shastasheen

Musica sull'acqua...

Messaggi raccomandati

shastasheen

Buon giorno a tutti.

Sono veneziano ed ho un'imbrcazione di dimensioni "normali" per Venezia, circa 7 metri per 1,80 di larghezza, è un'imbarcazione tipica ma nella sua reincarnazione moderna, e cioè in vetroresina.

C'è qualcuno che mi darebbe qualche consiglio per un impiantino che mi permetta di ascoltar musica con una qualità degna almeno di un'autoradio, evitando suoni da scatolette di tonno?

Chiaramente il tutto deve essere weather proof se non water proof, la configurazione iniziale deve essere basica e cioè due speakers coassiali o comunque full range da 6.5" o da 8.0" (devo verificare le dimensioni per questi ultimi...) con la migliore qualità possibile e molta tenuta in potenza, un bel finale con erogazione adeguata. meglio classe AB ma sembra che di marine grade non ne esistano, tutti classe D..., e un pre/ricevitore bluetooth.

So cosa posso aspettarmi, nell'ambito di quel poco vorrei il meglio.

So anche che la mia richiesta rasenta la blasfemia qui nel tempio, però ci provo.

Grazie

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
AlfonsoD

No, secondo me nessuna blasfemia, piuttosto sana invidia.

Però vorrei darti un consiglio spassionato, anzi, mi metto nei tuoi panni: io andrei da un istallatore car audio (di quelli bravi) e ci farei due chiacchiere. Sicuramente il problema lo può affrontare con maggior perizia, e se poi decidi di fargli mettere le mani sulla tua "barchetta" quel qualcosina che spendi in più glielo ringrazierai nei prossimi anni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
shastasheen

Grazie Alfonso,

per l'unica risposta al mio quesito, risposta che peraltro mi sembra intelligente. 

Sicuramente potrò ottenere qualche consiglio generico sulle modalità di installazione e sul più opportuno dimensionamento di speakers e finali.

Un paio di problemi, però: intanto per trovare un installatore car audio mi devo inoltrare nell'insidioso entroterra, a Venezia non ne esistono visto che non abbiamo auto...

E poi temo che data la specificità dell'utilizzo marino ben pochi siano gli installatori veramente competenti in materia.

Inoltre come spesso succede anche in ambito home hifi i negozianti e  gli installatori tendono a consigliare e a rifilarti quello che hanno in casa, spacciandolo ovviamente per il meglio del meglio.

Ma mentre in ambito home, anche se non in ambiente e condizioni controllate, ascoltando il dato componente ti puoi fare un'idea già in negozio di cosa potrai aspettarti, ben difficilmente questo potrà avvenire presso un installatore in ambito car (o boat, nel mio caso...): quasi sicuramente gli altoparlanti principali andranno installati ai lati dell'apertura del gavone di prua, e lo stesso gavone fungerà da cassa armonica, difficile immaginare quale sarà il comportamento acustico dei due "componenti" ed il relativo risultato sonoro.

Questo però effettivamente è un ostacolo praticamente insormontabile poichè immagino che anche qui nel forum non ci sia nessun altro che possa darmi una sua esperienza specifica di installazioni su barche veneziane, ma speravo che almeno uno dei forumer avesse genericamente un'imbarcazione (le barchette non ci sono solo a Venezia, abbiamo 7500 km di coste e i laghi più grandi d'Europa...).

Ma evidentemente non è così...

Ciao

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tigre

Un conoscente ha un impianto mono sul suo motoscafo.. e devo dire che suona più che bene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

l'ascolto in auto è assai diverso da quello in barca. la resitenza all'acqua (sopratutto a quella salata) sono parametri specifici, la classe d mi sembra quasi obbligatoria, permette dimenioni  pesi contenuti, consumi bassisimi e assenza di calore, quindi l'ampli può essere collocato in modo opportuno, anche in contenitori stagni. per i diffusori, prova a sentire un esperto di installazioni pro all'aperto 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
AlfonsoD

Per @shastasheen  e per @cactus_atomo vorrei motivare il mio consiglio;

Ho indicato un installatore car audio per un paio di motivi che a me sembrano abbastanza validi:

Primo perché sono abituati a delle sfide in territori da esplorare e conoscono i metodi per affrontare un ostacolo sconosciuto;

Secondo, è vero che l'acqua salata è forse il nemico numero uno di qualsiasi vite si metta su un'imbarcazione, ma almeno a combattere contro l'umidità anche molto accentuata, sono abituati; avete presente cosa c'è all'interno dello sportello di un'auto?

Infine, provare costa poco, non credo che @shastasheen non si sposti mai nell'entroterra, basta andare a parlarci e sentire cosa dice, alla fine potrebbe anche darti solo dei consigli (che potrai sempre ignorare).

P.S. attenzione però ad una cosa che ho scritto nel primo messaggio e che forse è passata inosservata: "un installatore (di quelli bravi)" a cui aggiungerei "ed anche serio", altrimenti va a finire come dici tu " tendono a consigliare e a rifilarti quello che hanno in casa, spacciandolo ovviamente per il meglio del meglio."

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maui_76

JL Audio fa anche prodotti nautici, oltre ai più noti componenti car ed agli ottimi sub... darei un'occhiata al catalogo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
shastasheen

Caro Cactus, verissimo, e la resistenza all'acqua, se parli del rumore da essa provocato, assieme a quello del motore entro o fuoribordo, per quanto i quattro tempi moderni siano infinitamente più silenziosi dei due tempi di qualche anno fa', sono parametri da non sottovalutare.

La classe D ha sicuramente i vantaggi di cui parli, anche se a livello di assorbimento elettrico le batterie marine hanno le stesse caratteristiche di quelle car, e l'efficacia di contenitori (quasi) stagni è abbastanza utopica e più uno svantaggio che un vantaggio, l'umidità infatti entra comunque più o meno dappertutto ma  bisogna anche darle la possibilità di uscire.

Il vero killer in laguna è poi la salsedine, soprattutto nel mio caso, ho la fortuna di avere l'ormeggio sotto casa e la barca per me è l'esatto equivalente dell'utilitaria parcheggiata fuori dalla porta  in una città "normale", ma questo fa si che resti costantemente in acqua ed in balia degli agenti atmosferici e marini, non viene infatti rimessata a fine giornata con la possibilità di asciugarla e pulirla ad ogni utilizzo.

Spesso i componenti "marine grade" sono gli stessi utilizzati anche per installazioni all'aperto, però non richiedono la resistenza alla salsedine oltre che all'acqua e al sole.

Detto ciò le mie ricerche online mi hanno fatto individuare i marchi che mi sembrano più adatti che sono ovviamente come sempre e anche in questo caso pure i più costosi, sono orientato verso le realizzazioni top di Fusion Marine, Infinity, Alpine (che però sta gradualmente abbandonando il settore...) e Polk.

Ci sarebbero anche Rockford Fosgate e JL Audio ma mi sembrano overpriced... 

Se ci fosse qualcuno che ha avuto esperienze con alcuni di questi e mi desse un feedback sarebbe molto gradito.

Grazie

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
IlMazzinga

Buongiorno a tutti. Mi unisco al consiglio di andare da “uno bravo”. Io sono di Marghera, e incautamente da giovane avevo fatto mettere le mani alla mia macchina da dei deficienti. Dopo qualche anno ho fatto risistemare l’impianto da un negozio specializzato in car audio di marghera; e ha fatto magie solamente modificando l’installazione dei componenti già installati. Ora, è vero che barche e macchine non sono uguali, ma è anche vero che in un motoscafo così alcunii problemi acustici, come in macchina, sono insormontabili. Quindi vai a fare due chicciere con uno di fiducia, ti saprà consigliare al meglio. E se non ti piace come afronta l’argomento basta lasciar perdere. Buona musica!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
shastasheen

@AlfonsoD  Prima di acquisti avventati proverò senz'altro anche ad individuare un installatore di quelli con le palle, e ahi ragione, si fa sempre a tempo ad ignorarne i consigli se dovessero sembrarmi non congrui...

Mario

@IlMazzinga  Tela sentiresti di sbilanciarti facendo nomi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
IlMazzinga

Allora, preferivo evitare, solo per il fatto che ogni 2x3 nel forum se ne salta fuori qualcuno che urla e schiamazza contro presunte pubblicità più o meno esplicite. Comunque sono stato all’epoca da Car Stereo Center, vicino al Panorama. E son passati 10anni. In questi anni si è addirittura ingrandito, e non è cosa comune in questo ambiente. Comunque, il tipo è “strano”, abbastanza scorbutico e saccente, ma nel suo campo sembra ne sappia. E il consiglio è appunto quello di farsi giusto una chiacchierata, vedi che risposte ti da, ecco. Non mi sembra tipo da buttare la un:ma si montiamo queste vedrai che va una meraviglia. Fammi sapere come va..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
shastasheen

@IlMazzinga  Grazie, alla prima occasione provo a passare, poi vi faccio sapere...

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lamberto7276

Io prenderei una coppia di diffusori bose 251   li ho sentiti e devo dire che suonano molto bene ,accoppiati al Amplificatore SoundTouch SA-5   sempre bose ,  un bel suono generale ,e facile da istallare .poi se si vuole più spinta sui bassi la bose un subwoofer non lo nega a nessuno 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
shastasheen

@Lamberto7276  Grazie del consiglio Lamberto, l'opzione potrebbe essere valida ma, a prescindere dalla qualità sonora, tutta da verificare, abbiamo due problemi specifici: l'ingombro, infatti le 251 non sono propriamente piccole ed in un'imbarcazione pensata per navigare attraverso gli stretti canali veneziani, quindi stretta a sua volta, la loro presenza potrebbe risultare eccessiva. e poi il costo, veramente non basso, soprattutto ipotizzando l'acquisto di due coppie...

 E poi leggi qui, e le Polk costano la metà...:

D. Anderson

5.0 out of 5 stars Comparison vs Bose 251

July 18, 2017

Color: BlackVerified Purchase

After 5 years, my 251s had failed due to extreme weather conditions. I replaced with the Atrium 6 units and found these vastly superior, especially considering the cost. I have the speakers mounted on a large deck about 50' apart, and have about 5 acres in the back yard. Observations as follows:

Sound quality: Much better highs and lows than the 251s. You'll need to break in the speakers for 4-6 hours (to loosen up the voice coils) and once you do that, you'll find much better range than the 251s. Clearer sound, much less muddy than the Bose units

Area coverage: The Bose units do disburse sound well, as they are essentially cross firing, so for small spaces you'll have good coverage. However, at say 100'+ straight out, the Atriums extend the sound much better and are a lot clearer.

Installation: The Atrium gets the nod here, as the brackets very well designed for single hand installation. These are fairly heavy speakers, so this is really a nice factor when working off a ladder. The only thing I'd fault is it's not possible to use straight banana plugs as the housing does not have enough room to insert these in.

Warrantee: Bose does provide 5 years against 2 years for the Atriums. But if worried, get the extended warrantee package and you'll still be money ahead of the 251s

Power required: I have a big back yard (no neighbors) and like my jazz pretty loud, but even so a 50W/channel amp provides plenty of power. Pretty similar output compared with the 251s, but again a lot cleaner. Note-these are 6 ohm speakers, so be careful if you plan to run 2 sets of these in parallel.

It the money was equal, the Atriums would be a better choice than the 251s. In reality, the 251s are a lot more expensive so this is really a no brainer choice. Wish I would have seen these 5 years ago before I got the 251s!

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Lamberto7276

@shastasheen  queste polk audio Atrium non le conoscevo ,be sembrano ottime  vanno solo amplificate . Su questo video vengono piazzate al primo posto fra i diffusori da esterno (

)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
shastasheen

Quelle tipo "sasso" non starebbero niente male sulla mia barchetta...😂🤣😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    289.701
    Discussioni Totali
    6.171.095
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us