Jump to content
Melius Club

daniele_g

Presunto pagamento non dovuto luce&gas: truffa ?

Recommended Posts

lufranz

A me per lavoro chiamano anche da numeri sconosciuti, non posso mettere il blocco… lo metto dopo la prima chiamata indesiderata, ma serve a poco perché questi maledetti richiamano da un'altra delle n-mila linee che hanno, con un numero diverso magari per una sola cifra.

Gli operatori dei call center in genere hanno le cuffie, chissà come sarebbe - una volta stabilito che si tratta di scocciatore - usare una tromba da stadio ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Quasi mai il mercato libero è più conveniente di quello tutelato. Lo è ENEL Energia ma solo per la prima casa. Per le altre le spese fisse sono più alte che col mercato tutelato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
1 ora fa, stefanino ha scritto:

noi quando non c'era ancora la questione do/nego conssenso o anche oggi quando compiliamo distrattamente il modulo privacy.



solitamente sono consigli generici che lasciano il tempo che trovano dati più o meno da tutti , ma al quale non ci si può sottrarre anche stando attenti a leggersi tutto quanto si trovi stampato.

IL TRABOCCHETTO ESCOGITATO   servisse un servizio o delle informazioni, o delle cartelle cliniche, abbonamenti, biglietti ecc.ecc. insomma tutto quanto serve quotidianamente  consiste che, se non si da il consenso ci si ferma e non si avanza oltre, insomma non viene erogato nulla.. ... .. . quindi se esiste la formula magica per ottenere tutto quanto serva senza il consenso fuori che venga!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Schelefetris

forse è la legge ad essere strutturata non benissimo. servirebbe separare i consensi dettagliatamente ma questo qualcuno gia lo fa e non esclude l'infedeltà di qualche impiegato che rivende i numeri a call center con sede estera.  utile sarebbe, come gia dibattuto in parlamento, il numero con prefisso identificativo. chi vuole può rispondere chi no può bloccare il prefisso, le lamentele sarebbero inutili se consideriamo che gia per legge  si può opporre diniego ai call center iscrivendosi al registro (cosa inutile allo stato dei fatti). altra cosa in seguito, sarebbe lasciar fare contratti (pro forma) ai call center che non rispettano il prefisso e poi multare il beneficiario (mandante) per responsabilità oggettiva annullando ovviamente il contratto con risarcimento al cliente e ripristino dello stato precedente. cerco di spiegare meglio che gia mi capisco poco da solo :D

entra in vigore la legge che obbliga i call center ad usare un preciso prefisso. il call center puzzonis telefona al sig. polletti  utilizzando un numero senza prefisso identificativo. puzzonis accetta di stipulare con loro un contratto  che prevede cambio gestore elettrico in Solonis spa. Puzzonis viene multata,

Solonis spa viene multata e condannata a risarcire il cliente con un importo X e a far si che ritorni tutto come prima per il sig. polletti :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino
24 minuti fa, BEST-GROOVE ha scritto:

se non si da il consenso ci si ferma e non si avanza oltre, insomma non viene erogato nulla.. ... .. . quindi se esiste la formula magica per ottenere tutto quanto serva senza il consenso fuori che venga!

c'e' un consenso minimale necessario all'esecuzione del servizio poi di norma ci sono altri due consensi (uno per mandarti info pubblicitarie, l'altro per dare a terzi i tuoi recapiti allo stesso scopo)

In alcuni casi la trasmissione di tuoi dati a terzi e' necessaria esempio quando ti rivolgi a un "patronato" che per finalizzare la pratica o dichiarazione deve poterla trasmettere a una terza parte (INPS, ADE e cosi' via)

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
5 minuti fa, stefanino ha scritto:

poi di norma ci sono altri due consensi (uno per mandarti info pubblicitarie, l'altro per dare a terzi i tuoi recapiti allo stesso scopo)


infatti...quelli non andrebbero mai spuntati ma può capitare che nonostante le mille precauzioni e senza aver spuntato nulla lo spam a distanza di tempo e quando meno te l'aspetti arrivi comunque...e in quel caso risalire come e perché diventa veramente impossibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Forse sono i supermercati che li danno quando facciamo le tessere se ci chiedono il numero di telefono c'è da sospettare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martin

E quante "app" gratuite chiedono l'accesso al contenuto del telefono ? Hanno n-mila rubriche di nomi e numeri. Ad esempio,  l'ultima che ho scaricato era un accordatore, e pure quello ha chiesto le chiavi di casa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
mauriziox60

la legge attuale sembrerebbe proteggere i callcenter e i loro clienti.

Io vorrei una semplice leggina che istituisse il registro delle ADESIONI dove, se sei veramente scemo, ti registri e incominci a essere rotto i cosiddetti dagli operatori. Il primo che sgarra e che attinge non si sa bene dove multone centinaia di milioni di euro per ogni telefonata fatta in spregio della legge. Multone non tanto al call center quanto ai loro clienti.

Il tempo è l'unica vera grande e inestimabile risorsa di ogni individuo. A me rompe terribilmente doverne passare anche una sola infinitesima frazione a mandare a quel paese gli operatori telefonici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci
26 minuti fa, mauriziox60 ha scritto:

Io vorrei una semplice leggina che istituisse il registro delle ADESIONI dove, se sei veramente scemo, ti registri e incominci a essere rotto i cosiddetti dagli operatori. Il primo che sgarra e che attinge non si sa bene dove multone centinaia di milioni di euro per ogni telefonata fatta in spregio della legge. Multone non tanto al call center quanto ai loro clienti.

Sì ma leggiti il post di Martin sopra al tuo...


E questa è una delle cose che i pischelli non capiscono; per loro basta poter cliccare a manetta sullo smartphone, alla propria vita privata danno valore zero, l'importante è poter postare sui social la foto del cornetto che si è mangiato la mattina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino
15 ore fa, BEST-GROOVE ha scritto:

.e in quel caso risalire come e perché diventa veramente impossibile

impossibile no, sicuramente piu' complicato.

.

Le app che chiedono acceso alla rubrica del telefono (e' un esempio) devono essere valutate

Se e' una app che deve avere accesso alla rubrica per funzionare allora ci si puo' interrogare se chi la pubblica e' affidabile o meno.

Se invece la app non deve avere accesso a questi dati basta negare il consenso.

Oggi quando apri una app spesso ti chiede se vuoi che la localizzazione (altro dato sulla privacy non da poco) venga attivata.

Se schiacci "no" la app funziona lo stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martin
37 minutes ago, mauriziox60 said:

Il primo che sgarra e che attinge non si sa bene dove multone centinaia di milioni di euro per ogni telefonata fatta in spregio della legge.

La chiave del tutto, e gli operatori lo sanno benissimo, è proprio il fatto che controllare tutto il traffico di chiamate e ricostruire la filiera del consenso di ogni singola chiamata è una operazione immane, praticamente quasi inattuabile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
1 ora fa, stefanino ha scritto:

Oggi quando apri una app spesso ti chiede se vuoi che la localizzazione (altro dato sulla privacy non da poco) venga attivata.

Se schiacci "no" la app funziona lo stesso



infatti, la localizzazione è una delle cose che solitamente si tende a negare, a differenza di chi la vuole per permettere al telefono di fungere da navigatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mauriziox60
4 ore fa, Fabio Cottatellucci ha scritto:

E questa è una delle cose che i pischelli non capiscono; per loro basta poter cliccare a manetta sullo smartphone, alla propria vita privata danno valore zero, l'importante è poter postare sui social la foto del cornetto che si è mangiato la mattina.

D'accordo. E anche perché i pischelli ignorano queste cose che il legislatore dovrebbe essere stringente sul tema e regolamentare il tutto. Gli ignoranti, i gonzi, gli ingenui devono essere tutelati al pari di tutti gli altri. Chi si approfitta delle debolezze altrui deve essere maggiormente mazzolato.

A parte il fatto che le telefonate moleste arrivano anche ai più scafati, mi pare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
mauriziox60
4 ore fa, Martin ha scritto:

La chiave del tutto, e gli operatori lo sanno benissimo, è proprio il fatto che controllare tutto il traffico di chiamate e ricostruire la filiera del consenso di ogni singola chiamata è una operazione immane, praticamente quasi inattuabile. 

Capisco. Proprio per questo le multe devono essere ESAGERATE. Mi sembra l0unico modo per far capire ai disonesti che il gioco non vale la candela. A meno che la candela non gli piaccia ben conficcata su per il ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martin
2 minutes ago, mauriziox60 said:

Proprio per questo le multe devono essere ESAGERATE.

Dovrebbero usare utenti-civetta in grado di certificare, a contratto concluso, l'esistenza di una filera tra agenzia, call-center, e service provider (gestore) e poi mazzolare per bene.  

Le poste ci hanno provato, per monitorare i tempi effettivi di consegna della corrispondenza. Manco a dirlo però, le destinazioni e le date di spedizione delle buste e dei  pacchi "spia"  erano quasi di pubblico dominio e a loro veniva riservato il trattamento-lusso, in modo che alla fine risultassero todos caballeros...

🙄

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci
38 minuti fa, mauriziox60 ha scritto:

A meno che la candela non gli piaccia ben conficcata su per il ...

...accesa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
daniele_g

oggi mia ha chiamato la dolce Melisssa, questa volta da PortoGruaro, presentandosi come "quella ragazza che ci siamo sentiti l'altro giorno", con un marcato accento dell'Est (secondo me, in poche parole, era un'altra).

le ho chiesto per che società chiamasse e ha dovuto ammettere che si tratta di altra società, non la mia fornitrice di luce&gas, bensì un non meglio definito 'broker' (???) che, ha detto, mi avrebbe proposto soluzioni che mi avrebbero fatto risparmiare ecc ecc ecc. comunque la denominazione del broker non è uscita: un broker, tanto mi basti.

ero in ufficio incasinato e non avevo voglia di fare scenate, ho chiuso dicendo che non mi interessava.

ha capito che non c'era trippa per gatti e mi ha salutato con un 'va bene, ciao' (fino a lì mi aveva dato del lei) sbrigativo e seccato.

mi sa che per colpa vostra mi sono perso risparmi di decinaia di migliaia di euro l'anno e chissà, dolci incontri con la bella Melissa... ;):D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martin

Di solito quelli che accettano si accorgono dopo che in realtà, Melissa ha un paio di baffi che nemmeno Franco dei "ricchi e poveri"...

😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci
41 minuti fa, Martin ha scritto:

Di solito quelli che accettano si accorgono dopo che in realtà, Melissa ha un paio di baffi che nemmeno Franco dei "ricchi e poveri"...

E scoprono che ha anche la sua voce da baritono ! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Schelefetris

Modificatore vocale per telefono

Cambiavoce telefonico molto professionale. Vi dà un controllo di timbro, tono, riverbero, qualità del suono, impareggiabile.

professional-voice-changer_300x300.jpg

pare vadano a ruba nei call center :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Pazzesco. Ma chiudere tutti i call-center non sarebbe meglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
9 ore fa, Paolo 62 ha scritto:

Pazzesco. Ma chiudere tutti i call-center non sarebbe meglio?

Per il 99.9% dei comuni mortali sì.

Per quell'altro 0.1% che ci lucra sopra alle spalle dei poveracci sfruttati e degli altri poveracci scocciati no.

Indovina quali sono gli interessi che prevalgono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
SonicYouthMilano
12 ore fa, Paolo 62 ha scritto:

Pazzesco. Ma chiudere tutti i call-center non sarebbe meglio?

Basterebbe rinazionalizzare le imprese che forniscono servizi essenziali e gli operatori dei call center assunti per rispondere alle esigenze dei cittadini. Questa maxi truffa della svendita delle aziende di Stato, costruite dalle tasse dei contribuenti, agli squali del liberismo la pagheremo ancora per molto tempo. 

Del resto quelli erano mercati "chiusi" e il capitalismo non contempla mercati dove non si possa lucrare. Attenzione che stanno iniziando a farlo con la sanità

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
12 ore fa, SonicYouthMilano ha scritto:

Attenzione che stanno iniziando a farlo con la sanità



Ti sbagli ...il balletto è già iniziato da un po'.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino
Il 10/1/2019 Alle 09:39, lufranz ha scritto:

Per il 99.9% dei comuni mortali sì.

i call center che gestiscono i numeri verdi sono abbastanza comodi

quelli che si occupano di tentata vendita ovviamente sono un po' piu' fastidiosi ma, a volte, fanno offerte abbastanza interessanti

(esempio recentemente un call center NLT mi ha fatto una proposta molto interessante)

Il punto non e' call center si / call center no ma semmai regolamentare a livello europeo le modalità con cui i call center possono operare.

Le norme ci sono , ma e' evidente che non funzionano per cui un bel colpetto di reset dove un call center (ironia) professionale ti contatta per chiederti se vuoi che il tuo contatto possa essere utilizzato.

Quindi non registro delle opposizioni ma registro delle adesioni cui puoi disiscriverti conun semplice colpo di telefono e schiacciando quattro tasti o mandare una mail in cui chiedi di essere tolto dal registro stesso.

.

Ovviamente se dici no potresti trovarti nella situazione in cui tu chiami un call center ma questo non puo' richiamarti per darti l'esito della tua richiesta

La perfezione non e' di questo mondo e per ricevere servizi inevitabilmente ti porti a casa qualche rottura di scatole. L'alternativa e' perdersi qualche buona occasione.

Ma resta un punto: se hanno il tuo numero e' perche' tu l'hai dato in occasione di qualche banale iscrizione alla raccolta punti del super e , magari, non hai compilato i campi o li hai compilati sbagliando

La riprova l'ho sulle mie utenze telefoniche e mail: i numeri e gli indirizzi mail che non do per  le varie iscrizioni sono perfettamente immuni dal problema.

Basta sbagliare (o avere sbagliato) una volta per avere il problema del tampinamento,.

Esempio alcuni siti esteri (extra cee) chiedono la registrazione tramite mail e , sara' un caso, dal giorno dopo lo spam fiocca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
lufranz
2 minuti fa, stefanino ha scritto:

non registro delle opposizioni ma registro delle adesioni

Giustissimo.

***

Domanda al pubblico: quanti di voi si iscriverebbero volontariamente al registro delle adesioni per ricevere chiamate dai call center ?

***

Sono pronto a scommettere che la risposta proverà che la cosa non è fattibile perché ridurrebbe a percentuali ridicole la platea delle possibili vittime, al punto da non rendere più conveniente l'attività dei call center. Con tutto quello che ne consegue.

Effetto collaterale probabile: morte certa della quasi totalità dei call center truffaldini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gionzi
30 minuti fa, stefanino ha scritto:

Esempio alcuni siti esteri (extra cee) chiedono la registrazione tramite mail e , sara' un caso, dal giorno dopo lo spam fiocca.

Proprio per queste evenienze dispongo di un paio di indirizzi di posta elettronica preziosissimi, dedicati ai rompiscatole, che consulto per un paio di giorni dopo l'iscrizione a un luogo virtuale senza la quale non avrei potuto ricevere un servizio ma che puzza tanto di spam.

Botte quasi piena e moglie alticcia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanino
1 ora fa, lufranz ha scritto:

quanti di voi si iscriverebbero volontariamente al registro delle adesioni per ricevere chiamate dai call center 

al primo momento nesssuno , ma dopo che il call center che hai contattao ti dice che per ricontattarti (esempio per dare esito alla richiesta che hai fatto)  devi modificare la tua iscrizione la modifichi senza esitare.

Conclusione semplice: anche il registro della desioni ha dei limiti quindi l'unico strumento e' non dare i propri recapiti se non a chi ne ha veramente bisogno per fornirti servizi importanti (quali siano questi e' una valutazione personale)

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    293860
    Total Topics
    6384332
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy