siebrand

cronaca e costume pulire la pipì dei cani...

Messaggi raccomandati

Xabaras
1 ora fa, contemax ha scritto:

Un cane per non fargli fare certe cose non va picchiato?

Proprio per niente. Un cane si educa con le buone se non lo si vuole inferocire. Il massimo delle botte che gli si possono dare è una giornalata sul cu**. Chi non sa o non ha tempo per educarlo può affidarlo a centri appositi, in certi casi te lo vengono a prendere fino a casa la mattina e se lo tengono fin quando non rientri dal lavoro. Se si vuole un cane educato il sistema c'è.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
audio2

e infatti mi sembra che continuiamo a dire che il problema siano i proprietari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
karnak
47 minuti fa, Xabaras ha scritto:

Il massimo delle botte che gli si possono dare è una giornalata sul cu**.

Ecco, qui mi trovi d'accordo : è appena passata una proprietaria quarantenne che vedo spesso discretamente ben messa. Ha due minicocker e raccoglie sempre tutto, nulla da dire.  Un paio di giornalate giusto per provare a colmarle il gap affettivo, però, quasi quasi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
audio2

sarebbe un vero colpo di genio: patentino e corso di addestramento obbligatorio per i proprietari dei cani, prima da soli, poi in compagnia del quadrupede codato.

mille euro a botta che fanno duemila e passa la paura, poi 100 euro annui simbolici a cane come tassa di possesso.

e noi che parlavamo di patrimoniale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Xabaras

1000 euro per insegnare ad un cane a non abbaiare? Ma dove vivete? 😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
audio2

più mille per insegnare al padrone come ci si comporta.

secondo te sono troppo pochi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
audio2

siccome sono un uomo 0.0 quasi meno che analfabeta, chi mi fa il conto di duemila euro per 11 milioni una tantum

più separatamente 100 euro per 11 milioni annui ? grazie. ora vado a pranzo ci sentiamo dopo per la risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
karnak

22 miliardi. Temo che duemila Euro siano troppi. Sarei per una tassa in ambito urbano : 20/30 Euro mese da destinare alla pulizia strade e parchi, impiegando fruitori del reddito di cittadinanza e richiedenti asilo/scuola/pasti/smartphone/diaria giornaliera/eccetera.

Temo passerebbero gli spasmi e si ricondurrebbe il tutto alla normalità. 11 m i l i o n i di cani, ecchecazz!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
audio2
23 minuti fa, karnak ha scritto:

22 miliardi

grazie per la consulenza contabile. problema della patrimoniale quasi risolto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Educate 50 kg di maremmano con le giornalate, ci vuole minimo un audioreview stretto bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
claudiofera

grazie comunque,ma i cani hanno un sistema idraulico diverso..e non si bagnano le scarpe con l'eventuale rimbalzo..perché -in tutte le stagioni -portano sempre gli zoccoli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vaurien2005

Premesso che ho 2 cani ferocissimi, premesso che quando escono vanno in giardino e in seconda battuta apro il cancelletto che  permette loro di passare nel nostro bosco ( recintato ) . E ancora punto.

mi potete spiegare perche’ io adotto tutte queste buone pratiche per non farli sporcare e dar fastidio agli umani civilizzati...mentre, spesso, gli atleti ciclisti sportivi  mi pisciano davanti al cancello di casa dove vi e’ un piccolo slargo per poter permettere l’ingresso in sicurezza alle auto.

inoltre mi schiaffano in giardino e in bosco, bottigliette-cartine-involucri-robe tipo enervit-bustine creatina- gatorade  ecc..ecc. che una volta al mese ne faccio quando li raccolgo una mezza secchiata.

mi sa che questi atleti qui sono i proprietari dei cani di cui si discute sopra.

INCIVILI .  punto e ripunto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
6 ore fa, Xabaras ha scritto:

Ma dove vivete? 😂

Ma come, dove vivete?

In Italia, a sud dell'Austria...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
karnak

@vaurien2005

E' Mauro che passa in bici, ecco perché minimizza lo spisciulamento dei canidi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bluesman74
14 ore fa, contemax ha scritto:

Un cane per non fargli fare certe cose non va picchiato?

Vendono dei taser apposta per educare i cani, dopo qualche scossa vedi che la smettono di rompere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Xabaras
6 ore fa, bluesman74 ha scritto:

Vendono dei taser apposta per educare i cani, dopo qualche scossa vedi che la smettono di rompere...

Una crudeltà inaudita. Tra l'altro vietata. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
8 ore fa, bluesman74 ha scritto:

Vendono dei taser apposta per educare i cani, dopo qualche scossa vedi che la smettono di rompere...


va benissimo, l'avevo già scritto da qualche parte, usare il Magic CD della Densen.

In teoria serve per "smagnetizzare i cavi", ma sono scettico sull'utilità.

Comunque sia... se quei c@@# di cani che ho nel giardino della casa di fronte alla mia abbaiano (cioè... quasi sempre...) apro le finestre, inserisco il CD in uno dei due CDP, aumento un po' il volume (non è nemmeno necessario andare troppo forte)... partono dei suoni e ultrasuoni a frequenze altissime.

Noi sentiamo fino a, diciamo 15.000 hz., quel CD vo sui 40/50.000, non so di preciso... forse anche di più.

Vedi e senti che i cani iniziano ad abbaiare, e poi a piangere.

Poi... ecco, finalmente, quel str#@§ del loro padrone che apre la porta di casa, inveisce contro le sue bestie e loro scappano in casa.

Metodo ecologico e audiofilo, molto efficace... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
1 ora fa, Xabaras ha scritto:

Una crudeltà inaudita. Tra l'altro vietata. 

anche pisciare in luoghi pubblici, abbaiare e rompere l palle alla gente che non ha cani sarebbe vietato.

Non sto giustificando i taser, per carità, ma insomma, la tua  difesa di questi rompiballe mi sembra un po' esagerata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Xabaras
42 minuti fa, siebrand ha scritto:

Non sto giustificando i taser, per carità, ma insomma, la tua  difesa di questi rompiballe mi sembra un po' esagerata...

Far notare che l'utilizzo di un collare elettronico che emette una scossa elettrica ad ogni abbaio o tramite telecomando è vietato è una difesa dei rompiballe? Non mi pare. Dovessimo trattare coi faser ogni rompiballe nessuno si salverebbe, neanche tra di noi.

https://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2016-11-30/imporre-cane-collare-elettronico-e-reato--092318.shtml?uuid=ADu7YY4B

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
11 minuti fa, Xabaras ha scritto:

è una difesa dei rompiballe

non i riferisco in particolar modo a QUESTA tua risposta... più che altro sono le risposte a difesa dei (padroni di) cani...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Xabaras

Io al massimo posso prendere la difesa dei cani, i padroni maleducati e strafottenti stanno sulle balle anche a me. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giocec

Mi unisco al tuo pensiero, d'altronde è il pensiero di tutti noi. E' chiaro, nessuno ce l'ha con i cani ,semmai con i padroni  maleducati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
52 minuti fa, giocec ha scritto:

E' chiaro, nessuno ce l'ha con i cani ,semmai con i padroni  maleducati.

ecco.

la vediamo alla stessa maniera

quindi propongo un a tassa, sì.

ma NON sui cani, ma sui PADRONI/possessori di questi animali...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Xabaras

Visto che la tassa colpirebbe anche me che ho provveduto ad educare il mio cane a non dare fastidio e che provvedo come da codice a pulire gli escrementi prodotti durante le passeggiate, ovviamente, sono contrario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand

@Xabaras 

capisco.

ma quasi tutti i proprietari di cani sono convinti che...

Non è che possiamo fare differenza fra proprietari bravi e proprietari meno bravi.

E po... chi lo valuta, se uno è bravo o no?


la tassa dovrebbero, quindi, pagarla tutti.

Del resto... non paghiamo tasse anche su mille altre cose? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Otto von Ubert Steiner
Il ‎10‎/‎11‎/‎2018 Alle 18:00, keres ha scritto:

perché ho due conoscenti che hanno proprio due gatti come te e la fanno in casa. Le rare volte che sono entrato da loro è stato piuttosto sgradevole. Ancor più grave a parer mio che li abbiano castrati e li tengano vita natural durante nel loro appartamento.

Mah, credo che i tuoi conoscenti non siano molto avvezzi alla pulizia, in particolare della lettiera. Ho un gatto in 70mq, ma di odore in casa non ce n'è. La lettiera è in bagno, con finestra sempre aperta a ribalta, e la pulisco più volte al giorno e lavo ogni settimana. Uso sabbia non agglomerante profumata alla lavanda e limone. Circa la vita in appartamento, ogni gatto fa storia a sé. Innanzitutto va chiarito che il gatto dorme dalle 16 alle 18 ore al giorno: accidenti che bella vita! Delle restanti 6-8 ore, almeno 3-4 sono dedicate all'igiene. Quindi l'interazione uomo-gatto-ambiente si limita a 3-4 ore al giorno, motivo per cui il gatto sta bene in casa, anche solo. Vuole uscire? Non ha libertà? Dipende. Se in appartamento non può entrare in camera da letto, in cucina, non può salire sul divano, giù dal tavolo, via dalla seggiola, ecc. allora perché mi chiedo che senso ha un animale in casa. Da me può fare tutto, tranne salire sul piano della cucina. Viceversa un randagio "addomesticato" non resterà mai in casa, e si accontenta di un po' di cibo alla stessa ora nello stesso posto. Una foto della pantera, se la trovate...

gatto.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Xabaras
9 minuti fa, siebrand ha scritto:

la tassa dovrebbero, quindi, pagarla tutti.

Del resto... non paghiamo tasse anche su mille altre cose? 

Abbiamo posizioni diverse, è chiaro. Io a chi toglie cani dai canili e dai rifugi invece darei maggiori sgravi fiscali sulle cure e sulle visite veterinarie, pensa te...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge
7 minuti fa, Otto von Ubert Steiner ha scritto:

Una foto della pantera,

Amante dei transistor, sulle valvole è più difficile rilassarsi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Xabaras

@Otto von Ubert Steiner hai notato se l'impianto con o senza gatto suona diversamente? Potremmo postare la soluzione in Fine-tuning... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us