Vai al contenuto

Antoniod82

Auralic e Mcintosh

Messaggi raccomandati

Antoniod82

Volevo fare un censimento pre-acquisto

Chi possiede l’Auralic e lo usa con il DAC interno Mc ?

volevo acquistarlo ma ho letto di probabili incompatibilità con la porta usb dei mc

attualmente la musica liquida la ascolto con Mac book con jriver collegato a usb ma lo trovo davvero scomodo. Vorrei un qualche cosa plug and play.

grazie a chiunque aiutera’!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra

Uso con grande soddisfazione il Cocktail Audio X50 con il D1100. Di pc per l'audio non ne voglio più sentir parlare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

idem.

il PC non lo voglio nell'impianto e un Cocktail audio X50 è la soluzione a tutti questi problemi. E ricco di funzioni, si sente bene...

Grande apparecchio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Antoniod82

Ne sentivo parlare male. Non ci sono orientamenti proprio univoco sul cocktail.

sicuramente e’ un prodotto a mio parere interessante. Avete mai fatto comparazione con altri prodotti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blitos

Il Cocktail è il risultato di una decina di anni di sviluppo  e di crescita , i primi  modelli erano forse  imperfetti a livello software, mentre  ora  sono   molto stabili e performanti ,  consiglio un ascolto accurato , potrebbe essere una soluzione veramente plug and play con un buon suono .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
20 minuti fa, Antoniod82 ha scritto:

Ne sentivo parlare male.

Ne parla male chi non ce l'ha. Ne parla male chi crede che con un pc (standard) si possa sentire meglio la liquida. 

Per sentire meglio o si spende una cifra 10 volte maggiore (vedi Aurender Top) oppure si spende il doppio e passa facendosi assemblare un super pc dedicato esclusivamente alla musica. Io mi ci trovo benissimo e, collegato al D1100 non fa quasi sentire la differenza con il supporto fisico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giusespo

Vincenzo dovresti provarlo collegato al D1100 in AES-EBU chissà che non vada meglio che in USB :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra

@giusespo, sto aspettando che mi arrivi in prova l'MCT 500 per fare questa prova. Come tu sai da solo non riesco a spostare le Lilium e il mobile. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Antoniod82

Ho guardato un po’ il prodotto è mi sembra proprio quello che sto cercando a livello di features.

alcuni dubbi però :

1) come fa a costare più del x40 / x45 ?

i componenti interni sono forse di miglior qualità? Non trovo foto in rete

2) avete riscontro sulla compatibilità con Mcintosh del mio periodo ( ma6700 ) . Leggevo che e’ Linux based e mi pare che Mc non digerisca bene Linux .

3) come va la app? E’ di semplice utilizzo?

grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
35 minuti fa, Antoniod82 ha scritto:

1) come fa a costare più del x40 / x45 ?

Di listino credo che stia sui 1.900 euro;

36 minuti fa, Antoniod82 ha scritto:

i componenti interni sono forse di miglior qualità? Non trovo foto in rete

Cè una recensione su Audio Review di qualche mese fa;

36 minuti fa, Antoniod82 ha scritto:

avete riscontro sulla compatibilità con Mcintosh del mio periodo ( ma6700 ) . Leggevo che e’ Linux based e mi pare che Mc non digerisca bene Linux .

Nessuna incompatibilità con il D1100. francamente le incompatibilità vengon fuori solo utilizzando wiindows;

37 minuti fa, Antoniod82 ha scritto:

come va la app? E’ di semplice utilizzo?

Ni, nel senso che potrebbe essere fatta meglio però funziona sia da tablet che da smarphone. Io preferisco usare il telecomando in dotazione e mi sono preso un bel monitor da 22" per comandare tutto e vedere copertine e info sulla riproduzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rpezzane
3 ore fa, vignotra ha scritto:

Ne parla male chi non ce l'ha. Ne parla male chi crede che con un pc (standard) si possa sentire meglio la liquida. 

Per sentire meglio o si spende una cifra 10 volte maggiore (vedi Aurender Top) oppure si spende il doppio e passa facendosi assemblare un super pc dedicato esclusivamente alla musica. Io mi ci trovo benissimo e, collegato al D1100 non fa quasi sentire la differenza con il supporto fisico.

Comprare un cocktail è sicuramente più facile e sicuramente più performante di un PC standard.

Se il PC è assemblato in un certo modo, con un sistema operativo appositamente realizzato per la parte di player e con un alimentatore lineare si possono sicuramente raggiungere livelli di eccellenza.

Il Cocktail anche se ben mascherato è un oggetto con un processore, una ram una motherboard etc...E' solo ben ingegnerizzato e ben alimentato.

Saluti

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
7 minuti fa, rpezzane ha scritto:

Se il PC è assemblato in un certo modo, con un sistema operativo appositamente realizzato per la parte di player e con un alimentatore lineare si possono sicuramente raggiungere livelli di eccellenza.

Verissimo. Un mio amico ha un pc costruito da un altro amico molto ferrato della materia. E' una macchina da musica con tanto di alimentazione separata...ma costa molto realizzare una elettronica così fatta.

9 minuti fa, rpezzane ha scritto:

Il Cocktail anche se ben mascherato è un oggetto con un processore, una ram una motherboard etc...E' solo ben ingegnerizzato e ben alimentato.

E' soprattutto facile da utilizzare, plug & play e non ti incasina la vita. con il pc ho coniato nuove bestemmie quando si impallava...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giusespo
2 ore fa, vignotra ha scritto:

con il pc ho coniato nuove bestemmie quando si impallava

:D:D:D:D scusa Vincè questa è troppo bella xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

Il CA X50 se lo avesse fatto qualche marca super blasonata, costerebbe 10 volte tanto!

Non sono cosi sicuro che le prenda da un Auralic, a parità di catena! 

...

Posso dirti che le differenze tra file liquido e supporto (nel mio caso MCD 550 ) non si sentono.  Se poi passiamo ad un file realmente in alta definizione, mi sa che vince X50. Con un SACD, ecco che alle volte preferisco il CD.

inoltre la CA ci tiene moltissimo alla community, a dare supporto, ad ascoltarci! e cosi dove non arriva, rilasciano tempestivamente un aggiornamento, ti rispondono... e risolvono!

negli anni ho avuto diversi CA dal X10 all' X30 ... ma l' X50 è di un'altra pasta, è davvero fatto per rendere al meglio! Provalo, che secondo me si riesce, e vedrai che non te ne pentirai!

Trovo assurdo il prezzo di alcuni Music Server, ASSURDO!!! e in più... HDD che non cambi, uscite pochissime, DAC interni non upgregabili... e tra qualche anno in mano hai ???un 90% per cento in meno del suo valore ?! Spendere certe cifre in un music server, non lo trovo appagante!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rpezzane
34 minuti fa, effeverde ha scritto:

Il CA X50 se lo avesse fatto qualche marca super blasonata, costerebbe 10 volte tanto!

Questa frase l'ho letta mille volte. Evidentemente Cocktail Audio è una azienda che fa beneficenza oppure in Aurender sono tutti ladri.

Quando capiremo che ogni prodotto vale il suo prezzo ?

Poi ci sarò quello meglio riuscito e quello peggio riuscito; quello che a noi piace e quello che ci fa inorridire; quello con un rapporto qualità prezzo migliore e quello peggiore.

Se CA X50 fosse un oggetto da 10x, CA lo avrebbe prezzato a quella cifra anche perché ormai il brand è famoso e se lo potrebbe anche permettere.

Saluti

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
21 minuti fa, rpezzane ha scritto:

se lo potrebbe anche permettere.

Saluti

No, sarebbe fuori dal suo range commerciale. Per loro è preferibile fare prodotti buoni che si vendano piuttosto che prodotti di nicchia, dal costo spropositato, che non si vendano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro

Uso un intel nuc da anni con Foobar, mai impallato....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
16 minuti fa, Nejiro ha scritto:

Uso un intel nuc da anni con Foobar, mai impallato..

spesso il pc si impalla per colpa dei driver e/o del dac, ma anche quando opera con troppi programmi in background. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

 @rpezzane Roberto, è sempre difficile dare un valore oggettivo alle cose. Poi in questo campo ancora di più... lo sappiamo benissimo!

Certo si può dire che il CA X50 ha un bellissimo rapporto QP e cosi deve essere e rimanere. E' la loro filosofia!

Il Dac Auralic non lo conosco ma vorrei che sfidasse ad armi pari il cok, e il risultato, che sulla carta appare scontato oltre ogni ragionevole dubbio, non lo è!

Poi, non conoscendolo, sto zitto! ma anche lui ha un DAC e HDD e invecchia molto prima di altri componenti e questo entra in gioco al momento dell'acquisto. 

Parlo chiaro: con quei soldi che pre o finale o diffusori saltano fuori ? tanta roba, immagino... ecco investirei più sul resto della catena.

poi, è il mio pensiero. 

è bello parlarne...  ma davvero vorrei tanto sentirlo suonare

un caro saluto

filippo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

il pc va benissimo per avere molto ad un prezzo contentuo... che poi è vero fino a certi livelli!

ma lo trovo scomodo.

non è carino e integrato come il cok. 

Il CA non so se lo hai mai visto dal vero, ma è veramente fatto bene. materiali ottimi, rifinito bene, hardware... da paura... ! ho messo 2 SSD (te li metti e te li togli, auralic no)

e poi ha una cosa che fa si che palati molto più difficili del mio se lo siano messo li in salotto: VA DAVVERO BENE!!! Pronto alla sfida. 

Nord italia: porto il mio

Centro: vincenzo

sud: abbiamo un CA X50 al sud ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro
27 minuti fa, vignotra ha scritto:

spesso il pc si impalla per colpa dei driver e/o del dac, ma anche quando opera con troppi programmi in background

Ripeto...a me non si è mai impallato e non è che lo uso da ieri, ci vuole un po' di pratica... ho provato anche diversi streamer e preferisco di gran lunga il pc, sul fatto che gli streamer vadano meglio non la penso assolutamente così...

Uso il pc e foobar senza bisogno di un monitor, faccio tutto da smartphone, compreso spegnere il pc...non c'è nulla di complicato o difficile...ed è velocissimo 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

@Nejiro be', a questo punto sono curioso. vorrei capire come fai, cosa usi, se ti va di condividerlo!

Poi, dipende che file, che qualità, le dimensioni, ... però fa piacere un confronto aperto!!

Se ti va di condividere, io sarei curioso... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nejiro

Intel Nuc con i3 e 8gb di ram, windows 10, Foobar impostato che si apre all'avvio di windows in modo che apro l'applicazione https://play.google.com/store/apps/details?id=com.wan.foobarconpro&hl=it e lo controllo(quindi non serve usare nessun monitor o mouse!!), file di tutti i tipi, dal normale 16/44 al dsd 128(il mio dac supporta fino al dsd128), ormai mi trovo troppo bene così, Vi posso assicurare che va benissimo, ci vuole un po' di dimistichezza con il pc ma una volta fatto fila tutto liscio...Con l'applicazione hai accesso alla libreria(che io ho su nas nella mia rete gigabit) e fai tutto, ascoltare i singoli album, crearti playlist ecc...quando smetti di ascoltare con l'applicazione spegni il pc...

Io ormai mi trovo bene con Foobar perché lo uso da anni e lo conosco abbastanza bene, ovviamente il tutto si può fare anche con altri programmi tipo Jriver ecc...

comunque qui credo che siamo OT dato che il titolo è "Auralic e Mcintosh"......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

@Nejiro be', grazie mille per le informazioni!!! 

Ok, torniamo in topic... dicendo che già un sistema come il tuo va alla grande e che questo auralic per dimostrare il suo valore c'è la sempre più dura, mi pare!

Non dico che non va bene, ma costa in modo esagerato (mi riferisco al top di gamma) per quel che fa. 

Io preferisco la separazione tra  server e dac, con più attenzione al DAC.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    287.449
    Discussioni Totali
    6.081.820
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy