Vai al contenuto

paolosances

ADC Vlm ...dubbio!

Messaggi raccomandati

paolosances

Possibile che questa cartuccia ADC VLM  abbia i connettori diversi dal consueto?

Dalla foto sembrerebbero piatti  e rastremati e non cilindrici come i consueti pin.

Screenshot_20180710-112346.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@paolosances Ho avuto anni fà una ADC, ma i connettori erano normali... sembra quasi che abbiano lasciato sulla testina i connettori delle pagliuzze...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bear_1

Ho diverse ADC... confermo pin normalissimi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosances

@bear_1 e secondo te...sono normali quelli in foto?

È  una immagine deformata?

Il venditore mi ha cortesemente riferito che con un po'  di manualità si possono allargare i contatti  offrendosi di spedirli la testina già installatasu una Shell che mi fornirebbe a pagamento.

Peccato che il TD 160 accetti soltanto la sua "headshell "

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@paolosances Quindi sono realmente così come da foto... mai visti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosances

@oscilloscopio immagini esplicative cortesemente inviatemi dal venditore che ha operato su una shell Akai in suo possesso 

IMG-20180711-WA0006.jpg

IMG-20180711-WA0001.jpg

IMG-20180711-WA0002.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@paolosances E' la prima volta che vedo una testina con quei contatti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bambulotto

😮

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bear_1

...Ma cosa hanno fatto!!!? Sono stati deformati! E' la prima volta che vedo una cosa del genere su testine ADC. Ho avuto nel tempo 6 testine ADC mai vista una cosa del genere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SonusMaker

Magari non ci azzecca nulla, ma non potrebbe essere una versione "custom" per qualche produttore di giradischi che magari aveva i suoi connettori proprietari? Tipo qualcosa come Dual per intenderci?

Nat

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
what

E' la cosa più probabile,a me sembra più un attacco a innesto infatti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pimpinotto

Non potranne darsi che quella ADC di VLM ha solo lo stile e, invece, il corpo appartiene a qualche altro modello, magari di quelli forniti di serie su giradischi tipo BSR?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@Pimpinotto No, è proprio una ADC, questa foto l'ho presa dal web ed ha gli stessi strani contatti...

adc.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pimpinotto

@oscilloscopio Forse mi sono spiegato male. Non ho scritto che non era ADC. Ho supposto che potesse essere il corpo testina di un modello ADC fornito di serie su alcuni giradischi/cambiadischi tipo BSR con, montato lo stilo della VLM.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@Pimpinotto Ok... in effetti potrebbe essere, altrimenti non si spiega...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosances

Credo sia una testina di buon livello,non penso potesse essere montata su un BSR,che era una scelta abbastanza economica per un giradischi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@paolosances Sul BSR non credo neanche io, ma forse per un Dual o un Garrard, chi lo sà... d'altronde altrimenti non si spiegano quei connettori, visto che la ADC stessa, produceva testine con i connettori normali come tutte (ne avevo avuta una anche io sul mio primo gira Akai 30 anni fà)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    286.988
    Discussioni Totali
    6.057.292
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy