Vai al contenuto

RuthlEz

Paranoia audifila lettore cd

Messaggi raccomandati

RuthlEz

Ciao ragazzi ho una discreta collezione di cd a cui tengo molto...parlo di prime stampe remastered tutti tenuti bene. La mia paranoia persiste da parecchio ma si sa che di paranoie fra gli audiofli sono di giornata 😂...i cassetti (drawer) del lettore cd dove si mettono i cd di solito sono di plastica...be' la mia paranoia è che mettendo cd contro plastica si vanno a creare piccole righe col tempo...uno potrebbe dirmi e chettefrega..be io che ci tengo molto non proprio. Sono alla ricerca di un lettore che abbia il cassetto "imbottito" morbido almeno non mi farei sta paranoia...se poi non esistono pace però mi accompagna sempre...visto che anche mettendo piano un cd leggermente si è graffiato nel mio player che presenta proprio il classico cassetto plastico...qualcuno sa qualcosa? Oppure qualche soluzione? Ho visto certi lettori (come i sony vintage) che avevano dei sistemi nel quale i cd stavano sospesi e si appoggiavano sopra delle specie di pesetti come nei vinili...ma basterebbe un lettore cd che abbia il cassetto imbottito come le imbottiture dello stereo della macchina ad esempio...sarò matto..chissà anche se non credo che sia l'unico a farmi questa domanda 😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

Ad esempio se ci fosse qualche soluzione artigianale? Tipo qualche gadget oppure qualche materiale che andrebbe bene...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
naim

naim-cd5si-cd-player.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
minollo63

Usare un CDP con carica dall'alto, dove non c'è alcun cassetto che scorre ma posi il cd direttamente sul supporto (plattorello) e poi lo fermi con il pesetto magnetico in dotazione. Mi sembra una soluzione percorribile, no ?

ciao

Stefano R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@naimmodello?

Comunque ci ho pensato anche io a questi...ma sono difficili da reperire...mi piacerebbe trovare una soluzione sui lettori cd comuni col cassetto...mi sale la rabbia perché i produttori non ci pensano a certe cose..son convinto che non sono l'unico a pensarci e credo anche che non sia una "cavolata" visto che ho rigato dei cd per un player

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@naim ho visto il prezzo e ciaone...😂 parlo di lettori normali..ad esempio l'onkyo c-7030 non ho ben capito se è rivestito come dico io..ho visto certi video e sembrerebbe..comunque non ho un budget alto visto che sto fra i 200-300 euri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@minollo63 grazie ma sapresti mica quali? Ormai di moderni non si trova nulla..ho visto molto nel vintage ma mi piacciono quelli moderni (e anche al mio portafoglio) solo che sta paranoia non mi fa vivere bene 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
minollo63

Alcuni esempi : Electrocompeniet EMC1 oppure la meccanica della North Star oppure Rega Apollo-R e altri c'è ne sono ancora...

anche se effettivamente i prezzi sono un po' alti rispetto a quanto ti sei prefissato ! ;)

ciao

Stefano R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
landrupp

Di solito sul piano del cassetto ci sono tre gommini che evitano che il CD di possa graffiare durante i movimenti del carrello, se il tuo cassetto ne è sprovvisto potresti provvedere tu a metterli...

.

Oppure puoi anche risolvere con qualche Pioneer con meccanica rovesciata dove il CD viene inserito nel cassetto col lato inciso verso l'alto, quindi non c'è possibilità di micrograffi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@landrupp ma i gommini servono per lo spostamento del cassetto...io parlo proprio del cd che per forza deve essere messo sulla base di plastica se esistesse tipo un velo fine morbido da fissare sarebbe molto bello e mi leverei sta fissa che tanto fissa non è 😂

Comunque grazie a tutti se avete altri consigli ne sarei grato 🤗

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@landrupp mi potresti fare un esempio di gommini? Non li ho mai visti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@minollo63 eeeeh a sto punto rigo i cd 😂😂😂 però grazie lo stesso conoscevo gia se dovessi puntare ad un tipo di lettore punterei a qualche sony vintage 🤑

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
landrupp

Avevo alcuni lettori Marantz, Philips e Nad che li avevano, erano proprio dei cilindretti di gomma inseriti in pozzetti diametro 0,5mm del cassetto e che sporgevano di Max 1mm dal piano dello stesso, per cui il CD poggiava su 3 punti morbidi

.

Al limite, potresti applicare del nastro telato in 3 punti dell'incasso in cui metti il CD, in modo che elimini il contatto con le parti in plastica, non tanto spesso ma che tenga il CD staccato dal piano di circa 1mm, poi quando va dentro il CD viene alzato dal vassoio e fatto girare, quindi non dovrebbe toccare gli spessori morbidi  che hai messo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@landrupp esatto io pensavo a qualche soluzione così...ma non so bene cosa prendere...magari qualche gommino adesivo poco spesso messo agli angoli...che mi dici? Secondo te

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

Come dei feltri antigraffio...non dovrebbero causare problemi? Quell'aerea non si scalda giusto? Magari dei feltri antigraffio come base..interessante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@landrupp @landrupp ciao scusa ho letto dopo il "nastro telato" e mi è sembrato ancora meglio...posso dormire già più tranquillo hihihi 😂 buonanotte vi tengo aggiornati anche se prima sto pensando a farmi l'hifi e poi al lettore ci arriverò 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aries

Ma i CD non erano eterni???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
minollo63

@RuthlEz puoi usare dei pezzi di neoprene adesivo, molto mobido, tipo quello per gli isolamenti degli infissi e delle finestre. Ce ne sono di vari spessori (da 1 mm in su) e vengono venduti a strisce o rotoli, ne ritagli i pezzetti che ti servono e li appicichi dove ti sembra vadano meglio.

Ti metto una foto come esempio della tipologia del materiale.

2646.jpg

Ciao

Stefano R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
speaktome74

Prova a ritagliare ed inserire nel cassettino del dc-fix adesivo finitura velluto dallo spessore di circa 0.3 mm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fastdoc
13 ore fa, RuthlEz ha scritto:

...mi sale la rabbia perché i produttori non ci pensano a certe cose..

Forse ci hanno pensato ed hanno concluso che rischi non ce ne sono ;)

Io nel cassetto del lettore cose adesive che prima o poi magari si staccano e vanno a spasso nella meccanica non li metterei. Anche perché ho CD con oltre 25 anni di vita, alcuni ascoltati fino allo sfinimento, che danni non ne hanno ricevuti dal cassettino del lettore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@Aries eh più o meno😂 la mia è solo una fissa le righe lievi non "dovrebbero" causare chissà che problema ma alla lunga potrebbero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@fastdoc ma se metti qualcosa di adesivo fatto bene non si stacca..e non dovrebbe nemmeno causare problemi in quell'area (tipo calore)..comunque si magari non causa problemi ma certi miei cd delle mini righe le ha fatte 😠

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

Poi ragazzi sarà una mia fissa ma mi fa snervare 😂 anche perché ci tengo molto e vedere certi minigraffi..pensate ho comprato delle buste proteggi custodia dei cd..e le stesse buste hanno fatto tantissime righe alla custodia (metti e togli letteralmente opacizzato la custodia)...mi sono indignato col venditore! Roba da pazzi

Ma questa è un'altra storia ancora senza soluzione visto che non so più dove mettere tutti questi cd 😩

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

I lettori CD , poi DVD , e poi BR li ho dal lontanissimo 1983 e MAI ho avuto questo problema. Tutti lettori buoni , anche molto buoni , ma non blasonati da milionari. I cassettini sono stati sempre di quel tipo senza alcun risalto a tenere i CD staccati .La cosa veramente IMPORTANTE è appoggiarli con delicatezza e ben centrati dentro la loro vaschetta e ritirarli allo stesso modo. Mai successo anche con le meccaniche slot-in dei sintoCD per auto che hanno solo quel piccolo bordino in velluto per inserirli anche al buio. Insomma ,come si suol dire "calma e gesso"......:) e questo vale per tutte le cose della vita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci
15 ore fa, RuthlEz ha scritto:

ma basterebbe un lettore cd che abbia il cassetto imbottito

Pensa piuttosto a non estrarre mai il CD senza passare per lo stop... alcuni lettori, per farlo, mollano il disco sul platorello mentre ancora gira e la faccia inferiore struscia sulla plastica del vassoio (dov'è l'icona col diavoletto? :)).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci
24 minuti fa, RuthlEz ha scritto:

Ma questa è un'altra storia ancora senza soluzione visto che non so più dove mettere tutti questi cd

Dalli a noi e ti liberi del problema.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@Fabio Cottatellucci grazie dell'avvertimento..su questo non l'ha mai fatto io mio lettore cd-dvd ma non si sa mai

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@Fabio Cottatellucci ehehe no è che non posso buttarli tutti sulla libreria ammassati e ogni volta che ne tiro fuori uno fra righe strusci e polvere mi viene un infarto 😂 per questo aprirò poi una discussione ma sto pensando ad un luogo più sano dove metterli (ps questi sono quelli più vecchi a cui tengo meno ma quelli "preziosi" sono tenuti dentro una teca 😂 sono questi quelli da proteggere)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
RuthlEz

@MAXXI io sono così delicato da impazzire 😂 per ascoltare in sicurezza senza diventare matto devo trovare la soluzione per questo sono qui😂 è più forte di me..ma si comunque certi piccoli graffi li ho causati dopo tante tante volte..mini graffi controluce nulla di che ma se già sono delicato pensa a non esserlo😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
landrupp

Per iniziare vanno bene anche dei cerotti di quelli piccoli e rotondi: li appiattisci un po' con un peso poi ne metti 3 attorno al carrello dove poggia il CD...nel frattempo cerchi una soluzione esteticamente più figa e audiofila...xD

.

Comunque, non mi farei tutti sti problemi, i minigraffi o mediograffi non è che cambino chissà che...se invece ci fai sopra le incisioni a bulino, in effetti c'è da preoccuparsi seriamente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    287.506
    Discussioni Totali
    6.085.563
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy