Jump to content
Melius Club

marco lucchetti

ascoltare da youtube

Recommended Posts

Gici HV

Provate NBR MUSIC,solo audio ma molto buoni,se sia solo mp3 non lo so...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Simo
Il ‎15‎/‎11‎/‎2019 Alle 07:21, analogsource ha scritto:

Se per voi questa è alta fedeltà va benissimo cosi.

infatti stiamo a dire che hires o lossless sta ad alta fedeltà come il fonico sta al fono per i capelli.

meglio ma molto meglio un lavoro ben fatto in fase di ripresa e mix anche compresso che ciofeche hires o lossless, è questo il concetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ontherun
10 hours ago, Simo said:

@ontherun c'è un notevole boost subsonico, a volte troppo (money for nothing è esagerato davverro)  il resto dei lavori sembra meglio .eanche gli alti sono molto più estesi. insomma un po' pompate.

in impianti full range veri può essere eccessiva.

anche lo stage sembra ben proposto.

Certo che con 'Money for nothing' hanno scelto un brano alquanto critico in quanto se c'è un brano, o meglio un album che non ha mai avuto bisogno di un remaster, né ufficiale né tantomeno DIY, questo è proprio 'Brothers in Arms', in particolare l'edizione originale (1985) Warner USA... uno dei migliori CD mai usciti, almeno sonicamente, e tra quelli a tenere alta la dignità del piccolo disco argentato.

Ricordo, che se escludiamo il/la mancato/ta calcolo/dichiarazione di tutte le copie vendute di 'The Dark Side... ' in quel periodo (e non solo)***, 'Brothers in Arms' è stato il primo CD a raggiungere il milione di copie vendute. 

*** È cosa abbastanza nota come il gruppo EMI tendesse, almeno in quell'epoca, a non dichiarare/registrare completamente l'intero quantitativo di copie vendute degli album dei suoi artisti, proprio per questo si stima che in realtà il primo CD a raggiungere il milione di copie vendute è stato TDSOTM oltretutto molto prima dell'attestazione ufficiale del record attribuita a Brothers in Arms. 

Ufficialmente è però l'album dei DS a detenere questo primato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ontherun

Scoperti da poco questi canali, alcuni fanno delle live session il 'core' del loro programma, altri invece propongono veri e propri concerti commerciali, completi o alcuni estratti. 

il primo (francese) ci propone performance di nomi (molto) conosciuti ma anche no. 

Tra i primi... Sting, Diana Krall, Norah Jones ma anche London Grammar, Michel Jonasz e molti molti altri apoartenenti ai generi più disparati... 

lmany, James Blunt, Mika... tanto per far capire chi si può trovare.

Le Grand Studio RTL

 Qui una versione molto minimale (sempre che possa esserlo ancor più della versione sull'album originale) di 'Hey Now' dei London Grammar con quel grande pezzo di... Hannah Reid... non la sua migliore performance live del brano (probabile non sia stata più innamorata come una volta... in effetti appare un po' freddina, considerato il testo del brano) ma comunque apprezzabile. 

Questo sotto propone invece esibizioni commerciali di artisti noti e meno noti ed in alcuni casi interi concerti alcuni ripresi in 4K e con audio HD (almeno quello nativo) e sempre comunque di alta qualità audio/video

Concert Music Live

Qui ad es. un concerto di Sting lo scorso maggio a Parigi. 

o un Roger Waters con l'Us+Them Tour alla Mercedes-Benz Arena di Berlino lo scorso anno


Riservo a dei prossimi post altre segnalazioni, nel frattempo sono sicuro che avrete da passare il tempo con questi. 😉

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

ps: dimenticavo di segnalare il canale della BlueCoast Records della Cookie (Marenco) dove si possono ascoltare tutti i brani di (quasi) tutti gli album dell'etichetta leader nella registrazione e produzione DSD con a volte la possibilità di avere delle anteprime degli album di prossima uscita. Come ultima nota consiglio vivamente di registrarsi presso il sito per poter usufruire di sconti (a volte anche fino al 50%), offerte particolari e brani in omaggio, i cosiddetti bundle che consistono di uno o più brani in formati/risoluzioni multiple. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ontherun
15 hours ago, Gici HV said:

Provate NBR MUSIC,solo audio ma molto buoni,se sia solo mp3 non lo so...

che mi risulti YT di default come codifica audio utilizza AAC 44,1kHz 128kbps (max) sebbene alcuni sostengano che in casi particolari (forse w/1080p?) si possa godere di 192kbps.

Giusto come nota, AAC ma anche OGG oggigiorno sono preferibili avendo rispetto a MP3 algoritmi di compressione più recenti ed evoluti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Simo

@ontherun Brothers in arms è anche il primo CD che ho comprato 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ontherun
11 hours ago, ontherun said:

ps: dimenticavo di segnalare il canale della BlueCoast Records della Cookie (Marenco) dove si possono ascoltare tutti i brani di (quasi) tutti gli album dell'etichetta leader nella registrazione e produzione DSD con a volte la possibilità di avere delle anteprime degli album di prossima uscita. Come ultima nota consiglio vivamente di registrarsi presso il sito per poter usufruire di sconti (a volte anche fino al 50%), offerte particolari e brani in omaggio, i cosiddetti bundle che consistono di uno o più brani in formati/risoluzioni multiple. 

alla fine non ho inserito il link al loro canale @YT

BlueCoast Records (@YT)

Qui uno dei loro due siti, uno è dove propongono e vendono album di loro produzione ma anche di provenienza esterna ma sempre processati da BC (in pratica lo store) l'altro include anche sezioni tipo tutorial, eventi, blog etc ma soprattutto sono presenti anche degli archivi con materiale BC originale liberamente scaricabile (se registrati). 

La differenza tuttavia ultimamente è diventata piuttosto sottile in quanto spesso si è reindirizzati sul sito principale.

BlueCoast Music

BlueCoast Record (quarterly free download)

ps: Cookie Marenco è mezza 'zeneize'... Valfontanabuona 😊

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    297558
    Total Topics
    6552010
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy