BEST-GROOVE

Ricordi vintage... di tutto un po'

Messaggi raccomandati

v15

Uno degli ultimi acquisti fortunosi prima che le quotazioni diventassero assurde...

IMG_20181110_141235.thumb.jpg.ff02a7349a6f5fe295716a4144320547.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vizegraf

Non vorrei buttarla in politica ...

DSC00265.jpg... regalata da un operaio di mio padre convertitosi alla socialdemocrazia (Saragat)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vizegraf

Questo il retro

DSC00264.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
1 ora fa, ediate ha scritto:

Torniamo a cose più terrene... questa ve la ricordate?


Polistil o Scalextric?

Purtroppo non ho mai potuto avere nessuna delle due e mi sarebbe piaciuto moltissimo...mi sono accontentato della bruciapista.

Però grazie a mio fratello più vecchio di me a metà anni 70 frequentavamo (perché mi ci portava) una sala giochi nella mia città dove in un grande stanzone di circa 10mt.x 10 c'erà una pista favolosa per 8 auto can am dove ogni domenica facevano le gare tra vari team sparsi in regione.

Ovviamente erano macchine costose e di conseguenza anche gli up- gradind; mio fratello poteva permetterselo perché lavorava ma io decisamente no...però mi faceva spesso provare la sua...uno sballo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosances

Avevo la Scaletrix, a 9 anni 

cominciai "a correre " al Centro Targa Florio  con una Giulia TZ 2   con motore FT D26 arrivando ultimo...ma gli avversari avevano almeno il doppio della mia età  e le mitiche

Chapparal con alettone funzionante in frenata. 

Poi passai alla Coucharaca con motore COX...ma i migliori erano i CLASSIC.

La Coucharaca completa costava 8700 lire...il solo Classic ,5000 lire.

Poi arrivarono i MABUCHI...a 36.000 lire nel 1970.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
2 minuti fa, paolosances ha scritto:

Poi passai alla Coucharaca con motore COX.

Wow, la Cucaracha della Cox! Quante ne ho viste, tutte in fotografia, mai dal vero.

Qui una foto. Ti chiederei se esisteva solo 1:24 per le sale slot, oppure anche nella più classica 1:32, per uso casalingo.

cuca.jpg.dc0790685aa8da50f094cd806f291b2a.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosances

1: 24 soltanto!

La corona era ambita da tutti come abarthizzazione di qualsivoglia altra marca, spesso utilizzata nel rapporto 29/31 ( se ben ricordo).

Grazie per l'emozione che mi hai regalato  nel rivederla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magoturi

Mi piaceva questa pubblicita'...

NIKKO 1976.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
6 minuti fa, magoturi ha scritto:

Mi piaceva questa pubblicita'...

Mai vista, ma davvero simpatica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

Da bambino mi avevano regalato a Natale la policar A3, quella con la sopraelevata...

Pista-Elettrica-PROTOTIPO-A3-Polistil-Po

Poi a mia figlia, quando aveva sette o otto anni, ho regalato questa Scalextrix (che ho ancora in cantina)...

images?q=tbn:ANd9GcRjnkm7jYKFjsRdy7hlEeQ

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz
Il ‎09‎/‎11‎/‎2018 Alle 12:49, BEST-GROOVE ha scritto:

dopo aver venduto il deck

Mi associo alla reazione di V15: VERGOGNA !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
2 ore fa, magoturi ha scritto:

Mi piaceva questa pubblicita'...



Mai vista nemmeno io...e si che da ragazzo masticavo riviste hi fi a tavoletta invece che il tabacco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magoturi

@BEST-GROOVE  Era nel catalogo Nikko 1976.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@magoturi  ecco spiegato il perché...se la foto è tratta dal catalogo impossibile  l'avessi vista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

Una prece per una persona che più vintage di lui...

R.I.P.  Stan Lee  autore dei leggendari eroi Marvel che ci hanno accompagnato da adolesccenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@BEST-GROOVE L'ho sentito stasera al TG...R.I.P.   🌹

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
analogico_09

Non so se è stato ricordato il Meccano... troppe pagine da smazzare...

$_86.JPG

Dai.., l'encicopedia Conoscere.., un tormentone.., status symbol.., l'alunno che non ce l'aveva era uno sfigato...

Enciclopedia-Conoscere-completa-20170514

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
45 minuti fa, analogico_09 ha scritto:

Dai.., l'encicopedia Conoscere.., un tormentone.., status symbol.., l'alunno che non ce l'aveva era uno sfigato...



Haa ha haaaaa...è VERO!!!!!!!

Ti meriti un Melius (grazie)  perché nessuno fin'ora l'ha mai citata!  xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
analogico_09

Il vintage fotografico. La mi prima reflex, la Minolta SR T303, acquistata nel '73, molto vissuta, ancora perfettamente funzionante, fedele compagna di tanti concerti di jazz e non...

Un grande obiettivo Rokkor MC 50 f1,4 molto luminoso, fuoco manuale.

IMG_20181115_221303.thumb.jpg.3d16c98df3f074c199619994246c1083.jpgIMG_20181115_221430.thumb.jpg.6e5e48d1af0a2f27558141afa9cfd041.jpg

Circa dieci anni dopo (il consumismo era ancora lontano.., le foto le facevamo noi.., non le machinette supertecnologice e photosciop...) passai alla X-700, ancora Minolta, elettronica e manuale, obiettivo 50 MD f1,7 meno luminoso ma pur sempre ottimo, messa a fuco manuale

IMG_20181115_221551.thumb.jpg.7826649c264d98ef1c4ff31569e9cf3a.jpg

Le ottiche fisse adatte ad entrambe le macchine. Un 28, un 135 e un 200 ...
 

IMG_20181115_221729.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
analogico_09

Il manualetto di tecnica fotografica dedicato ... stupenda la foto di copertina

IMG_20181115_224718.thumb.jpg.965e52d3b35efb6d1324ed7fbb4744e4.jpg

Basilari ma utilissimi i famosi "Tascabili Ilford" distribuiti gratuitamente sulle tecniche di sviluppo e stampa, ecc...
 

IMG_20181115_230253.thumb.jpg.d47a97b964918377b320752c921c2f62.jpg

IMG_20181115_230824.thumb.jpg.ae2d9f80c5d543fe88717068ab32a7d8.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
analogico_09
53 minuti fa, BEST-GROOVE ha scritto:

Haa ha haaaaa...è VERO!!!!!!! Ti meriti un Melius (grazie)  perché nessuno fin'ora l'ha mai citata!  xD

:D Grazie! Meriti anche tu un melius per la tua reazione che 'sto ancora aride... 😀

Io alle medie non volevo che me la comprassero certo che poi mio padre mi avrebbe interrogato.., e infatti.., mi ricordava sempre che quelle cose servivano per imparare non per arredare la mia cameretta... 😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rock56
1 ora fa, analogico_09 ha scritto:

l'alunno che non ce l'aveva era uno sfigato...

presente!

quanto la invidiavo agli altri! ero l'unico a non avere una enciclopedia!

Ricerca: "fate..."  e io: "ma indove vado a vedere?" le ricerche le facevo di "fantasia"! 😭

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz
2 ore fa, analogico_09 ha scritto:

Dai.., l'encicopedia Conoscere.., un tormentone.., status symbol.., l'alunno che non ce l'aveva era uno sfigato...

I miei avevano un po' la fissa per le enciclopedie, o forse era una fissa dell'epoca che ha reso ricchi migliaia di venditori porta a porta. A me ne avevano regalate tre o forse quattro, una era spettacolare, dieci volumi con foto a colori, praticamente divorai il volume di fisica e matematica e mi misi d'impegno a realizzare gli esperimenti illustrati. Nacquero così cose diaboliche: un motorino elettrico che girava davvero, delle pile fatte con bottiglie dei sali da bagno riempite di pezzi metallici vari e intrugli più o meno nocivi (compreso il liquido svuotato da alcune batterie da auto trovate dal ferrivecchi locale), bobine di filo, lampadine e tanto altro. Poi c'era l'enciclopedia degli animali, l'immancabile Conoscere, e Dio solo sa cosa altro.

Nella biblioteca "grande" invece l'Enciclopedia della Scienza e della Tecnica, Il Milione, Storia della musica con dischi piccoli ma a 33 giri (mai sentito uno), edizioni della Bibbia colossali, storia dell'arte, etc...

Apertura sporadica quando c'era da fare qualche ricerca al liceo, molti volumi sono rimasti intoccati per decenni. Quando ho liberato l'appartamento, tutta quella roba non la voleva nemmeno il gatto. Quintali e quintali di carta andata al macero. Che tristezza e quanti soldi sprecati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz

Citata in altro thread: agghiacciante mutanda vellutata per telefono SIP

b0c2be82053b9de27db918ff87de6c16_orig.jp

Dopo il ricordo di questa zozzeria, non prenderò mai più in giro chi cambia le cover al cellulare, lo prometto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
analogico_09
18 minuti fa, lufranz ha scritto:

Citata in altro thread: agghiacciante mutanda vellutata per telefono SIP

Sarà stato del telefono di "Wanda Osiris"... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
3 ore fa, analogico_09 ha scritto:

Io alle medie non volevo che me la comprassero



Nel mio caso l'ho ereditata dal fratello maggiore ma già seppur bambino mi faceva caxxre...ricordo ancora  che le illustrazioni non erano nemmeno delle foto ma addirittura  disegnate alla bell'e meglio... un obbrobrio! :S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vizegraf

All'epoca per chi era veramente interessato alla fotografia, due "must":

"Il libro della fotografia" di Andreas Feininger

"Il manuale ..." c'erano per le diverse macchine

IMG_2957.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vizegraf

Questo lo usavo per la Rolleiflex biottica e per la Leica IIIc entrambe prive di esposimetro

IMG_2958.thumb.jpg.09d7e3d5f7047af01935dba7191c52a9.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bost
13 ore fa, lufranz ha scritto:

Storia della musica con dischi piccoli ma a 33 giri (mai sentito uno),

@lufranz ti riferisci ai fascicoli dei F F Editori dei primi '60? Poco tenpo fa mi incaricarono di piazzare 12 fascicoli ( intonsi) non li volle nessuno. Regalati alla Onlus locale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@bost  ... e la Onlus li avrà buttati nella differenziata. xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    290.443
    Discussioni Totali
    6.197.019
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us