Messaggi raccomandati

aleniola

@Clipper ecco qua:

questa è la visuale da “file management”

FE50CDC3-8F4B-4D90-B3AB-024F595FC517.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Questa invece è la navigazione tra le cartelle nell’app Fiio Music

F915B6D7-1133-4FB2-A38E-F14538D99A09.jpeg

Poi ci sarebbero quella per album e artista ma non ho più spazio per le immagini...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Clipper

Era proprio quello che mi interessava, so che quella per album fa vedere le cover, grazie 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Aggiornamento da casa in wifi: 

Streaming da Roon:

Ascoltato Steven Wilson da TIDAL attraverso l'app di Roon. Tutto bene, un'ora di ascolto senza interruzioni.

Nello streaming da Roon il logo Fiio è spento, quindi non indica il bitrate di riproduzione. Roon ha il pallino verde (high quality)  

Sreaming da NAS (Synology 916+): 

Il Fiio ha trovato il NAS in un secondo. 

La navigazione per cartelle è fluida, quella per artisti invece è da perfezionare...la velocità è ok ma una volta selezionato l'artista vengono visualizzati direttamente tutti i brani disponibili, senza passare per gli album.

Lo streaming da NAS non da problemi di comunicazione, anche su files più pesanti. Ora sto ascoltando un concerto del trio di Bill Evans in 24/192 senza interruzioni di sorta. ho solo l'impressione che la qualità audio sia inferiore rispetto all'ascolto da Micro SD, differenza che non ho riscontrato nello streaming da TIDAL. Altra pecca dello streaming diretto da NAS è la mancanza di un widget quando lo schermo è bloccato. 

Volume: 

Ho anche collegato le HD650 , vanno bene impostando il gain del Fiio su high e volume a 3/4, ma non so quanto questo possa stressare la batteria. Sul volume mi pare che l'AK Jr sia in leggero vantaggio. 

Una piccola nota stonata...l'orologio si ferma quando il lettore va in modalità riposo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Marzius

Durata della batteria?

La pecca principale di questi lettori Android.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola
29 minutes ago, Marzius said:

Durata della batteria?

Devo provare quanto dura un ciclo di carica intero...per ora ho fatto parecchio stacca-attacca dal laptop per provare il DAC, caricare brani etc. 

Stamattina però lo sto utilizzando solo con la batteria e si è fatto fuori un 25%  in 3 ore circa, ma considera che ho anche giocherellato con il display, quindi in modalità di puro ascolto dovrebbe andare meglio.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Marzius

Comunque per chi avesse voglia di acquistarlo può usufruire, entro il 12/11/2018, del 10% di sconto su EBAY e pagarlo 242,10 spedito utilizzando il codice "PREGALI18".

Spero di avervi fatto cosa gradita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LUIGI64

Ottimo prezzo, comunque

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mimmo69
12 ore fa, Marzius ha scritto:

La pecca principale di questi lettori Android

Ma perché è un Os android? 

Credevo che fosse un Os proprietario. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

sì, collegato al laptop viene riconosciuto come dispositivo Android 7.0

Ma in ogni caso si tratta di una versione di Android customizzata, praticamente non c'è nulla al di fuori di impostazioni, navgazione cartelle e alcune app per l'ascolto. 

Ciò detto, stamattina primo intoppo... il lettore una volta riacceso non vedeva la micro SD. Ho dovuto estrarla, reinserirla e rifare la scansione della Liberia.

Ora sto provando la batteria, sta leggendo brani dalla SD da 75 minuti e ha consumato il 7% 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola
13 hours ago, aleniola said:

Ora sto provando la batteria, sta leggendo brani dalla SD da 75 minuti e ha consumato il 7% 

Batteria al 20% dopo 10,5h di ascolto da micro sd (display spento)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mimmo69

@aleniola verifica se si scarica durante lo standby. X5 lo fa. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

@mimmo69 1% in 12 ore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
djansia

Mi sembra di durata "normale" rispetto a tutti i lettori ormai. Insomma, doppio quello e triplo quell'altro da qualche parte la corrente la devono pur prendere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Comunque 10, 5 ore di ascolto non mi sembrano affatto male ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
quentin74

Ciao Ale, qualche altra impressione per quanta riguarda la qualita' audio? Come ti stai trovando rispetto all' AK Jr? Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

@quentin74 Ciao Quentin, per mi pare buona, ma invece di fare confronti "stacca e attacca" tra i due lettori ho deciso di ascoltare solo il Fiio per un paio di giorni e poi tornarerò all'AK "per vedere l'effetto che fa".

Ci risentiamo tra 24/48h 😀

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
quentin74

Ok Ale grazie 👍

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Ciao a tutti 

Provo a tirare  le somme dopo una settimana in compagnia del Fiio M9.

Premetto di non considerarmi un audiofilo bensì un grande appassionato di musica e che durante la mia giornata lavorativa ascolto musica in cuffia per 4/5 ore al giorno. 

Le cuffie che ho usato in questo test sono 4 : 

  • B&W P9
  • Sennheiser HD650
  • Sennheiser HD579
  • Bose Soundsport bluetooth

Come ho già detto, il lettore è ben costruito, solido e piacevole al tatto. Lo schermo touch funziona bene (anche se per me è un po' piccolino soprattutto per la scrittura) e il sistema operativo è fluido. 

Il lettore è abbastanza potente da pilotare egregiamente le 650, ma non so come se la caverebbe con cuffie più impegnative. 

Le funzionalità che cercavo ci sono tutte. Lo streaming da Tidal funziona bene e senza interruzioni. Ho letto in rete di utenti che lamentano una connessione wi fi instabile ma io non ho notato questo difetto. Forse dipende anche dal router a cui ci si collega. Sempre per Tidal , c'è la possibilità di salvare contenuti offline sulla scheda SD, il che rappresenta una bella comodità. Anche Roon funziona bene ma si paga lo schermo piccolo che rende i caratteri minuscoli.

Insomma, costruzione e sistema operativo promossi. 

La batteria dura più di 12 ore in riproduzione a schermo spento, ma scende drasticamente se si inizia ad utilizzare il display. Diciamo che un utilizzo normale siamo sulle 7 ore. 

Ora la mia risposta alla domanda più importante... come suona??

Il Fiio M9 suona bene, partiamo da qui. Sicuramente meglio del mio iPhone "liscio" o collegato all'Audioquest Dragonfly Red. 

Ma credo che il paragone vada fatto con un altro DAP e l'unico a mia diposizione è l'AK Jr che ho citato in precedenza. Si tratta di un lettore molto basico che rappresentava l'entry level in casa AK. 

All'epoca girava sui 5/600 euro, oggi si trova a metà prezzo nuovo. 

In termini di funzionalità il confronto è impari. L'AK non ha la connessione wifi, quindi tutta un serie di funzioni sono escluse in partenza. Anche il sistema operativo è più lento e lo schermo touch non è all'altezza del Fiio. 

La qualità audio dell'AK però è a mio avviso superiore.

Ieri ho ripreso in mano l'AK dopo 48 passate esclusivamente col Fiio ed è stato come togliere un velo dalle tracce che avevo ascoltato con l'M9.

Faccio un esempio pratico per rendere l'idea:

Prendiamo un disco di Manu Katchè. che è un batterista. I suoi fraseggi sui piatti con l'AK rimangono in primo piano insieme al resto, mentre sull'M9 rimangono più nascosti. Se sai che ci sono li vai "a cercare" e li senti, ma se non lo sai allora passano in secondo piano.

Lo stesso vale per tuta una serie di album ascoltati, sia Rock che Jazz (i generi che ascolto). 

L'AK offre una pulizia e un dettaglio superiori, senza sacrificare la piacevolezza d'ascolto perché non sconfina mai nell'analitico o freddo.

C'è da dire che il Fiio, anche pagando la SD a parte, costa la metà del suo alter ego A&K , che oggi dovrebbe essere il Norma. 

Quindi si tratta di un lettore con un rapporto qualità prezzo strepitoso, e con una con una buona resa sonora che però a mio avviso è inferiore rispetto all'AK Jr e immagino ai modelli superiori. 

Mi prenderò qualche altro giorno per riflettere, ma al momento sono propenso a restituire il Fiio e valutare il Norma. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola

Oggi è uscita una lunga recensione video su youtube : 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
quentin74

manu Katche,wow. Ha fatto pure dei dischi per conto suo? Batterista straordinario (lo ricordo soprattutto per un lavoro come session man in un disco di Joe Satriani, omonimo del 1996). lo paragono ad Omar Hakim. Chiedo scusa per l'OT. Consideravo anche io il Norma. Ho gia' un un dap "monster" ovvero il Acoustic Research ar m2 ma la sua alta impedenza d'uscita e' il suo tallone d'achille usato con le iem (ed e' single ended, cosa che non ritengo un difetto tra l'altro). 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Clipper
51 minuti fa, quentin74 ha scritto:

la sua alta impedenza d'uscita e' il suo tallone d'achille usato con le iem

Per curiosità, come mai?

52 minuti fa, quentin74 ha scritto:

ed e' single ended

E questo cosa vuol dire? (scusate l'ignoranza in merito)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aleniola
54 minutes ago, quentin74 said:

manu Katche,wow

Ne ha fatti usicre 4 o 5 per ECM , tutti belli tranne forse il primo (it's about itme) . Poi è passato alla ATC dove ha pubblicato un live e in disco in studio. Il live è molto, molto bello. 

Consigliatissimo e fine dell'OT

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mimmo69
27 minuti fa, Clipper ha scritto:

E questo cosa vuol dire? (scusate l'ignoranza in merito)

Che ha solo l'uscita "S"bilanciata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
quentin74

@Clipper Significa che una iem (soprattutto quelle con armature bilanciate) potrebbero produrre hiss ed inoltre il basso potrebbe essere enfatizzato; in sostanza un uscita alta in ohm colora e disturba la qualita' della musica . L'ho messa giu in maniera estremamente succinta, qualcuno piu "tecnico" di me potrebbe spiegare molto meglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Marzius

Gli AK a livello sonoro sono una spanna sopra a tutti.

Ho avuto il piacere di provare l'AK70 MKII ed era un piacere ascoltare con quel DAP...ma aveva anche una serie di problemini annessi che alla fine mi hanno fatto orientare verso il Sony ZX300 (che adesso adoro).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mimmo69
15 ore fa, quentin74 ha scritto:

Significa che una iem (soprattutto quelle con armature bilanciate) potrebbero produrre hiss ed inoltre il basso potrebbe essere enfatizzato; in sostanza un uscita alta in ohm colora e disturba la qualita' della musica

Il che è piuttosto paradossale visto che si tratta di un dispositivo destinato all'uso on_the_go e che, in quanto tale, dovrebbe prevedere proprio l'utilizzo con questo tipo di cuffie.

1 ora fa, Marzius ha scritto:

(che adesso adoro)

Si, finchè non ne provi un altro 😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
quentin74

@mimmo69 In realtà è destinato ad uso on the go con cuffie on/over ear, quindi la colpa semmai è mia 😅 Tuttavia con le empire ears Bravado (ibride) è fantastico, lo preferisco al mio desktop Magni 2 uber/ modi 2 uber. Ti chiederai quale sia il problema quindi: sono in procinto di acquistare una iem totalmente ad armatura bilanciata e cerco di capire quale possa essere un degno sostituto (con impedenza d’uscita più moderata). Ah, e che non necessiti una  rapina in banca per comprarlo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    289.767
    Discussioni Totali
    6.173.716
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us