Vai al contenuto
Melius Club

vignotra

McIntosh MCD 600

Messaggi raccomandati

vignotra

Non inatteso ma diverso da come me lo immaginavo:immagine.thumb.png.5f2884a0cf9b81f2939743255db953a7.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra

https://www.mcintoshlabs.com/products/new-products/MCD600

Nessun ingresso tipo B posteriore, ingressi digitali solo ottico e coassiali limitati a 192Khz, ingresso frontale usb per memorie flash con risoluzione massima dsd128 e lettura dei formati compressi e non compressi fino a 384khz.

In sostanza ub lettore cd/sacd quasi puro, con forti limitazioni verso la musica liquida e lo straming.  Poco più di un MCD 350 e poco meno dell'MCD 550 che probabilmente andrà a sostituire.

E' un prodotto che mi fa pensare. Sembrerebbe un ripesamento da parte del brand verso alcuni titpi di macchine "multifunzione". Questo lettore farà soprattutto il lettore fisico e poco, molto poco il dac.

Forse McIntosh ci sta dicendo: volete lo straming? prendetevi il dac separato (D150-1100) e se vlete ci aggiungete una meccanica separata (MCT80-450-500).  Altrimenti vi prendete il Media Bridge MB100 e vivete di aria.

Per chi credeva che il mondo stesse andando esclusivamente verso il web con tutta la musica on line...a me sembra un ripensamento. Forse sto sbagliando, forse no. Ma questo prodotto, lo ripeto, mi pone molte domande.

Si parla dell'implementazione di un nuovo chip d/a in questo lettore. Non ho ulteriori informazioni. Forse sarà più musicale dei precedenti. Bisognerà ascoltarlo con calma. Viva i cd e i sacd.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pisel

Sono d'accordo con te!!!!!!!!👍

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dadox

Il fatto che il vinile stia risorgendo dalle ceneri,  formato principe dei supporti solidi, avrá certo ripercussioni anche sulla vendita dei cd. Inoltre, il mercato puramente informatico sta perdendo terreno a favore degli smstphone. Quindi, vendendo meno computers, si assottigliano gli utenti degli lettori di rete (senza l’ausilio di un computer, come fai a gestire e editare la liquida? Dal cellulare? Gli smatphone stanno uccidendo la “complessitá” dell’informatica. È la rivincita dell’utente informatico imbranato sulla tecnologia a lui incomprensibile. E di riflesso, i supporti fisici ripartono. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisoni

Con tutti gli apparecchi di alto livello ,anche multiformato  e dal prezzo contenuto,che ci sono in commercio a chi e' indirizzato questo apparecchio ? Chi se lo compra ? A che serve ? Ai posteri l'ardua sentenza...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
3 minuti fa, grisoni ha scritto:

A che serve ?

a leggere cd e sacd.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mbmf
3 ore fa, vignotra ha scritto:

volete lo straming?

Hanno pensato anche a quello:

MS500

MS500-Angle-Right-phone-background.ashx?

Non sono abituato a tutte queste news... Che sta facendo la MC?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
4 minuti fa, mbmf ha scritto:

Che sta facendo la MC?!

Cresce e si evolve.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mbmf

Ho paura sai...

Vedrai che il prossimo ad essere rimpiazzato sarà l'MC2KW...

E se quello che ho letto in America rispondesse alla verità, non hanno più chi gli fabbrica i mobili in pressofusione di alluminio per i diffusori, parlo della serie XRT top di gamma, e vedrai che faranno altri rimpiazzi...

Già hanno iniziato con l'infelice sostituzione delle 2K con le 2.1K...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

Ho preso un MB50 e ne sono felice, come streamer. Vedo fallimentare ogni strada che preveda hardware con i loro HDD già installati. Gli hdd hanno tanti problemi e diventano obsoleti in modo molto veloce, un MS deve potersi aggiornare agli HDD senza se e senza ma... secondo me!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisoni

@vignotra 

Troppo poco essendoci in commercio o anche nell'usato fior di apparecchi...meccaniche comprese. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisoni

Anch'io mi sono preso l' Mb 50 Streaming player che ho affiancato al mio OPPO 205  multiregion e vivo felice .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fra1992

Visto ieri sulla pagina Facebook, come politica quella di selezionare sempre di più gli apparecchi non la trovo sbagliata, cosa che dovrebbe giovare sotto l'aspetto economico sia all'azienda che all'utente finale (spero). Io la vedo così: acquisti quello che ti serve senza nulla di più, quindi in questo caso un lettore CD SACD che fa splendidamente il suo lavoro senza extra, se si vuole fruire di altri supporti ci si affianca l'apparecchio che manca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

Diciamo che al tempo ... la via era intrapresa, ma non netta come ora. Ora si, c'è il CD, il Vinile, lo Streaming... e per ognuna di queste scelte c'è un apparecchio idoneo. 

Qualche tempo fa, che lo streaming era in divenire ma non ancora affermato come ora, si "aggiungeva" tale possibilità a macchine che facevano altro.

...

Insomma, poco conta che lo abbia o meno... tanto costoso lo sarà di sicuro, mettiamoci il cuore in pace. Suonerà bene, anche questo è certo... 

be', questo 3d lo osserverò e leggerò con interesse, ma il 550 sta li a casa, e il 600 starà a bighampton per me. Ho un CD per la vita, e non lo cambio! E le differenze saranno esclusivamente sfumature... se non psico-sfumature

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
14 minuti fa, effeverde ha scritto:

se non psico-sfumature

che sono responsabili dell'arrivo della scimmia...🐒

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mbmf

Dannata scimmia... 😅 Quando parte non si ferma...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra

Ho appena saputo che il chip d/a montato nel lettore è niente popodimeno che: Ess Sabre 9038PRO.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mbmf

@vignotra 

Ottimo chip, nulla da dire, però preferisco la filosofia della PS Audio con i suoi FPGA ri-programmabili mezzo firmware... Mi sembra un ottimo compromesso...

Dovrò ascoltare comunque anche questo DAC integrato al SACD mac... Gli occhioni blu non si devono mai tradire...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
31 minuti fa, mbmf ha scritto:

Gli occhioni blu non si devono mai tradire...

e allora dovresti sentire il D1100...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

@vignotra MA il chip d/a è responsabile anche per la conversione della lettura dei dati del CD/SACD o solo per la parte liquida ?

Ma non uso alla fine tantissimo il CD, uso davvero tanto il cok per la comodità... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mbmf

@vignotra 

Si lo ascolterò, promesso...

Hanno, purtroppo, criticato anche questo oltreoceano... Dicono che la mac non ci sappia fare con il digitale/informatico... Sempre in quei meandri, si dice suoni meglio il mio DirectStream...

E qui vorrei proprio fare una prova quando potrò...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

Vincenzo, il D1100 vorrei tanto sentirlo anche io, proprio adesso che so come va il D100 e il C2500. Hai provato anche l'X50 via AES/EBU ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
18 minuti fa, effeverde ha scritto:

Hai provato anche l'X50 via AES/EBU ?

Certo. Ho collegato l'x50 al D1100 sia via usb che aes /ebu...

Io preferisco quest'ultimo al primo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
20 minuti fa, effeverde ha scritto:

MA il chip d/a è responsabile anche per la conversione della lettura dei dati del CD/SACD o solo per la parte liquida ?

Il chip converte tutto quello che il lettore legge. Nella fattispecie l'MCD600 nasce principalmente per la lettura dei supporti fisici, cd e sacd. Può leggere file solo dalla porta usb frontale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

Sai che un po sospettavo che fosse l'ingresso migliore... sarà che mi manca 😂😂

@vignotra Grazie! Valorizzi, strada facendo, per quel che riesci, anche le differenze con il 550 please...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vignotra
2 minuti fa, effeverde ha scritto:

le differenze con il 550 please...

le differenze tra MCD550 e D1100? Troppo tempo è passato dalla mia recensione del MCD550 e...alle mie orecchie la superiorità del D1100 anche nei confronti dell'MCD1100 è evidente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
effeverde

@vignotra no 550 vs 600 

il D1100 e il 550 sul DAC mi sembra ovvio, con quello che costa mi sembra scontato... tra l'altro il 550 come DAC lo usi solo con un PC ... non si può neppure provare un cocktail

il 550 è un lettore CD/SACD principalmente... anche DAC

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisoni

Modestamente mi domando se andaste ad ascoltare in doppio cieco  queste elettroniche e dac incorporati ..tutte queste differenze si sentirebbero ? mah ??????? Mauro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
zagor333
12 ore fa, vignotra ha scritto:

a leggere cd e sacd.

+1

concordo 100% con l’analisi fatta da Vincenzo.

Io comunque continuo a tenermi stretto il mio MCD500, e stretti stretti tutti i miei CD e SACD.

:  )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stefano.s

@zagor333 +1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    288.848
    Discussioni Totali
    6.145.251
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy