Neuro

Fare coppia con la dt880

Messaggi raccomandati

Neuro

Sono un felice possessore di una dt880 250ohm, che però pur avendo un'ottima definizione, pecca un po' in coinvolgimento musicale. Vorrei quindi affiancarci un'altra cuffia che magari sia più "ruffiana" o che comunque abbia una spinta in più sui bassi perché la dt880 nel rock (ad esempio), non mi fa impazzire. 

Stavo pensando alla dt990, sempre rimanendo in casa tedesca, ma non vorrei prendere un doppione o comunque una cosa che ha poche differenze. Cosa ne pensate? Potrebbero starci insieme le due beyerdynamic o sarebbe una ripetizione poco significativa? Avete altri suggerimenti? 

Calcolate che ho appena iniziato ad ascoltare musica con un sistema "decente" e che quindi non ho l'orecchio così fine, da riuscire a cogliere le più piccole sfumature tra cuffie diverse. 

Posseggo uno schiit vali2 e non vorrei superare i 200 euro circa di budget. 

Grazie. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giuseppe75

Se ami la musica rock potresti optare per una grado o una hifiman 400i (che posseggo da qualche giorno e con il rock va un amore).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mrazorro

Io ho una Beyerdynamic DT880 250 ohm da questo inverno. Ne sono molto soddisfatto per ascolto classica e jazz. Ma anche con il rock/pop ben registrato secondo la mia esperienza e i miei gusti se la cava molto bene. Come cuffia alternativa ho una Audio-Technica ATH-M50X, acquistata oltre quattro anni fa. Anche di questa cuffia, diversa per tipologia (chiusa invece di semi-aperta) e per equilibrio tonale (bassi più in evidenza) ne sono molto soddisfatto, considerando la qualità sonora nonché il prezzo di acquisto e la dotazione di cavi. Io suggerirei proprio la AT, sicuramente non hai un doppione e il fatto che sia chiusa ti permette di usarla anche in condizioni di rumori esterni non compatibili con l'uso della Beyer DT880.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Neuro

@giuseppe75 ho già una grado sr60 e non mi dispiace per nulla, ma sinceramente dopo aver ascoltato la dt880, la differenza mi pare bella marcata nonostante il prezzo non sia poi così differente (senza contare poi la costruzione e comodità). 

Per la hifiman mi vado a leggere un po' di recensioni (purtroppo non posso provarle). Sono difficili da pilotare essendo delle magneto, oppure si riesce agevolmente visti i pochi ohm? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Neuro

@mrazorro si certo le dt880 non sfigurano certo con il rock, ma rimangono sempre molto "composte" anche quando non ce ne sarebbe la necessità, non so se sono riuscito a spiegarmi. Diciamo che ogni tanto un po' meno "hifi" e un po' più "calore" potrebbe non guastare. 

Non sono un amante delle cuffie chiuse, ma mi informo sulle audiotecnica, grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mimmo69
19 minuti fa, mrazorro ha scritto:

Audio-Technica ATH-M50X

L'ho tenuta anche io e poi resa a favore della sorella maggiore MSR7. Concordo con @mrazorro. Per il rock la vedo più giusta e agricola come il rock vuole si sia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LUIGI64

Philips x2, a quanto dicono, potrebbe fare al tuo caso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2slow4u
1 ora fa, Neuro ha scritto:

Sono difficili da pilotare essendo delle magneto, oppure si riesce agevolmente visti i pochi ohm? 


La 400i e' una magnetoplanare piuttosto efficiente.

Io la uso solo con sorgenti portatili e non ho problemi di sorta.

Parlo di DAP di qualita', col cellulare suonano come un fischietto, sia chiaro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giuseppe75

@2slow4u concordo pienamente 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KnifeEdge

@Neuro La Dt990 Pro ha la stessa pasta sonora della Dt880, ma con una risposta più a "V", con bassi e acuti un po' esaltati. Può piacere e impattare di più della 880, ma i medi risulteranno un po' indietro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
password

Ho la Dt880 e la Dt990, ma la seconda e quasi sempre nel cassetto, se vuoi qualcosa che va molto bene in casa Beyer prendi la Amiron Home, cuffia lineare tendente al caldo, ma ben dettagliata con alti pulitissimi e senza il picco a 8/9Khz che ritroviamo in molte Beyer, basso potente e ben articolato, medi chiari e liquidi e poi è di una comodità ineguagliabile. Per me una vera top.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Neuro

Intanto grazie a tutti per le risposte 👍

Quindi ricapitolando:

- Le DT990 suonano molto simile alle DT880, solo più "sbilanciate", quindi le escluderei

- Le Amiron Home, sembrano ottime, ma siamo fuori budget purtroppo

- Le hifiman 400i, mi ispirano molto vista anche la tecnologia diversa, ma sul nuovo anche qui siamo fuori budget e prenderle usate senza provarle non mi ispira

- Restano le Audio-Technica (punterei alle MSR7) che però sono chiuse o le fidelio x2 della Philips, anche se come marca mi ispira poco (da perfetto profano)

🤔

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2slow4u
20 minuti fa, Neuro ha scritto:

Le DT990 suonano molto simile alle DT880, solo più "sbilanciate", quindi le escluderei


Le DT990 sono essenzialmente delle DT880 con due resistenze acustiche (feltrini smorzanti) in meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617

Non hai mai pensato alle Grado?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giuseppe75

Prendi le hifiman 400i in offerta su amazon a 219... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Neuro

@andrea7617  ho già una grado sr60. I bassi sono più potenti delle dt880 anche se meno profondi, ma sui medi e alti sembrano "gracchiare" al confronto, poi la "definizione del suono" non è paragonabile. Le dt880 le ho pagate 50 euro in più perché ho preso la versione edition, se prendevo la pro le avrei pagate meno e musicalmente parlando sono la stessa cosa. 

Diciamo che le grado non hanno un buon rapporto qualità prezzo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Neuro

@giuseppe75 dove? Il prezzo più basso che trovo su Amazon per le 400i è di 388 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giuseppe75

Hai ragione, proprio ieri sono finite...ma credo che torneranno altre offerte. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Neuro

Leggo di alcuni problemi sulle hifiman400, mi sa che vado di fidelio x2 🤔 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mrazorro
20 minuti fa, Neuro ha scritto:

fidelio x2

nel caso, con calma e a rodaggio ampiamente concluso, raccontaci come suona a confronto della DT880.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Neuro

@mrazorro

Certo, se deciderò di farle arrivare a casa, non mancherò 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
akg61

Se non ti inbarazza spendere un terzo del budget, potrebbe sorprenderti la AKG K240 Studio. Per il rock e dintorni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Neuro

@akg61 ne ho sentito parlare bene. Solo che cercavo una cuffia qualitativamente più vicina alle dt880 che alle grado sr60 e queste akg240 non so bene dove collocarle, se dovessi basarmi sul prezzo e caratteristiche tecniche direi che siamo un po' più bassi, ma potrei sbagliarmi. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giuseppe75

@Neuro se ti può interessare su Amazon sono tornate le 400i a 216 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
apprendista
Il 5/7/2018 Alle 14:08, mimmo69 ha scritto:

la vedo più giusta e agricola come il rock vuole si sia

bellissima la cuffia agricola...la voglio anche io..!! 😀

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
apprendista
Il 5/7/2018 Alle 14:08, mimmo69 ha scritto:

L'ho tenuta anche io e poi resa a favore della sorella maggiore MSR7

Sapresti dirmi quali sono le differenze concrete tra le due, visto che il prezzo varia di poco?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Neuro

@giuseppe75 ormai le fidelio sono in arrivo. Che poi non capisco perché su Amazon le 400i ci sono sia da 400 euro circa, sia da 200 senza essere in offerta 🤔

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2slow4u
25 minuti fa, Neuro ha scritto:

Che poi non capisco perché su Amazon le 400i ci sono sia da 400 euro circa, sia da 200 senza essere in offerta 


Il prezzo reale e' 400 euro, quelle da 200 euro nascondono il barbatrucco. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Neuro

@2slow4u ah ok è come immaginavo, infatti ho preferito "ripiegare" sulle philips piuttosto che rischiare. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
apprendista
2 ore fa, 2slow4u ha scritto:

Il prezzo reale e' 400 euro, quelle da 200 euro nascondono il barbatrucco. :)

Cioè? Sono tarocche? ma la hifiman 400 non era la cuffia difettosa che ha "appiedato" un sacco di gente? O sbaglio modello

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    290.441
    Discussioni Totali
    6.196.938
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us