da 10.000€! Intendiamoci, non che non ci sia, ma questa differenza qualitativa non cresce proporzionalmente con la spesa effettuata. Ovvio che subentrano altri fattori, qualità costruttiva e prestigio del marchio, ad esempio, ma questi non aggiungono automaticamente un valore musicale.

Buona musica

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lucy.Sam

grazie si vede che sei molto competente ed appassionato. prenderò l’ampli per cuffie, mi hai convinto. Unico dubbio è come lo collego? devo passare dal Matantz? se si allora anche un ampli stereo da 200€ andrebbe bene, tanto poi la musica l’ascolto in cuffia tramite l’ampl dedicato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    287.449
    Discussioni Totali
    6.081.823
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy