Vai al contenuto
Melius Club

olegna

Sansui serie Au D 7-9-11

Messaggi raccomandati

olegna

Serie dei primi anni ottanta. Qualcuno sa come suonano? Li dicono meno trasparenti dei precedenti di alta gamma

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale

Io parlerei della Coppia AU-D9 e D11 (il D7 ha i VU a Led come i più piccoli, lo considero sotto), terza generazione della cd. serie 07 (degni successori dei vari 717 e 919 del 77-78, seconda serie 07). Usciti nel 80. Hanno (D9 e 11) livrea molto simile al 717-919, solo che il vero legno del cabinet è molto più affascinante. Io ho il D9 (è in vendita) e ho avuto il 919 (venduto a Forumer). Sono pressochè indistinguibili questi due (a parte la potenza) e pilota con agilità le AR3a. Io lo considero il D9 un affare in quanto costa assai meno del 717 (suo equivalente di 2 anni prima) ugualmente il D11 (rispetto al 919): perché spendere di più? All'ascolto, ripeto, sono pressochè identici, quindi la dicitura più o meno trasparenti, la lascerei stare a chi magari ha una stanza di 3x3 e vuole ascoltare i 40Hz diretti (buon per lui se ci riesce).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nickbyte

Il Sansui D9 , a differenza della serie 717-719, non è un dual mono e la cosa si sente quando si chiede certa energia (oppure si sentono le diverse tarature, come preferite..).

Che possa pilotare le 3a ... insomma ... effetuando una prova tra il D9 e l' Onkyo A-10 (Dual Mono) quest'ultimo sembra ben piu' disinvolto ...

Al momento non posso effettuare l'incrocio con il 719 perché li ho in due case diverse e il 719 pesa a portarlo in giro :) ma credo che l'esito sarebbe simile alla prova con l'Onkio.

Poi che le 3a siano particolari non ci piove, probabilmente con altre casse il confronto potrebbe essere diverso ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale

Io con le 3a ci faccio ascolti condominiali e piccolo condominio. Quindi per me basta anche poco. Chi vive in camera anecoica faccia le sue proporzioni. E comunque quell onkyo  quota il doppio triplo...e grazie che va meglio. La domanda è un d9 a 300 o un 717 a 600e o un onkyo a 800è? . Io dico basta il d9. Il 3d è  sulla serie au-d...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
olegna

Io volevo sapere in genere il tipo di suono, se rifinito e anche in grado di pilotare, diciamo dei due maggiori 9 e 11

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale

@olegna e io ti ho risposto. Poi a casa propria, con le proprie casse, la musica cambia (per forza).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nickbyte
6 hours ago, olegna said:

Qualcuno sa come suonano? Li dicono meno trasparenti dei precedenti di alta gamma

.

secondo me il contrario ... il D-9 mi sembra "piu' pulito" rispetto al 717-719 ma meno "rockeggiante" se vuoi volumi non condominiali ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nickbyte
4 hours ago, gbale said:

La domanda è un d9 a 300 o un 717 a 600e o un onkyo a 800è? . Io dico basta il d9. Il 3d è  sulla serie au-d...

.

boh ... io ho pagato 225€ il D9 ... 260€ il AU-719,  160€ il A-7090 e e 140€ l' A-10  ...

i prezzi sono sempre relativi al momento e alla fortuna , non ne farei un indice di qualità ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale
5 minuti fa, nickbyte ha scritto:

relativi al momento e alla fortuna , non ne farei un indice di qualità

si ma quante ere fa? pure io il mio 777 l'ho pagato 200, ma mica posso pensare che un 777 costi 200. E 300e il 919. L'autore 3d penso che sia alla ricerca ORA di un oggetto e quelli sono i prezzi medi attuali. Poi in generale già il 3d è nato male, non si sa che cosa ascolta, dove ascolta e che casse usa...quindi ogni risposta è puramente casuale...per quello ad inizio 3d ho fatto un roiassuntino il più generico possibile (a domanda generica...).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nickbyte
8 minutes ago, gbale said:

si ma quante ere fa? pure io il mio 777 l'ho pagato 200

.

... forse il 719 è di 4 anni fa ... gli altri non piu di un paio d'anni fa

comunque, tornando alla questione, lui ha chiesto sulla differenza di qualità tra le due serie, a prescindere dal setup ...

finora ha raccolto solo due opinioni (mia e tua) e discordanti :)

aspettiamo un terzo autorevole (che non sia tecnico ma politico ...ahahaah)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
olegna

Sono sicuro che li avete pagati tutti bene e li vendete al giusto. A me interessano le qualità sonore della serie, per eventuale upgrade (se appunto si tratta di upgrade) da mitsubishi dau 680 alla guida di Imf studio monitor 84 db, stanza di 45 mq , musica jazz, rock, prog e anche classica. Più chiaro così ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale

dove abiti, alla peggio ti scolti il mio AU-D9 (se non lo vendo nel frattempo)...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949
39 minuti fa, nickbyte ha scritto:

.. forse il 719 è di 4 anni fa

53 minuti fa, nickbyte ha scritto:

260€ il AU-719,

be', a quel prezzo andrebbe inserito nei thread dei "colpi di fortuna"!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
olegna

Roma

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale

secondo me...parlo in teoria e non in pratica non conoscendo il 680 (ho guardato un po' in rete schemi/foto) e le tue casse, col D9 già faresti un passo in avanti. Poi se tu lo vuoi chiaro o scuro questo non si è capito (secondo me, come timbrica, la D9 ( terza serie 07)non è certo più chiara della seconda serie 07).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nickbyte
2 hours ago, joe1949 said:

be', a quel prezzo andrebbe inserito nei thread dei "colpi di fortuna"!!

no dai ... non esageriamo ... mica l'ho pagato 80 € come il PM655VXi .. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
joe1949
4 minuti fa, nickbyte ha scritto:

no dai ... non esageriamo

Comunque ora a meno di 450/500 fatichi a trovarlo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale

Sulla baia dagli usa è spuntato un au-d11 II a 1000 dollari "as is Not tested". Sparare prezzi a caso confonde le ricerche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magoturi

Ormai stanno rovinando il mercato dell' usato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio
2 minuti fa, magoturi ha scritto:

Ormai stanno rovinando il mercato dell' usato...

Stà sempre a noi valutare cosa prendere o meno...se il mercato è pieno di "gonzi" possiamo farci poco. Se succederà come in altri settori, questa bolla  si gonfierà fino ad esplodere, ed a quel punto i prezzi crolleranno e torneranno quelli realistici (ed i "gonzi" capiranno di avere pagato 100 per quello che vale 50 :D)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pilgrims

Ho la fortuna di avere un AU D9 da un paio d'anni cui si e' aggiunto, regalato ma da riparare, un AU X911.

Suoni diversi, ma sempre meravigliosamente Sansui doc.

Il D9, del gennaio 1981, suona in modo etereo e delicato; direi lieve con nessuna fatica d'ascolto. Pesa circa 15 kg, 95 watt, ma non direi sia di fattura eccellente (inizio del quinquennio difficile per Sansui).

l'X911, del giugno 1989, suona potente, veloce e trasparente. Pesa circa 19 kg, 100 watt e telecomando (che io non ho), e ripropone un fattura di ottimo livello, con il nuovo marchio e il frontale lucido. Componente della spettacolare famiglia alfa, ed artefice, insieme ai precedenti modelli X701/901, della rinascita di Sansui che si sublimo' con i leggendari 907NRA, MR, DR e simili (tutti a 110 volt per il mercato giapponese), e' considerato tra i meglio suonanti del marchio.

Tutto questo preambolo per suggerirti il modello AU X701, da 100 watt, che puoi trovare in rete a 300€ (prezzo davvero eccezionale per la strepitosa qualita' che lo accompagna). Sui maggiori siti americani, nella sezione Sansui, si afferma ripetutamente che i modelli X701/X901 sono i meglio suonanti di tutta la produzione Sansui, pur ribadendo le qualita' dei 919, D11ii, G99X e dei super 907 degli anni '90.   

Che sia un estimatore di Sansui si capisce bene, ma quel X701 e' un'occasione strepitosa. Quasi, quasi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magoturi

il mio 907dr è a  230V comunque l'ho confrontato con l'Aux 901 ed il 907dr secondo me suona meglio pur piacendomi anche il 901

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pilgrims

Complimenti per la rara versione a 230v. 

Quanto al confronto tra 901 e 907dr: certo che il dr suona meglio. Costa (usato) da 4 a 5 volte in piu', ovvero circa 3000€!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magoturi

Grazie🙂 , comunque concordo sulla bonta' dell'AUX 701 e del 901: il primo un po' piu' "brioso", il secondo piu' "dolce", basta scegliere il diffusore giusto (purche' non scenda sotto i 3ohm alle frequenze piu' critiche ) per godere di ottima musica

Queste sono foto reali del mio col lettore cd alpha 717dr che gli ho collegato in bilanciato e sbilanciato:

20151201_155809.jpg

20151201_162620_cr_cr.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

Belle macchine i Sansui...😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale

mai sentito un lettore CD Sansui. A parte la l''AU-D9 e il 919, la mia conoscenza Sansui si ferma alla prima metà dei '70.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ryuji

Ed io che pensavo che i migliori Sansui fossero quelli degli anni 70/primi 80.

L’Aux 301 com’è, lo conoscete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gbale

Ha avuto fasi altalenanti ma la prima iniziale è durata continuativamente sino alla seconda serie 07 (717-919) 78-79 e la terza serie 07 (1980  con gli aud9-11 al top). Poi il declino e una breve rinascita tra 80 e 90 come ti hanno descritto di soli pochi modelli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07

Guardando gli interni del  9 e 11 mi pare che ci sia il sistema di raffreddamento heat pipe. Questo sistema necessita di particolari controlli? chiedo perché non avendone avuto mai uno con tale sistema di raffreddamento, il suo utilizzo mi è ignoto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

@argonath07 Gli heat-pipe funzionano sul principio dello scambiatore di calore presente nei condizionatori, nei frigoriferi, ecc. C'è un liquido sigillato dentro il tubo (pipe), se nessuno lo ha mai toccato, e non ne vedo il motivo, dovrebbe sempre funzionare perfettamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    288.848
    Discussioni Totali
    6.145.232
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy