Jump to content
Melius Club

Sign in to follow this  
Giovanni68

La presea di terra nelle elettroniche

Recommended Posts

buranide
1 minuto fa, meridian ha scritto:

qualche motivo ci sarà . . .  

Il doppio isolamento 'costa', l'unico motivo è quello... ps dove è obbligatorio per legge lo trovi sempre (vedi elettromedicali ad esempio)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Nei grossi finali di potenza da decenni è facile trovare il morsetto di terra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
meridian

@buranide 

38 minuti fa, buranide ha scritto:

Il doppio isolamento 'costa', l'unico motivo è quello

Può essere, però perché si trova diffuso su elettroniche di fascia molto bassa, vedi lettori dvd, cd e altro, anche consumer da poche decine di € , e non su ampli da 30.000 € ??

saluti , Dario 

Share this post


Link to post
Share on other sites
buranide
1 minuto fa, meridian ha scritto:

e non su ampli da 30.000 € ?? 

che in genere sono prodotti in pochi esemplari, e quindi su cui non conviene sviluppare alimentazioni in classe di isolamento II. Poi magari son costruiti benissimo e sarebbero anche certificabili, ma costa meno aggiungere il polo di terra collegato al telaio metallico...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci
17 ore fa, Paolo 62 ha scritto:

Si può benissimo costruire un finale a dopio isolamento. Se senti rumore quando accendi la cappa è perché i disturbi riescono a raggiungere anche la linea dell'impianto. Ci vuole un filtro antidisturbo sull'impianto o sulla cappa. Un elettricista può consigliarti il tipo più adatto.


Esatto, i disturbi possono benissimo arrivare anche se c'è la linea dedicata.


Meglio intervenire sulla cappa e, dato che c'è solo il rumore all'accensione, installare nella sua presa un dispositivo anti-arco voltaico.

Si tratta in pratica di un condensatore, l'elettricista te lo fa in dieci minuti e costa due soldi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci

@angeloklipsch Ovviamente il mio post qui sopra era soprattutto per te...

Share this post


Link to post
Share on other sites
angeloklipsch

@Fabio Cottatellucci Mi informo grazie. Anche perché ho paura di fare danni. Quando ancora non sapevo del problema e ho acceso la cappa il volume dell'ampli era basso, eppure ha fatto un bel boom sulle casse. Però lo fa solo con la linea del giradischi, prephono sensibile?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci

Sono abbastanza d'accordo con Dario " @meridian", il problema dev'essere di tipo strutturale e non economico.

Non credo che si tratti di costo del doppio isolamento, altrimenti non sarebbe un problema farlo neanche su una macchina da 30k euro.

Il punto, credo, è che l'isolamento in Classe II (cosiddetto "doppio isolamento") presenti qualche problema negli amplificatori in termini di estensione nel telaio delle aree potenzialmente esposte a tensione elevata (deve arrivare ai dispositivi finali), per cui se ne vedono pochi in giro.
Penso che, ad esempio, per i valvolari sia difficile assicurare un doppio isolamento considerato che l'alta tensione non si trova solo nella sezione d'alimentazione ma anche negli zoccoli delle valvole e circuiti adiacenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci
19 minuti fa, angeloklipsch ha scritto:

Però lo fa solo con la linea del giradischi, prephono sensibile?

Probabilmente, sezione alimentazione del pre phono più permeabile ai disturbi istantanei rispetto agli altri apparecchi del tuo impianto.

Comunque, prova cambiando posto alle spine nella ciabatta e cambiando presa a muro alla ciabatta stessa o al solo pre phono.

Se attaccandolo alla linea non dedicata non capta più il disturbo, e suona bene uguale, hai risolto.

Do per scontato che l'apparecchio non capti bump neppure dall'ascensore o da altri motori o lampade sotto alimentatore di casa o altro, te ne saresti accorto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci
14 ore fa, Paolo 62 ha scritto:

Nei grossi finali di potenza da decenni è facile trovare il morsetto di terra.

Intendi il terzo dente nella vaschetta IEC (quello della terra) o la vitona di collegamento a massa del giradischi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Che io sappia il giradischi si collega a massa al preamplificatore. Se c'è un vitone per la terra su di un finale penso che sia una terra di sicurezza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci

Io non ho mai visto la vitona su un finale, apposta chiedevo, pensavo che ne avessi vista una tu.

Indubbiamente, come dici, la massa del giradischi va (per questioni di qualità del suono e non di sicurezza) sul pre.

Deduco quindi che parlando del morsetto di terra tu intendessi il terzo polo della IEC (non sto facendo... l'Accademia dell'Audiocrusca, ero solo incuriosito dalla possibilità che avessi trovato la vitona su un finale e volevo capire bene :)). 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Io il morsetto della terra l'avevo visto su alcuni modelli. Mi pare che i professionali l'abbiano sempre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    293984
    Total Topics
    6390909
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy