Ryo

buona tavola Panettone o pandoro?

Messaggi raccomandati

Ryo

Quale preferite tra i due e di quale marchio? A me piacciono entrambi anche se una volta prediligevo il pandoro.

Da anni prendo due panettoni, il Panettone Milano Basso di Flamigni e il Tradizionale Classico della Pasticceria Agricola Cilentana di Pietro Macellaro.

http://www.flamigni.it/panettone-milano-basso-flamigni_PRD2_IT

-

http://www.pietromacellaro.it/shop/index.php?main_page=product_info&cPath=68&products_id=235

-

Anche il pandoro è il Classico di Flamigni

-

http://www.flamigni.it/pandoro-classico-flamigni_PRD81_IT

-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
siebrand
12 minuti fa, Ryo ha scritto:

Quale preferite tra i due

ho già risposto nel 2010,  2011, 2012, 2013, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017... 😁


Ovviamente il PANDORO (siamo a Verona o no?...🤗) .

Quest'anno penso di riprovare il Melegatti, di nuovo disponibile, hanno riaperta la fabbrica... 

https://video.repubblica.it/economia-e-finanza/le-famiglie-del-made-in-italy-melegatti-l-azienda-simbolo-del-pandoro-salvata-dai-dipendenti/322676/323298?ref=search

anche il Perlini (di tutt'altro costo...) era buono, l'anno scorso.

Ma sinceramente... costa 7/otto volte tanto. personalmente sono dell'opinione non ne valga le pena.

Ho preso, qualche anno fa, un pandoro da Pasticceria, roba di vera classe, sui 40/45 euro.

Buono, sì, ma, a detta di TUTTI che l'hanno mangiato, il prezzo non era in alcuna maniera giustificato.


Preferisco il "classico", senza quelle creme di questo e quell'altro gusto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
adriatico

Panetùn... ma di un mio amico Mastro Pasticciere con gli strafiocchi (infatti ci è diventato ricco coi bigné)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Otto von Ubert Steiner

Tollero una fetta di pandoro solo a capodanno, per il resto panettone uber alles. Per un po' di anni ho preso i panettoni di Fiasconaro in varie declinazioni. Ora sono approdato su due pasticcerie: 1) pasticceria Massimo, via Ripamonti 5, Milano; 2) pasticceria Dorina, piazza Antognozzi 2, Montefiore dell'Aso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Panettone, pasticceria Roletti di San Giorgio Canavese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
camaro71

panettone !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
piergiorgio

non ho una preferenza, mi piacciono entrambi.

ma rifuggo dagli eccessi, 30 o più euro per un panettone non li spenderò mai, mi sembra esagerato.

un formaggio eccelso (Bettelmatt, Castelmagno, Bagoss solo per elencarne qualcuno) costa 2 max 3 volte un formaggio da supermercato; non capisco perché un panettone (o uno spumante, come nell'altro thread) debba costare come minimo 5 volte tanto : se ne approfittano, lascio ad altri il piacere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Alcune popolazioni tribali farciscono il pandoro  con improbabili creme al mascarpone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
t.digiorgi

Panettone rigorosamente tradizionale.

Di quelli assaggiati, il preferito ad oggi è Filippi seguito a ruota da Perbellini.

Ciao.

T

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giocec

Tutti e due.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gionzi

74642.jpg?NC=8154

Dolce ma non troppo, giustamente consistente, profumato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Martin

Mi sarei giocato le palle che il pandoro era inviso ai più...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DiZZo

Panettone tradizionale, Migliavacca di Milano sopra tutti, perché buonissimo ed è sotto casa .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
melos62

Pastiera, struffoli e rococò!  

Il panettone nel caffelatte al mattino,  il pandoro riscaldato al forno e con nutella, sono cibi da poppanti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Il panettone nel caffelatte? E chi spreca un dolce da 20-30 euro al chilo in quel modo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

Però la pastiera è buona, quasi come una New York cheesecake. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
melos62
3 minuti fa, Panurge ha scritto:

Il panettone nel caffelatte? E chi spreca un dolce da 20-30 euro al chilo in quel modo

Dipende da come sei abituato. Un mio amico benestante usava il chivas per lavare le botti in cui produceva un ottimo vino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Panurge

L'uso giusto del chivas quello è.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
melos62

0Infatti lo sceglieva perché economico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gianp
20 minuti fa, Panurge ha scritto:

Il panettone nel caffelatte? E chi spreca un dolce da 20-30 euro al chilo in quel modo?

Eccolo qui... il panettone nel caffèlatte è gioia pura soprattutto se appena riscaldato. Stessa goduria con il kranz di scuola asburgica.

sei troppo braccino...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
1 ora fa, Gionzi ha scritto:

74642.jpg?NC=8154

Dolce ma non troppo, giustamente consistente, profumato. 

Dov'è finito il pezzo sotto, già magnato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
criMan

I canditi ,

non li ho mai capiti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Otto von Ubert Steiner

@Panurge panettone del supermercato, 4€kg, costa meno del pane, facciamoci qualche domanda...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
criMan

@Otto von Ubert Steiner Infatti , ho spesso con i panettoni di supermercato anni fa'. I pandori sono piu' commestibili.

Finalmente , dopo 2 anni a vuoto , ho trovato una pasticceria che ad un super prezzo (15 euri) fa dei veri prodotti artigianali.

Vediamo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bazza

Panettone forever.

Siccome quello di pasticceria costa (giustamente) troppo, ripiego in modo proletario su quelli da supermercato.

Ottimi i Maina e quello Fior Fiore Coop ( quello senza scatola con il fiocco bianco ). Delusione una volta assaggiato il Tre Marie.

Sparatemi pure.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Schelefetris

Pandoro tutta la vita, non sopporto canditi e uvetta negli impasti. Rigorosamente di pasticceria (artigianale).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ryo
50 minuti fa, Bazza ha scritto:

Delusione una volta assaggiato il Tre Marie.

Lo comprai per prova un paio d'anni fa, era secco da sembrare privo di burro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bazza

@Ryo Stessa identica impressione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica

Panettoni artigianali: sapete i prezzi al kg che praticano dalle vostre parti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.613
    Discussioni Totali
    6.238.244
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us