Jump to content
Melius Club

MARCUSMELIUS

Greta Van Fleet...un'esplosione!

Recommended Posts

Bazza

@MARCUSMELIUS hip hop suonato con strumenti veri esiste. Prova ad ascoltare Conflitto degli Assalti Frontali.

Su cosa sia musica o meno io non mi permetto di decidere. Se un insieme di suoni suscita emozioni allora per me è musica. Se per musica si intende solo ciò che deve essere suonato con strumenti veri forse allora si dovrebbe declassare anche il rock e tutta la musica amplificata perché senza la corrente e senza l'elettronica ( distorsori, delay, armonizzatori... ecc ecc..) non potrebbe esistere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MARCUSMELIUS

@Bazza Tutta la musica "moderna" infatti se vogliamo è "finta" in quanto non esisterebbe senza la corrente elettrica,su questo sono d'accordo,ma il rap e l'hip hop confrontati ai generi da cui hanno attinto (ovvero disco funk e soul) sono per la stragrande maggioranza dei casi proprio "un insieme di suoni " senza senso creata senza suonare alcun strumento VERO.

Poi ci sono anche bands come i Roots che sanno suonare ma sono rarissimi e attingono,in ogni caso,a piene mani dal FUNK.

Un miliardo di volte meglio Bruno mars o i Daft Punk di tutti i rappers del mondo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bazza

@MARCUSMELIUS punti di vista, non concordo ma rispetto la tua opinione.

La musica secondo me vive in parte di vita propria, è un continuo mescolarsi di tendenze, di influenze e di accoppiamenti improbabili. Non c'è mai una regola fissa od una ricetta prestabilita. Esiste il Jazz ed il Rap come esistono i Cantautori ed il Noise giapponese... Poi giustamente ogniuno di noi sceglie quella che più gli è congeniale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
clapat71

@MARCUSMELIUS guarda a me il rap non è mai piaciuto e l'attuale scena Italiana affollata di hip hop per ragazzini la trovo deprimente, ma non ho mai provato tutto questo astio. Sarà che ho raramente ascoltato la musica che andava per la maggiore che non mi dà così fastidio se gli altri ascoltano altro. Tra l'altro esiste musica suonata che trovo ugualmente deprimente da un punto di vista artistico, per esempio Vasco e Ligabue, ma anche Biagio Antonacci, Tiziano Ferro, Laura Pausini e chissà quanti altri potrei elencarne.

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc

@MARCUSMELIUS se fossi un ragazzo di colore che si vede negare i diritti che ritieni fondamentali per cui la tua gente ha fatto anni di lotte, penso che useresti qualsiasi mezzo di difesa ( o di offesa. .. ) per farti sentire da quanta più gente possibile.

Come sottolinea il @Bazza, questione di formazione culturale e di humus sociale in cui sei cresciuto, a farti amate questo o quel genere ... pensa loro cosa possono pensare, che so, dell'italiaca melodia tutta cuore & ammoreee ... 🤮 ( roba da nerd senza attributi 👎 )

Share this post


Link to post
Share on other sites
MARCUSMELIUS

@tapesrc Mezzo di offesa o di difesa o meno ma NON è Musica. Poi la cosa dei diritti nel rap da una ventina di anni fino ad ora mi da proprio l'idea di una "cagata pazzesca" in quanto se c'è una "musica" dove vige la volgarità gratuita è proprio il (c)rap.

Forse all'inizio era così ma in ogni caso rispetto MOLTO di più chi come Marvin Gaye o Gil Scott Heron hanno portato avanti argomenti come quelli che citi tu con capacità artistiche e musicali di valore .

Poi tra un nerd senza attributi (mi fa ridere poi come si usa la musica per fare il macho...patetico)e una scimmia  che parla e non fa che dire schifezze tipo volgari tipo eminem o 50 cent  preferisco DI GRAN LUNGA l'Italica melodia che ha insegnato al mondo di sicuro di più che il (c)rap.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MARCUSMELIUS

@clapat71 Tutti quelli che hai citato possono piacere o no ma eseguono MUSICA e sono Musicisti e cantanti VERI,i rappers sono ,nella stragrande maggioranza dei casi , pagliacci senza talento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc
32 minuti fa, MARCUSMELIUS ha scritto:

Mezzo di offesa o di difesa o meno ma NON è Musica. Poi la cosa dei diritti nel rap da una ventina di anni fino ad ora mi da proprio l'idea di una "cagata pazzesca" in quanto se c'è una "musica" dove vige la volgarità gratuita è proprio il (c)rap.

🙇‍♂️ ma va che questi mica son quei poveri cristi che sbarcan da noi ogni giorno ... hanno, in usa e non solo, milioni di persone che li seguono ... quindi ... tutti pirla, drogatoni, pieni di crack ???

tu conosci cosi bene l'inglese da capire, parola dopo parola i loro testi ??? 👨‍🏫

ma soprattutto, ne conosci, parlo dei testi, le motivazioni che ne creano l'ossatura portante ???

in fin dei conti ... meglio uno che ti dice in faccia "fu@k off!" ... che un ragazzino 20enne, improbabilmente vestito, che ti prende per i fondelli, fingendosi il tuo idolo di un tempo ... ah, pardon ... noooo, lui non finge ... "si ispira ..." 🤣

osti, quando sento certe disamine su questo o quel genere musicale, così caustiche, mi vien da pensare che il "buon" 😈 mario luzzatto fegiz ( noto sbranatore di imberbi esordienti dei tempi che furono ... ), fosse in realtà un 👼 innocente ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
MARCUSMELIUS

@tapesrc mi spiace ma tu stai facendo un po' di confusione,credimi.

Tu stai mischiando un fenomeno ridicolo di costume come il (c)rap con la Musica.

Il ragazzino di 20 anni se è capace a cantare e a suonare lo rispetto a prescindere da come si veste o da cosa canti o suoni,cosa che invece non faccio con i pagliacci scimmieschi .

Io ammiro chiunque sia capace di suonare o cantare,che sia rock classica pop folk soul disco funk jazz ecc...

Poi magari ora si potrebbe anche tornare in argomento (che non è il (c)rap).

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc

@MARCUSMELIUS pardon allora e buon proseguimento 👋 ... ma cosa significa (c)rap ... 🤷‍♂️ .. differisce forse dal rap tradizionale ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
MARCUSMELIUS

@tapesrc dimmi che è solo una battuta ti prego...🙏  😇

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc

@MARCUSMELIUS no ... sono g'norante, come o forse più di loro ( gli scimmioni intendo ) ... non so che vuol dire ... ho peccato ... è grave ? 😫

Share this post


Link to post
Share on other sites
MARCUSMELIUS

@tapesrc ah ah ah ma no anzi...in USA per sfottere il rap ci mettono davanti una c...così diventa CRAP o meglio ancora (c)rap ovvero...schifezza! 🤓

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc

@MARCUSMELIUS ok grazie !

Ma che quante ne sai degli USA ... 🤗 ... mi verrebbe da augurarti un "buonanotte Donald .." ma mi sembrerebbe trooooppoooooo scontata come battuta ... alla prossima 👍 👋

Share this post


Link to post
Share on other sites
MARCUSMELIUS

@tapesrc buonanotte a te 👋

Share this post


Link to post
Share on other sites
clapat71

@MARCUSMELIUS mi spiace, sei su una strada che non voglio seguire. Ti lascio alle tue convinzioni. Mi togli solo un'ultima curiosità? Quanti anni hai?

Share this post


Link to post
Share on other sites
MARCUSMELIUS

@clapat71 mica le devi seguire,ognuno ha la propria strada,ci mancherebbe,55 perché?

Share this post


Link to post
Share on other sites
clapat71

Curiosità.  Per collocarti meglio.🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
bost

faccio il bastian contrario eh...allora, non mi piacciono neanche come loock, il cantante sembra un bulletto di periferia , gli altri due di fianco sembrano due tossici, poi i Led hanno fatto da subito pezzi indimenticabili, questi qui, boh, giudicate voi.  La butto li, forse sono un gruppo costruito, il mondo piange un certo rock che non si trova più? E allora diamoglielo. Poi devo dire che se veramente venissero fuori i "nuovi Zeppelin" io, data l'età, crewdo non saprei riconoscerli. La cosa migliore comunque per me è il nome: Greta Van Fleet: veramente bello . Detto ciò, lunga vita ai GVF

Share this post


Link to post
Share on other sites
zoso

@bost  La cosa migliore comunque per me è il nome: Greta Van Fleet

Mi sembra che sia il nome di una loro compagna di scuola; insomma la ragazza è stata il loro  Keith Moon .. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc
1 ora fa, bost ha scritto:

La butto li, forse sono un gruppo costruito, il mondo piange un certo rock che non si trova più? E allora diamoglielo.

come supponevo in precedenza ... toglierei il "forse" ... peccato che per assurdo tra qualche hanno grazie al raschia raschia il fondo del barile, ci troveremo con una parte di utenza che si sarà rotta ( pardon. ri - rotta ... ) le 🏀⚽ del rock d'antan, arrivandolo per assurdo a definirlo (c)rock ... 🙈

.

1 ora fa, bost ha scritto:

La cosa migliore comunque per me è il nome: Greta Van Fleet: veramente bello .

anche se, come assonanza fonetica, Greta Van Fleet a me sembra il nome di una pornostar olandese dei tempi che furono ...  già me lo vedo, scritto a caratteri cubitali nella locandina del cine XXX di una sperduta città di provincia :

Greta Van Fleet

met

Mariska Van Dyk

aanwezig

De Grote 🗝️  ...  😜

Share this post


Link to post
Share on other sites
esoteria
zoso

@tapesrcanche se, come assonanza fonetica, Greta Van Fleet a me sembra il nome di una pornostar olandese dei tempi che furono ... 

Che ci sia un nesso con la forma del dirigibile ???? 😎 Altro che plagio: siamo ai messaggi subliminali ... 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc

@zoso scusa ma non ho tempo di risponderti .. 🧐  mi sto acculturando sul link passato da @esoteria ... no sai, se lo dice Virgin Radio ... ce credo, oh, se ce credo ... 😏

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc

@esoteria ma si son dovuti inventare anche la storiella della "vecchia" amica del nonno taglialegna ? 

A riguardo dell'articolo sulla reazione di Plant dopo averli sentiti cantare ... mi sorge spontanea una domanda .. posso ? 🧐 se il "piccoletto", tale Josh Kiszka, avesse avuto una voce tutta sua, con un proprio timbro personale per nulla somigliante a qualcosa di già sentito, ci sarebbero stati così tanti rumors intorno a questi ( che per certi versi mi ricordano il clamore suscitato agli albori della carriera di un altra brother band, gli Hanson )  quattro ragazzi ???? 🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites
clapat71

Gli Hanson sono usciti con una bomba di canzone, altroché. Poi non si sono ripetuti, ma Mmmbop è diventata un classico!

Share this post


Link to post
Share on other sites
bost
4 ore fa, bost ha scritto:

il cantante sembra un bulletto di periferia

rettifico meglio ( anche se non era indispensabile)  , sembra un "teppistello", ecco la parola giusta...

Share this post


Link to post
Share on other sites
The dark side

Suono, per amore, la chitarra elettrica: accendere tutto il trabiccolo con i due coni da 12", le valvole che mandano calore e profumo (a proposito chi sa spiegare da dove viene il profumo delle valvole?), cercare quel millimetro esatto di escursione del potenziometro per avere nelle orecchie quel suono angelico e bastardo che ti suona in testa... sono tutti gesti d'amore. Ma io sono del '74: Hendrix morto da quattro anni e "the dark Side of the Moon" uscito da un anno. La mia generazione ha ascoltato solo le eco di quella che è stata la vera rivoluzione della chitarra elettrica distorta.

Oggi la musica è elettronica, campionamenti e computer. Le vendite delle chitarre elettriche sono in calo e i "teen" sbavano dietro al nuovo iPad, non dietro le forme erotiche di una stratocaster o di una les paul.

Purtroppo questo è un fatto. Quella musica era motivata dal periodo storico e, come tutti i fenomeni artistici, vive in quel periodo storico soltanto. Ci vivrà in eterno e potremo sempre ascoltarla, così come possiamo guardare i dipinti di Botticelli. 

La domanda che mi pongo è: oggi ha un senso creare un quadro nello stile di Botticelli (e suoi contemporanei)?

Queste operazioni nostalgiche mi lasciano sempre il dubbio se per caso si tratti di operazioni commerciali per vendere prodotti a determinate fasce di età...

Se devo dire quale gruppo oggi mi fa ben sperare per il futuro direi gli Alabama Shakes: energia, impatto, melodie intriganti e bel suono. Guardano all'indietro, ma di certo sono molto proiettati in avanti.

Amare la tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
tapesrc
47 minuti fa, The dark side ha scritto:

La domanda che mi pongo è: oggi ha un senso (1) creare un quadro nello stile di Botticelli (e suoi contemporanei)? ...

... Amare la tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri. (2)

.

(1) _ se pensiamo alla cultura media e alla voglia di approfondire della maggior parte degli utenti fruitori di musica mordi e fuggi in numeri da capogiro, la risposta dovrebbe essere per logica, si ! 🙄

Essendo costoro non pienamente in grado di discernere la differenza tra un Botticelli et similia originale e una ( pur ben confezionata che sia ) copia d'autore. 😮

(2) _ lo stesso discorso lo si potrebbe associare alla differenza tra l'adorare un "nostalgico feticcio" e il mantenerne vivo il suo messaggio originario, attualizzandolo ... se la conoscenza si limita al ricordo, blando, della sua opera o, peggio, si rifà alle immagini (copia & incolla) create a doc dal markentig che sta dietro le quinte, direi proprio che non ci siamo ☹️

Share this post


Link to post
Share on other sites
clapat71
2 ore fa, The dark side ha scritto:

Amare la tradizione significa custodire il fuoco, non adorare le ceneri.

questa è bellissima

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    294296
    Total Topics
    6409869
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy