andrea7617

I bassi...meglio da in piedi...

Messaggi raccomandati

andrea7617

Buongiorno a tutti, volevo sapere cosa ne pensate.

Mi capita con tutti i diffusori che ho usato in quella stanza (non posso cambiarla).

Stando nel punto d'ascolto, se rimando in piedi, la quantità di bassi è decisamente maggiore rispetto a quando mi siedo...E' normale? Forse perché da seduto le orecchie sono ad altezza tweeter che nasconde i bassi???  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci

Dipende da come la pressione a quelle frequenze si distribuisce all'interno della stanza (risonanze eccetera).

E' normale se non arreca disturbo.

Il punto è: ti piace il suono che ti arriva da seduto? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617

@Fabio Cottatellucci 

Preferirei una via di mezzo tra quello in piedi e quello seduto ma se proprio devo scegliere meglio quello in piedi, è un po' loudness.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozi

Ciao, potresti provare ad avvicinare i diffusori alla parete posteriore, oppure riazarli un po', per evitare l' allineamento preciso tra tweeter ed orecchio. Anche l' angolazione dei diffusori verso il punto di ascolto può cambiare il risultato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617

@mozi Proverò allora a mettere le punte alle casse e ad altare la parte del baffle in modo che puntino un poco verso l'alto e a diminuire il toe-in

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
angeloklipsch

Vorrei capire cosa modifica il toe in verticale? Meglio i tweeter puntino verso il basso o l'alto? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617

@angeloklipsch tweeter verso l'alto e casse più parallele in modo che il loro asse non sia nella direzione del punto di ascolto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
angeloklipsch

@andrea7617 esattamente come sono in questo momento da me. Ma vorrei capire le differenze se puntassi I tweeter verso il basso. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617

@angeloklipsch mmmm...cantanti più bassi ad esempio...stage schiacciato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sethman

Per me è l’esatto contrario, da seduti c’è il pieno impatto dei bassi mentre defilati in piedi si perde già molta della carica situazione che mi piace molto mentre nella vecchia stanza avevo la situazione opposta. Credo quindi che la parte da leone per questa problematica la fa la risposta della stanza 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eccheqqua
5 ore fa, sethman ha scritto:

Per me è l’esatto contrario, da seduti c’è il pieno impatto dei bassi mentre defilati in piedi si perde già molta della carica situazione

Anche da me é così. E nel caso mi appoggi allo schienale del divano ( che é appoggiato al muro di fronte all'impianto) i bassi aumentano ancora. E in piedi in un angolo della stanza stessa cosa. Sono le riflessioni all'interno della stanza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617
1 ora fa, eccheqqua ha scritto:

allo schienale del divano ( che é appoggiato al muro di fronte all'impianto) i

Potrebbe essere il fatto che il punto d'ascolto si trova circa a metà stanza, ossia dietro ho ancora almeno due metri liberi. Magari arretrando il punto d'ascolto ed avanzando i diffusori il risultato cambia. Da provare. Certo che cambio la disposizione della stanza e questo non mi va molto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
dadox

Certo che a volte diventa frustrante. Sai già che alla fine ti dovrai accontentare del compromesso. 🙄

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eccheqqua
1 ora fa, andrea7617 ha scritto:

Potrebbe essere il fatto che il punto d'ascolto si trova circa a metà stanza

Puó essere che sia proprio il punto di incontro tra le varie risonanze. Certe volte é sufficiente spostarsi di poco senza capovolgere completamente la disposizione e ,come scriveva mozi, prova con diverse angolazioni.

Io ho una porta nell'angolo della stanza che da sul corridoio.  Se é aperta, in corridoio ho dei bassi da paura, pur a basso volume. Ma ho rinunciato a capire perché. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci

Perché cambiare direzionamento dei tweeterr dovrebbe cambiare le caratteristiche dei bassi?

Casomai farei delle prove spostando gli interi diffusori. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617

@Fabio Cottatellucci

Una sorta di mascheramento dei bassi da parte delle medio-alte...no?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci

Francamente mi pare poco probabile... comunque, girare di dieci gradi la cassa e provare non costa nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sethman

Più probabile una cancellazione dovuta alla posizione 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ClasseA
11 ore fa, eccheqqua ha scritto:

in piedi in un angolo della stanza

 Di solito è dove si sentono più bassi

Il 22/10/2018 Alle 10:41, andrea7617 ha scritto:

nel punto d'ascolto, se rimando in piedi, la quantità di bassi è decisamente maggiore rispetto a quando mi siedo

Ci sono meno alti perché la risposta fuori asse cala anche di 5 o 10 db. Di conseguenza senti di più i bassi.

Non c'è molto da fare se non piccoli spostamenti di casse e/o punto d'ascolto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Otto von Ubert Steiner

Anni fa un allegato di... qualche rivista hifi, era un simpatico CD-Test. Tra le varie tracce, una era denominata "l'audiofilo errante": un tono a 100hz, della durata di circa un minuto. Camminando per la stanza si percepiscono sovrapposizioni e cancellazioni quasi totali. Non serve a nulla, ma è molto interessante.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617

@sethman il tuo punto d'ascolto ha il muro posteriore vicino o lontano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sethman

Diffusori a 25cm dal muro con un leggero toein di 10gradi ad occhio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617

@sethman intendevo dalla parte opposta dei diffusori, quella che hai dietro di te

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sethman

Mezzo metro 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozi

@sethman Ciao, fai una prova al volo, metti la seduta a1,5mt dalla parete di fondo e senti cosa cambia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617

Riascoltando in questi giorni comunque mi sono reso conto che il problema è questo:

- ai volumi che ascolto normalmente servirebbe il loudness

- tutto si riequilibra alzando un po' il volume

Servirebbe un ampli con bassi molto in evidenza ma poi ci sarebbero problemi ad alto volume oppure un equalizzatore...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magoturi

Secondo me ti servirebbe un vecchio Sansui (anche non moto vecchio) come il Sansui Aux 901 o un Denon pma 1560 ma entrambi non hanno il telecomando, se poi vuoi il telecomando ed un apparecchio più nuovo per le RF5 va bene anche un Denon pma 2000R, meglio se la versione RIV.

SALVO. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
extermination

E' semplicemente una questione di acustica Ambientale ..vale a dire , nel caso specifico, causato dalle "onde  stazionarie"  che si  innescano tra pavimento/ soffitto i cui effetti (interferenze distruttive/costruttive) differiscono a seconda dell'altezza in cui si trovano testa e orecchie!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea7617

@magoturi sicuramente gli ampli che citi sono più flessibili dei miei e permettono di compensare qualche problema ambientale.

Vediamo se riesco a cavarmela con quello che ho. Le RF5 con la tromba sono molto direttive e se si sta proprio di fronte gli alti un po' avanti non mi aiutano a risolvere il problema...

Ho fatto una prova coprendo con dei tappeti il plasma da 50' che è nella parete tra le casse per evitare riflessioni. Non sono riuscito a provare per molto tempo ma mi pareva che un miglioramento ci fosse. Ora le casse sono sulle punte. Oggi ho acquistato su eBay dei piedi in gomma, il contrario dei dettami dell'audiofilia, proprio per "accoppiare" le casse al pavimento. Ricordo che quando ascoltavo con piacere il mio vecchio impianto tenevo le casse su piedini di gomma... vediamo cosa succederà quando li monterò (tra 1 mese tempo che arrivano)@extermination si, sicuramente ma ad un'altezza maggiore o minore del tweeter si sentono meno gli alti ed il suono pare con più bassi. Poi dipende anche dalla registrazione. Le RF5 penalizzano le brutte registrazioni. L'altra sera ascoltavo i vecchi album degli Iron Maiden ed il risultato era deludente: bassi pochi, medie latitanti e alti stridenti. Poi sono passato al più recente "Fear of the dark" e la musica è cambiata, ottimo suono bilanciato ed energico. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozi

@andrea7617  Ciao, certe registrazioni sono scarse o pessime, non ci si può far nulla purtroppo.

Per quanto riguarda i piedini in gomma, hai fatto bene a provare disaccoppiando i diffusori dal pavimento.

HaI provato ad avvicinare i diffusori alla parete posteriore? Adesso a che distanza sono?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    289.701
    Discussioni Totali
    6.171.095
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us