maurodg65

cultura generale Omeopatia e metodo scientifico...

Messaggi raccomandati

fabiomiche
11 minuti fa, appecundria ha scritto:

Sai che prima si prendevano i sali d'oro?

Poi arrivò Vanna Marchi che somministrava i sali trattenendosi l'oro,,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman
2 ore fa, appecundria ha scritto:

Parla con un malato di artrite in terapia cortisonica, fatti spiegare il protocollo

Oppure Methotrexat? Sul resto c'è la privacy.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman
2 ore fa, appecundria ha scritto:

Io me ne sono accorto subito, tu invece ci sei cascato. Come mai?

Forse perché l'esperimento con il gatto l'ho fatto anch'io? Perché piuttosto che andare dal veterinario, che vuole essere pagato, preferisco il DIY? E i gatti ancora non si sono estinti?

Prova anche tu. Può darsi che non funziona ma non è detto che tutti sono brani a somministrare "il nulla". A volte pure con quelli che somministrano chimica, a parte le spese, i risultati possono essere anche peggio.

Sui gatti non c''è la privacy.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman

Cosa frega al prestigiatore di mettere in palio un milione di dollari?  Ci sono tanti campi dove è possibile spenderli, dal gioco d'azzardo al nostro hobby.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
appecundria
10 ore fa, Ivo Perelman ha scritto:

Sui gatti non c''è la privacy.

Non hai capito la bufala, eppure è evidente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/12/09/sanita-pubblica-presto-in-italia-potremmo-non-averla-piu/4823328/

Da qualche parte la coperta è troppo corta ed a farne le spese sono sempre gli operatori. Quando si scopre la pillola magica bisogna pagare la ricerca (ed è anche giusto perché fra gli azionisti ci siamo un po' tutti) e non chi la prescrive.

Sembra un caso, ma meno il SSN può pagare e più aumenta l'interesse - negativo come nel caso del thread e di tanti siti contro la bufala o positivo da parte dei pazienti - nei confronti dell'omeopatia.

https://www.libriomeopatia.it/articoli/omeopatia_mondo.php

Li radiamo tutti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maurodg65

@Ivo Perelman Ivo quello de Il Fatto Quotidiano è un articolo di m***a senza capo né coda, non berrò tutto ciò che leggi in modo acritico solo perché dice ciò che pensi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maurodg65
3 minuti fa, Ivo Perelman ha scritto:

Ma a te niente di ciò che è accaduto nel ‘900 nel campo medico e farmaceutico grazie alla ricerca ti interessa, con i vaccini ti fermi a Pasteur e con la ricerca non vai oltre alla fine dell’800? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz
Il ‎04‎/‎12‎/‎2018 Alle 15:09, Panurge ha scritto:

Se non si misura non esiste

Sacrosanto principio (andrebbe spiegato anche a parecchi audiofili 😁) Bisogna però sapere bene cosa misurare e come farlo.

Prima dell'invenzione dell'amperometro la corrente elettrica esisteva ugualmente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz

Dico la mia a proposito dell'omeopatia.

Da piccola mia figlia ha avuto un breve periodo di incubi notturni, si svegliava piangendo perché aveva fatto "sognacci" (per lo più a base di giocattoli che la inseguivano arrabbiati). Il pediatra consigliò delle gocce omeopatiche, da darle alla sera prima di andare a letto.

OK, proviamo le gocce, effettivamente funzionano. Sogni d'oro. Tutte le sere, prima della nanna, ecco qua le "Gocce per i Sogni Belli".

Una sera ci accorgiamo che la bottiglietta è vuota, è troppo tardi per andare a comprarne un'altra. Decido di provare una soluzione alternativa: riempio la bottiglietta d'acqua, aggiungo qualche granello di zucchero, faccio finta di uscire per andare a comprare la "medicina", rientro: "avevano solo quella nuova, più buona, dolce, ancora più potente e per fare sogni ancora più belli".

Giù un bel cucchiaino con qualche goccia di pura acqua zuccherata, e a letto. Ronf, ronf !

Funzionò perfettamente anche tutti i giorni successivi.

Se ne traggano le debite conclusioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz
Il ‎06‎/‎12‎/‎2018 Alle 22:25, appecundria ha scritto:

il problema non è che non conosciamo la causa, è che non c'è l'effetto.

Oppure c'è un effetto, ma la causa è tutta un'altra rispetto a quello che crediamo (vedi il mio esempio delle gocce dei sogni belli / autosuggestione)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paolo 62

Effetto placebo. Funziona su molte persone per disturbi non gravi. E rafforza l'effetto dei farmaci veri. Poi c'è anche l'effetto nocebo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman
11 ore fa, lufranz ha scritto:

Se ne traggano le debite conclusioni.

Ci sono anche i bambini che prendono psicofarmaci a vita. Di solito arrivati in età adolescenziale aggiungono un po' di erba. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman
12 ore fa, maurodg65 ha scritto:

Ma a te niente di ciò che è accaduto nel ‘900 nel campo medico e farmaceutico grazie alla ricerca ti interessa, con i vaccini ti fermi a Pasteur e con la ricerca non vai oltre alla fine dell’800? 

Anche l'omeopatia ha avuto qualche cosa di nuovo, rispetto ai tempi di Hahnemann, che non aveva a disposizione tutti i rimedi odierni, fra i quali alcuni come Lachesis, diventati fra quelli più prescritti. La preparazione è cambiata per quelli di origine animale, compresa la sepia e altri tipi di pesce, a causa di una legge europea ignorata dalla stampa mainstream. È il periodo in cui è arrivata la teoria di ecc. ecc. tutte cose che non serve sapere.  Gli scommettitori compulsivi hanno smesso di entrare in scena regolarmente nel dibattito (i Greci sono sempre a corto di soldi e pronti a scommettere).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/12/09/sanita-contratti-e-organici-al-palo-cosi-il-pubblico-collassa-il-privato-soffre-e-dilaga-la-pratica-dei-medici-a-gettone/4823382/

"I medici a gettone coprono turni in pediatria, pronto soccorso, ginecologia e chirurgia”. Sempre nel Veneto opera la società Efds srl, che offre una cinquantina di camici bianchi per diverse brache specialistiche (emergenza-urgenza, ginecologia, pediatria e medicina interna). “Al momento abbiamo in appalto tra 150 e 200 turni al mese presso l’Ulss 8 Berica, altri 90 all’Ulss 9 Scaligera e 20 all’Ulss 3 Serenissima – ci riferiscono dagli uffici -.  Fino al 2007 eravamo una onlus, con l’aumento delle richieste nel 2009 siamo diventati una srl”.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ivo Perelman
12 ore fa, maurodg65 ha scritto:

non berrò tutto ciò che leggi in modo acritico solo perché dice ciò che pensi. 

L'importante è sapere scegliere.  Su questo penso che siamo tutti d'accordo. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    290.403
    Discussioni Totali
    6.195.323
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us