Paola Guidetti

Dragonfly Red su Android,luce sempre magenta???

Messaggi raccomandati

Paola Guidetti

Scusate ragazzi sono qua con la mia oramai quotidiana domanda ^-^

Ho preso oramai un mesetto fa una stupenda Dragonfly Red che oltre al portatile per ascoltare Tidal e Qobuzz sul mio impianto collego al mio Sansug S9 plus per l'ascolto in cuffia quando vado in camminata o escursione e per collegarmi al car audio della mia macchina.

Bene il quesito riguarda android,sia con l'app di Tidal che con quella di Qobuzz indipendentemente dal tipo di file riprodotto la luce del dragonfly rimane sempre magenta chiaro invece di varia dal verdino del 16/44 a magenta appunto del 24/96 o al magenta accesso del 24/96 MQA di tidal.

Se invece uso un player audio Android come USB Player Pro la luce del drogonfly reagisce correttamente al variare della frequenza,ovvero riporta assolutamente i colori corretti.

Mi sorge quindi il dubbio che le app ufficiali sia di Tidal che di Qobuz forzino un sovracampionamento alla dragonfly o cosa???ho provato a cercare nelle app ma non c'è nulla a riguardo e neppure nel menù del telefono.

la versione di android è la 8.0.0

ho cercato pure in rete ma non sono riuscita a trovare niente,pls help me!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Maunad83

@Paola Guidetti forse ti serve questo

https://www.audioquest.com/accessories/usb-extension/dragontail-for-android

dal sito audioquest:

To verify that your Android device complies with isochronous USB audio, download and run USB Host Check.

In our early pre-production testing, we found that some Android devices (4.1 OS and newer) do not provide native support for audio over USB. If you find that your Android device (4.1 or newer) does not support audio over USB, we ask that you please contact the manufacturer of your device. To determine whether your device supports audio over USB, consult the user manual or visit the manufacturer’s website.

Android devices use a USB format known as “OTG” (On the Go). In order to connect an Android device in USB Host Mode to a DAC, an OTG adaptor must be used.

https://www.audioquest.com/page/aq-dragonfly-series-faq.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aemme

A me è arrivata oggi la Black.

Da nas colorazioni esatte 

Verde:  44.100 Hz  
Blu:  48.000 Hz   
Ambra:  88.200 Hz (è un giallo circa) 
Magenta:  96.000 Hz

Da Tidal e Qobuz spesso non corrisponde 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paola Guidetti

@Maunad83 no quello é un semplice connettore otc,venduto e marchiato da loro,io ne ho usati altri 2 tipi ma non c’entra assolutamente nulla perché dal player che ho citato sopra che funziona esattamente come audinirvana per pc i colori corrispondono al tipo di file,tale e quale come se fosse collegata al pc.

é proprio una questione legata ad un impostazione dì default di Android (sicuramente nascosta)che USB player pro evidentemente va a modificare.

comunque grazie lo stesso ad entrambi per la risposta

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Maunad83

@Paola Guidetti su alcuni forum consigliano di abilitare le Developer Options su Android:

https://www.digitaltrends.com/mobile/how-to-get-developer-options-on-android/

prova anche questa procedura, un po' una seccatura ma magari funziona: "i use the same device with an OTG device, my Shure SE846 in-ear monitors and 2 apps: USB Audio Player Pro and Tidal streamingservice. For Tidal, i have to first launch USB Audio Player Pro, increase the Hardware Volume and then exit USB Audio Player Pro. after exiting i open Tidal to listen to offline, Hifi music saved to my phone"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paola Guidetti

@Maunad83 no purtroppo non cambia nulla,con USB player pro il Dragonfly cambia luce come dovrebbe in base al tipo di file,con tidal o qobuzz rimane sempre fissa a Magenta chiara,uffa!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paola Guidetti

Marò è davvero un mistero questo eppure ce n'è di gente che usa una dragonfly con android 😥

Dovrei forse porre lo stesso quesito nel forum "ascolto in cuffia"?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
funski

Anche a me fa la stessa cosa,  è un problema di android che si può aggirare, come hai già segnalato, con player esterni come Uapp.

Penso tu già lo sappia ma puoi ascoltare tidal attraverso uapp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paola Guidetti

@funski si con usb player pro puoi solo aggirarlo per lo streaming a me dal cell interessa ascoltare quasi esclusivamente off-line sia da tidal che da qobuzz ,quindi non c’è davvero una soluzione per i brani offline 😓😭

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
afico

ragazzi mettetevi in testa una cosa..

con app nativa di Tidal , a causa di Android avrete sempre un resampling a 48 su materiale a 44...anche con dac esterni.

ecco perche si accende la luce diversa sulla Dragonfly

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
afico

@Paola Guidetti  esatto..nessuna soluzione. ecco perche' ho preferito cancellare tutti i miei album off line...

non ha senso un resampling a 48kz...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paola Guidetti

Si@afico ma la luce è magenta ovvero quella che indica 96 MHz,e quale sarebbe(da profana)il problema di un resampling a 48?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.613
    Discussioni Totali
    6.238.257
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us