Vai al contenuto
Melius Club

ivory

Queen

Messaggi raccomandati

densenpf

@marco lucchetti scusami la foto che hai postato di ANHTO jap e' la seconda stampa? Ero convinto che era il jap 2013. Dammi il bar code oppure il UICY sull OBI

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marco lucchetti
4 minuti fa, densenpf ha scritto:

Dammi il bar code oppure il UICY sull OBI

ecco queste sono quelle che ho, e su cui ho fatto i paragoni.

quella sopra è jap ma lo saprai...

dimmi tutto 

🙂

20190214_105442_resized.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore
17 minuti fa, marco lucchetti ha scritto:
20 minuti fa, smarmittatore ha scritto:

hai appena comprato la seconda stampa su discogs?

quella su shm cd? arrivata ieri

ora ne ho presa un altra cp32 e non so se è la prima o la seconda

voglio vederci chiaro e per capire usero' A night at the opera...

perché se l' hai presa su discogs a 21 euro me l' hai tolta dall' ordine mentre io stavo rispondendo a te...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marco lucchetti

Queen ‎– A Night At The Opera

Etichetta:

EMI ‎– CP32-5379

Formato:

CD, Album, Reissue, 2nd Pressing 

Paese:

Japan

Uscita:

1989

questa è quella che ho preso e deve arrivare

come faccio a capire quale è la prima stampa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
densenpf

@marco lucchetti perfetto, come immaginavo. LO shm cd che hai non e' altro che il remaster 2011 in versione Mini Lp uscito ne sett 2013  Quindi come ti ho detto nei post precedenti.

Se ti piace quel suono (2011) basta che prendi i cd normali con quella masterizzazione su amazon.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore

quella dell' 87 poche righe più su

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marco lucchetti
3 minuti fa, smarmittatore ha scritto:

perché se l' hai presa su discogs a 21 euro me l' hai tolta dall' ordine mentre io stavo rispondendo a te...

non ci credo hahhahha che cavolo mi dispiace!!! ok ti invito ad ascoltarla da me e ti offro un pranzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore

@marco lucchetti grazie del Melius...ma avrei preferito prendere il cd...😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marco lucchetti
3 minuti fa, densenpf ha scritto:

perfetto, come immaginavo. LO shm cd che hai non e' altro che il remaster 2011 in versione Mini Lp uscito ne sett 2013  Quindi come ti ho detto nei post precedenti.

Se ti piace quel suono (2011) basta che prendi i cd normali con quella masterizzazione su amazon

come faccio a sapere queste cose? dove posso inserire i codici?

vorrei confrontare il suono con cp32 e con un mfsl anzi potremmo unirci e fare confronti chi ha mfsl?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore
2 minuti fa, marco lucchetti ha scritto:
6 minuti fa, smarmittatore ha scritto:

perché se l' hai presa su discogs a 21 euro me l' hai tolta dall' ordine mentre io stavo rispondendo a te...

non ci credo hahhahha che cavolo mi dispiace!!! ok ti invito ad ascoltarla da me e ti offro un pranzo

fa niente...è  un ottimo prezzo, sono di vicino Firenze, immagino che il pranzo sia lontano...😋

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marco lucchetti
2 minuti fa, smarmittatore ha scritto:

grazie del Melius...ma avrei preferito prendere il cd...

pensi che suoni meglio della prima stampa?

pensi sia come o meglio di un MFSL?

se capito a Firenze ti dico e o se tu a ROma dimmelo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore

@marco lucchetti  se è come i CP32 dei PF dovrebbero essere uguali, infatti solo l' OBI ha qualcosa di diverso, pur essendoci scritto 1988 in entrambe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marco lucchetti
7 minuti fa, smarmittatore ha scritto:

quella dell' 87 poche righe più su

non trovo 

quella dell 87 in cosa differisce?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marco lucchetti
2 minuti fa, smarmittatore ha scritto:

se è come i CP32 dei PF dovrebbero essere uguali, infatti solo l' OBI ha qualcosa di diverso, pur essendoci scritto 1988 in entrambe

perdonami dei PF? uguali questo al MFSL?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
densenpf

@smarmittatore come mai volevi quella 1st japan? Sai se utilzza un masters diverso dalla 1st Emi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
smarmittatore

@marco lucchetti uguali fra 1 e 2 stampa

@densenpf  non so se utilizza un master diverso , avevo visto quella e i prezzi con la prima europea non erano così diversi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
densenpf
24 minuti fa, marco lucchetti ha scritto:

Queen ‎– A Night At The Opera

Etichetta:

EMI ‎– CP32-5379

Formato:

CD, Album, Reissue, 2nd Pressing 

Paese:

Japan

Uscita:

1989

questa è quella che ho preso e deve arrivare

come faccio a capire quale è la prima stampa?

al 90% le seconde stampe japan sono solo ristampe delle prime che sono state fatte fra 1986/87...quindi praticamente uguali.( non solo per i queen ma per tutti gli artisti)

Dico 90 perche' non ne ho la certezza definitiva. Quindi se ti arriva questa, non hai bisogno della prima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marco lucchetti

Queen ‎– A Night At The Opera

Etichetta:

DCC Compact Classics ‎– GZS-1144, Hollywood Records ‎– GZS-1144

Formato:

CD, Album, Remastered, 24kt Gold 

Paese:

US

Uscita:

2000

e di questo che mi dite rispetto a cp32, mfsl? dicono sia il migliore ma 200 - 300 euro ci stiamo allargando davvero...

da che master viene?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
densenpf

i DCC come certi Audio fidelity sono masterizzati da Steve Hoffman, a mio parere il miglior sound engineer nel rock, degli ultimi 30 anni.

Quasi sempre utilizza masters originali, non copie.

Sul disco non ti so' dire nulla, se non cercare in rete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marco lucchetti
4 ore fa, densenpf ha scritto:

i DCC come certi Audio fidelity sono masterizzati da Steve Hoffman, a mio parere il miglior sound engineer nel rock, degli ultimi 30 anni.

Quasi sempre utilizza masters originali, non copie.

Sul disco non ti so' dire nulla, se non cercare in rete.

ne so meno di te, sono davvero inavvicinabili...come molti mfsl 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
contemax

Per quanto riguarda Night at the Opera la versione su CD DCC rispetto alla PT-SHM  è nettamente superiore. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BasBass
Il 14/2/2019 Alle 13:38, marco lucchetti ha scritto:

Queen ‎– A Night At The Opera

Etichetta:

DCC Compact Classics ‎– GZS-1144, Hollywood Records ‎– GZS-1144

Formato:

CD, Album, Remastered, 24kt Gold 

Paese:

US

Uscita:

2000

e di questo che mi dite rispetto a cp32, mfsl? dicono sia il migliore ma 200 - 300 euro ci stiamo allargando davvero...

da che master viene?

Steve Hoffman è una garanzia, come sempre... la miglior versione in digitale senza dubbio, equilibrata, dettagliata, naturale (per quanto possa essere naturale una produzione di questo tipo...), ottima spazialità e assenza di fatica d'ascolto. Riascoltato ora e misurato: DR11... giusto per non smentirsi...😏

Questo ti fa venire voglia di alzare il volume, i remaster del 2011 di abbassarlo... detto tutto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BasBass
31 minuti fa, contemax ha scritto:

nettamente superiore. 

Ma proprio nettamente alla grande!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
marco lucchetti
36 minuti fa, BasBass ha scritto:

Steve Hoffman è una garanzia, come sempre... la miglior versione in digitale senza dubbio, equilibrata, dettagliata, naturale (per quanto possa essere naturale una produzione di questo tipo...), ottima spazialità e assenza di fatica d'ascolto. Riascoltato ora e misurato: DR11... giusto per non smentirsi...😏

lo immagino... il fatto è che spendere centinaia di euro per un cd è davvero una cosa esagerata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    292.585
    Discussioni Totali
    6.277.260
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy