simon68

Il mio impianto ,i vostri consigli

Messaggi raccomandati

simon68

@FabioSabbatini certo sull'ambiente avrei da lavorarci, ho un salotto di 4×5 ,non una sala dedicata,abbastanza riempita di tappeto,divano,tende libreira ma.x es dietro le casse ho una parete vuota(la parte centrale la uso x videoproiettore) ma è l'impostazione timbrica ,quello che esce dalle casse,che vorrei modificare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@bombolink si sempre acceso, ormai da quasi un mese

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FabioSabbatini
3 minuti fa, simon68 ha scritto:

ma è l'impostazione timbrica ,quello che esce dalle casse,che vorrei modificare

Impostazione timbrica che percepisci, in gran parte viene dalle casse/ambiente

Se non ti piace, cambia ambiente e/o casse

L'ampli, a meno che non sia fortemente bacato, è un palliativo

Il CD ancora più ininfluente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

Forse è stato male interpretato il mio post ... intendevo dire, che secondo me, il suono che oggi ha il suo impianto, può essere modificato cambiando proprio il Krell. Fermo restando che l’ambiente, come dice Fabio, non abbia delle caratteristiche che accentuano l’attuale suono,  per cui farei prima delle prove con questo, ma se poi la timbrica rimane più i meno la stessa e questa non piace più, ritengo che la sostituzione dell’ampli sia la strada corretta. 

I diffusori, sono tutto sommato abbastanza neutri, per cui non imputerei a loro questo suono, e il CDP è abbastanza rigoroso, da non essere lui il “problema”. Comunque, ogni consiglio od opinione, deve essere verificata con un ascolto, per cui consiglio, di provare l’impianto con un’amplificazione diversa, in modo da sviscerare eventuali dubbi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

 @Mr.Alexis ascolto 60%rock 40%jazz , si ,avrei trovato nell usato una coppia pre/finale Electrocompaniet 4.7 e awd 120,forse ho modo di sentirli...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mr.Alexis

Ascoltali, anche se non li acquisterai, perché sono certo che ascoltare altro ti aiuterà parecchio! Questo thread mi fa riflettere sul fatto che a volte noi appassionati vogliamo far fare ai diffusori ciò che non possono fare... tipo il cosiddetto suono “live” con dei diffusori da stand con woofer da 17cm... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@iBan69 Infatti non volevo dire che il Krell suona male,é io suono complessivo che è un po preciso,trattenuto, neutro,è  come ci fosse un tappo...a bassi/medi volumi non emoziona più di tanto...Se alzi il volume (da 60 in su) sprigiona un bella potenza ,ecco forse è fatto per quei volumi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

@simon68 gli Electrocompaniet, suonano un po’ scuri ... possono piacere, oppure no. 

Provali comunque.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SuonoDivino

@FabioSabbatini concordo, assolutamente. In qualunque impianto per me le casse (e la loro interazione con l'ambiente)  sono l'80 % della resa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
SuonoDivino

@simon68 Se è preciso vuol dire che riproduce quanto e stato inciso su CD (o file). altrimenti distorce.

Un finale / pre-finale devono fare questo.

Oppure tu vuoi distorcerlo secondo i tuoi gusti, ci puo stare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@SuonoDivino preciso nel senso di asciutto,magro,frenato un po freddo insomma...raffinato ma non caloroso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

@simon68 

Concordo con Fabio, che l’ambiente può giocare anche oltre il 60% della resa finale di una riproduzione sonora, ma interagisce in modo differente. L’ambiente influisce, riflettendo o assorbendo le onde sonore, accentuando brillantezza incupendo il suono. Può creare anche grossi squilibri, nel’emissione di frequenze alte o basse, di immagine sonora, ecc. ma, non trasforma un ampli dalla timbrica fredda in uno con la timbrica calda o viceversa. 

Il punto è: l’acustica dell’ambiente dove suona il tuo impianto, è corretta? Oppure ci sono dei problemi, che influiscono sulla resa/aspettative finali? 

Se così fosse, bisogna prima intervenire sull’ambiente ... ma, se così non fosse ... devi provare a cambiare un componente dell’impianto (e a me sembra che l’ampli, sia la strada giusta), per verificare quali modifiche alla timbrica può darti. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bombolink

@simon68 quello che lamenti tu è carenza dinamica.

Non la si ottiene con i watt (i watt costano molto poco in termini di impegno progettuale) ma con altre cose ben più difficili da ottenere.

A questo punto ti dico che il problema maggiore sono proprio i diffusori che hanno un suono molto controllato e hifi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@bombolink no no la dinamica c'e eccome, io parlo di timbro sonoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Maunad83

@simon68 Ciao Simon68, concludi dicendo che il suono non è avvolgente...cosa intendi esattamente? Che non riempie la stanza? Il soundstage ti sembra un po' compresso tra i diffusori? Forse è ridotto in altezza? Io passerò probabilmente da Naim Nait 5i a Naim Supernait proprio per avere una scena un po' più grande

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
AlfonsoD
36 minuti fa, simon68 ha scritto:

preciso nel senso di asciutto,magro,frenato un po freddo insomma...raffinato ma non caloroso...

Stitico si definisce dalle mie parti...

Non è cambiando amplificatore che puoi risolvere, pensa piuttosto ad un altro tipo di diffusore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@Maunad83 No no il soundstage è bello ampio,a volte i diffusori non li senti ,e questo ritengo sia un bel pregio del Krell, parlavo di timbrica piuttosto fredda ,un suono un po troppo asciutto,magro.

...è anche difficile da spiegare ,capisco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Maunad83

@simon68 quanti anni ha l'ampli? E' sempre stato così o hai notato un cambiamento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@Maunad83 circa 10 anni ma ce l ho da agosto scorso, sempre stato cosi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bombolink

@simon68 qualcosa non torna.

Hai detto che il suono è trattenuto come se ci fosse un tappo.

Questa è carenza dinamica.

Poi dici che il suono è freddo.

Questo è carattere timbrico.

Io comunque penso che per la prima il problema siano i diffusori (a parte i top di gamma non ho mai sentito una B&W primeggiare per macrodinamica).

Per l'aspetto timbrico concorrono sia diffusori che ampli, soprattutto se senti una gamma media un pó vuota e sterile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@bombolink forse mi spiego male,ma.se sono diffusori neutri, se gli do un suono più corposo, più caloroso o comunque diverso,dovrebbero suonare diversamente? 

Sennò su che diffusori mi dovrei orientare, casomai?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@simon68 se pensi di tenere il krell vedrei bene una coppia di Vandersteen 2 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@Cano non li conosco, ma vedo più facile provare qualche altro ampli, per ora,sempre vedendo quello riesco a trovare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
eccheqqua

Da come la racconti é il combo che non funziona (per quello che cerchi). Ti procuri da amici, conoscenti, parenti o un negoziante disponibile un altro amplificatore e te l'ascolti per un paio di giorni. Ottimo il consiglio per l'EC Eci 1, l'avevano segnalato anche a me, dovrebbe andare nella direzione di ció che cerchi.

Ti potrai fare un'idea di come vanno i diffusori abbinati diversamente e potrai decidere. Non cambiare entrambi, un passo alla volta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@eccheqqua dell l'ECI1 ne hi sempre sentito perlare bene ,come del pre 4.7 con finale 120 ...sono curioso 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mattia.ds

@FabioSabbatini Infatti, l' interazione diffusori ambiente determina il 90% della timbrica. Quindi io cambierei i diffusori...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

@Cano le vendono a 950 euro , che casse sono rispetto alle 804 ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maximo

I Krell, personalmente, li definisco amplificatori senza anima 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano
16 minuti fa, simon68 ha scritto:

vendono a 950 euro , che casse sono rispetto alle 804 ?

Così poco? 

Saranno usate 

Sono meno rigorose, più rotonde 

Cerca di vederle dal vivo perché esteticamente non sono tradizionali 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
simon68

Si,usate,ho visto si sono stranissime ,si possono inclinare i diffusori!?!?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.711
    Discussioni Totali
    6.242.568
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us