simon68

Il mio impianto ,i vostri consigli

Messaggi raccomandati

simon68

Ciao a tutti, in questi mesi ho sostituito un po di roba e attualmente il mio impianto e' questo ;

Diffusori  B&W 804 N

Sorgente Naim cdx2+Teddy xps

Ampli   Krell  S300-I 

Cavi di potenza Trasparent Premium the Wall 

Cavi di segnale  Trasparent the link 200 

Allora...il suono che ne esce fuori...lo trovo dinamico.dettagliato,preciso e raffinato

un bel soundstage  nulla da dire su questo! 

pero' lo trovo un po troppo contenuto,freddino,precisino e apprezzabile solo dopo un paio d'ore e ad alti volumi...insomma mi sembra che manchi un po in calore/musicalita' , non lo sento molto avvolgente...

Dove interverreste...sull'ampli e/o sui diffusori...so che e'una domandona da un milione di dollari,ma ci provo,cosi tanto per orientarmi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ST1971

prima di tutto una domanda: cosa intendi te per calore? Se per te calore vuol dire carico sulle frequenze medie nel range delle voci ed una certa morbidezza nel restituire il segnale sonoro temo tu non abbia il setup giusto, b&w e krell hanno una impostazione prettamente "monitor" ci mettono ben poco del loro, al contrario si limitano a riproporre quello che c'è nella registrazione. Oltretutto diffusori e ampli hanno una risposta in frequenza molto estesa soprattutto in gamma alta e se l'ambiente non è perfettamente a punto rischi di ottenere un risultato un po' fastidioso in alcuni frangenti tipo incisioni non buone, risonanze strane, riflessioni e via discorrendo.

in generale direi che hai un impianto molto sincero e veloce nei transienti e quindi devi stare attento a quello che gli dai da mangiare. Per testare la musicalità del sistema ti consiglio una incisione a prova di bomba svarta bjorn di kari bremnes, la sua voce è impressionante e te la ritrovi davanti, oltre ad avere una dinamica notevolissima ed estesa agli estremi. Se tanto mi da tanto dovresti sentire i bassi iniziali molto,un po' troppo asciutti e la sua voce leggermente fredda e un po' "urlata" sugli acuti.

se dovesse essere così prova un attimo a ruotare i diffusori verso di te e vedere che succede.

personalmente se dovessi intervenire proverei a cercare degli ampli in classe a leggermente meno "perentori" del krell, magari accuphase tipo un e600 o 650.

🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
daniele_g
1 ora fa, ST1971 ha scritto:

personalmente se dovessi intervenire proverei a cercare degli ampli in classe a leggermente meno "perentori" del krell, magari accuphase tipo un e600 o 650.

+1

avendo la stessa sorgente a avendo avuto fino a poco fa le 804s (e comunque avendo ascoltato le N), sottoscrivo.

e non pensare che quegli Accuphase, coi loro 30wpc di targa, siano 'molli'...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo
3 ore fa, simon68 ha scritto:

apprezzabile solo dopo un paio d'ore

 si dice che le elettroniche naim gradiscano essere sempre alimentate. a parte questo, attento che non  detto che se guadagni quello chec erchi, non avrai perdite da una altra parte. prima di cominciare la cosa al cambio, prova a vedee e una diversa collocazione in aminte può ovviare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@cactus_atomo infatti il lettore è alimentato dal Teddy Pardo ma mi sembra non sia cambiato granché, il timbro sonoro generale è quello , mi sembra un po troppo asciutto,magro non so se mi spiego...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ClasseA
3 ore fa, simon68 ha scritto:

Dove interverreste...sull'ampli e/o sui diffusori...so che e'una domandona

In effetti non è facile darti una risposta.

Prima di cambiare prova a portare il tuo ampli in un negozio e a fartelo collegare a due o tre paia di casse. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@ClasseA sarebbe da fare certo , come provare qualche altro amplificatore , cosi a sensazione l'imputato n.1 è lui ,il krell...poi mi sbaglio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@simon68 probabilmente è l'accoppiata krell-b&w che va un po' troppo verso un eccessivo controllo 

Cambiare l'ampli è più semplice 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
daniele_g
3 ore fa, simon68 ha scritto:

l lettore è alimentato dal Teddy Pardo

poi magari c'entra niente con quanto "lamenti", ma tieni CDX2+TXPS sempre accesi o li spegni quando finisci di ascoltare ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
8 ore fa, simon68 ha scritto:

pero' lo trovo un po troppo contenuto,freddino,precisino e apprezzabile solo dopo un paio d'ore e ad alti volumi...insomma mi sembra che manchi un po in calore/musicalita' ,



senza puntare necessariamente il dito su qualche componente in particolare, potrebbe essere proprio il Krell a darti quella sensazione. -_-

ma senza leggere tutte le risposte vedo che sono già stato anticipato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@Cano ciao, infatti mi ricordo che non me lo avevi consigliato, comunque quello avevo trovato e provato e rispetto al mio vecchio Primaluna era già un salto in avanti,adesso devo trovarne uno più caldo/musicale più rotondo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@BEST-GROOVE giustappunto 😅

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

@simon68 ciao, ho avuto l’ampli Krell precedente al tuo e in generale, conosco bene il suono Krell. Se non ti piace il suono del tuo impianto, oggi, e lo vuoi più “caldo”, tieniti le B&W e cambia l’amplificazione, l’imputato è l’ampli, stai sicuro! 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@daniele_g sempre accesi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@iBan69 ha una gran dinamica,basso pure,e un bel soundstage.stop! Gli manca un po il resto...ma ,tu che lo conosci,si può usare come finale? Se si potrei provare ,prima di venderlo,ad accoppiarlo a un pre,magari a valvole...O dico una bischerata??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@simon68 no...Non puoi usarlo come finale 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bombolink

Ciao come ti hanno già detto l'accoppiata casse ampli va proprio nella direzione del suono che dici.

Sta a te decidere quale dei due cambiare ma prima ti consiglio di lasciare acceso il Naim per una settimana e vedi che un pó di calore in gamma media uscirà fuori.

I Naim devono stare sempre accesi punto e basta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@ST1971 ho visto solo ora, grazie per il consiglio ,intendo un suono più corposo ,robusto ,caldo , meno trattenuto ,piu avvolgente...x fare un esempio quando senti i piatti della batteria strisciare più a lungo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@daniele_g possibile che dopo tot anni le 804N perdano un po di efficienza nel tweeter?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
daniele_g

Orpo, non saprei...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mr.Alexis

@simon68è doveroso innanzitutto chiederti se hai la possibilità di ascoltare altri amplificatori o diffusori... niente di meglio per sciogliere i dubbi e schiarire le idee! Detto questo siccome mi ritrovo nella ricerca che hai descritto in base alla mia piccola esperienza mi permetto di suggerirti di considerare eventualmente come cambio di amplificazione un Electrocompaniet ECI-1 (seconda versione) ma anche gli apparecchi della Lector che rientrano nel sound che cerchi... un’ultima domanda, che musica ascolti? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxnalesso

@simon68 conosco abbastanza bene sia il cd che i diffusori.

Il cd sicuramente è un buon prodotto ma dal suono virato sul mediobasso e non molto arioso,  per cui credo non sia lui il colpevole (poi,  sul digitale,  le differenze non sono così abissali... certo che se al suo posto metti p.e. un Yba cd3 l'impostazione sonora cambia,  ma potrebbe non piacerti per altri versi).

I diffusori li ha un mio amico e li trovo molto equilibrati,  al limite un po' "asettici" per i miei gusti,  ma sono molto corretti e quindi rivelano quello che hanno a monte.

Per logica deduco che il Krell sia l'imputato n°1,  anche perché ho sentito altri finali del marchio e... l'impostazione è quella che dici:  grande dinamica,  basso roccioso,  pilotano da paura, ma...  la musicalità sta da un altra parte.

Ascolta altre amplificazioni e vedrai che risolvi il problema.

Se però non dovessi riuscire a raggiungere il tuo scopo,  purtroppo dovrai mettere mano ai diffusori...

Ciao,

Max

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

Premettiamo un cosa: dire che i Krell non sono musicali ... vuol dire non conoscerli bene! Poi, ci sono pezzi più o meno riusciti anche in un’azienda come Krell, che ha fatto parte della storia dell’amplificazione americana.  Personalmente ... meglio un Krell, di certa roba che c’è in giro, molle mielosa e incapace di riprodurre la dinamica e l’emozione della musica, quella suonata dal vivo. 

Ma, come sempre è una questione di impostazione e gusti. Ad ognuno piace un tipo di suono, e per arrivarci, deve trovare i pezzi giusti che lavorino in sinergia tra loro per ottenere quel suono. @simon68, il tuo sistema, non ha nulla di sbagliato, sei solo tu che desideri, ora ascoltare in modo diverso, ricercare un’altro suono. Non vi è nulla di male. Anch’io, in 35 anni di hifi, ho cambiato più volte l’impostazione sonora del mio impianto, per sperimentare suoni diversi, per cambiare, non necessariamente, perché fossero sbagliati. 

Ricordiamoci, che però, non sarà mai “Il SUONO”, ma un’interpretazione, più o meno fedele, del suono, ma che ci piace di più! 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FabioSabbatini
20 ore fa, simon68 ha scritto:

Dove interverreste...sull'ampli e/o sui diffusori...

Domanda facile, risposta facile:

Sull'ambiente/diffusori

Ciò che ti arriva è in buona parte dovuto all'interazione ambiente/diffusori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gici HV

@iBan69 condivido,sentito recentemente un ksa 200,molto meglio di un Mc452.

Come dice Fabio,secondo me è un problema di ambiente diffusori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

Si ma il.ksa 200 non è l'integrato s300i 

C'è una bella differenza 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

Questa è la sintesi di whathifi che direi conincidere bene con quanto dice simon68 

PER

Massively potente apparentemente oltre le figure rivendicate

controllo dei bassi e pugno impressionanti

imaging espansivo e mirato

CONTRO

Non il suono più naturale degli artisti

deve essere abbinato con cura

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bombolink

@Cano altro che differenza ... C'è un mondo di differenza.

Come dire che una classe a ed una classe e sono uguali perché le fa la mercedes entrambe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gici HV

@Cano @bombolink sì ma è stato confrontato con un Mc 452,da molti considerato il miglior finale stereo McIntosh. Io cambierei i diffusori...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bombolink

No. Con quell'integrato Krell avrà con qualunque diffusore quel suono che per la cronaca non è pessimo ma lui dice che non è adatto a quanto cerca.

I diffusori sono neutri tendenti ad avere un medio un pó "vuoto" ma un'altra amplificazione potrebbe virare verso ciò che cerca anche se io rinnovo il suggerimenro di provare ad ascoltare il naim dopo una settimana di accensione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.711
    Discussioni Totali
    6.242.555
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us