Jump to content
Melius Club

Maunad83

Volumio Primo: DAC e streamer

Recommended Posts

carloica77

Buongiorno a Tutti!

E’ tantissimo tempo che non scrivo più sul forum, più per pigrizia e mancanza di tempo che per malavolontà.

Dato che utilizzo da circa 2 mesi il prodotto in oggetto mi sembrava utile dire la mia opinione, per quanto valga ;)

Prima di tutto certifico che Michelangelo Guarise di Volumio è stato gentilissimo e mi ha spedito un Primo per la mia valutazione e aggiungo che l’ho poi acquistato pagandolo, quindi non si tratta di “marquette” ma di parere di un acquirente soddisfatto.

Possedevo prima del Volumio un Player della ALLO, il KATANA, munito di chip ESS9038 mentre il Primo monta i 9028.

Aggiungo che non sono un appassionato dei chips ESS, a mio parere estremamente dotati in quanto a specifiche ma spesso troppo radiografanti ed asettici. Tale problema era estremamente presente nel KATANA, i cui dati strumentali sono “da favola” ma che all’ascolto delle mie KEF LS50 wireless era tanto preciso da essere stancante dopo pochi minuti di ascolto.

Pago inoltre mensilmente l’abbonamento a MyVolumio per approfittare del mio abbonamento a QOBUZ Premium.

Il Primo è assolutamente Plug N Play , a differenza dei dispositivi Raspberry based che hanno spesso e volentieri qualche problemino che necessita un minimo di abilità informatiche.

L’architettura ASUS garantisce una gestione di Volumio priva di rallentamenti e malfunzionamenti, Volumio è un SW estremamente interessante, ancora non scevro totalmente da bachi ma complessivamente godibile.

Ed ora la valutazione più importante, cioè il suono!

Ho apprezzato una grande pulizia e coerenza del suono, sia sui formati HD sia sui numerosi album rippati in FLAC che leggo da un HD esterno. Rispetto al player di cui sopra munito dei 9038 il PRIMO mostra una tendenza più naturale e piacevole, assolutamente non affaticante. Non ho potuto misurare l’aggeggio quindi non saprei ricondurre questo a dati di targa meno prestazionali ma più “orecchiabili” ma il mio parere è di un sistema più equilibrato e accordato intorno al DAC.

Il consumo di corrente è risibile e la silenziosità totale.

Non commento l’utilità dell’uscita video HDMI perché personalmente non la utilizzo, ma è comunque un plus benvenuto.

Assolutamente a disposizione per ogni dubbio o domanda, nei limiti della mia scarsa competenza ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maunad83

@carloica77 grazie il feedback. Come è composto il resto del tuo impianto? Avevo letto anch'io dell'eccessivo microdettaglio del Katana che crea fatica di ascolto in alcuni impianti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@carloica77 si riesce a capire se il modulo DAC è effettivamente la Khadas Tone Board come ipotizzato dal forumer

@Arnaldo qualche post più addietro.

Io uso la Tone Board (con cui mi trovo benissimo) con il raspberry e ne parlo in questo thread.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maunad83

@franz159 IMHO non può essere la Khadas perché quest’ultima usa il 9038

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beppe00

qualcun altro lo ha acquistato e puo' scrivere qualcosa a riguardo ?

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casperx

Buongiorno. Sto ascoltando il Primo da qualche giorno, per ora, sfruttando il suo dac interno, collegato ad un ampli cuffie LP G100 FE. Lo uso per i miei flac e per Qobuz. Il suono è bello, arioso, per nulla digitale (nel senso deteriore del termine). Nei prossimi giorni lo proverò anche con qualche dac. La connessione (Wi-Fi) è stabilissima. Il software è lo stranoto Volumio. A mio parere, nella sua fascia di prezzo, è il migliore che ho ascoltato (gli altri sono il Bluesound e l’Auralic). Insomma un acquisto di cui sono molto soddisfatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beppe00

sono interessato a questo primo, lo utilizzerei prevalentemente come streamer. Come ti trovi col software...E' veloce nell'accesso ai file, nel passaggio da una traccia all'altra ? Rispetto a quelli menzionati dove lo trovi migliore? L'hai poi provato con altri dac? grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casperx

be' il software è Volumio. La macchina è ben “carrozzata”. Le specifiche tecniche del Primo non le ricordo ma le trovi sul loro sito. Una volta che ha indicizzato la libreria musicale (i miei files sono su un NAS), è veloce nelle ricerche. Non ho mai notato rallentamenti. Per quanto riguarda il suono, il Primo mi sembra superiore (nelle condizioni che ho scritto sopra) agli altri. Lo trovo più piacevole. Non sono un recensore e non so dire meglio. Sono dettagli ovviamente, ma mi soddisfa di più, mi piace di più e non mi causa nessuna fatica di ascolto.

Per ora, l’ho provato, di sfuggita, solo collegato (in coassiale) ad un Chord Mojo e, pur riservandomi ascolti più attenti, devo dire che, del Mojo, volendo, se ne può fare tranquillamente a meno. Forse qualcosa migliora ma non tanto da stravolgere il risultato. Ripeto, per me, è stato un ottimo acquisto. Comunque faró anche altre prove.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beppe00

sono un po' indeciso tra farmi un stream raspberry e risparmiare qualcosa o prendermi questo primo. Devo dire che leggendo anche su forum stranieri parlano molto bene anche della parte dac, cosa che credevo il punto debole e messa li' un po' come "accessorio".. e invece a quanto pare non e' cosi'. Mi torna anche comodo il wifi integrato  

Share this post


Link to post
Share on other sites
Casperx

Se prendi un raspberry, sei obbligato anche ad avere un dac. Con il Primo, invece, a mio modesto parere, come dicevo, ne puoi fare a meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
franz159

@Beppe00 io mi trovo molto bene con l'accoppiata raspberry + dac khadas tone board, paragonabile come caratteristiche tecniche  circa un terzo del prezzo. Certo dal punto di vista estetico/integrazione dei componenti, Il Primo è certamente una soluzione di livello superiore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    297030
    Total Topics
    6529494
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy