contemax

Intrecciare cavo

Messaggi raccomandati

contemax

Non saprei che altro termine usare per quello che vorrei fare.

In pratica ho una coppia di cavi Audioquest Red River bilanciati da 3 metri.

Posso intrecciarli o ....?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ST1971

prova ed ascolta. e' l'unico modo per capire se vale la pena o meno 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
contemax

Il problema è che li userò per connettere un subwoofer che sarà tagliato molto in basso a circa 50 hz e volevo sapere se altero dei valori elettrici sulle frequenze basse

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
enzo966

Sono schermati e, per di più, bilanciati, pertanto, le mutue interazioni elettromagnetiche tra i due cavi saranno del tutto trascurabili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ST1971

@contemax non alteri nulla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci
1 ora fa, enzo966 ha scritto:

Sono schermati e, per di più, bilanciati, pertanto, le mutue interazioni elettromagnetiche tra i due cavi saranno del tutto trascurabili.

Esatto...
 

inoltre, pare che ciascuno dei due cavi serva un canale (a valle di un giunto ad Y o il pre esce in sub L e R?), quindi a maggiro ragione non avrebbe senso. 


E se anche l'amico contemax (ma il tuo avatar è il Conte Oliver ! :)) optasse per un altro cavo, totalmente non schermato, intrecciare non cambierebbe nulla perché una geometria più stretta aumenta la capacità del cavo, con conseguente attenuazione (roll off) degli acuti, che però... al sub comunque non arrivano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
contemax

Il pre non ha alcuna uscita SUB ma ho a disposizione l'uscita linea bilanciata, quella RCA è utilizzata

Il sub ha i 2 canali di ingresso

Purtroppo RCA e pertanto usero degli adattatori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Fabio Cottatellucci

Un paio di riflessioni al volo:
 

7 minuti fa, contemax ha scritto:

ho a disposizione l'uscita linea bilanciata, quella RCA è utilizzata

Il sub ha i 2 canali di ingresso

Purtroppo RCA e pertanto usero degli adattatori

Io utilizzerei dei cavi non bilanciati (RCA) mettendo gli adattatori dal lato del pre.
 

7 minuti fa, contemax ha scritto:

Il pre non ha alcuna uscita SUB, ma ho a disposizione l'uscita linea bilanciata

E come regoli il livello del sub?



PS Sei certo che entrambe le uscite linea del pre siano attive contemporaneamente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
contemax

Uso quello bianciato perché lo posseggo e non devo comprarlo e posso usare solo l'uscita bilanciata

Si le 2 uscite sono attive, il sub lo regolo prima ad orecchio col suo potenziometro e poi con misura, ma intanto opererà solo fino a 50 - 55 hz ed intendo tenerlo il più basso possibile, giusto un piccolo aiuto ai fiffusori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo
3 ore fa, contemax ha scritto:

fiffusori

fiffusori? diffusori in pura fuffa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
contemax

Si per i tuoi gusti😋

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
spersanti276
9 ore fa, contemax ha scritto:

Il problema è che li userò per connettere un subwoofer che sarà tagliato molto in basso a circa 50 hz e volevo sapere se altero dei valori elettrici sulle frequenze basse

Se qualcuno sosterrà che sotto i 50 Hz potrebbe percepire differenze a seconda dell'intreccio dei cavi, picchialo pure da parte mia: è un bugiardo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.613
    Discussioni Totali
    6.238.249
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us