Jump to content
Melius Club

gpb

cronaca e costume Crollo del ponte Morandi a Genova

Recommended Posts

audio2

è che li le cose si sapevano da anni e anni ma per chi la conosce genova è genova, allora a suo tempo bisognava fare la tangenziale esterna ( la gronda nord ) poi spostare le famiglie dagli edifici interessati e al contempo rifonderli, poi rifare ex novo il ponte, e sistemare al contempo tutta la viabilità dei quartieri e del porto. non dimentichiamoci dei problemi delle esondazioni dei torrenti. quindi soldi a profusione anni di casino e elezioni sicuramente perse per chi cominciava. questo è.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Audio2, infatti per stare dalla parte del sicuro M5S non voleva.

Poi oggi il Giggino ha gia' stabilito colpevoli e multe, assieme il negrista. Fortuna che gli stumentalizzatori sono gli altri...

screenshot 2018-08-15 alle 11.13.58.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb
3 minuti fa, Panurge ha scritto:

nelle mani del fato.

Che in questo caso è più ignoranza tecnica...

Share this post


Link to post
Share on other sites
zucchetti

Io inizierei col portare più rispetto alle 37 vittime di cui tre bambini , purtroppo fin ora accertate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

Gpb secondo questo disegno trovato sul giornale sembrerebbe che sia collassato il pilone cerchiato, tirando così a se la carreggiata.. rimane comunque aperta la prima ipotesi 

F99100F3-F285-44F2-ABEA-D99071FE8567.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria
4 ore fa, GianGastone ha scritto:

Da anni gli esperti mettono in guardia sulla precarietà del viadotto, subendo gli sberleffi dei comitati che ormai parlavano di "favoletta dell'imminente crollo del ponte Morandi". 

Questo mi fa tornare in mente il famoso esempio che cita Burioni: le persone decidono dei vaccini cercando su Google però non fanno lo stesso dei ponti autostradali. Pressappoco così, dice. Ebbene professore, questa volta ti sei sbagliato.  😞

Share this post


Link to post
Share on other sites
wow
1 ora fa, audio2 ha scritto:

sono travi appoggiate, come erano travi appoggiate

Non c'è nulla "di male" nelle travi appoggiate. In Romagna il problema è stato la mancanza di dispositivi di limitazione degli spostamenti. I ponti sono in genere dotati di tali dispositivi. Piuttosto, come faceva notare @alexis,@alexis,  punti deboli, se non adeguatamente monitorati, sono le "seggiole" di appoggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
°Guru°
7 minuti fa, wow ha scritto:

Non c'è nulla "di male" nelle travi appoggiate. In Romagna il problema è stato la mancanza di dispositivi di limitazione degli spostamenti.

In Emilia. Per il resto è proprio così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria
1 ora fa, mozarteum ha scritto:

quindi, piano

Concordo, prima che arrivi a cadere un ponte immagino che occorra un lassismo generale che sinceramente non vedo per nulla da parte di Autostrade. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth

C'è uno sciacallaggio inqualificabile... molto prima di conoscere le cause. 

Questi sono dei criminali che cercano di usare ogni cosa per fare campagna elettorale, la più becera possibile. 

Anche i morti e le tragedie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

Anche il procuratore di genova farebbe meglio a tacere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria
1 ora fa, GianGastone ha scritto:

oggi il Giggino ha gia' stabilito colepevoli e multe, assieme il negrista.

Fame arretrata e insaziabile di posti e incarichi. Di Maio ha annunciato la statalizzazione delle Autostrade, ne hanno tanti da piazzare, questo disastro è manna dal cielo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Fanfaroni della piu' becera specie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FabioSabbatini

Forse non c'entra molto col ponte ma quello che mi sorprende è come mai lo spread non sia a 5000 e l'inflazione pure.

Qui si ruba troppo si spreca troppo e le giovani generazioni sono sempre meno e comunque i più capaci vanno a contribuire al pil di altri paesi.

Ci saranno certamente qualità e capacità che fatico a notare. Meno male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
appecundria

Unità cinofila in azione

FB_IMG_1534329815206.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Supertramp

@GianGastone 

Poco fa su Rai 3 pure Salvini ha messo giù il carico propagandistico.

L'intervistatrice gli domandava di Genova e lui prima di entrare nel merito... ha attaccato con i dati (tutti suoi) sulla criminalità e gli sbarchi in diminuzione da quando sono al Governo...

Ma che caxxo c'entra???

Ho cambiato canale subito.

Mi fa veramente VOMITARE QUESTO INDIVIDUO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

I negrista e' un ossessvivo, quello sta male e ci governa.

Ossessivo come i Roberti che ha scoperchiato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bastiano

@alexis Da quel che si intravede in uno dei video che mostrano la fase conclusiva del crollo i piloni sono l'ultima parte ad essere collassata.
Se ne può dedurre che sia stato uno dei due impalcati a cedere, trascinandosi uno dei due stralli appesi al pilone che cede per metà, seguito dall'altro puntone.
Tutte le volte che son passato su quel ponte ( una dozzina) rimanevo impressionato dalla forma degli stralli in CA che a metà lunghezza biforca in due aste che corrono parallele. Mi chiedevo, e mi chiedo, se l'accorgimento era un vezzo estetico o avesse funzioni statiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

@bastiano presumo funzioni tecniche realizzative, ma anche alleggerimento estetico

Comunque nulla era trascurato tra funzione e forma

Non dimentichiamo l'epoca di costruzione

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

.. bisognerebbe chiederlo al Progettista..

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

@Supertramp anche a me.

antropologiamente anche prima che apra bocca

Share this post


Link to post
Share on other sites
gpb

@appecundria se fossi un procuratore aprirei un fascicolo per turbativa del mercato borsistico

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexis

corre alla mente il famoso libro il "ponte di san luis rey" di thornton wilder.. 35 destini diversi accumunati dallo stesso tragico epilogo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FabioSabbatini

L'altra frase di circostanza che non manca mai in questi casi è: la magistratura farà luce sulle eventuali responsabilità.

Ma io dubito che la magistratura italiana sia più capace degli ingegneri, politici, professori, medici, cittadini di qualunque altra categoria e estrazione sociale. Ciascuno nel suo campo.

Sarà né più né meno che lo specchio di come è attualmente il popolo italiano.

Con delle eccellenze certo. Ma anche il resto.

Di conseguenza la frase è per me ben poco rassicurante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
enzo966
3 minuti fa, FabioSabbatini ha scritto:

Di conseguenza la frase è per me ben poco rassicurante.

Ho udito CTU che... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mister66

@gpb però sembra che la parte crollata sia quella più esile come travatura.. la parte non ricoperta inferiore per capirci. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
zucchetti

@FabioSabbatini 

6 minuti fa, FabioSabbatini ha scritto:

Ma io dubito che la magistratura italiana sia più capace

Non sei il solo, purtroppo.

E intanto si estraggono altre vittime.

Impotenza , tristezza , rabbia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    297558
    Total Topics
    6552025
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy