briandinazareth

politica ed economia Le banche italiane in saldo.

Messaggi raccomandati

siebrand

@stefanino 

scusa... non capisco cosa intendi

puoi spiegare meglio, magari usando parole diverse?

(senza polemica, ma davvero... ??)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria

Saprai perché, saprai perché

quando sarai grande

saprai perché...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stefanino

hai una banca con i conti in disordine ma anciora operativa

vai da una banca grande e solida (esempio Unicredit) e glki chiedi di comperarsela.

La banca non ha discontinuita' operativa, igli obbligazionisti vedono i loro bond pagati alla scadenza, gli azionisti si trovano in mano un controvalore in azioni della banca che ha incorporato la prima. Nessuno gha da reclamare e quindi nessuno ha motivo per andare a capire se la gestione e' stat ordinata o ad minchiam.

.

hai una banca con conti in disordine, per evitare problemi conseguenti a una cessazione della operativita' gli dai la possibvilita' di emettere Bonda garantiti. Quelli emessi prima ...auguri a chi li ha acquistati. I valoro di borsa idem come sopra auguri a chi ha azioni di quella banca.

I danni pregressi non vengono coperti da una nuova proprietà e ricadono sul management.

.

Il caso A e' quello che aveva maldestramente tentato di fare la Boschi con banca Etruria.

.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth

è bellissimo vedere quelli dei "no soldi alle banche" fare i salti mortali per difendere questa misura... 

ps l'aumento dello spread ha molto a che fare con i problemi delle banche negli stress test...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin
2 hours ago, briandinazareth said:

l'aumento dello spread ha molto a che fare con i problemi delle banche negli stress test...

Ah, non erano gli scaz.zi con "l'europa" allora...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Savgal

Non si parla mai delle banche venete, evidentemente le banche collocate nelle regioni leghiste godono di uno status particolare

https://www.investireoggi.it/finanza-borsa/banche-venete-quanto-costato-salvataggio/

Il salvataggio delle banche venete appartiene oramai al passato ma non possiamo certamente affermare che su Veneto Banca e sulla Banca Popolare di Vicenza sia calato il sipario. A fare i conti sui costi del salvataggio degli istituti veneti è stato un report pubblicato dall’Eurostat. Secondo gli ultimi dati, salvare le banche venete ha avuto un impatto sul deficit di 4,7 miliardi di euro, mentre sul debito pubblico le operazioni di salvataggio hanno raggiunto la soglia degli 11,2 miliardi di euro. Le cifre messe nero su bianco dall’Eurostat smentiscono in modo definitivo i pareri di chi parlava di scarso impatto dei costi di salvataggio sulle finanze pubbliche. L’Eurostat, per verificare l’impatto del salvataggio sul deficit italiano, ha calcolato il saldo tra le entrate e le uscite stimate, rispettivamente 14,7 miliardi e 10 miliardi. “Il risultato è un impatto negativo di 4,7 miliardi da registrare” ha quindi affermato l’istituto.

Veneto Banca e Popolare di Vicenza, però, hanno avuto un impatto anche sul debito, per il calcolo del quale l’Eurostat ha preso in considerazione le obbligazioni verso Intesa Sanpaolo in qualità di prestito (6,4 miliardi) e il finanziamento necessario all’intervento di cassa in favore di Intesa pari a 4,8 miliardi di euro. Sotto questo punto di vista il peso complessivo è stato pari a 11,2 miliardi di euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria
2 ore fa, stefanino ha scritto:

Il caso A e' quello che aveva maldestramente tentato di fare la Boschi con banca Etruria.

Ma quando mai?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozarteum

Misura sacrosanta. Le banche e i correntisti vanno sempre salvati.

essi mo rinunciamo al benessere costruito faticosamente con anni e anni di vacanze e pause lavorative per compiacere nullatenenti ideologici sfaccendati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria
4 minuti fa, Savgal ha scritto:

Sotto questo punto di vista il peso complessivo è stato pari a 11,2 miliardi di euro.

@gpb volevi sapere perché il prime rate al Sud è più alto? Anche (non solo) perché qualcuno deve pagare le cappellate delle banche del Nord.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth
3 minuti fa, mozarteum ha scritto:

Misura sacrosanta. Le banche e i correntisti vanno sempre salvati.

essi mo rinunciamo al benessere costruito faticosamente con anni e anni di vacanze e pause lavorative per compiacere nullatenenti ideologici sfaccendati

infatti, si parla della campagna di propaganda contro i precedenti salvataggi e dell'ipocrisia totale alla quale assistiamo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
19 minuti fa, mozarteum ha scritto:

Misura sacrosanta. Le banche e i correntisti vanno sempre salvati.

Moz.

Siamo d'accordo

Ma eravamo d'accordo anche prima, noi, che sosteneva chi salvò quando c'era da salvare.

Chi non era d'accordo, allora, lo è diventato poi.

quindi ripeto... cosa è che ci sfugge? (post 27)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin

I Veneti sono una massa di parassiti che traggono linfa dal sud, è risaputo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand

@Martin 

non so con chi ce l'hai... ma io non sono Veneto.

E nemmeno Padano.

Vivo qui, e basta. 😅

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
adriatico

@siebrand tu vivi qui e basta... per fare un dispetto @mozarteum 😜

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
adriatico

quando si prnde la rogna poi tocca grattarsela... chi non vuole rogne se ne sta a casina sua.

ciò detto... mettere garanzia dello stato italiano sui bond per salvare una banca scassata è un ottimo motivo per non sottoscriverli. Una volta alla peggio banca d'italia faceva una stampatina ad hoc... ma oggi... ci han messo due mesi e 200punti di spread per trovare 4-5 miliardi di finanziaria... che si vogliono garantire? 🤣

... le prossime risate le facciamo con Atlantia... gli lasceranno la convenzione, gli daranno gli aumenti di pedaggio come da convenzione e secondo me gli ridaranno anche i soldi del ponte o almeno gli interessi sugli stessi (che è poi la ragione di esistenza di Atlantia...). La rimettiamo in radar veh...

Questi sono come l'Inter, sembrano avversari ma in realtà sono una fonte continua di soddisfazioni... 🤪

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
briandinazareth
49 minuti fa, appecundria ha scritto:

"Questa volta è diverso"

sono incredibili ma ancora di più coloro che riescono a difendere queste giravolte cosmiche...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Copia e incolla imperator mundi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
criMan

Qui lo dico e qui lo nego. 

Anzi lo nego subito. 

Il mio periodo di consulente mutui 10 anni or sono era proprio per banca Carige. 

I loro problemi finanziari hanno storia lunga che potrei far coincidere già in quel periodo. 

I correntisti vanno tutelati sono d'accordo , anche per eventuali effetti sistemici; ma 50 anni di galera con esproprio immediato di tutti i beni andrebbe fatto ad alcune personcine. 

In un paese serio. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
criMan

Bozza Datata novembre 2018. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
4 ore fa, briandinazareth ha scritto:

sono incredibili ma ancora di più coloro che riescono a difendere queste giravolte cosmiche...

ma non essere così negativo...

il copia incolla ha due effetti positivi:

1) se ci fossero degli errori, possono dire: "sì, ma l'ha scritto quell'incapace di Gentiloni"

2) al distruttini gli resta più tempo per fesbukare.

vedi tu se è poca cosa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Savgal

I grillini stanno pagando un prezzo politico altissimo per quasti primi mesi di governo, un prezzo corrispondente alla impossibilità reale di poter mantenere le irreali promesse fatte durante la campagna elettorale. I no all'ILVA, al TAP, alle grandi opere, ai soldi pubblici alle banche si sono dissolti. Vi è infine la impossibilità reale che il reddito di cittadinanza possa essere erogato in tempi brevi e avere la stessa ampiezza promessa in campagna elettorale. Il no alla Torino-Lione quasi sicuramente diverrà sì dopo le elezioni al parlamento europeo. Molto probabilmente queste elezioni saranno una debacle per il M5S, il che, con altrettanta probabilità, potrebbe comportare la caduta del governo o una guerra interna con la Lega che porterà alla paralisi delle attività del govenro e del parlamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
radioelasais

aggiungi anche l'affare xylella in puglia ... tutte bufale per grillo ed ora la popolazione di ulivi pugliesi è in serio e concreto pericolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Savgal

@radioelasais 

Sono pugliese e vivo da vicino la questione. Fino ad ora la malattia aveva attaccato la provincia di Lecce, dove a produzione non è di particolare qualità. Molto recentemente si sono visti i primi casi nella parte meridionale della provincia di Bari, in cui la produzione è di quantità e qualità molto maggiore. Se non si corre subito ai ripari le conseguenze sull'agricoltura del barese saranno devastanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
radioelasais

lo so, sono pugliese. Hanno sparato cazzate alla gente (compreso Emiliano) per anni in passato ed invece di tagliare le piante come suggerito ora la malattia è estesissima

.

http://www.affaritaliani.it/politica/rissa-tra-la-lega-e-il-m5s-in-puglia-la-xylella-il-nuovo-terreno-di-scontro-577500.html

.

sopra un esempio a caso... questi (5S) hanno nel cervello pattume ideologico ed arrogante ignoranza. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Questa estate ero a Polignano a mare, pensare che quei monumenti possano morire per colpa dell'idiozia criminale di qualche minus habens  mi provoca una discreta incazzatura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
radioelasais

e non ti fanno incazzare i metodi che hanno usato e stanno usando in sanità per CSS, la consob, la RAI ed i vari burocrati di m***a da epurare qua e là nei ministeri? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Quello fa parte dell'umano ciarpame, corsi e ricorsi, ma un ulivo centenario una volta morto è morto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.711
    Discussioni Totali
    6.242.556
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us