Vai al contenuto

Contemaux

Sostituzione valvole del Preamplificatore cinese con....?

Messaggi raccomandati

Contemaux

Salve a tutti, ho da poco acquistato un preamplificatore a valvole cinese, lo XiangSheng 728A che monta di serie queste valvole cinesi:

12AU7 x 2

12AT7 x 2

6Z4 x 2

dovrebbero essere tute cinesi, io le vorrei sostituire tutte, se questo può portare dei benefici evidenti alla macchina.

Essendo nuovo del mondo valvolare chiedevo lumi su quali valvole prendere, NOS oppure moderne ed eventualmente quali.

un’altra domanda forse stupida, ma basta prendere delle valvole con la stessa sigla e sostituirle o hanno bisogno di tarature particolari ed altro? 

Grazie a tutti coloro che mi sapranno aiutare.

posto una foto del pre giusto per avere una vostra opinione.

Sapreste indicarmi quale sito affidabile dove poter comprare le suddette valvole?

Grazie 

Maurizio

BF2EFD41-B3E4-45D8-951C-CDDBF7E0F9C9.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paranoid.Android

Se non sei pratico sconsiglio il fai da te per i seguenti motivi:

1) Possono essere in gioco elevate tensioni (nel mio finale parliamo di 360 Volt) rischio scheletro-immagine-animata-0056.gif

2) Le valvole devono essere matched (selezionate in coppie o quartetti )

3) non è detto che il risultato finale ti piaccia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@Paranoid.Android  cavolo pensavo che fosse non così complicato sostituire una valvola, come mi era parso di capire su qualche altro sito.

ok grazie lo stesso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mchiorri

In linea di massima ha ragione... Ma in un preamp le tensioni non sono così alte, e basta lasciare spenta la macchina per un po' per non aver problemi.

Sull'utilizzo delle nos, direi che un certo vantaggio c'è anche senza svenarsi con l'eccellenza.

comunque tieni conto che diverse fabbriche cinesi hanno raggiunto standard qualitativi alti. Altri sapranno consigliarti a dovere.

Dalla foto sembra ben ingegnerizzato: che marca è?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mchiorri

Ops, scusami, l'avevi detto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@mchiorri  in realtà sto facendo un secondo impianto da mettere nel mio studio ed ero molto curioso di queste elettroniche cinesi “copie di famosi brand”. Ho preso anche un finale in classe A copia di Pass Labs, Finished PASS A3 30W+30W Class A Audio Power Amplifier Hifi AMP Balanced input, ora posto la foto, vorrei però fare un upgrade delle valvole e chiedevo lumi ai più esperti in questo settore...

3D854374-6A26-410C-B251-B3BE1A2CEDEA.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mchiorri

Si, un upgrade può dare una buona impronta. Quello che volevo sottlineare è che nel tuo caso non occorre fare tube-rolling con marchi iper blasonati e costosi. E' sufficiente una buona valvola anni 70-80, nos o nib accoppiate. Per le marche non mi pronuncio, ci sono forumers molto preparati che possono aiutarti.

Però tieni conto che se devi ricorrere a produzione corrente, ci sono delle ottime cinesi come Shuguang, dall'ottimo rapporto qualità prezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mchiorri

>Scusami ancora, una curiosità... il pre ha anche la sezione phono?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@mchiorri certo senza svenarsi, infatti ho visto delle RCA e MULLARD NOS, con una spesa complessiva delle 4 valvole sui 100-150 dollari, solo che non saprei quali scegliere di preciso, poi per le valvole raddrizzatrici non saprei quali prendere al posto delle 6Z4.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@mchiorri il pre nonhasezione Phono, sarebbe stato ottimo, è solo un pre linea...35E834CC-1A60-4B83-B28F-7F4575DDDED1.thumb.png.2e81b811a07322d305118472e00865bd.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mchiorri

bè allora vai tranquillo i brand nominati non si discutono. Hanno sonorità diverse, ma valide.

Ho esperienza su altre valvole, e nel caso ho preferito RCA. Ma è anche questione di orecchio ed apparecchio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mchiorri

A quanto l'hai portato via? se non sono indiscreto.

Mi danno l'impressione di prodotti di buona fattura...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paranoid.Android

l'equivalenza delle 6Z4 è una vecchia diatriba, di identiche non ne esistono , alcuni le hanno sostituite con le 6C4p russe, ma è un prova che io non farei.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

Per ora il pre a 260 euro ed il finale a 420 euro....poi ti dirò appena arrivano in Italia quanto di dazio ci sarà da pagare....😉, 

certo un bel progetto come quello pagarlo 260 euro e poi ci spendi un 100 euro di buone valvole e ti fai un bel regalo senza svenarti...

@Paranoid.Android ok grazie, quindi meglio non toccarle proprio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mchiorri
1 minuto fa, Contemaux ha scritto:

certo un bel progetto come quello pagarlo 260 euro e poi ci spendi un 100 euro di buone valvole e ti fai un bel regalo senza svenarti...

si, ma aspetta il rodaggio prima di pensare al tube rolling... non è detto che serva.

Ho un pre particolare (BMC Companion) ormai da un po' di anni con delle 6922 (ecc88) ho messo diverse nos (mullard, philips e delle americane che non ricordo). Be so tornato a quelle di fabbrica (almeno quelle che ho trovato all'aquisto usato)....non ci crederai, ma son russe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ultima Legione @

Complimenti!! :D:D

,

Forse senza saperlo, tra tanto ciarpame e preampli più o meno performanti disponibili sui market del Rosso Dragone, ne hai comprato uno (alimentazione anodica valvolare, fltraggio CLC, robusto stadio d'uscita a Cathode Follower etc. etc.) che non mancherà di offrirti grandi soddisfazioni.

.

Senza voler necessariamente smentire chi mi ha preceduto nelle risposte, però il rolling delle originarie valvole,  specie se cinesi e neanche russe (con l'ovvia ma inidispensabile premessa di eseguirla con l'elettronica spenta e fisicamente staccata dalla rete)  oltre che possibile, è anche assolutamente raccomandato e l'investimento non mancherà di ricompensarsi ampiamente.

.

Per quanto riguarda le possibili sostituzioni e varianti, sicuramente tra le tante, per quanto riguarda le 12AU7/ECC82, Ti suggerisco senza riserve le seguenti N.O.S. (reperibili su eBay), tutto sommato economiche ma veramente ottime se non eccellenti dal punto di vista sonico e musicale:

.

PHILIPS ECG 5963, PHILIPS ECG 5814A , GENERAL ELETTRIC 5814A

.

s-l1609.thumb.jpg.a712016d7298d543a3ea39a32fb3a7a2.jpgs-l1606.thumb.jpg.25fca6c205c43373c2be70b8f8466ec7.jpg

.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
releone71
3 minuti fa, mchiorri ha scritto:

...non ci crederai, ma son russe.

Contrariamente a quanto si possa pensare, ci sono valvole prodotte nei paesi dell'Est Europa ottime e relativamente economiche. Le militari russe, ad esempio. Buone e robuste. Oppure quelle prodotte dalla EI nell'ex Jugoslavia, che lavorava anche conto terzi per marchi più blasonati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@Ultima Legione @ grazie mille, non conoscendo valvole in generale mi serve proprio questo, un po’ di nomi e sigle di valvole da prendere in considerazione, indipendentemente dal costo. 😀👍👍

son comunque convinto che sarà un ottimo acquisto, almeno sul rapporto qualità/prezzo senza eguali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@Ultima Legione @ e per le 12AT7 cosa mi consigli?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
releone71

Le Philips o General Electric "JAN" (joint Army Navy) sono un classico che si distingue per il buon rapporto qualità/prezzo. Puoi provare tranquillamente entrambe le coppie 12AU7 e 12AT7, in quanto di facile reperibilità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@releone71 grazie mille ora mi metto alla ricerca 😊 quindi lascio stare le RCA e le Mullard? Ho letto di queste:

 RCA 5814 a/12au7 a/e82cc 3 mica BLACK PLATE Rectangular magnetiche NOS 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ultima Legione @
10 ore fa, Contemaux ha scritto:

@Ultima Legione @ e per le 12AT7 cosa mi consigli?

.

Per le 12AT7 tra quelle che ho sperimentato sicuramente Ti consiglio le seguenti, acquistabili ancora a  costi...."umani" xDxD:

.

- la NOS/JAN GENERAL ELETTRIC 5965 (ancora migliori quelle appartenenti alla linea 5 Stars)

- la NOS MULLARD E180CC

.

sono entrambe due valvole che hanno un guadgno in Tensione leggermente inferiore alle 12AT7 classiche, ma sono decisamente meno microfoniche e caratterizzate da una straordinaria timbrica e musicalitá.

.

Entrambe presentano la paricolaritá di avere una Corrente di filamento leggermente superiore ai 150 mA classici, ma credo che non dovresti avere problemi di alcun tipo nel tuo caso.

.

La MULLARD inoltre é leggermente piú alta del normale, ma nel Tuo chassis non dovresti avere problemi.

.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@Ultima Legione @ grazie mille, oggi vedrò dove acquistarle a miglior prezzo. Poi appena arrivano pre e finale vi posterò le mie impressioni d’ascolto 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sandrelli

Le NOS in giro ora vanno bene solo per i chitarristi...che non hanno bisogno di selezioni e accoppiamenti, necessari invece in apparecchiature hifi.

Comprare NOS a prezzi folli in rete è da polli...non saprai mai lo stato reale di usura e il grado di selezione ed accoppiamento se reale o no.

Anche se su un pre a tubi controreazionato che quindi perdona un po' le derive dei parametri, potrebbero starci lo stesso tubi non troppo selezionati.

Dicono che i tubi russi nuovi sono costruiti con minori tolleranze rispetto ai cinesi; il loro problema sta solo nel doverli rodare a lungo prima di giudicarle almeno 200 ore...dicono

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@sandrelli quindi tu mi consiglieresti di andare su valvole nuove non Nos? Hai avuto esperienze di ascolto per dire meglio le nuove che le Nos? Te lo chiedo in quanto nuovo in questo mondo.  Se credi che siano meglio le nuove sapresti dirmi qualche marca in particolare per sostituire le mie cinesi? Grazie 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sandrelli

Prima di cambiare le valvole nuove devi rodarle, tenendo sempre acceso per min. duecento ore o 1 settimana il pre. 

Poi ascolti.

Se non ti garbano prova con electro harmonix selezionate (che arrivano già con una minima selezione da fabbrica russa fornitrice base)

Poi rodata come sopra.

Poi ascolti.

Con NOS/NIB non hai la certezza di avere realmente tubi perfetti, perché spesso quelle che circolano possono essere anche NOS nuove, ma a volte sono scarti di selezioni, cioè con gain diverso nelle 2 sezioni interne

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@sandrelli grazie mille delle delucidazioni. 😊

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Contemaux

@Ultima Legione @  mi son reso conto che quello delle valvole é un mondo enorme e molto soggettivo a volte.

Per ora ho comprato le seguenti valvole NOS e poi vedrò anche di ascoltare con valvole odierne.

6201-12AT7WB-GE-Five-Star-Tube-Valve Nos

5814A-GE-3-MICA-5-STAR-GREEN-PRINT-USA-NEW-OLD-STOCK-VALVE-TUBE

12AT7WA-ECC81-PHILIPS-MULLARD-NOS

6C4P-EV-EZ90-6Z31-Shuguang-6Z4-USSR-Rectifier-Reflector-tubes

ho preso 4 valvole 12at7 Mullard e General Electric 

2 valvole 12au7 (5814A) General Electric

E delle equivalenti delle 6Z4, le 6C4P russe e poi comincerò a fare un po’ di prove.

proverò anche delle valvole Electro Harmonix appena potrò.

grazie a tutti, se ci sono altri consigli son sempre bene accetti su qualsiasi cosa inerente alle valvole ed ai loro cambi e prove.

Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ultima Legione @

.

Ottimi acquisti!!

.

Specie parlando di valvole preamplificatrici, lascia stare e non perder tempo e soldi con le Electro Harmonix.

.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aries

A proposito di 12AX7, sapreste consigliarmi una ad alto guadagno per la sezione mc del mio VTL TL5.5 PH. 

Grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    288.157
    Discussioni Totali
    6.116.641
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy