Vai al contenuto

bebop65

Nuova collezione vinile De Agostini...

Messaggi raccomandati

bebop65

https://www.deagostini.com/it/prodotti/pino-daniele-vinile/

Povero portafogli, ma non si può dire di no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tapesrc

@bebop65 ehehehhh ... ben detto, ma prima o poi di questo passo, sarà lui ( intendo il 🐖 💰 ) a dir a noi un BASTAAAAAA 😤 , speriamo non definitivo ...  !!!! 😖

poveri noi "vinilisti" ... spremuti fino all'ultima goccia ... 1aa0f1c2-acfb-49c8-8461-d9f81b12867d.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
OTREBLA

I so' pazz...i so' pazz...

nun ce scassate o' c...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

l'avevo intuito la prossima uscita saranno i cantautori, ormai la dea ci ha preso gusto.Vuol dire che il vinile tira

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
floyder

Quando uscirà il primo numero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
regioweb
20 minuti fa, floyder ha scritto:

Quando uscirà il primo numero?

se ho letto bene domani dovrebbe essere in edicola nero a metà a 9,99... slurp!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
floyder

Suono piatto con basso troppo troppo presente, attufato, sordo, il sax lontano un miglio, ascoltare Quanno chiove, Appocundria, Sotto o sole, in altre occasione avevo un groppo in gola, ma  non mi è tornato, non sono un audiofilo e se lo dice uno che si accontenta ... non cerco il top, ma almeno la decenza .... peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
floyder

ps, non sono un fan del grande Pino, ma quest'album è un autentico capolavoro della musica partenopea e non solo, per me il migliore, ma distruggerlo così è da irresponsabili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tapesrc
2 ore fa, floyder ha scritto:

almeno la decenza .... peccato.

@floyder 👍 con le tue parole, non fai che confermare le, sarcastiche, parole che il mio abituale "spacciatore di musica", riferisce a mia moglie quando la mando a ritirarmi dei dischi ...

"ah, suo marito prende amche i dischi che escono in edicola ? 😏 " seguito da un ghigno compiaciuto e caustico ... "vedrà, vedrà, che si accorgerà della differenza 🙊 ... 🙉"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
angeloklipsch

@floyder Peccato perché le altre collane de Agostini vinili, come ad esempio il prog sono buone incisioni 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
regioweb

io ho preso recentemente Vaimò in vinile edizione remaster 2018 e secondo me suona bene, speravo sinceramente che questa collezione Dea utilizzasse le stesse fonti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

peccato perché la mia copia in cd anni 80 fa schifo, ma i primi tre non sono stati trattati, sarà un disco vecchio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
floyder
2 ore fa, angeloklipsch ha scritto:

Peccato perché le altre collane de Agostini vinili, come ad esempio il prog sono buone incisioni 

.

Discorso diverso, non parliamo di un singolo artista, io sto acquistando sia Blues che Prog, in queste due collane ho trovato dischi ottimi, discreti, e qualche ciofeka ma bisogna aspettarselo, alcuni di questi titolo sono rari e costosi ed io ho accettato di buon grado di rischiare visto che acquistarli singolarmente originali si rischia il salasso, ma su Pino andrei direttamente sugli originali, i De Andrè invece esclusi i live che non mi interessano e di conseguenza non li ho presi l'incisione è nettamente superiore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

qualche altro parere sulla registrazione di questo lp?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
apprendista

Per 10 euro si può prendere.

Finora ho potuto apprezzare solo il package, molto curato con innersleeve doppia di cui una (quella bianca) in carta di riso.

A breve dovrei riuscire ad ascoltarlo.

Assieme a Pino Daniele oggi ho preso anche il primo della collana rock revolution, quello dei jefferson airplane; in tal caso, limitandomi anche qui al package, è tutto più economico ed essenziale (busta interna normale), però è gatefold. 

Sentirò come suona, ma in tal caso l'esborso è stato di 17 euro e ictu oculi non mi pare un acquisto molto conveniente.

Tornando alla De Agostini, proprio oggi in concomitanza con la prima uscita di Pino Daniele è uscito il primo numero della loro nuova rivista, di nome Vinyl.  Sembra che puntino molto sull'operazione nostalgia/marketing del vinile. 

La rivista offre qualche spunto interessante per giovani neofiti...vi saprò dire non appena la leggerò più approfonditamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

A mio avviso non è così male 

Disco molto silenzioso 

Molto molto meglio del cd che ho...tanto che fatto ascoltare alla mia compagna che audiofila non è, ha commentato con un "ma quanto è brutto il cd"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

preso, oggi lo confronto con la mia pessima copia in cd anni 80 e poi sentenzio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

suona come il cd che ho degli anni 80, solo effetto nostalgia del vinile, peccato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

probabilmente  non potevano fare di più su nero a metà

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giorclic

ho nella mia collezione sia il vinile di nero a metà originale anni 80 che la copia Special edition doppio vinile 2015, visto l'ottimo prezzo ho acquistato anche il vinile DEA uscito in questi giorni, la mia considerazione è che il vinile originale degli anni 80 suona con dinamicità incredibili e la copia special edition rimasterizzata doppio vinile del 2015 ancora con piu' definizione mantenendo la stessa dinamicità, la copia DEA acquistata da poco è comunque buona... solo leggermente piu bassa come volume e i dettagli sono meno percettibili bisogna aumentare leggermente il volume... ora spero che le prossime uscite che pagheremo ad un prezzo maggiore siano piu' fedeli!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

io  ho solo il cd e suona male. Speravo in questa copia vinilica ma non mi sembra tanto migliore.  In alcuni brani ad es. alleria la voce di pino sembra gracchiare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@crosby questo è strano perché rispetto alla mia copia cd è proprio nella voce e nell'aria in generale che il disco è decisamente meglio 

Anche un basso più vero 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

@Cano ci sono alcuni pezzi che mi sembrano registrati meglio rispetto ad altri ad es "i say ... il primo brano mi sembra ben inciso, anche "voglio di più o puozze passa nu guaio. Nel compenso mi aspettavo di più, considerando come sono venute le rimasterizzazioni degli altri lavori usciti qualche mese fa. Da notare che in quell'elenco i prime tre non sono presenti, non appartengono allo stessa etichetta che detiene i diritti e quindi è possibile che non siano stati lavorati come gli altri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

stasera ho potuto fare un confronto tra il cd e lp dea appena acquistato. Suonano entrambi maluccio. il vinile mi sembra meno impastato come suono ma c'è una sensazione di poca pulizia di voce e strumenti vari. Se proprio devo dirla tutta preferisco il cd. Mi sono fatto trascinare dall'onda emozionale di questo grande disco credendo di potere sentire meglio e mi sono sbagliato alla grande. Per quello che mi riguarda sono 10 euro buttati. Mi dispiace perché ci tenevo. Non è la prima volta che il vinile mi frega. Per sentire bene devi spendere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
floyder
15 ore fa, crosby ha scritto:

Per sentire bene devi spendere.

Non è sempre così, ho tante ristampe che, non sono audiophile ... ma valgono i soldi spesi, dice bene @giorgiovinyl un pó di attenzione e documentarsi che si fanno buoni acquisti, anche io mi sono lasciato prendere per Nero a Metà, ma per dieci euro ho voluto rischiare e me lo faccio bastare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

@floyder ma anche sulla tua copia i pezzi verso la fine del disco su entrambi i lati suonano con fruscio di fondo comunque non nitidi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

@floyder avrei dovuto fermarmi dopo la tua rece ma mi sono fatto prendere lo stesso. Troppo bello il disco 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
floyder
6 minuti fa, crosby ha scritto:

ma anche sulla tua copia i pezzi verso la fine del disco su entrambi i lati suonano con fruscio di fondo comunque non nitidi?

Non ci ho fatto caso, lo riascolteró.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
regioweb

@crosby personalmente non ho notato “cali di prestazione” in avvicinamento alla fine delle due facciate del disco...

più in generale confermo la silenziosità del vinile e - ahimè - anche la qualità sonica tendente allo scarsuccio di questo lavoro che meriterebbe molto ma molto di più; mi consolo pensando che stavo per acquistarlo su amazon spendendo il doppio per ottenere probabilmente lo stesso risultato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crosby

@regioweb il vinile è silenzioso sicuramente. Io ho notato che i pezzi alleria, apppocundria e sotto o sole hanno un fruscio di fondo insopportabile. gli altri no. In generale il disco è piatto come dinamica. Il cd invece che credevo peggio ha un generale impastamento dei suoni ma al confronto con questo lp svetta non di poco 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    288.236
    Discussioni Totali
    6.120.031
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy