franceskipper

consigli su impianto stereo vintage per ascolto dischi in vinile

Messaggi raccomandati

Cabrillo

@LaVoceElettrica 😂🤣😜🤔 Stai cercando di dirmi qualcosa❓

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stel1963

@SonusMaker guarda chel’orecchio fino è una maledizione.  A sottili differenze che per te diventano macroscopiche ti sveni, e non sei mai soddisfatto.  Serve solo se lo fai per lavoro, quando ti pagano per mettere a posto le sottili differenze.  Qualche giorno fa mi e capitato di non sentire differenze tra 3 cavi di cui conoscevo benissimo le abissali differenze.  Bene, ero felice! L’impianto suonava bene e io ero contento.  Infatti poco dopo avevo il febbrone, la c...rella, nottata infernale etc.   Tre gg dopo accendo l’impianto.  Uno schifo, bassi slabbrati che vanno ovunque.  Avevo sopra un certo cavo bianco di un sig olandese! Cambio subito con un certo cavo piatto di un certo produttore che sa guadagnare cifre folli e a cui piacciono gli dei nordici, ed ecco che ai migliora, ma con una freddezza di base che lavora di sottrazione... etc.  Insomma e davvero un incubo. Ho smesso di ascoltare misica per 15 anni perché stufo di tutte queste pippe.  Ma per me erano e sono reali.  E mia foglia a 16 anni sente ipipistrelli da centinaia di metri, non sopporta le opera quinta e sente pure i filtri del dac. ( devo selezionare il brickwall quando e a casa). Spero che non si compri

mai un impianto.  Per fortuna le piace suonare.  Ma non ascoltare misica se non sul cellulare.  Benedettinsono coloro che non sentono grandindifferenze e vivono tranquilli!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
LaVoceElettrica
5 minuti fa, Cabrillo ha scritto:

Stai cercando di dirmi qualcosa

Ioooo???

Mannòooo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SonusMaker

@stel1963 Infatti mi reputo estremamente fortunato.

Nat

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
franceskipper

@oscilloscopio@oscilloscopio saggio consiglio.

Allora metto un tetto di 300. Che ne pensi faccio un'offerta di 300 per il sansui o lascio perdere e vado sul technics a 260?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
18 minuti fa, franceskipper ha scritto:

sono partito dal micro seiki del mercatino ma è a Milano, troppo lontano e costava un po'troppo. Per ora il più bello che ho visto. Altri non ne ho visti per le mie tasche



come non detto. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@franceskipper A livello qualitativo non credo ci siano grosse differenze fra quelle macchine (a livello estetico sì) se lo porti a 300 e ti piace di più, ne vale la pena...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo

@franceskipper Bravo,metti un tetto ma che sia resistente mi raccomando. Io ho fatto la stessa cosa e alla fine ho speso circa mille euro x due gira prima di Natale. Il tetto non ha retto e l'ho sfondato😂😜

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
franceskipper

sono nel pallone...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tapesrc

@franceskipper anche noi ... 🏀🏀 ... 😋

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oscilloscopio

@franceskipper Esci dal pallone...😁 i gira che stai guardando, sono buone macchine che per il nostro "uso quotidiano" vanno benissimo, se è in ordine come dice il venditore il Technics ha il "melius" di una grande testina in compenso il Sansui è più bello...vedi tu...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stel1963

Quiuaaaaalleeeeee MicroaMilano? Vado a vedere.  Per @franceskipper,... sl1200.  Suona sempre e te lo porti anche in discoteca.  Rivenderlo è un attimo se non ti garba ed è davvero un assegno circolare. Gli altri sono tutti per impippati come noi!  Gente da bozak 😏 oppure se ci arrivi sansui.  Almeno e bello.  Se poi non ti piace come suona pui sempre ammirarlo da fermo!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stel1963

Ma l’aristo rd 80 con il braccio rega lo hai visto????  Ha un difetto, hanno forzato una vite di una molla.  Lo porti via con 300, il valore del braccio.  E suona da dio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
franceskipper

@stel1963 non ho visto, vado ora

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cri

@franceskipper buonasera a tutti.ho letto tutta la discussione. . . Io conosco il 1200 e il 1500. Ottime macchine, sicure,sincere e ben suonanti. Se avessi trovato un 1500 lo avrei preso, bellissimo! ma non lo avevo trovato. . . Mi sono preso un 1200.. . . 

Macchine secondo me fatte molto bene e con la testa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
53 minuti fa, franceskipper ha scritto:

sono nel pallone...



meglio gli sci.  image.png.517ef815993d64f2bbd4103dec47376a.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
57 minuti fa, stel1963 ha scritto:

Rivenderlo è un attimo se non ti garba ed è davvero un assegno circolare



aspetta ...con l'arrivo del nuovo SC 1500 se confermato il prezzo di 800 euro ci sarà da ridere per chi vuol tenere alto il prezzo dei 1200 usati per l' uso domestico.   image.png.517ef815993d64f2bbd4103dec47376a.png


 

0119SL1500C.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

@franceskipper Linn e Technics 1200 mi sembrano quelli dal rapporto q/p migliore. Subito dopo metterei il 1510 con testina Shure, anche se bisogna vedere che Shure è: se è una M44, M55 o similari non ci si fa granchè...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
franceskipper

@ediate @oscilloscopiolinn dov'è? Mi è sfuggito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
franceskipper

@stel1963 non ho trovato rd80 con braccio rega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
franceskipper

@ediate testina Shure ME95 ED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cabrillo
1 ora fa, franceskipper ha scritto:

non ho trovato rd80 con braccio rega

Neanche io ma ho visto 2 pezzi interessanti. Denon dp 40 f bello al prezzo che vuoi tu e Luxman pd 277 piu caro ma molto bello!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stel1963

@franceskipper su subito  cerca ariston nella aezione audio/video.  È un gioiello a livello del linn sondek (senza gli upgrade) con un braccio moderno.  ci faccio la posta da un po.  È a Rieti credo.  Troppo lontano per andarlo a vedere dal vivo. Mi viene voglia di prenderlo, revisionargli le molle, e... metterlo nell’armadio con gli altri.   Ariston è un grandissimo marchio che ha prodotto veri capolavori estremamente sottostimati da noi.  Scozzesi testardi che continuavano a mettere bracci scadenti e cavi scadentissimi su macchine meravigliose, solo perché erano appunto Scozzesi e Testardi.  L’Rd80 è atutti gli effetti in linn sondek.  È l’aggiornamento dell rd11 IL GIRADISCHI che ha dato origine appunto al sondeck. Molti pezzi sono considerati compatibili, ed è fatto BENISSSSSSSIMO, è eterno (i miei cuscinetti ariston girano ancora oggi molto meglio dei Project e dei Rega nuovi!) etc etc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
stel1963

@BEST-GROOVE già... e vero! Finalmente. A torino c’e gente che prova a venderlo (e ci riece) a 800-900 €. E spesso li ha presi a nulla dalle discoteche smantellate, quindi strastrausati e completamente da rivedere.  Tappetino colorato e spara sul prezzo che tanto e di moda.  Almeno la finiscono.  Non è un giradischi che amo, ma sui diretta non è nemmeno male.  Se costa il giusto. Con quelle cifre alte prendi i denon o altri che all’epoca costavano 5 volte tanto e sono di un livello superiore.  Basta speculazioni (almeno sui 1200!!!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

@franceskipper

4 ore fa, franceskipper ha scritto:

linn dov'è? Mi è sfuggito

Post #150 per il Linn (lo hai scritto tu... )😂

La Shure M95ED è una testina buonissima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bic196060

concordo sul fatto che il sl1200 sia sovrastimato, poi a 400€ senza coperchio ci sta, SE e' messo e tenuti bene, io pero' prenderei il sansui 717 (che NON era un top di gamma ma comunque buon giradischi e bello).

Denon comunque li considero migliori (quelli seri, non i piu'  moderni ed economici).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ediate

@bic196060 Ho sia un Denon (DP-57L) che il Technics (SL1200MkII e 1500). Credo sia un pelo meglio il Denon; è senz'altro molto più bello...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
1 ora fa, stel1963 ha scritto:

A torino c’e gente che prova a venderlo (e ci riece) a 800-900 €.



a quel prezzo volendo giocare in casa si inizia a prendere usati gli SP 10 mk2;...d'accordo serve aggiungerci il braccio e una base purtroppo, ma vuoi mettere la sostanza?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
what
14 ore fa, franceskipper ha scritto:

sono nel pallone...

Ma infatti...lascia perdere e comprati un lettore CD.Ho visto un......😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.573
    Discussioni Totali
    6.236.776
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us