Vai al contenuto

siebrand

Le nostre auto... dalla prima all'ultima...

Messaggi raccomandati

siebrand

Magari non in ordine di tempo...

Ma...

Fiat 128 comprato anno 1981, presumo avesse 12/15 anni.

Poi

Citroen Dyane 6.. comprato nuova... fatto 9600 km. l'ho disfatto contro una Opel record del 1965 (?). Un cretino, ubriaco che non stava nemmeno in piedi... alle 3 di notte non si fermava ad uno stop...

Correva l'anno 1981... Renault 4. Rossa.

Erano i giorni del sequestro generale Dozier, che abitava vicino a casa mia.

Tutte le mattine le forze dell'ordine mi fermavano. Un giorno mi puntarono propro un mitra sulla tempia.

Venivo sempre in ritardo per i controlli di questi tizi...e sí che partivo sempre (come faccio tuttora) con largo anticipo...

I miei colleghi mi consigliarono di tagliarmi la barba o di vendere la R4.

Mi sono tolto la barba... e quei...#@%€ non mi fermarono piú...

Poi arrivó, come seconda macchina, una 127... bianca. Non era male, consumava, si, ma non soffriva dei soliti, proverbiali guasti di casa Fiat.

Poi... una Ritmo...

Che aborto di macchina...

Era sempre, ma proprio SEMPRE GUASTA.

IL PRIMO anno sempre in garanzia, anche se il concessionario fece di tutto per evitare...

Cambio... frizione... freni (freni? In garanzia?) Centralina, ammortizzatori... impianto elettrico.

Motore (!) Piú robe che non mi ricordo nemmeno piú...

Robe cosí...sarebbe stato da mettere dinamite in fiat..

E arrivó la Citroen ZX, familiare...1.400 benzina. Gran macchina. Comoda e spaziosa... aveva come antifurto una tastiera elettronica, vicino alla leva del cambio... i miei amici mi prendevano in giro perché... "una macchina col Bancomat"...😁peró... la battuta rende l'idea.

Andiamo in ferie a trovare i miei.. 1480 km.. soldi per l'albergo non li abbiamo. La nostra ricchezza sono i 3 figli... stanchezza... la moglie si offre di guidare un po'... dopo 1.100 km

 sarebbe anche il caso... di km lei ne ha fatto 30. Poi perde il controllo e buuum... macchina da buttare... ma ci é andato bene... nemmeno un graffio. Ferie del ca@$o ma vabbeh. Siamo giá contenti stiamo tutti bene..

Nel frattempo la moglie aveva preso una Fiat600. Sempre in mano ai figli, quindi sempre piena di botte, guasti, casini...

Io decido per una Citroen Berlingo, 1.900 diesel, aspirato

... un mulo lento in tutto ma spazio a gogô...quanta strada con quella bestia! Dopo  250.000 km in 8 anni, senza guasti degno di nome, é il momento di cambiarla...

Nel 2005 Ford C-Max 2000 diesel. Ottima! Veloce, spaziosa, comoda. Non consuma nemmeno tanto, ma di piccoli guasti ne ha avuti. Non robe costose, per caritá, ma insomma...🤫

Dopo 13 anni / 310.000 km e carrozzeria ammortizzatori frizione volano freni ecc da sostituire il meccanico mi consiglia di lasciar perdere. Cosí scelgo una macchina piú modesta, nuova... Nissan Pulsar 1500D.

Ce ne saranno un migliaio, in Italia... se ne vedete una passare, nera... salutatemi!🚘🚗😀

... nel frattempo la moglie ha cambiato la sua 600, dopo l'ennesimo incidente fatto dai figlioli... ormai da una decina di anni guida una Panda.

Acquistata nuova. Avremo pagato circa il doppio fra meccanici e elettrauto...

Mamma mia... fiat...

 

.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KIKO

Io non faccio testo perché per motivi professionali cambiavo macchina ogni sei mesi. Comunque, il funfunder (la 500) poi sei o sette Dyane 6 (lavoravo in Citroen), una Ami super con la quale feci un viaggio in Francia bellissimo, una decina fra GS, BX CX. Poi cambiai  e sono entrato in Renault con numerose Clio, 19, 21, Laguna, Scenic, Espace. Quando finalmente smisi di lavorare presi una Mercedes SLK Special Edition, l'ultima della prima serie che posseggo ancora oggi assieme ad una 2CV, che era la macchina di mia  moglie, ora passata al figlio che la mantiene perfettamente efficiente. Oggi è andato al lavoro con quella e ha lasciato a casa la MX5.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz

- Fiat 500L del 1970, il primo mezzo meccanico che ho guidato a partire dal 1983 (anno in cui presi la patente dopo la maturità). L'ho usata praticamente sempre per 4-5 anni, ma l'ho conservata con cura fino ai primi anni 2000 quando l'ho venduta perché rischiava di rovinarsi per l'inutilizzo.

- Alfasud 1.2 Valentino, auto di casa dal 1980. Prima concessa da mio padre solo in occasioni speciali (altrimenti c'era la 500 di cui sopra), poi quando ha smesso di guidare è diventata la mia auto fino ai 1994.

- Lancia Delta del 1994, 1.6 da 75CV, color verde smeraldo. Molto bella, la prima auto con servosterzo e aria condizionata, mi sembrava di essere in paradiso. Peccato per il motore loffio.

- Lancia Delta del 1996, 1.6 16V da 103CV, blu. Cambiai la precedente perché 75CV erano veramente pochini per una macchina di quel peso. Tenuta 11 anni, poi si è bruciata la guarnizione della testa, considerando che beveva da far spavento e il costo della riparazione in relazione al valore della macchina alla fine la cambiai.

- Ford Fusion del 2006,  ex flotta autonoleggio con un anno di vita e 20.000Km. 1.4 TDCI da 68 CV, un vero mulo, per quanto brutta come la fame ha fatto un servizio impeccabile facendo visita al meccanico praticamente solo per i tagliandi annuali. Dopo 200.000Km e averci fatto lo sgombero di una serie di ambienti pieni di tutto quel che si potesse immaginare (solo i rottami metallici hanno raggiunto le 6 tonnellate…) ho deciso che era ora di metterla a riposo, non ne poteva veramente più. Un rapporto q/p inarrivabile.

- Giulietta 1.6 JTDM2, 120CV rossa, da novembre 2015. Soddisfatto al 98%, il restante 2% riguarda il software del navigatore che fa semplicemente schifo. Motore brillante e poco affamato, chi ha dubbi ne provi una con il selettore DNA in modalità Dynamic e poi mi saprà dire. 53.000Km di guida tra il comodo e il divertente, nessun problema da segnalare.

- In trepidante attesa di una Giulia AT8-180CV color blu Montecarlo e ben accessoriata… si spera che me la consegnino questa settimana o al massimo la prossima.

@KIKO ciao, come va ? Tutto bene ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

Oh mamma... tocca fare la lista della spesa...😁

Lancia Fulvia 2c gt, Lancia Fulvia 3 coupè, Fiat 126, Fiat 127 panorama (aziendale), Fiat uno D (aziendale), Fiat Regata 70 weekend (aziendale poi ritirata), Audi 80 1.8 E, Audi 80 2.0 E, Toyota Carina 2.0 E, Fiat Marea weekend 1.9 jtd (aziendale),

Lancia K 2.4 20v station (aziendale), Alfa 159 1.9 jtd (aziendale), Renault Megane s.w. 1.9 t.d. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
2 ore fa, KIKO ha scritto:

Quando finalmente smisi di lavorare presi una Mercedes SLK

Dopo tutte quelle francesi, avevi bisogno di depurarti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Armando Sanna

la mia prima una Y 10 Fila, in mezzo altre 8 auto 17 corsi di guida (veloce, anti sbandamento sul ghiaccio, sicura e Smith System  ad abbondare), 1.700.000 di chilometri percorsi l'attuale è una Land Rover Discovery Sport ...

Detesto come pochi l'automobile , ma essendo lavoro "a caval donato non si guarda in bocca" ☹️☹️☹️

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vizegraf

La prima e l'attuale in mezzo diverse Alfa e una Mercedes 190 

lancia-appia-spider.jpg

IMG_0082.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cowboy

in ordine cronologico, fiat uno 45 sl 1000 fire, poi sempre uno sx 1300 (a cui cambiai il motore mettendoci il 1500 della lancia prisma) poi una clio 1 serie 1.2 rt (le primissime auto cat, un vero cesso) poi una renault 19 16v chamade prima serie (oggi molto molto rara) dopodiche si passa per una punto gt turbo 1.4 (grande macchina), poi una fiesta 1.2 zetec anno 2000, poi una peugeot 406 sw hdi 2.0 (gran bella macchina) dopo una peugeot 206 sw 1.4 hdi (era l'auto di mio padre quando ci lascio') poi una panda 100 hp (una delle primissime immatricolata nel 2006 e di cui conservo un eccellente ricordo e che ricomprerei anche domani) dopo una nissan quasqai 1.5 dci (una vera schifezza di auto, assemblata con il cu** e veramente scadente complessivamente, mai piu'!!!!!! tenuta per soli 53.000km), infine l'ultima, una seat exeo 2.0 ST 2.0 tdi 143 cv...che altro non e' che una audi A4 serie b7 rimarchiata seat e con il motore della audi b8 e il cruscotto della audi A4 cabriolet...una discreta macchina direi...il mio sogno comunque e' una giulia o una stelvio...w il made in italy.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Stefanortr

Prima auto A112 Abarth

Fiat 127

A112 elegant

Fiat Uno Sting

Fiat uno 1300 diesel

Fiat uno 1700 diesel

Audi 80 TD

Bmw serie 3 Is 

Bmw M3

Mercedes C220 SW

Mercedes E250 SW

Bmw 320 TD 

Alfa 159 16v 

Alfa Brera

Citroen C5

Ford C-Max

Fiat Tipo nuova

Da collezione

Duetto Alfa 1750

Gt junior 1600

Gt junior 1300 scalino.

Vorrei oggi la metà dei soldi spesi in auto...e la schiena meno a pezzi..

Se non so fosse capito faccio qualche chilometro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bungalow bill

I ordine sparso :

Fiat 124  ;  Fiat 127  ;  Fiat 127 special  ;  Fiat Uno TD  ;  Fiat Punto  ;  Fiat Panda 4x4 ( attuale )

Alfa Romeo Giulia  ;  Alfa Romeo Alfetta  ;  Alfa Romeo GT Junior 

Renault 4  ; Renault 4 ( 2° )

Toyota Yaris

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eccheqqua

1984 Fiat Uno (con motore 903cc, quello della 127, il Fire arrivó dopo) una delle prime auto d'importazione, presa a 2 milioni di lire meno che dal concessionario.

1990 Fiat Tipo 1600 AGT

1998 Fiat Marea 1800 SW

2008 Ford S-Max

2018 Kia Sportage

faccio pochi km, ho la fortuna di non doverla usare per lavoro e la curo abbastanza. Forse per questo le macchine mi sono durate parecchio e hanno viaggiato come orologi - niente rogne (mi tocco). Ho avute poche auto difatti.

Solo la prima l'ho comprata "nuova".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosances

@lufranz Auguri Luca!

Ottima scelta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

Tocca a me :

Fiat 600  ( 633cc )  usatissima  ma in ordine e per uno sbarbatello da poco patentato andava benissimo . Subito installati cerchioni forati e marmitta Abarth , 30.000 km

Fiat 600  ( 767 cc)  un po' meno usata ma ugualmente in buono stato , nessun problema particolare e ci feci le prime serie pomiciate  25.000km

Fiat 850 coupè  ,  nuova , un bel gingillino all'epoca  e molto ammirato dalle ragazze al mare a Sabaudia 50.000km

Fiat 850 berlina usata , interlocutoria perché comprata da mio padre assieme ad una fiat 125 usata quando defunse la fiat 1500 e la coupè servì come moneta aggiuntiva. 25.000 km

Fiat 850 Coupe nuovo tipo ( 903 ) regalo di laurea e altro bel gioiellino . Fu l'ultima acquistata con i soldi di papà  50.000 km

Fiat 128 1300 rally , uno sfizio ,era pure rossa , per quell'aria un po' da berlina sportiva 2 porte ma niente di speciale , comunque ammirata dai colleghi di Azienda  40.000 km

Fiat 128 1100 coupè , una bella macchinetta e un motorino che girava bene ad alto regime  ( fino a 7000 giri ) 60.000 km

Lancia Beta Coupè  1800 rossa e cerchi in lega presa usata con pochi km dando indietro la 128. Un motore eccezionale e ottime prestazioni dato il peso ridotto 50.000 km

Lancia Beta 1600 2v Restyling presa nuova  , dando indietro la coupè , alla nascita della figlia . Macchina molto confortevole e di buone prestazioni .Ci ho girato tutta Italia per lavoro e per svago.  145.000 km

Lancia Dedra 1800 i.e.LE  presa nuova e di grande soddisfazione in tutti parametri . Feci installare pure un HIFI car adeguato  125.000 km

Alfa Romeo 156 1600 SW distinctive , macchina aziendale personale che poi ho riscattato andando in pensione e che ho tuttora 113.000 km

Indubbiamente la migliore di tutte , confortevole e molto versatile e del tutto adeguata al mio stile di guida , brillante ma non assatanato. 

Come si evince non ho mai tradito la famiglia Agnelli e tutte le auto non mi hanno mai tradito richiedendo solo la manutenzione ordinaria e la straordinaria ai chilometraggi prescritti. E questo perché le auto le ho sempre rispettate senza idolatrarle , sempre in garage e guidate solo da me.

Questa fedeltà al gruppo Fiat ha una ragione remota : quando ero adolescente viveva con noi il fratello di mia madre ,funzionario di vendita fiat a Viale Manzoni a Roma  e giravano per casa una miriade di opuscoli e pubblicazioni tecniche in merito. Fu così che diventai anche ingegnere elettrotecnico...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KIKO

Luca, apprendo con piacere che ce l'hai fatta...a superare tutti gli ostacoli, bravo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gian62xx

fiat 127 903 prima serie (un frullino)

fiat 127 903 ultima serie (un frullino ugly ma funzionale)

alfa 33 1.5 Q.O. (come stile la migliore, compatta ed elegante)

y10 1.0 fire (tante ma tante ma tante rogne)

alfa 145 1.6 prima serie col boxer (un mulo di macchina che beve a dismisura, ma eccezionale  sotto tutti gli altri punti di vista)

panda 1.2 (presa usata praticamente intonsa, e' li che gira come muletto nelle mani del figlio )

fiesta 1200 (wife's car , roba moderna ...  non mi acchiappa anche se viaggia benissimo)

io giro solo a 2 ruote.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
35 minuti fa, MAXXI ha scritto:

E questo perché le auto le ho sempre rispettate senza idolatrarle , sempre in garage e guidate solo da me.

be'... io le macchine non le ho mai trattate male...

Eppure... quelle della casa di Torino, insomma.come dicevo... la 127 era OK

Ma l'ho tenuto poco...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz
1 ora fa, KIKO ha scritto:

Luca, apprendo con piacere che ce l'hai fatta...a superare tutti gli ostacoli, bravo

Anche il più arduo 😁 (non senza difficoltà, ma alla fine ha capitolato)

Alla prossima Marzaglia "faccio 'o show"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ferroattivo

Inizio 1968

VW Kaefer (maggiolino)

Fiat 1500 cabrio

Fiat 124 coupe

Alfa Giulia 1600 super 

Alfetta 2000 Quadrifoglio oro

Fiat 670

Renault 4

BMW 520 Automatica

Simca 1300

Chevrolet Camaro V8

Ford Econoline V8

Volvo 244 LE

Volvo 244 GLE

Fiat Punto 1985

VW Golf

VW Passat

Fiat Punto 2007

Renault Espace

VW Polo

Guerino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
16 minuti fa, lufranz ha scritto:

Alla prossima Marzaglia "faccio 'o show"

Sgommamento sul pratone?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz
23 minuti fa, LaVoceElettrica ha scritto:

Sgommamento sul pratone?

Non sia mai: una nobildonna non sgomma sul prato, al massimo si porta al margine del prato e guarda la plebe con signorile distacco 😁

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
1 ora fa, lufranz ha scritto:

Non sia mai: una nobildonna non sgomma sul prato, al massimo si porta al margine del prato e guarda la plebe con signorile distacco

Ah, bene. Ero già preoccupato per la mia mercanzia. Hai già fatto qualcosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

@ferroattivo 

Mica male  , soprattutto il primo periodo , auto favolose 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

@siebrand 

però , parole tue , hai detto che sei sfigato 😉 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MAXXI

@gian62xx 

Bene , un altro  che si è fidato degli Agnelli ...mi sembra ben ripagato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vizegraf

Ma, dite un po', voi lo tenevate in macchina il famoso "plaid da viaggio" multiuso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
v15
6 minuti fa, vizegraf ha scritto:

voi lo tenevate in macchina il famoso "plaid da viaggio" multiuso?

Lo tengo in bauliera tuttora, ma la destinazione d'uso purtroppo è cambiata! 😋

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vizegraf
2 ore fa, ferroattivo ha scritto:

Fiat 1500 cabrio

Bellissima, opera di Pininfarina, secondo me più bella della Giulietta, però non la chiamare cabrio, era una spider anche se aveva la panchetta posteriore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Frovalta

Tutte le auto che ho avuto? Bene... siete pronti per un thread che a confronto quello dei tuner che ho lanciato in vintage è... niente?

Tenete presente che in questo momento ho sette auto: quindi, in ordine più o meno cronologico... via!

Ford Fiesta 900 prima serie

Autobianchi Y10

Peugeot 2o5 GTI 1600 (due esemplari diversi, uno ce l'ho tutt'ora)

VW golf seconda serie 1600 5 porte (una delusione. Pur presa nuova mi diede un po' troppi grattacapi mai del tutto risolti)

Ford Fiesta 1400 Sport

Ford Fiesta 1400 Ghia

Fiat Punto 55 S

Fiat Punto 75 SX

Triumph Spitfire

Triumph TR 6 (venduta forse troppo frettolosamente: guidata con giudizio era divertente, portata al limite diventava mooooolto preoccupante...)

Fiat 850 Spider Bertone

Alfa Romeo spider 1600 terza serie

Alfa Romeo spider 1600 quarta serie

Alfa Romeo 145 Twin Spark (presa nuova, ci feci oltre 250.000 Km senza un problema. Fatto solo i tagliandi, la frizione a 160.000 Km ed una revisione al motorino di avviamento verso i 200.000 Km. Non ho mai neppure caricato il condizionatore. La ricomprerei subito: la Giulietta aziendale che ho adesso non va male, ma costruzione e materiali sono peggiori...)

Mercedes Benz 300 SL Roadster W107 (ce l'ho tutt'ora, una delle mie preferite)

Ferrari 308 GTB Quattrovalvole (la Ferrari non è l'auto della vita: ma un appassionato deve provare ad averne una)

Volvo P1800 ES (tanto estrosa quanto inguidabile: sterzo granitico, pochi freni e tenuta sul bagnato mooooolto approssimativa)

Porsche 996 Targa (una mezza delusione...)

Porsche 964 Carrera 4 (ce l'ho tutt'ora, questa si che è una vera Porsche!!!)

Jaguar XK8 (ottima stradista rovinata dal cambio automatico. Fosse stata manuale non l'avrei venduta)

Rolls Royce Silver Shadow (una follia acquistarla, un errore venderla: di così in ordine non ne ho più viste)

Rolls Royce Corniche Coupé (appena venduta, mi sono fermato sull'orlo del baratro di un restauro monumentale)

Bentley Continental R (quella dell'avatar. Ce l'ho tutt'ora, ed è una soddisfazione guidarla ad alta velocità...)

Rover Mini HLE (la mia prima Mini, demolita da un pirla che mi tampono' a Torino nel marzo 1994)

Rover Mini 35 edition (l'unica Mini che mi ha veramente fatto girare le p...)

Rover Mini Cooper (la riedizione a carburatori del 1991, c'è l'ho da molti anni: mooooolto "pistolata"...)

Innocenti Mini Cooper Export 1300 (appena finito un lungo e complesso restauro: ma ne valeva la pena!)

Triumph Dolomite Sprint 16 valvole (restauro in progress...)

Tutte rigorosamente a benzina: ed è possibile che qualcuna me la sia dimenticata. 

A queste si aggiungono un po' di auto aziendali, ma che non fanno testo.

un saluto, Frovalta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gian62xx

@MAXXI Quello che mi ha "trattato meglio"  pero' e' Ivano Beggio (Buonanima) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ferroattivo

@Frovalta gran bella lista, complimenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    288.236
    Discussioni Totali
    6.120.031
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy