Alternative

Urgono consigli spesa impianto e collocazione

Messaggi raccomandati

Alternative

Ciao a tutti,

da settimane leggo questo bel forum dove ho trovato informazioni e spunti interessanti, ora vorrei concretizzare e impostarre il dafarsi.

Parto da alcuni punti fermi, diciamo un paio

_

1 - devo inserire un impianto audio nel soggiorno (zona tv) che si sposi con il mobilio esistente, e che sia in linea con il fattore W (sì, sono sposato :D )

il fattore W esige che non venga intaccata la zona del mobile, da qui la mia idea di 2 torri laterali e che detti diffusori si sposino con il contorno, ve la faccio breve, devono essere bianchi opachi e non enormi

2 - la seconda condizione è la classica, il rispetto di un budget di spesa, che, dato che è un primo impianto, vorrei contenere entro i 1000€

_

questo impianto verrebbe poi collegato all'uscita ottica della tv per porre una pezza all'orribile audio che le tv moderne hanno, causa speaker ridicoli

però in linea di massima lo vorrei improntato e calibrato per la musica, con all'occorrenza utilizzo come audio tv, altrimenti farei direttamente un 5.1/7.1 ecc.

mi sono messo quindi alla ricerca di diffusori che rispettassero il punto 1, il che come potete immaginare, riduce ulteriormente la scelta, vuoi perché non tutti i modelli vengono prodotti in bianco, vuoi perché molti sono prodotti sì in bianco, ma lucido (glossy)

qui ho individuato grossomodo 3 possibili condidati (li metto in ordine di preferenza estetica, non avendo idea di come suonino)

a-  Mission LX-3 (ma potenzialmente anche QX-3 ed LX-4, la QX-4 esclusa per budget)

b-  Monitor Audio Bronze 5

c- Whaferdale 11.3

se avete altri candidati da suggerire sono ovviamente tutt'orecchi

.

Capitolo ampli

qui mi si apre un mondo

inizio dal primo dubbio: quanta potenza serve? vivo in un appartamento, quindi vorrei un impianto che fosse bello corposo anche a basso/medio volume, dalle letture fatte leggo che i Denon sembrano avere più corposità sin da sotto

secondo dubbio: abbinamento ampli-diffusori

i diffusori di quella lista sono diversi, immagino quindi che diverse combinazioni diano appunto risultati diversi

purtoppo mi è ben difficile ascoltare qualcosa dato che l'unico negozio presente nella mia zona (Vicenza) da fuori mi sembra un luogo in cui 1000€ rappresentano si è no 1/4-1/5 del budget medio del cliente tipo, poi mi sembra molto difficile se non impossibile trovare un negozio che venda Mission

.

Sorgente

musica liquida, in particolare Spotify Premium, ma in generale propenderei poi per inserire nella catena dispositivi moderni tipo Chromecast Audio e affini, perlomeno inzialmente

dietro al tv ho un htpc slim che all'occorrenza potrebbe sicuramente fare anch'esso da sorgente, ho intenzione di installarci Plex tanto per cominciare

mi sembra sia tutto, vi ringrazio in anticipo per considerazioni e consigli ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

cominciamo con ordine.

punto 1 il suono corposo ance a basso livello dipende essenzialmente dai diffusori, l'ampli può far emergere questa loro capacità o castrarla, ma se il diffusore non suona a base spl, nessun ampli potrò fare il miracolo

punto 2 quanto spazio hai tra pareti laterali e diffusori e tra diffusori e parete di fondo? se come temo i diffusori devono stare attaccati al muro, ne serve uno progettato per questa collocazione

ps l'arredamento si concorda prima del matrimonio mai dopo, in modo da controbilanciare i diktat,  diffuso bianchi ma massimo 10 paia di sarpe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69

@Alternative ciao,  sto da tempo pensando ad un secondo impiantino a casa della mia compagna, e le mie esigenze sono abbastanza simili alle tue.

Dopo un po’ di ricerche, avevo identificato  seguenti componenti:

Ampli Onkyo A 9010 €210 (ha ingresso digitale ottico, che collegherei alla Chromecast)

Diffusori (circa 300€) abbastanza efficienti: oltre a quelli che hai menzionato tu ... aggiungerei Klipsch e QAcoustic 3020i. 

Per il Lettore CDP direi che potrebbe essere trovato tra i vari ... Denon, Pioneer, Yamaha ecc ... tra 200 e 300€ max.

Magari, un domani, anche un un giradischi, come il Pro-ject  Essential (sotto i 300€)

L’alternativa, a questo sistema ... sarebbero dei diffusori attivi, che mi permettano di collegare la Chromecast, e anche CDP e giradischi, risparmiando anche spazio!

Avrei pensato a i Kanto YU6, ottimi ben fatti e ben suonanti (e poi li fanno anche bianchi!).

Questo per darti uno spunto in più ...

buona ricerca. 😉 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozi

Ciao, il consiglio è di ascoltare il più possibile varie marche di diffusori, per capire il tipo di suono che preferisci.

In base a questo hai già una direzione per affinare la ricerca.

Con un budget limitato meglio investire il più possibile nei diffusori, che potranno rimanere un punto fermo, e con il tempo migliorare (se serve/ne sentirai la necessità) l'amplificatore.

Suono corposo a basso volume con diffusori con woofer piccoli è quasi un miraggio ... utile cercare un amplificatore con la funzione loudness 😱, che fa poco hifi ma aiuta se non si può alzare molto il volume.

Infine utilizzare un impianto hifi per collegare l'audio del TV è sicuramente possibile e fonte di soddisfazione anche per vedere dei concerti, ma potrebbe risultare poco pratico.

Valuta attentamente anche amplificatori recenti usati, risparmi molto senza compromettere l'affidabilità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alternative

grazie a tutti per gli interventi, per comodità vi cito individualmente, ma sentitevi ovviamente liberi di intervenire ad ampio raggio, sono qui per imparare e conoscere ;)

@cactus_atomo

correggimi se sbaglio, l'SPL dipende quindi dal diffusore (qui entra il tema dell'efficienza e dell'impedenza del carico) però occorre dietro anche un ampli che spinga no?

ho infatti difficoltà a capire nelle schede dei diffusori sigle tipo questa --> "Amplificatore consigliato 15-120watt"

la domanda è: come può suonare uguale un diffusore sotto un ampli da 15 watt o viceversa sotto uno da 120 watt?

il problema come ho scritto è ascoltarli, per due motivi:

1- trovare il negozio che li abbia 

2- il sentirsi poi in qualche modo (e aggiungo giustamente) in dovere di acquistare tutto l'ambaradan in loco

spazio dalle pareti laterali, a dx non ne ho (ne ho però dal fondo), a sx ne ho ma poco dal fondo... purtroppo questa è la situazione

@iBan69

ero partito da una soundbar Q Acoustics M4, poi approfondendo le ricerche (e dando molta poca fiducia alle soundbar come concetto) sono passato a valutare l'inserimento di 2 bookshelf attivi come quelli che tu hai citato, ma per il mobile, per il fattore W e aggiungo io anche acusticamente quasi al sicuro sarebbe venuta fuori una schifezza

da qui l'idea del classico ampli (ho visto anche i piccoli classe D) abbinato a delle torri passive

@mozi

il consiglio di investire il grosso del dinero sui diffusori è uno dei mantra che a più riprese (soprattutto in config. a basso budget) ho più volte rilevato negli interventi qui sul forum

fammi capire questo punto, anche delle torri con woofer da 6.5" (16,5cm) sono da considerarsi piccoli e quindi non in grado di dare dei buoni bassi?

perché in realtà, mi stavo posizionando su torri con woofer da 5.25" (13,33cm) confidando che suonino ben più piene sotto dei bookshelf valutati inizialmente

ne approfitto anche per fare una domanda:

passando da torri con w 5.25 a torri con w 6.5 i dati targa cambiano di qualche Herz (esempio si passa da 42-20Khz a 38-20Khz) quindi sembra "poca roba" come cambiamento, è ingannevole un ragionamento di questo tipo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gici HV

@Alternative giudicare il negozio senza entrarci è sbagliatissimo.

OAV a Vicenza è ben fornito,sia di nuovo che di usato,ha sicuramente anche entry-level, niente di meglio che andare ad ascoltare di persona e spiegare le proprie esigenze, non sei certo obbligato ad acquistare immediatamente.

Ieri ero in zona e ci volevo fare un salto a curiosare,purtroppo era chiuso per lutto.

Negozi specializzati,comunque,ne trovi anche nelle vicine Verona e Padova.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

@Alternative  il titolo deve avere un senso compiuto per permettere a chi ne sa di intervenire e non lasciata sul vago; stavolta corregge la moderazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alternative

@Gici HV 

il mio non era assolutamente un giudizio su OAV, figuriamoci, senza esserne mai stato cliente poi... non mi permetterei mai

semplicemente dalla vetrina ho avuto l'impressione di un negozio al cui interno il cliente tipo entra per acquistare Sonus Faber, Copland, ecc. parliamo quindi di HI-Fi di alto livello

poi per carità avranno anche le linee economy, non lo so, la location (peraltro bellissima) mi ha dato l'impressione di cui sopra, che non ritengo negativa , sia chiaro

per fare un paragone automobilistico mi è sembrata una concessionaria Porsche dove sarei entrato chiedendo se avessero auto da 20-30mila euro, però ammetto che non conoscendo questo mondo, magari non c'ho capito una mazza

sicuro entrerò in quel negozio, non fosse altro per fare una nuova esperienza ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozi

@Alternative  Ciao, i dati di targa che leggi sono sempre da prendere con le pinze.

Qualsiasi diffusore di qualsiasi prezzo suona diversamente inserito in ambienti diversi. Se l'ambiente non ha un minimo di accorgimento o il posizionamento è errato il suono sarà sempre penalizzato.

Per la dimensione dei woofer la cosa è semplice, muovendosi spostano aria e se il diametro è piccolo fanno quello che possono ... Si cerca di migliorare con woofer ad alta escursione, ma il limite fisico rimane.

Personalmente vedrei almeno dei woofer da 16, meglio da 20cm, ma poi è essenziale il posizionamento. Dovrebbero stare almento a una trentina di centimetri dalla parete di fondo (o anche di più da valutare nel tuo ambiente) ma avere anche spazio ai lati.

Cerca di ascoltare diffusori dalla buona sensibilità, dagli 89dB in su, ti basteranno amplificatori non troppo potenti. I minidiffusori e le piccole torri solitamente hanno sensibilità bassa, che esigono amplificatori di una certa sostanza per potersi esprimere al meglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alternative

@mozi 

i modelli verso cui più ero orientato sono queste torri della Mission

immagine.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gici HV

@Alternative io ci sono entrato un paio di volte per vedere se avevano diffusori vintage di mio interesse,inutilmente. Ti posso assicurare che i rivenditori similporsche sono ben diversi...😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozi

@Alternative Ciao, il vincolo del bianco opaco è limitante ... cerca di sentire le LX-4.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giacomino

Io dovessi incominciare ad ascoltare musica con 1000€ prenderei le Kef LSX

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

@Alternative in generale un diffusore di efficienza più elevata suona meglio a basso volume, ma 89.5 e 90 sono praticamente la stessa cosa. in genere la potenza minima indica il minimo sindacale per pilotare il diffusore, quella massima la potenza sopportata. Non è una tavola della legge la quota di budget da  dedicare ai diffusori, ma in gene si parte da quelli perché sono il componente che maggiormente impatta con l'ambiente (estetica, ingombro, interazione con le pareti). 

@giacomino con le kef lsx si sfora, non di mlto, il budget, le fanno anche bianche, non sono sicuro che endano bene anche a basse spl, però le acolterei, se alla mogli on dispiace vederl ataccate al muro, si elimina pure lo scatolotto amplifiatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alternative

grazie a tutti

x mozi

la linea LX come anche la successiva QX vengono prodotte anche in bianco opaco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iBan69
1 ora fa, giacomino ha scritto:

Io dovessi incominciare ad ascoltare musica con 1000€ prenderei le Kef LSX

Ottima alternativa ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.573
    Discussioni Totali
    6.236.776
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us