OTREBLA

Atànsion Atànsion, Affaròn Vinilòn!

Messaggi raccomandati

OTREBLA

E' di nuovo aumentato, chiaramente per effetto dell'algoritmo. Io lo tengo d'occhio, perché secondo me si abbassa di nuovo.

Nel caso torno a segnalarvelo.

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SerG

Le copie ora presenti, sono di altri venditori. L’algoritmo non era previsto questa volta, visto che sino all’ultimo disco disponibile da amazon.fr, il prezzo è rimasto invariato. Capita anche questo. Grazie comunque della interessante segnalazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Anche l'altra volta le copie rimaste erano di altri venditori, eppure il prezzo è diminuito.

Io lo tengo d'occhio.

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giorgiovinyl

Non so l'altra volta ma questa il doppio 45 APO è stato inserito nei "soldes" quindi finché disponibile su amazon.fr il prezzo era quello...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SerG

Amazon.fr mi scrive che il disco, spedito venerdì scorso, gli è stato restituito dal corriere, perché danneggiato (o per tutta una serie di motivi ... tra i quali scegliere 🙄). Provvederanno quindi al rimborso. Capita anche questo ☹️. Spero che, nel vostro caso, il corriere sia stato più affidabile, visto che dovrebbe già esservi arrivato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Bella sfiga...

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
amacor

@SerG Stessa comunicazione a me. Mi sa tanto che si sono resi conto del prezzo ed hanno rimediato con questo stratagemma. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Ah ecco, allora è diverso.

Il problema è che loro si affidano all'algoritmo, che ogni tanto ha le sue cose e fa partire prezzi senza senso.

Ennàmo, 24 Euro un doppio 45 giri Impulse! della Analogue, in edizione limitata e numerata, copertina a libretto, ma dove s'è mai visto? 

Si saranno accorti dell'idiozia e li fanno rientrare.

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
amacor

Però ti invitano a ricomprarlo. Solo che adesso ci vogliono 60 euro. Mica scemi!!! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
amacor

@OTREBLA Scusa, ma a te è arrivato? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SerG
1 ora fa, OTREBLA ha scritto:

Si saranno accorti dell'idiozia e li fanno rientrare.

Non penso si abbassino a questi giochetti, abbiamo infatti più volte usufruito dei loro prezzi pazzi, ricevendo i dischi senza problemi. Può essere che qualcosa sia cambiata, o stia cambiando, nel caso però, ci sarebbero state altre strade da percorrere. Ad esempio, in alcuni casi ci hanno comunicato che un ordine era stato cancellato a causa del prezzo errato ... potevano fare così anche questa volta, invece che fare la spedizione, con tanto di nome del corriere e numero di tracciamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

@amacorCome ho spiegato più sopra io già ce l'ho quel disco, quindi non ho bisogno di comprarlo.

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
amacor

@OTREBLA Ricordavo, evidentemente male, che lo avevi preso per un amico. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Ah sì, l'ho preso per un amico e l'ho fatto spedire al suo indirizzo di casa. La vecchiaia incombe e me l'ero scordato. Sì, a lui è arrivato ma si parla della prima volta, quando i pezzi a disposizione erano 12 o 13. La prima volta i dischi dovrebbero essere arrivati a tutti coloro che li hanno ordinati. E' in quest'altra occasione, in cui il prezzo è sceso di nuovo, che pare che i dischi non vengano recapitati.

Giorgio, tu non dici niente? A  te è arrivato?

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giorgiovinyl

Eccomi... i dischi mi arriveranno mercoledì, l'ordine e stato ritardato perché avevo preso un vinile di Frank Zappa che è uscito solo ieri. 

Incrociamo le dita, anche se come @SerG non credo che Amazon si abbassi a questi mezzucci...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
huberbubber

Certo però che, se fossero seri, manterrebbero l'ordine in sospeso fino a nuova dispojibilità mantenendo il prezzo di acquisto, invece di annullarlo e invitarti a riacquistarlo...

