Vai al contenuto
Melius Club

jakob1965

Beethoven - tutti i suoi quartetti

Messaggi raccomandati

filippo.dan

Si, certo.

Si,certo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gpb
Il 2/6/2018 Alle 00:16, filippo.dan ha scritto:

violoncello, viola e due violini ben isolati 

Dal vivo non sono isolati...a meno che non ascolti in mezzo a loro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
filippo.dan

Però Beethoven quando li pensava per scriverli e li ascoltava con gli occhi per vedere se li eseguivano bene si metteva in mezzo a loro, anche per bacchettarli quando sbagliavano.

Ed è lì che io godo di più nell'ascolto: nel distinguere meglio la dialettica degli strumenti voluta da Beethoven.

Come del resto godo di più, quando ascolto i concerti sinfonici,  dalla posizione del direttore d'orchestra con registrazioni non digitali e con registrazioni con soli due microfoni posti ai lati del direttore d'orchestra.

Sempre Beethoven, che dirigeva i suoi concerti, quando scriveva una sinfonia immaginava i suoni che gli arrivavano nella posizione di direttore d'orchestra e non i suoni che gli potevano provenire seduto nell'ottava fila della platea.

O no...?

Grazie.Dino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gpb

No

La musica è scritta per il pubblico non per chi la esegue

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stanzani

Chi ci dice che il suono del quartetto italiano non fosse davvero piu' morbido dei suoi rivali? Avranno ascoltato la registrazioni i nostri cari borciano pegreffi rossi etc. no? Prendero' il SACD Pentatone che dovrebbe essere di riferimento.

Per inciso musicalmente lo stile del quartetto Berg mi pare piu' appropriato per Beethoven ma e' questione anche di gusti (e il suono e' migliore, la registrazione peraltro e' molto piu' recente)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gpb

Il berg fa una summa...l'italiano è tendenzialmente troppo ascetico e metafisico (e anche un po' uguale a se stesso)

Parlo per iperbole...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gabel

Certe volte, leggendovi, ho l'impressione che vi lasciate prendere la mano e vogliate fare i critici a tutti i costi e trovare il pelo nell'uovo laddove pelo non c'è! 😄

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gpb

@gabel le differenze tra berg e italiano sono ampie e facilmente percepibili

con l'italiano ci sono cresciuto, col meraviglioso cofanetto philips di 10 lp che all'epoca costava la bellezza di 44.000 lire...e mi rimiravo ogni volta negli scaffali...finché non riuscii a farmelo regalare...

ma per me, come attinenza alla poetica beethoveniana il berg stà un pizzico sopra, coniugando rigore con spirito classico misto allo sturm und drang, ma senza dimenticare di essere nel XX secolo... tra l'altro dal vivo erano sconvolgenti (purtroppo non ho mai sentito l'italiano)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jakob1965

Molto bello il tuo racconto ... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Andrea Parenti

Risveglio il thread per segnalare le splendide interpretazioni dei quartetti beethoveniani da parte del Quartetto Elias, unite ad incisioni davvero appaganti per timbrica, naturalezza e tridimensionalità.

9921_elias_913349.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    288.865
    Discussioni Totali
    6.146.293
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy