Jump to content
Melius Club

LudovicoMechelli

Approccio al Vinile

Recommended Posts

LudovicoMechelli

Ciao a tutti 

Mi sono appena iscritto ed ecco che già chiedo pareri dai più esperti . Ho appena messo su un piccolo impianto con amplificatore audiolab 8000a , Casse The Ruark Sabre e DAC Cambridge DACMagic 100 con collegato il PC ( per ora ascolto in streaming da Spotify e Tidal ) .

Le casse sono adagiate sui ripiani della mia scrivania (di meglio non riesco a fare ) per cui non ho grosse pretese ,ma l' ascolto è gradevole.

Mi piacerebbe aggiungere all' impianto un giradischi . Tempo fa avevo un Thorens TD160 e mi ricordo un suono migliore dell' allora CD Harman Kardon. Ho pochi vinili ,ma usare il gira mi rilassa e mi mette calma ...vado sempre di corsa per cui una volta ogni tanto non i farebbe male rallentare il ritmo :) ... Per cui più che una questione di pure prestazioni sarebbe tutto quello che gira intorno all' analogico che mi affascina . 

Il giradischi andrà per forza installato a muro e volevo stare sui 1000 euro testina compresa .

Ho ristretto la cerchia a questi modelli che riesco a trovare a buoni prezzi in un negozio vicino casa .

1) Rega P3 + Elys 2 + eventuale PSU da installare con il suo supporto a muro . Ne ho letto recensioni entusiastiche e ho visto che ha vinto un sacco di riconoscimenti dalla stampa . Mi piace per il minimalismo ,ma mi lasciano un po' perplesse le forme esili . 
2 ) Project 2Xperience SB 2M Silver . Da installare con il suo supporto a muro . Esteticamente molto gradevole , ha già il controllo elettronico della velocità e la cappa di copertura .
3)  Clear audio Concept con la testina di serie . un filo più costoso ,ma nulla di che . Sulla carta dovrebbe essere il migliore dei tre . Manca la cappa . Non ho idea di quale supporto acquistare .

cosa mi consigliate ?

Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MARCUSMELIUS

@LudovicoMechelli Se posso permettermi amplierei la scelta anche al nuovissimo Technics sl 1500c

https://na.panasonic.com/us/news/elevate-your-vinyl-technics-latest-direct-drive-turntable

immagine.png.7a40fdd4a9db34bd82f10ce58ef9c6eb.pngimmagine.png.ba9a71853f9f50a3fd6c86aa938a50fc.png

e se ti piaceva il Thorens prova a dare un'occhiata a questi capolavori della tedesca (come erano i Thorens originali) Art and Sound basati ,appunto ,sui Thorens vintage:

immagine.png.e877c6320550feba61874fdcec06ca25.pngimmagine.png.752453953c78176c1982e219ee4cd85d.png

immagine.png.5e8533ae5c8d0a0d306348dce589096e.pngimmagine.png.56662a15552d84deaa7e1f6a6410f41d.png

https://www.amazon.it/s/ref=sr_pg_2?me=AA8LB7M5UWVHP&rh=i%3Amerchant-items&page=2&ie=UTF8&qid=1547081949

Dei tre da te citati io restingerei a rega e clearaudio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxnalesso

@LudovicoMechelli Il migliore tra i 3,  secondo il mio parere, è il Clearaudio Concept,  senza nulla togliere alla validità sia di Rega (più critico nell'installazione perché ha una base "scarsina") che di Project (gira dal suono più "lento" rispetto agli altri 2).

Ciao,

Max

Share this post


Link to post
Share on other sites
miky8

D'accordissimo sulla soluzione rega, ma eviterei la elys.

Al suo prezzo c'è di meglio :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
LudovicoMechelli

@MARCUSMELIUS non sapevo dell' uscita di questo nuovo SL . Di sicuro un opzione interessante , ma bisognerà capire quanto costa e come va . Avevo già visto i Thorens modificati . Bellissimi anche se un po' costosi .

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
LudovicoMechelli

@miky8 Quale testina consiglieresti con il regalo ? Ai tempi del Thorens usavo una Goldrind di cui non ricordo il modello ,ma che suonava molto bene . Mi ricordo però che lo stilo di ricambio mi costò 180 euro ( circa 10 anni fa ) .

Share this post


Link to post
Share on other sites
LudovicoMechelli

@maxnalesso Grazie , stai confermando le recensioni che ho letto on line . Quasi tutti sostengono che i Project hanno un suono più moscetto .

Share this post


Link to post
Share on other sites
miky8

@LudovicoMechelli 

Al costo della elys 2 ( che conosco per averla avuta sul rega p5 ) preferisco le audio tecnica  at 120 / at 440 ...ecc 

A breve dovrebbe arrivarmi un 'alta audio tecnica at-vm95sh ...e su questa ho ottime aspettative.

Insomma sulle 180/ 200 euro trovi di meglio.

Imho

Share this post


Link to post
Share on other sites
daniele_g
2 ore fa, LudovicoMechelli ha scritto:

Grazie , stai confermando le recensioni che ho letto on line . Quasi tutti sostengono che i Project hanno un suono più moscetto .

è Rega che ha un suono più veloce :D .

battute (mica tanto) a parte, nella mia esperienza con Project (e avendo ora un Rega) non potrei mai usare il termine 'moscetto'.

per intenderci: purtroppo non ho avuto alcuno dei modelli che citi, ma molto tempo fa avevo un Thorens TD316, che mi piaceva anche parecchio; ecco, se ami il suono dei vecchi Thorens a telaio flottante, dubito che tu possa trovare Project 'moscio'.

Share this post


Link to post
Share on other sites
miky8

@daniele_g 

Sono d'accordo

Avendo sia un rega p5 ( con molti upgrade ) ed un project classic.

L'austriaco è un ottimo giradischi e non lo definirei mai moscio o/e lento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
daniele_g

aggiungo: casomai il forte rischio, sempre se si ama il suono Thorens di allora, è di trovare Rega (e forse Clearaudio, ma qui parlo per hear say e non per ears say come si dovrebbe) veloce e dettagliato ma un po'... esile, scarno...

dipende da cosa cerchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
LudovicoMechelli

@daniele_g sei stato chiarissimo . A questo punto sulla carta mi viene da preferire il project , amando un suono più coinvolgente e corposo che particolarmente corretto e precisino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
daniele_g

il consiglio ovvio è: cerca di ascoltarli...

le mie non sono critiche a Rega (ho un Rega...), ma volevo dire la mia opinione (che vedo condivisa da qualcun altro) sulla presunta e secondo me non reale 'mosceria' di Project. però ripeto anche che non ho sentito il modello che interessa a te.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ClasseA

Premesso che ogni modello è un caso a se stante, io trovo il Rega tight, compatto e ritmico ma caldo con la giusta testina. E viceversa più leggerino il Project. Ma sono, lo ripeto, generalizzazioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alerosso10

@MARCUSMELIUS bellissimi questi thorens. Sembrano nuovi di fabbrica. Dalle foto sembra che abbiano rifatto perfino le cromature alle levette. Tra i modelli del sito quale é quello, diciamo, un po' più veloce?

Share this post


Link to post
Share on other sites
MARCUSMELIUS

@Alerosso10 Non ho la più pallida idea di come suonano nè delle prestazioni individuali,immagino che siano molto vicini ai Thorens dell'epoca visto che la base è quella. Ho anche notato che restaurano (alla grande) anche giradischi di alre marche:

immagine.png.7ab6b8f0a98b36e7e4369e7eb392471f.pngimmagine.png.4886f7d1e2f06519b8058d4730db60a6.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alerosso10

buono a sapersi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alerosso10

Magari cambiando la testina... mi sembra un po' scarsa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
angeloklipsch

@MARCUSMELIUS Sti Thorens modificati sono meravigliosi, opere d'arte. Ma dove si trovano? Il link che hai messo non li mostra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
angeloklipsch

@MARCUSMELIUS adesso ci sono👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano

@LudovicoMechelli non sono un caso le recensioni entusiastiche sul rega...poi a muro risolvi qualsiasi criticità 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
10 ore fa, LudovicoMechelli ha scritto:

Quale testina consiglieresti con il regalo ? Ai tempi del Thorens usavo una Goldrind di cui non ricordo il modello ,ma che suonava molto ben

Bene goldring, meglio a mio avviso la AT 440mlb

Occorre però alzare il.braccio con l'apposito anello 

Share this post


Link to post
Share on other sites
LudovicoMechelli

@MARCUSMELIUS stavo facendo alcune considerazioni sul thecnics e sui trazione diretta in generale . Ci sarebbe anche il pioneer plx 1000 con caratteristiche analoghe . Come mai questi prodotti vengono denigrati in contesti di un certo livello ? Tempo fa lessi un articolo di un noto autocostruttore che osannava le prestazioni del sl1200 , ritenendolo superiore ai trazione a cinghia .

Cosa ne pensate ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aries

@LudovicoMechelli che dipende! 

Non basta conoscere il tipo trazione per decretare cosa è meglio e cosa e peggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
daniele_g
4 ore fa, LudovicoMechelli ha scritto:

Come mai questi prodotti vengono denigrati in contesti di un certo livello ?

chi è che denigra i trazione diretta ?

forse qualcuno ha criticato (non so dire se a torto o a ragione) qualche singolo modello, ma non credo che sia stata criticata la trazione diretta in sé (anzi...).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cano
4 ore fa, LudovicoMechelli ha scritto:

Tempo fa lessi un articolo di un noto autocostruttore che osannava le prestazioni del sl1200 , ritenendolo superiore ai trazione a cinghia .

Cosa ne pensate ?

Ti riporto quanto scritto da Bebo 

"Il Rega, ai tempi lo abbiamo sentito tutti, e rispetto a quello che offriva il mercato, allo stesso prezzo, era un grosso salto in avanti, dal punto di vista sonoro.

Poi, mi permetta, dire che l'RB 300 è un buon braccio solo quando moddato da Michell o chi per lei, è una sonora stupidaggine. L'RB 300 è un ottimo braccio comunque, a furor di popolo e di critica mondiale, se disprezza il mio giudizio. Ma poi basta guardarlo, soppesarlo e soprattutto usarlo, per comprenderlo.

Certo il 1200 è nato come giradischi hifi, negli anni '70, quando la trazione diretta era ai primordi e i progetti complessi riservati a giradischi molto costosi, è un buonm giradischi con un onesto, ma nulla di più, braccio. Il che per una base giradischi senza pretese eccessive è il minimo sindacale. Lode alla sua robustezza e alla sua affidabilità, ma di qui a farne un campione ce ne passa."

https://melius.club/topic/235044-petizione-technics-sl-1200/?page=4

Share this post


Link to post
Share on other sites
lukache

@esoteria giustissimo

Con 1000€ compra rega p1,  e100 dischi... Che è meglio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    293299
    Total Topics
    6360955
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy