Jump to content
Melius Club

tigre

Muriano Research Traslatore... finalmente!

Recommended Posts

tigre

Purtroppo no. 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
meridian

@bambulotto 

41 minuti fa, bambulotto ha scritto:
5 ore fa, tigre ha scritto:

Se non erro dovrebbe pesare 180 kg

😮😮😮😮😮😮😮😮 Hai messo uno 0 in più???

Sono tanti 180 kili, ma che dimensioni avrebbe ??? 

saluti , Dario 

Share this post


Link to post
Share on other sites
alearti
3 hours ago, tigre said:

@alearti  magari parlando con l'Ing. Muriano lo convinco a portar su il Traslatore da 90, che è una macchina superiore al 28, non solo sotto l'aspetto potenza .

 Se riesco nell'impresa mi farebbe piacere essere presente all'ascolto...

Con piacere Andrea. Se riesci a recuperare il 90W ci organizziamo.

Buona serata,

— Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites
alearti
2 hours ago, Suonatore said:

Avete notato se pilotando (con difficoltà) le ostiche MBL, tendeva a surriscaldarsi?  Grazie 

Non mi è sembrato di notare nessuno surriscaldamento particolare.

— Ale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

Quando lo provammo con le B&W 802 D2,dopo 3 ore a buon volume,era bello caldo,soprattutto sotto,glaciale in confronto al mio Sugden...

Share this post


Link to post
Share on other sites
tigre

@Gici HV il tuo amico va ancora di Linn? O si è deciso ad ascoltarti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

Eterno indeciso...😊

Share this post


Link to post
Share on other sites
tigre

Esattamente. Esecuzione tonica e allo stesso tempo dolce. Naturalezza allo stato puro.

Gamma media notevolissima. Voci femminili in primis come presenti.

Il popò di amplificazione che il proprietario aveva (splendida comunque) non rendeva allo stesso livello.

Non voleva più lasciarmi andare a casa 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
tigre

Visto l'affinità musicale che abbiamo riscontrato mi ha consigliato di cercar di ascoltare le Tuscanini Audio. 

Che da quanto ho compreso sono delle Maggie con un basso più presente.

Approfondirò

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sfabr64

Le Tuscanini vanno molto molto bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
robfrd

Saluti a tutti,

volevo fare una domanda ai possessori del traslatore, e cioè e sensibile ai cavi di alimentazione ed agli eventuali cavi di segnale?

Mi spiego meglio inserendo vari cavi di segnale e di alimentazione avete notato differenze di suono?

Grazie anticipatamente a chi volesse raccontarmi le sue impressioni.

Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
melos62
1 ora fa, robfrd ha scritto:

Saluti a tutti,

volevo fare una domanda ai possessori del traslatore, e cioè e sensibile ai cavi di alimentazione ed agli eventuali cavi di segnale?

Mi spiego meglio inserendo vari cavi di segnale e di alimentazione avete notato differenze di suono?

 Ho utilizzato i cavi soliti, di buon livello ma niente di esoterico, è non mi è venuta voglia di fare altri esperimenti.  Questo è un altro aspetto positivo del traslatore nell'impianto ,  ti metti ad ascoltare la musica senza quella sottile inquietudine del dubbio circa il possibile miglioramento ottenibile, forse...  

Purtroppo non posso quindi rispondere alla tua domanda 

Share this post


Link to post
Share on other sites
robfrd

@melos62 

ok quando arriverà a Gennaio (purtroppo) allora ci lascio come cavo di segnale l'Airtech Omega che ho ora e come cavo di alimentazione comprerò qualcosa di massimo € 150,

tipo WireWorld Aurora 7,  oppure AUDIOQUEST NRG-1.5.

Grazie per il tuo intervento

Share this post


Link to post
Share on other sites
melos62

@robfrd ah, lo hai ordinato, benvenuto nel club 😊

se posso chiedere, di dove sei? Quale versione hai ordinato?

Se devi procurarti dei cavi, Ti faccio presente che Muriano fa degli ottimi ed economicissimi cavi di segnale e , credo, di alimentazione. Potresti chiedere a lui .

Share this post


Link to post
Share on other sites
robfrd

Ottimo chiedo direttamente a lui allora per il cavo di alimentazione.

Ho ordinato l'integrato da 28 watt  5 uscite di cui una sbilanciata nero con vetro fume e telecomando per il volume.

Sono di Fiumicino

Share this post


Link to post
Share on other sites
eduardo

@robfrd Ci piloterai le Cheviot ?

Mi interesserebbe sapere  come va la sinergia  (sono anch'io un tannoysta). 

Quando ti arrivera',   postaci delle impressioni di ascolto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
robfrd

@eduardo 

Arriverà a gennaio, sarà mia premura informarti sulle mie impressioni con le Tannoy Cheviot (precisazione le Cheviot sono il modello 2018).

Un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

@robfrd io ho sentito quello di tigre,complimenti e goditelo. 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
robfrd

@Gici HV 

Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
robfrd

Una foto del piccolo mostro.

20190330_201956.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
fmr59

Interessante sapere come il traslatore controlla i grossi woofer delle cheviot. In che senso hai notato miglioramenti rispetto all’audio analogue? Quell’amplificatore lo ricordo veloce ma anche un po’ “tagliente”. Con il traslatore hai un suono più rotondo? Dicci un po’.

ciaoo

Share this post


Link to post
Share on other sites
robfrd

Il maestro rispetto al traslatore sembra non avere corpo, e poi risulta essere nonostante una scena enorme comunque molto dolce

Share this post


Link to post
Share on other sites
mizioa

@robfrd Ho letto che sei di Fiumicino e io di Roma potresti ospitarmi per farmelo ascoltare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
robfrd

@mizioa 

Certo, basta che non hai paura del cane (che tra l'altro è buonissimo ma un po grosso)

un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Fine luglio soggiorno una settimana a Lavinio, concerto Kraftwerk teatro Ostia antica, possiamo senirci?

Share this post


Link to post
Share on other sites
fabbe

Potrebbe essere che la maggior corposità sia il risultato di un minor controllo dei diffusori?

Share this post


Link to post
Share on other sites
melos62
3 minuti fa, fabbe ha scritto:

Potrebbe essere che la maggior corposità sia il risultato di un minor controllo dei diffusori?

Tutt'altro.  Il controllo è uno dei suoi maggiori punti di forza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    294901
    Total Topics
    6439504
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy