Jump to content
Melius Club

sonus

Ma noi del vintage...

Recommended Posts

cactus_atomo

@Paolo 62chi compra un prodotto  ce costa tanto è convito di aver fatto la scelta giusta. io quando ho comprato il mio attuale ampli ero convinto he a quel przzo non trovavo nulla di meglio, nel mio contesto ed a breve. 

dei cavi si può parlare, c'è una szione apposita. a volte se ne può parlare brevemente anche altrove, ma siamo già a 6 pagine

ps i cavi speciali esistono dagli anni '70, monster cable, cizek,  e tanti altri. Anche  Giussani mise  catalogo una linea d cavi, e credo anche Mario Bon

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

@cactus_atomo Giusto, siamo finiti tutti OT. A volte nei forum basta scrivere una parola di troppo che si scatena un vespaio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

@TheoTks Giusto, ma se un cavo fa funzionare male un amplificatore si tende a parlare anche di quell'amplificatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
TheoTks

@Paolo 62 Si, si puo parlare di amplificatori e molte volte le stesse discussioni portano in OT, volevo solo dire che (per i cavi) siamo in OT come sezione, non tanto come argomento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

@TheoTks Quindi la discussione non doveva neanche incominciare qui?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Io evito di parlare di cavi speciali perché non li uso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
9 minuti fa, Paolo 62 ha scritto:

parlare di cavi speciali

I cavi sono cavi...

Non esistono cavi "speciali" :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@Paolo 62 se abbiamo deciso di confinare le discussioni sui cavi in una unica "riserva indiana" i motivo c'è.sono discussioni inutili che lasciano il tempo che trovano e non èotano da nessuna parte, ma in compenso stimolano l'aggressività ed il furore agonistico dei partecipanti, peggio e sulla politica o sul calcio. cavi specifici sono esistiti credo dalla fine dli anni ì60, non tutti i avi audio sono costosissimi, non tutti quelli he comprano una macchina sono indecisi tra ferrari porsce e aston martin

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bazza

A me pare che qui invece si sia parlato di cavi in toni assai civili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

@cactus_atomo Mi piacerebbe sapere com'erano i primi cavi speciali, quanto costavano all'epoca e cosa se ne diceva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@Paolo 62  se ai un vecchio annuario, guarda monster cable, esoteric audio, straight wire, monitor pc, cizek. per il gira da sempre i sono cavi dedicati per ib racci, sme, vdh, nagaoka i primi che mi vngon in ment

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Quelli me li ricordo, sono quelli degli anni '70 che non conosco. Erano diversi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@parehouse io però un equalizzatore ce l'ho ma fa un mestiere diverso dal cavo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bazza
6 minuti fa, Cano ha scritto:

 io però un equalizzatore ce l'ho ma fa un mestiere diverso dal cavo 

In che senso ?

Se un cavo cambia il suono in cosa differisce da un equalizzatore ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@Bazza un equalizzatore, per esempio, non può rendere il basso più o meno frenato 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

@parehouse Io se prendo un amplificatore da 8000 Euro e mi accorgo che fa schifo me ne libero nel più breve tempo possibile cercando di rispedirlo a chi me l'ha propinato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz

Io non prendo un amplificatore da 8000 euro. Tanto meno un cavo da 2000.

A meno che qualcuno non voglia regalarmeli.

51 minuti fa, Bazza ha scritto:

Se un cavo cambia il suono in cosa differisce da un equalizzatore ?

Non ha le manopoline, Bisogna proprio spiegarti tutto 😜

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@Bazza se  un ampli cambia il suono, in cosa differisce da un equalizzatore? se una valvola ambia il suono in cosa differisce da un equalizzatore? nel mondo reale non esiston trasformazioni che non modifichino poco o molto il risultato. se vado da roma a milano e torno indietro, non sto come prima, è cambiata l'entropia. i cavi non servono per correggere ma per affinare, mai sentito un cavo far diventare una indiana line una avalon. 

se uno non crede che i cavi siano utili, non li compra senza dare del visionario a chi lo fa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
1 minuto fa, cactus_atomo ha scritto:

vado da roma a milano e torno indietro, non sto come prima, è cambiata l'entropia.

Soprattutto quella del portafogli; tra gasolio e autostrada vanno via un buon 200 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@lufranz spendo meno,con trenitalia, e spesso arrivo pur prima

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bazza

@cactus_atomo un ampli è un insieme piuttosto complicato di componenti, resistenze ( intesa come resistenza elettrica dei vari componenti) e svariate possibilità di tarature delle correnti interne. Sulle valvole non mi pronuncio, dato che non ho mai avuto ampli a valvole e ne conosco si e no il funzionamento 😅.

Un cavo, specie di potenza, è un pezzo di rame, più o meno puro ma tanto è.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
2 minuti fa, Bazza ha scritto:

Un cavo, specie di potenza, è un pezzo di rame, più o meno puro 

Con geometrie molto diverse 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bazza

@Cano intendi le geometrie di intreccio dei trefoli o della struttura del rame ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@Bazza Si, poi ci sono i twistati i solid core etc 

Share this post


Link to post
Share on other sites
mchiorri

oh state tornando in OT!!

tiro fuori i single ended ed i monotriodi, eh! saranno cazzi vostri dopo, non vi lamentate!!  🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
6 minuti fa, TheoTks ha scritto:

Questo è giusto, ma uno non puo nemmeno rimanere indifferente dinanzi a motivazioni tecniche incomplete,di fantasia, e che trascendano nel patafisico.

Io parto sempre dal presupposto di essere più ignorante che colto...anche nelle cose che conosco molto bene 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@TheoTks lo avevo capito 

Dicevo per dire che ho imparato a non meravigliarmi di nulla 

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

ok si chiude

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Statistiche Forum

    293299
    Total Topics
    6360917
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy