amacor

Parete dietro i diffusori.

Messaggi raccomandati

extermination

@grisulea  ha " titolo"di dirlo  la " fisica" Non spersanti! Con 50Euro si può fare credimi !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
meridian

@extermination 

44 minuti fa, extermination ha scritto:

a proposito di economicità ed efficacia..con meno di 50 Eur ...e non più di un paio di ore ..( per la posa in opera) ..." esiste  una soluzione ( diffondente)  con una buona efficacia ( altro che bylli) ..ma non chiedermi quale..dato che è una soluzione  riservata solo agli amici intimi e che richiede una stanza "dedicata"!!!

Ciao , ho una stanza dedicata , sono un amico di amici , puoi descrivere questa soluzione ?? Grazie !!

saluti , Dario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
extermination

Che poi io Non contesto il "contributo" che rispetto una parete riflettente può dare ..bensì l affermazione che trattasi di soluzione " fortemente diffondente" ( come da te scritto)!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisulea
1 minuto fa, extermination ha scritto:

ha " titolo"di dirlo  la " fisica" Non spersanti! Con 50Euro si può fare credimi !!!

Bene quindi vai sul sito di noto fisico e leggi cosa vi si dice. Per il resto come deve essere la parete l'ho detto, ho anche proposto una economica soluzione. Ora amacor ha due possibilità, mi crede e la organizza assorbente agli angoli e diffondete per il resto (al limite assorbete anche al centro e diffondente ai quarti) oppure aspetta di diventare tuo intimo e spendere 50 euro al posto di 300.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
extermination

@grisulea Luc vedi post 33!! Mr Bon ..cosa vuoi che scriva !! Un fisico non può andare oltre la fisica!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisulea
6 minuti fa, extermination ha scritto:

fortemente diffondente"

Lo è proprio dove deve esserlo e dove è più difficile ottonerla visto che serve profondità. Tra 500 e 1000 hz. A diffondere sopra basta il mio gatto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisulea
3 minuti fa, extermination ha scritto:

Un fisico non può andare oltre la fisica!!!!

Nemmeno tu immagino. Comunque se vuoi essere concreto ed aiutare amacor fai la tua proposta, il resto sono chiacchiere che di certo non gli interessano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscarbessi

Le librerie Billy come tutte le librerie sono indiscutibilmente efficaci! …

… per contenere libri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Arnaldo
14 ore fa, grisulea ha scritto:

Fortemente assorbente negli angoli per almeno mezzo metro di larghezza e fortemente diffondente in mezzo

Spiegalo ad @iBan69...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Arnaldo

@iBan69 studia...non ti va, copia...osserva...mica te lo dico io...te lo dicono le foto...i fatti...un sacco di gente...e se mandi una mail ad aziende competenti...te lo dicono loro gratis!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Arnaldo
9 ore fa, extermination ha scritto:

Mr Bon ..cosa vuoi che scriva !! Un fisico non può andare oltre la fisica!!!!

Chi, quello che presenta i diffusori con una parete di piastrelle posteriore?

🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

@Arnaldo la tua saccenza e arroganza è ormai risaputa in questo forum, per cui non spreco più una riga a risponderti.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
extermination

Fate i bravi!!! ..Il principio di  DEAD END ( zona morta assorbente - mezzeria frontale) e LIVE END ( zona viva diffondente-mezzeria posteriore) ...checchesenedica ..NON è andato in "pensione"..e visto anche  l'uso che se ne faceva e che taluni tuttora ne fanno ( sale regia ) non può che rispondere  a quelle che potremmo semplicisticamente definire buone norme di acustica applicata!  

E' altrettanto naturale intervenire in diversa maniera sui meccanismi legati alla propagazione del suono " privilegiando" in maniera più o meno spinta la diffusione piuttosto che l'assorbimento " con "variazioni in tema" ( mix) anche in funzione delle  caratteristiche acustiche della sala di ascolto ( dimensioni/rapporti dimensionali etc etc) che si ha a disposizione ( ad esempio sala piccola = limiti di azione)  ma tenendo sempre bene a mente di procedere  nel rispetto delle sopra richiamate  buone norme di acustica applicata .

Fatta questa premessa, ci si può scrivere un libro sulle modalità con cui intervenire "sulle riflessioni" ..dalle " primarie" ..e sulle risonanze modali... e cè' chi lo ha fatto!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
camaro71

image.thumb.png.22e69a8dfd324f85b0016aa6cf47a66f.png

assorbente ai lati (dietro cè la camera bass trap) e riflettente in centro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Arnaldo
2 ore fa, iBan69 ha scritto:

la tua saccenza e arroganza è ormai risaputa in questo forum, per cui non spreco più una riga a risponderti.

Hai detto una cosa non vera e sei stato correto!

Quando mi correggono...vado ad istruirmi meglio e non insulto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisulea
55 minuti fa, extermination ha scritto:

privilegiando" in maniera più o meno spinta la diffusione piuttosto che l'assorbimento

In ambienti piccoli è meglio essorbire in particolare se il trattamento deve essere blando. Per la diffusione ci vogliono spazi adeguati. La parete dietro le casse è di solito la più distante, li si può diffondere, sul resto meglio assorbire o diffondere a frequenze relativamente alte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
extermination
37 minuti fa, grisulea ha scritto:

In ambienti piccoli è meglio essorbire in particolare se il trattamento deve essere blando. Per la diffusione ci vogliono spazi adeguati. La parete dietro le casse è di solito la più distante, li si può diffondere, sul resto meglio assorbire o diffondere a frequenze relativamente alte

Non aspetterai mica che ti dica ..."buona sintesi" ...e  tutto il resto " ...gettarlo alle ortiche!!!!! hihihi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

@Arnaldo sull’argomento sono sufficientemente informato, visto che ho alle spalle ho 35 anni di passione, e come avevo già scritto, l’esperienza l’ho fatta sul campo insieme a persone che si occupano professionalmente di acustica, ma il punto non è questo: tu hai incominciato con la battuta sarcastica di “beata ignoranza” e poi hai ancora insistito, con toni presuntuosi, per cui il problema è la tua educazione, non i concetti o le idee espresse, che possono essere condivisibili o meno, ma il modo con cui tu le esponi agli altri. Per cui, nessun insulto, ma solo un evidente considerazione che tutti possono costatare.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
extermination

@iBan69 Perdonami, perché ti saresti beccato dell ignorante!?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

@extermination sinceramente non è chiaro ... e questo è sintomatico del

personaggio ... comunque, basta che leggi i precedenti post. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
extermination

@iBan69 Ahh be'..di una "chiarezza" assoluta!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisulea
11 minuti fa, extermination ha scritto:

Non aspetterai mica che ti dica ..."buona sintesi" ...e  tutto il resto " ...gettarlo alle ortiche!!!!! hihihi

Non mi aspetto nulla, perché mai. Temo  tu debba rivedere le tue convinzioni. Di al nostro amico come deve fare la parete alle spalle dei diffusori.  Sul resto pare che tu sappia troppo poco o non abbia esperienza sul campo. Pensare che ti facevo esperto, ora parli di 50 euro e di teorie strampalate, provare mai ehhh? Hai mai provato a rendere la parete alle spalle dell'ascoltatore completamente assorbente, come se non ci fosse? Quando mai? Mi cade un mito. Sei pure del settore. Chiaro che le librerie le aborri, libreria uguale trattamento inv..

... Vedo trattamenti fatti da pseudo professionisti che farebbero ridere il mio gatto. Dove andremo a finire???? L'amico voleva solo un consiglio, non che io e te discutessimo ma tanto è ... io il mio l'ho dato, sicuro, efficacie, economico. Parla, dicci, ti ascoltiamo, facci un esempio concreto, abbiamo tutti voglia di imparare, io per primo, sete di conoscenza, non scherzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
extermination

@grisulea @grisulea Scusami Luc ..Non ho capito quali sarrebero le mie teorie strampalate! me ne dici almeno una che ho scritto ..tanto per capire?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisulea
Adesso, extermination ha scritto:

tanto per capire?

No... aspetto solo un tuo esempio concreto. Adesso ti lascio che ho da fare, se riesco faccio anche due misure in anecoica, pare ci sia uno che dice che sono inutili e posta "parallele" che si "intersecano" .... hahahhhaha ...lo conosci?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
extermination

@grisulea Non devo "esempi" a nessuno! E figurati se mi impressionano gli "agenti provocatori"!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
grisulea
31 minuti fa, extermination ha scritto:

Non devo "esempi" a nessuno! E figurati se mi impressionano gli "agenti provocatori"!!!

Hai capito male, non sono agente di nessuno, ne voglio provocarti, sei tu che contesti le librerie, quindi fai la tua proposta. Lo sai che ti voglio bene 😍 ci mancherebbe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
extermination

@grisulea @grisulea @grisulea  Luc facciamo a capirci ! Io ho scritto nei post addietro che danno un contributo "positivo" ( rileggi) ! quello che ti contesto,  l' ho scritto a chiare lettere è la tua affermazione che trattasi di dispositivo " fortemente diffondente ( vedi tuo post 20)

A proposito, hi riletto "lentamente" il tuo post 52 e mi chiedevo sulla base di quali elementi tu mi abbia giudicato in maniera cosi "negativa"..Non ci siamo "incontrati ieri" ..abbiamo anche condiviso tente battaglie! e se devo esser sincero ci sono rimasto male...per quelle aprole ..perche le hai scritte te ( se le avesse scritte un altro mi sarebbero scivolate) Ma andiamo avanti!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Arnaldo
1 ora fa, iBan69 ha scritto:

sull’argomento sono sufficientemente informato, visto che ho alle spalle ho 35 anni di passione, e 

Di vede dalla foto del tuo impianto la summa della tua esperienza! 

Io sarò saccente ma te non sai nulla e vuoi apparire esperto! Direi che è peggio! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Arnaldo
20 ore fa, grisulea ha scritto:

Certo che si può fare meglio, al posto delle librerie si mettono i qrd, 4/5 mila euro e via.

https://gikacoustics.co.uk/product-category/diffusion-products/

Esagerato...dai notizie più reali...

Di questi prodotti ce ne sono anche a meno...vedi Vicoacustic, Hofa, Addictive Acustico... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

@Arnaldo contano risultati non le teorie scritte attraverso la tastiera di un computer. Tu parli, anzi spari sentenze, senza motivarle, ma soprattutto senza ascoltare e giudichi da una foto i risultati delle esperienze altrui, dall’alto della tue presunte conoscenze. Ho conosciuto diverse persone che come te si atteggiano a guru ... e alla fine sono sempre stati smentiti dai fatti.

Passo e chiudo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    289.744
    Discussioni Totali
    6.173.047
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us