Cabrillo

Kenwood kd 990, Thorens td 125/126 o che altro???

Messaggi raccomandati

Cabrillo

Ciao a tutti , da qualche giorno mi è venuta un'improvvisa voglia di cambiare giradischi  ( maledetta 🐒  ). Inizialmente stavo valutando un bel Td 126 III che mi piace proprio ma giusto ieri mi è caduto l'occhio su questo kenwood kd 990 " bellissimo " e prima di fare gesti avventati tipo bonifico, Paypal  o  strisciate di carta di credito preso dall'euforia incontrollata, chiedo a voi info sul  kd 990 se qualcuno lo ha o  ha avuto e puo' dirmi qualcosa in merito,pregi, eventuali difetti e/o alto.

N.b. ben accetti suggerimenti anche x altri marchi di giradischi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

è un ottimo gira, ome tutti quelli on autostop è comodo ma è un sistema chiuso, non ha senso cambiare braccio. e' una machina ben ostruita, ache il braccio è valido. della kenwood conosco il 5100 che ha mio fratllo, va bne pur non essendo al livello dl kd900 come braccio e peso. i dd top ap vanno ripettati, e si ha fortuna si prendono ancora, mi sa per poco, a prezzi ragionevoli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@Cabrillo il 990 è un ottimo giradischi, molto più semplice di un  125 e ancor più di un 126..se non si ha molta esperienza con l'analogico

se invece si ha esperienza con l'analogico...allora lascerei perdere tutti questi e punterei su:

sondek lp12

roksan xerxes

pink triangle pt1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@Cabrillo   ma cinghia o dd per te è uguale vista l'indecisione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo

@BEST-GROOVE Li ho in tutte le salse ,il kenwood kd 3070 , il Thorens td 160 e  Garrard Sp 25  e mi trovo bene con entrambi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07

@Cabrillo Ti manca un puleggia...😏

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@Cabrillo   dovessi scegliere tralasciando per un attimo il costo ...preferisci avere un giradischi TOP vintage  o qualcuno di fascia media?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo

@G.D.Sputo Molto entusiasta certo,ma un bel gioco dura poco x cui mi va di cambiare e provare altro, che è il bello di questa passione o hobby secondo me!...

                       N.b. in questo post ho fatto una scrematura di qualcosa che gia mi piace e interessa x cui...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07

Non ho letto che hai un garrard...non conosco il modello. E' un puleggia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo

@BEST-GROOVE  Di sicuro x l'impianto principale un giradischi TOP vintage!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo
8 minuti fa, argonath07 ha scritto:

E' un puleggia?

Si ,un modesto giradischi che comunque fa il suo lavoro senza batter ciglio e accoppiato a una Pickering V 15/AM-1 suona anche discretamente bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo

Ho trovato nella mia citta un Thorens TD 125 MK2 con braccio SME 3009 e testina audiotecnica AT 440 ML a 950 euro.

Poi un Thorens TD126 MK III + Braccio SME Series III s, versione a 4 pulsanti, nato per bracci SME. Completo del suo braccio SME III s in perfette condizioni a 750 euro. 

Secondo voi cosi modificati valgono i soldi richiesti?...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bear_1

...lo SME III ha una bassa massa.... molto bassa  con cosa lo abbini? Le grandi classiche MM fatte per quel braccio non le fanno più. Personalmente ne ho due; però ho un set di testine Shure serie V15 più delle Stanton sei 801S  e 681EEE Forse per te, meglio lo SME 3009 II più flessibile nel uso di testine.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo

@bear_1 Partiamo dal presupposto che non ne capisco molto x  questo chiedo info agli esperti del forum, x evitare  di spendere soldi in maniera non corretta. Attualmente ho sul gira una Audio Technica 440 mlb.

                   Come cifra vanno bene o no, o forse meglio trovare altro originale e poi eventualmente apportare  modifiche🤔❓

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bear_1

@Cabrillo  bel tema quello delle valutazioni.... ultimamente le richieste si sono gonfiate  in alcuni casi rasentando il ridicolo... comunque diciamo che se  sono in perfetta efficenza ..700...750 euro  oggi con quello che gira sul vintage (secondo me)si possono anche  dare, dopo accurato controllo di funzionamento e di forma estetica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@Cabrillo il primo è caro il secondo ha il problema del braccio, come detto da @bear_1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@Cabrillo A 1000 euro circa si prende il sondek...se cerchi un giradischi top, a 1000 non lo è ma lo può diventare 

Un 125 di top non ha nulla, lo sme 3009...men che meno 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo

@Cano Noto che proprio non ti vanno a genio i thorens, una curiosità,questo lo conosci? GIRADISCHI CONNOISSEUR BD2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@Cabrillo Non conosco proprio quel giradischi 

Non è che i thorens non mi vadano a genio, anzi ritengo che il 125 e 126 siano ottimi giradischi, come ho già scritto nell'altro 3ad

Ritengo anche che con qualche piccolo accorgimento si possano facilmente migliorare e portare a suonare davvero bene 

Però 950 euro è un eccesso 

Poi tu parlavi di giradischi top vintage 

I 3 che ti ho citato si prendono intorno ai 1000 euro e a mio avviso sono ben altra cosa 

Il sondek poi è anche affascinante per i molti upgrade a cui è possibile sottoporlo portandolo a livelli altissimi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@Cano  perché no un Garrard 301 o 401 o Thorens 124 e poi con calma piano piano quando c'hai disponibilità ci fai un plinto per uno o due bracci e poi ci aggiungi un tonearm e via così?

Più sapore vintage di quelli...  😍


 

1361014153_2F3A2004copy.thumb.jpg.71fd99678224a2e59786a7be4ea70317.jpg






111875542_IMG_7185copy2(1).thumb.jpg.58188224f51a9ecc174d7654f305528a.jpg





1241971629_2F3A1351(1)copy.thumb.jpg.95b19b0ce2959567eb9693034f583756.jpg




 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo
5 ore fa, BEST-GROOVE ha scritto:

dovessi scegliere tralasciando per un attimo il costo ...preferisci avere un giradischi TOP vintage  o qualcuno di fascia media?

@Cano Allora,ho risposto alla domanda di BEST-GROOVE  dicendo top vintage tralasciando x un attimo il costo,ma ragazzi non è che ho voglia di fare un mutuo x un giradischi.@BEST-GROOVE  bellissimi😍

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@Cabrillo ero rimasto intorno ai 1000 euro.. cifra a cui eri già arrivato 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@BEST-GROOVE vanno benissimo ma a 1000 euro non prendi nemmeno il motore 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@Cabrillo    non devi fare un mutuo subito se centellini e diluisci nel tempo le spese...almeno io che son partito all'idea di restaurare per me solo i giradischi top o quasi top del passato tralasciando le mezze misure, per i Technics che ho preso a periodi alterni faccio così; chi si metterebbe a spendere diverse carte da 1000 in un sol colpo per restaurarli, munirli di bracci e basi? Io no di sicuro, non potrei mai.
Per prenderne uno, rimetterlo a nuovo, dotarlo di un plinto e un braccio possono passare anche 2-3 anni tranquillamente almeno nei miei casi e la spesa sarebbe meno dolorosa se diluita.. .. ...ma una volta finiti nonostante la lunga attesa ...vuoi mettere? :x

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

se vuoi un giradischi bellissimo e validissimo, puoi cercarti un pierre lurnè romance con braccio romeo, io i linn li lascio perdere, troppo somodi e neessitano di variati ugrade per rendere. un 125 con un braccio adeguato costa meno, secondo me è meglio mettei a caccia di n braccio di quaità fuori dai oliti nomi. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo
8 minuti fa, cactus_atomo ha scritto:

pierre lurnè romance

Splendido😍

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@cactus_atomo però ha già un 160 

Il 125 è sicuramente meglio ma non fa un gran balzo 

Poi anche lui non è che sia semplicissimo da mettere a posto 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo
11 minuti fa, BEST-GROOVE ha scritto:

Per prenderne uno, rimetterlo a nuovo, dotarlo di un plinto e un braccio possono passare anche 2-3 anni

Non ce la faccio a vedere un gira mezzo cannibalizzato da sistemare e far passare mesi o anni x sistemarlo,anche se il tuo ragionamento fila, e anche io non è che nuoto nell'oro come zio Paperone,devo sempre cercare di essere oculato nelle spese extra non primarie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
2 minuti fa, Cabrillo ha scritto:

cercare di essere oculato nelle spese extra non primarie.


è un problema comune a molti di noi qui dentro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@Cabrillo Allora anche lo Space deck 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    289.701
    Discussioni Totali
    6.171.095
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us