Jump to content
Melius Club

tano.longo

Subwoofer per hifi

Recommended Posts

tano.longo

secondo voi quanto influisce la tecnologia, i nuovi materiali, e nuove tecniche di costruzione sulla qualità del sub? 

Mi spiego meglio un sub di 10 anni fa può compete con un sub attuale? naturalmente parliamo di non correzione dsp altrimenti le cose cambiano.

faccio un esempio.

il sub bk xxls 400 ha circa 12 anni monta un amplificatore in classe ab e pesa circa 27 kg.

il sub SVS sb 2000 è attuale ha un amplificatore in classe d e pesa circa 16 kg.

Quindi sue sub che hanno lo stesso prezzo ma si presentano completamente diversi

voi cosa ne pensate

Share this post


Link to post
Share on other sites
FabioSabbatini

@tano.longo 

Ciao,

Ho sia il bk xxls che il nuovo P12-300

Suonano uguale

Quello nuovo è costruito meglio, meglio rifinito,maggior bracing interno, cura dei dettagli, maggior capacità di filtro, layout componenti dell'amplificatore molto più ordinato

Share this post


Link to post
Share on other sites
tano.longo

@FabioSabbatini ma la mia domanda intendeva altro ovvero un sub del passato può competere con un sub moderno?

Share this post


Link to post
Share on other sites
FabioSabbatini

@tano.longo 

Avevo capito

Pensavo di averti risposto portando ad esempio due sub separati da quasi 10 anni 

Share this post


Link to post
Share on other sites
tano.longo

@FabioSabbatini si vero che i due sub che tu paragoni sono diversi ma sono costruiti dalla stessa casa costruttrice dove la tecnologia è simile così come la sezione amp ma anche il case 

Share this post


Link to post
Share on other sites
contemax

P12-300FF

Share this post


Link to post
Share on other sites
FabioSabbatini

@contemax 

9 minuti fa, contemax ha scritto:

P12-300FF

Ce l'ho

😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
contemax

Il mio chissà quando arriva?

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination

@xin cosa vuoi che ti suggerisca...gli spazi disponibili per il " mostro" non abbondano!! Mettilo dove hai detto..spiani la risposta in "attenuazione" e vivi felice...ps) two sub meglio che One!!!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
contemax

Scusate, giusto per curiosità

La connessione presa dai morsetti dei finali in cui ci sono 3 fili che vanno connessi ai positivi ed ad un solo negativo può essere usata anche in caso di due finali monofonici?

Share this post


Link to post
Share on other sites
tano.longo

@contemax non ha senso semmai quello che dici tu andrebbe fatto in caso di connessione di due sub

Share this post


Link to post
Share on other sites
contemax

BK lo dà come la connessione N.1

Era solo una curiosità se un finale poteva essere connesso col solo positivo o se nel caso di 2 amplificatori mono ciò non è possibile.

Comunque è solo curiosità visto che lo collegherò all'uscita del preamplificatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vittorio58

@xin Bell'impianto....ma il cane è bellissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
_Diablo_
Il 11/1/2019 Alle 19:03, tano.longo ha scritto:

secondo voi quanto influisce la tecnologia, i nuovi materiali, e nuove tecniche di costruzione sulla qualità del sub? 

Mi spiego meglio un sub di 10 anni fa può compete con un sub attuale? naturalmente parliamo di non correzione dsp altrimenti le cose cambiano.

faccio un esempio.

il sub bk xxls 400 ha circa 12 anni monta un amplificatore in classe ab e pesa circa 27 kg.

il sub SVS sb 2000 è attuale ha un amplificatore in classe d e pesa circa 16 kg.

Quindi sue sub che hanno lo stesso prezzo ma si presentano completamente diversi

voi cosa ne pensate

Credo non dipenda tanto dall'età quanto dall'intelligenza progetto, però tendenzialmente i nuovi hanno tutto il potenziale per fare meglio a costi inferiori.

Io ho: un vecchio SF Gravis B1 Classe AB Mosfet 200W con classici woofer 1 attivo e 2 passivi. E un Nuovo REL HT/1205 classe D500W, Woofer in fibra di vetro/carbonio.

Va decisamente meglio quello nuovo e a listino costa anche meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
xin

@Vittorio58 grazie, è un cucciolo di Shiba Inu☺️

Scusate OT

Share this post


Link to post
Share on other sites
tano.longo

Un subwoofer df ha maggiore criticità di inserimento soprattutto vicino alle pareti? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

È possibile collegarlo contemporaneamente a 2 amplificatori, uno ht al canale LFE e uno stereo (come)?

Ovviamente con un solo ampli acceso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
il Marietto

@xin 

Che dimensioni ha più o meno il tuo sub? Il Wf è da 12" ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
contemax

Pocaccia miseria! 8 giorni e ancora nessuna notizia della spedizione!

Share this post


Link to post
Share on other sites
il Marietto

@xin 

Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
giannifocus

Ragazzi sto cominciando a seguire questa discussione e sono arrivato quasi a metà, devo dire che mi sto acculturando parecchio sull'argomento ma veniamo al dunque...prometto che indipendentemente dalle risposte continuerò a leggerla ma logicamente lo spirito sarà diverso in base alle risposte al mio quesito:

Mi trovo giocoforza e non so per quanto in un ambiente 10,5 X 6,5 di cui una metà dedicata a uso hi-fi, quindi impianto disposto sulla parete lunga, diffusori da stand Opera Callas 2014 con woofer da 17,5 se ricordo bene.

Sono contentissimo entro i miei canoni acustici di come il sistema va e così tutti gli amici e non che l'hanno ascoltato, logicamente il limite è dovuto alla grandezza fisica del diffusore e alla massima discesa in basso che può raggiungere...ragguardevole nel mio precedente ambiente di 15 mq costruito ad hoc per l'impianto ma qui purtroppo la bassa profonda segna il passo.

Da qui l'idea di inserire un sub esperienza già fatta qualche anno fa con un Rel T5 che aiutava delle SF Minima Amator ma è passato un po' di tempo.

Ora visto che non so e non posso usare sistemi di correzione posso azzardarmi a prendere un sub per completare le mie Opera?

grazie...

in base alle risposte ci sono molti altri interrogativi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FabioSabbatini
3 ore fa, giannifocus ha scritto:

posso azzardarmi a prendere un sub per completare le mie Opera?

Un sub, potenzialmente, aiuta SEMPRE.

Se poi devi finire l'opera, a maggior ragione.

😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
giannifocus

Però le mie non sono le Opera Mezza 😁

come dicevo però non so usare e non posso usare programmi di misurazione ambientale. Navigherei a vista

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci
53 minuti fa, giannifocus ha scritto:

non so usare e non posso usare programmi di misurazione ambientale

La community ha settato subwoofer senza per quarant'anni.

Ma... perché "non posso usare"? 
 

54 minuti fa, giannifocus ha scritto:

Navigherei a vista

No, parcheggeresti a orecchio :P.

Share this post


Link to post
Share on other sites
contemax

Cosa che farò io quando arriverà, aiutandomi per quanto poco affidabile col tablet e spectroid

Share this post


Link to post
Share on other sites
giannifocus

@Fabio Cottatellucci 

non posso usare nel senso perché non ho un notebook ma un pc brix dedicato solo all'audio poi già conosco i miei limiti di pazienza e di poco tempo per capire e mettere in atto un nuovo programma, certo se ci fosse qualcuno che già saprebbe dove metter mano il tutto diverrebbe più semplice.

Comunque in questo hobby siamo un po' tutti degli Schettino...quando si è certi di qualcosa ci si spinge sempre oltre finchè non si trova uno scoglio nascosto che fa affondare tutte l'arsenale e le nostre certezze. 😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
scubi
Il 14/1/2019 Alle 13:52, _Diablo_ ha scritto:

Io ho: un vecchio SF Gravis B1

Quando vuoi buttarlo via, dimmi dove...😊

Come dicevo a Gianni, ho ascoltato impianti con e senza sub e la prima soluzione mi è sempre piaciuta più della seconda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
il Marietto

@scubi 

Ma per la botta in basso, o per cosa? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    293848
    Total Topics
    6383537
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy