Vittorio58

al maschile Per gli elettricisti del forum. Consiglio

Messaggi raccomandati

Vittorio58

Volevo mettere circa 6 luci led crepuscolari in giardino e ho un filo elettrico che mi porta la corrente in giardino.

Volevo sapere se consigliate:

1 - Una installazione con un unico punto da cui far partire i 6 fili; ciascuno per ogni lampada.

2 - Oppure nel punto dove arriva il filo collegare una lampada, da questa lampada collegare un filo ad un'altra lampada e così le altre.

Penso che la soluzione migliore sia la prima però mi toccherebbe avere più tubi corrugati da sistemare e più filo elettrico.

Se anche la seconda soluzione non presentasse problemi sarei per la seconda. Però la questione più importante è la sicurezza ed è quella che decide.

Grazie.

Saluti.

Allego uno schemino delle due installazioni fatto in modo grossolano ma che rende l'idea.

1.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosances

In pratica una dorsale con derivazioni per punto luce .

Non puoi collegarle in serie come se fosse una  illuminazione natalizia 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nullo
15 minuti fa, paolosances ha scritto:

Non puoi collegarle in serie come se fosse una  illuminazione natalizia 

Dipende, in ogni caso le può tranquillamente parallelare

fd8ce211aef4f4178fa2d6fcfd09b3196683f070

oppure passare nella stessa canalina più cavi, ma visto il basso carico sarei per soprassedere, spesa inutile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
paolosances

Sul disegno sembrano essere in serie😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
enzo966
1 ora fa, Vittorio58 ha scritto:

Se anche la seconda soluzione non presentasse problemi sarei per la seconda.

Nessun problema di sicurezza. 

La seconda soluzione è preferibile in quanto riduce la lunghezza di cavo necessaria.

Come ovvio, le lampade non devono essere collegate in serie ma in parallelo tra di loro prelevando fase neutro (e terra se le plafoniere non fossero a doppio isolamento) dai morsetti della lampada che precede.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
andrea1972

va bene la seconda soluzione mettendo magari ad ogni punto luce di arrivo una scatolina di derivazione a tenuta IP per un eventuale controllo/ispezione, e collegandole in parallelo naturalmente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vittorio58

Ho fatto il disegno troppo semplificato ma sia nello schema numero 1 che nel numero 2 quello che sembra un filo unico in realtà sarebbero 3 (fase, neutro e terra).

Quindi opterei per la soluzione 2 dove arriverei alla lampadina con i tre fili e partirei con altri tre file che mi semplificherebbe il lavoro. Siete d'accordo?

Grazie.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lufranz
3 ore fa, paolosances ha scritto:

Sul disegno sembrano essere in serie😉

Il disegno è uno schizzo per far capire la struttura, e non indica né se sono in serie, né se sono in parallelo.

La seconda struttura andrà benissimo, visto il carico minimo, senza alcun rischio per la sicurezza.

(ovviamente vanno collegate in parallelo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vittorio58

Certo. In parallelo fase con fase, neutro con neutro e idem per la terra. In caso contrario: Boom.

Grazie delle delucidazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
nullo
2 ore fa, Vittorio58 ha scritto:

Ho fatto il disegno troppo semplificato ma sia nello schema numero 1 che nel numero 2 quello che sembra un filo unico in realtà sarebbero 3 (fase, neutro e terra).

Quindi opterei per la soluzione 2 dove arriverei alla lampadina con i tre fili e partirei con altri tre file che mi semplificherebbe il lavoro. Siete d'accordo?

Grazie.

Vai...

stai seren...ehmmm.. tranquillo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    290.560
    Discussioni Totali
    6.202.270
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us