fumaccia

Ampli vintage per Tannoy eaton

Messaggi raccomandati

oscilloscopio

@Sankara 150/180 euro per quell'ampli, sono un prezzo "corretto"...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@oscilloscopio Infatti il mio One issue 6 l'ho pagato 180 più 20 di spedizione. Una delle più belle sorprese da quando bazzico nel mondo hi-fi...

Non voglio polemizzare, ma per esempio un Naim Nait che ormai viaggia a 600/800 euro non ha niente in più del Cyrus One, anzi se devo dirla tutta le prende di santa ragione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@mattia.ds Il Naim sò che è una buona macchina, ma non l'ho mai ascoltato...Il Cyrus è un acquisto sicuro e di grande qualità...😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@oscilloscopio Si è una buona macchina però attualmente sopravvalutata. Ho avuto l'opportunità di ascoltare il Nait, e ho avuto personalmente il Nait 3, ma entrambi non hanno la musicalità del Cyrus.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@mattia.ds Se me ne capita a tiro uno al prezzo corretto ed in buone condizioni "me lo accatto" anche se ho ampli da vendere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosmart

Questo è il mio di Cyrus, preso, anche se ho sovrabbondanza di ampli 🙈 giusto ieri! Sta andando proprio con delle Eaton, a posto di un HK 430 che ho aperto sul tavolo per cambio luci! Grande suono, però che diffusori fantastici che sono le Eaton 😍

Dovrebbe essere un Cyrus One prima serie, giusto?

36ABA9E1-2137-4CFE-A32E-E2DFD2D6D502.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@paolosmart Si, è la prima serie, la cosiddetta issue 6, logo rosso. Il mio è come il tuo ma logo bianco, che da quello che sono riuscito a capire è del primo anno 1984. Se qualcuno ne sa di più parli...

Screenshot_2017-11-10-21-20-46_1.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
max56

@paolosmart ti sei meritato un "Melius" sia per il Cyrus e sia per le Eaton...è proprio una bella accoppiata !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@max56 be', le Eaton sono, sono, sono...basta sono anni che le lodo, forse sto diventando pesante...😀

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
max56
2 minuti fa, mattia.ds ha scritto:

be', le Eaton sono, sono, sono...basta sono anni che le lodo, forse sto diventando pesante..

no no Mattia 😀 lodale pure , la Tannoy con le Eaton hanno fatto un capolavoro , più di tante altre casse anche dello stesso marchio seppur ben suonanti, nelle Eaton c'è tutto ; sospensioni in gomma "eterne", dimensioni perfette, costo più che abbordabile , giuste dimensioni del woofer , medio alti da primato...mi fermo altrimenti continuo anch'io.

e con il Cyrus sono una grandissima accoppiata !

con il valvolare il suono ne esce un po' più sporco , più vintage...meno hifi forse , ma IMHO ha una marcia in più . ( dai forse una marcia intera No...diciamo mezza marcia in più 😂 poi dipende anche dalla musica che si ascolta )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosmart

@max56 Grazie! 😄 Le Eaton sono anni che le seguo, sono sempre stato lì lì per prenderle, ma non ne ho mai trovata una coppia vicino casa, e farmele spedire non mi fidavo. Poi ne ho trovate una coppia a Roma, complete di stand autocostruiti, molto belli. Prese al volo, sono andate per un po’ con l’uscita 2 del mio integrato Yamaha a-s2100, poi siccome ero sacrificato come spazi, le ho spostate nello studio. È iniziata la ricerca dell’ampli, alla fine sinto ampli, un Harman Kardon 430 di cui mi sono innamorato, che si sposa bene a mio gusto con le Eaton. Poi un vecchio cd Nad, il 541i,  Roon e Chromecast, il meglio dei due mondi, vintage e digitale: con semplicità tante ore di ottima musica.

Ieri ho trovato il piccoletto, dopo quanto ne avevo letto, non potevo non prenderlo. Suona, ah come suona!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

Suoneranno anche bene i Cyrus, ma sono brutti come una cartella delle tasse... 🤣

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@ediate C'è anche un dolce mi pare piemontese che si chiama "brutti ma buoni"...😁

Anzi, mi hai dato un'idea...adesso apro un nuovo thread

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
pippo63

@ediate hai ragione io non li ho mai presi in considerazione cosi come i Naim per la loro incredibile bruttezza,a meno di nasconderli ma viene scomodo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@pippo63 @pippo63 Opinioni, io non che trovi belli i Cyrus, ma nemmeno così brutti, incarnano al 100% la rigorosita` britannica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
argonath07

La prima versione non aveva la scritta rossa!? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
max56

Vero 😁infatti quello del link è uguale al mio che dovrebbe essere Mk2 o Mk 3,la prima versione si differenzia non solo dalla scritta,ma specialmente dalle manopole che hanno i numeri sulle stesse e l assenza del balance 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@argonath07 @max56 Quella linkata da Cano è la seconda versione la issue 7, la prima la issue 6 con case in plastica e senza balance è stata costruita sia con logo rosso che bianco. Quella con logo bianco dovrebbe essere stata costruita solo ne l' 84 infatti hanno numero di matricola molto basso.

Screenshot_2017-12-01-19-38-12_1.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sankara

@Cano  grazie !  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
max56

@mattia.ds grazie, ma quante versioni che hanno fatto di questo piccoletto 😀

so che il mio , per esempio , è una seconda versione, ma non ho mai capito se MK2 o MK3 , da cosa si può distinguere ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@max56 Mah, sinceramente io so che ci sono state due versioni, la issue 6 e la issue 7. La prima in plastica, la seconda in metallo con il balance. La cosiddetta Mk3 per me è un mistero, a meno che non si consideri mk1 la prima versione con logo bianco, mk2 la prima versione con logo rosso e mk3 quella in metallo. Ma è solo un ipotesi...

Se si fa una ricerca in Internet, scrivendo Cyrus One issue 6 e issue 7 escono le due versioni, poi ho provato a mettere altri numeri più alti e più bassi e non esce nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
delta

scusate l'OT, qual'e il prezzo corretto per un Cyrus One in buono stato? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
max56

grazie  @mattia.ds sempre disponibile 😀

il mio so che è una seconda versione ( manopole , case , ecc ) , mi chiedevo nella mia seconda versione se esisteva un MK2 o Mk3 perché in molti annunci di vendita del Cyrus uguale al mio , certi scrivono : versione mk2 e certi altri invece versione mk3..boh.

adesso , guardando gli annunci su Ebay.UK , ho visto che anche del mio modello esistono ce ne sono due differenti versioni almeno esteticamente : uno ha la scritta bianca e l'altro ha la scritta rossa con in più scritto One, ma quale sia il più recente non sono sicuro. forse il mio con scritta bianca, lo dico , perché in un annuncio di vendita il signor che lo vende scrive : MK3

le foto sotto sono prese da annunci su Ebay.uk

s-l1600-2.jpg

s-l1600.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@delta Io direi 200/250

@max56 Bisognerebbe provare a scrivere alla Mission e vedere se rispondono...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

Dal sito Cyrus :

"Here is our very first ever product – Cyrus One were the company’s first product. Early examples had a plastic case to eliminate the distortion effects of eddy current, but later versions switched to a cast metal case that was astonishingly sophisticated for a budget amp."

Si parla di sole due versioni, una in plastica ed una in fusione di metallo.

Però la seconda foto del post 204 con logo rosso presenta in alto a dx una presa cuffia...sembrerebbe una versione intermedia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrino
18 minuti fa, mattia.ds ha scritto:

parla di sole due versioni

Non è molto chiaro da decifrare, perché usano il termine examples (esempi od esemplari)  e non example e poi il termine versions non version. Later versions io lo traduco con le versioni successive quindi potrebbero benissimo essercene più di una. Boh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@andrino Si, infatti rileggendo parla di non ben specificate versioni successive...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano
2 ore fa, delta ha scritto:

qual'e il prezzo corretto per un Cyrus One in buono stato? 

Direi più o meno i 150 euro del link che ho postato 

Per il cyrus II un 100/150  euro in più...meritati 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@Cano Per come suona 150 sono una miseria...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.622
    Discussioni Totali
    6.238.653
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us