Non simpatica la cosa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fastdoc
23 minuti fa, huberbubber ha scritto:

ordine in sospeso fino a nuova dispojibilità mantenendo il prezzo di acquisto

In effetti per una questione di immagine avrei fatto così, anche a costo di rimetterci qualche euro (che poi per Amazon sono un inezia)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
clapat71

A me è arrivato regolarmente. Pagato più o meno 26 euro spedizione compresa. L'unica cosa è che non c'è la targhetta sul retro con la copia numerata, ma risulta stampato in USA, è un doppio 45 giri e contiene una brochure che magnifica questa serie della Impulse masterizzata da Acoustic sounds ed è etichetta Impulse, non Analogue production, ma la stampa dovrebbe essere identica. Stasera controllo il barcode. 

Comunque si sente benissimo, per quello che ho speso direi ottimo affare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Se è il doppio 45 giri è identico all'edizione numerata. Si saranno dimenticate le signore del magazzino di appiccicare l'etichetta. E' un peccato, però per 26 Euro ti puoi anche accontentare. Non è che ti va di fare un paio di fotografie dell'inserto interno e del retro della copertina?

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
clapat71

@tapesrc non ho capito il post. E' stato segnalato un acquisto conveniente, quando arriva mi pare carino condividerlo. E' un modo per ringraziare. Scusa il disturbo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
clapat71

Ti dirò, spererei che qualche altro titolo di questa serie vada in offerta, magari anche un po' più "impegnativo" da un punto di vista musicale 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Hai detto bene tapesrc, il mercato "reale" come lo chiami tu, non è interessante. O meglio lo è, ma in misura minore.

Se il mercato "reale" è costituito da 30 nuove uscite al mese, prendendo per buono il tuo dato, 29 sono delle ciofeche allucinanti, sotto il profilo tecnico. Anzi, 29 e mezzo. Prendono il master digitale, ci fanno il vinile come viene viene, e tanti saluti a quei rompiballe dei vinilisti.

Lo spazio che all'interno di casa mia posso destinare al pattume indifferenziato, corrisponde a quello di un bidone di plastica verde che ho acquistato vari anni fa al Brico. Saranno 30 Litri, forse quaranta. Non bastano per i vinile scadenti. Potrebbero bastare per i denari necessari ad acquistarli, ma non ho l'abitudine di buttare i miei soldi.

No, l'occasione non ricapita tanto di frequente. Trattasi di edizioni doppio vinile 45 giri, "Hand crafted"  con la massima cura possibile  in 2.000 esemplari, in alcuni casi 1.000 esemplari, con tecnologia full analogue tripla A, senza interventi in ambito digitale. Le copertine, doppie, vengono realizzate utilizzando del cartone pesante, perfettamente stampato. Una copertina doppia odierna, americana, pesa circa 75 grammi, queste pesano 150 grammi. Soltanto la copertina senza dischi e inserti. 

In breve sono prodotti di lusso, e costituiscono la vetta della riproduzione sonora, il supporto audio più vicino al master tape. L'alternativa è appunto il master, ma non lo vendono.

Tanto è vero che siamo partiti con 13 copie, e dopo le mie due segnalazioni, ne sono rimaste soltanto 4.

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Un normale ascoltatore può fare ciò che gli pare, e buon pro gli faccia. Non sarò certo io a dirgli come spendere i suoi soldi. 

Sei tu piuttosto che ti lamenti (in continuazione) perché tra noi anormali facciamo seguire la "Trafila psicologica" in presenza di un Analogue Productions in offerta regalo. A noi mica disturba se tu ti comperi tutti e trenta i vinile che escono nell'arco del mese di Luglio,  e gli altri trenta del mese di Agosto. Anzi, ne siamo felici per te.

Io stesso ogni tanto acquisto per smania musicale, delle e vere proprie schifezze viniliche, vendute a carissimo prezzo, con dentro ben altro che  "Aggiustatine" soniche a far danni.

Però capisci che da audiofilo, noi qua per la maggior parte siamo tutti audiofili (e pure paragnosti, alcuni) mi girano non poco.

Di modo che, quando capita l'occasione del doppio Analogue a due Lire, facciamo un po' di caciara con "10/15 post" ma anche 20/25, perché quello è il ruolo dell'audiofilo, parlare dell'eccellenza sonora, non del disco registrato in digitale con i piedi e riversato su vinile col cu...lo.

Perdonaci se ti annoiamo, non siamo cattivi, è che ci disegnano così.

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Ti sbagli, non sono alterato. Inoltre sei tu che vedi del malanimo negli audiofili verso i non audiofili. Personalmente di chi si accontenta di ascoltare la musica sulla radio della macchina, con la cuffia del telefonino ed i file MP3, penso tutto il bene possibile.

Gli audiofili sono abituati a sentirsi dare dei matti, figurati qual è il problema.  Pensa che è la prima cosa che mi sono sentito dire tanti anni fa, quando parlai della nascente passione verso l'Alta Fedeltà ai miei amici,  passione ai tempi più che altro rivolta alle fotografie delle riviste, perché solo quelle mi potevo permettere (le riviste).

Da lì in poi è stata una costante: voi audiofili siete pazzi!

Al che alla fine anche io mi sono persuaso di essere matto, e ho sviluppato del senso di colpa, per cui quando rivelo di essere un audiofilo lo faccio quasi scusandomi e domandando indulgenza, verso un povero pazzo.

Poi immagina tu, se l'audiofilo è fuori di melone, l'audiofilo vinilista, con le sue testine da centinaia di Euro, se non migliaia, è proprio da camicia di forza.

Va be', c'abbiamo la mania per il doppi 45 rpm full analogue, stampa amaraccana, però è anche vero che meno siamo e meglio è, così no c'è concorrenza.

Pensa un po' tu se la cosa si divulga: guarda che ci sono i 45 rmp della Analogue che suonano da non credere...e la notizia passa di bocca in bocca, ed il tarlo della pazzia si diffonde...

Questo per dire che sì, io effettivamente mi rivolgo ai miei compagni di sventura, che chiamerei anche con un nome diverso, però audiofilo, siccome c'ha un po' del termine medico, richiamando alla lontana la branca della psichiatria, mi piace parecchio: dicevo che sì, mi rivolgo agli audiofili, ma con la speranza che i non audiofili non leggano, e se leggono non capiscano, e se capiscono non ricordino in seguito, e se ricordano ricordino soltanto la parte insana del discorso, cioè tutto.

Perché sì siamo pazzi, ma mica scemi.

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SerG

Ma dove sono andati i post di tapesrc ? Gli avevo dato un’occhiata veloce oggi, e mi ero ripromesso di leggerli con più calma questa sera, ma ... li ha tolti lui, o è stato cancellato ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tapesrc
2 ore fa, OTREBLA ha scritto:

pazzi, ma mica scemi.

Pazzo, si ! Ma mica scemo ! Adios companieros ... 

tenor.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giorgiovinyl
7 ore fa, SerG ha scritto:

Ma dove sono andati i post di tapesrc ? Gli avevo dato un’occhiata veloce oggi, e mi ero ripromesso di leggerli con più calma questa sera, ma ... li ha tolti lui, o è stato cancellato ?

Anche io... sarebbe gradita spiegazione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

Credo che li abbia tolti lui, perché se fosse stato cancellato non si vedrebbe neppure il messaggio n.56, con l'animazione. Probabilmente ha usato l'opzione "nascondi".

Alberto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SerG
8 minuti fa, OTREBLA ha scritto:

Credo che li abbia tolti lui, perché se fosse stato cancellato non si vedrebbe neppure il messaggio n.56, con l'animazione. Probabilmente ha usato l'opzione "nascondi".


Se fosse così, sarebbe un comportamento quanto meno criticabile ... per la serie "lanci il sasso e nascondi la mano" 🙄 ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    289.744
    Discussioni Totali
    6.173.044
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us