blueberry

I tormenti di un neofita: quale amplificatore e quali diffusori?

Messaggi raccomandati

blueberry

 

Ciao a tutti, scusate il disturbo ma ho deciso di appellarmi a voi perché mi sono stancato di girovagare nei vari siti alla ricerca di informazioni e recensioni per il mio primo impianto HIFI (che emozione questa parola), che sto valutando di acquistare... quindi vi scrivo per chiedervi un parere su come muovermi, un incoraggiamento a non arrendermi, perché sì, da eterno indeciso più ricerco più aumentano i dubbi: quanto spendere, ma ne vale davvero la pena? mi piacerà? tutti quei soldi per ascoltare musica!?..

 

Premetto che non ho mai ascoltato buona musica da apparecchi di qualità, ciò nonostante ho delle orecchie molto sensibili che hanno voglia di soluzioni più performanti, quindi non nego una certa esigenza nell'approcciarmi ai primi acquisti... sono anche per l'idea che sia meglio spendere tanto una volta (sempre nei limiti) che tante volte poco e male.

 

Un'altra cosa che voglio dire è che non ho intenzione di andare in giro a fare delle prove d'ascolti, per cui mi tocca andare alla cieca.

 

Qui alcune informazioni che possono tornare utili:

-la mia stanza è di 15 mq ca.

-mi piace ascoltare musica anche a basso volume e i volumi alti mi infastidiscono, per cui preferisco un ascolto non affaticante

-pensavo di spendere tra cavi, dac, amplificatore, diffusori attorno ai 2000-2500 euro9_9 (è troppo per uno alle prime armi? Sì è troppo!)

-ascoltando prove musicali su youtube + lettura informazioni così ad intuito mi sono piaciuti e mi interessano i seguenti prodotti:

amplificatori: rega elex-r, arcam a19 (o qualcosa di siimile, mi è sembrato un suono equlibrato), sv vincent e altri che non mi vengono in mente...

diffusori: neat iota (mi sembrano un buon compromesso qualità/prezzo e mi ispirano) o iota alpha, alcuni della elac (quelli sopra i 700 euro), Troels Gravesen Ekta mkII (mi sono piaciuti molto ma immagino costino parecchio, rimarranno solo un sogno) e tanti altri che non conosco...

Come vedete ne conosco pochi e questi menzionati (immagino costosi) sono solo degli esempi, valuto anche soluzioni più a buon mercato e forse più idonei a un neofita.

Per finire un grazie in anticipo a chi risponderà; qualsiasi intervento lo leggerò con piacere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giacomino

Kef ls50w oppure le Kef LSX io continuo a consigliarle avendo le piccole Kef X300A è come paragone le Klipsch RF7 prima serie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anto91
41 minuti fa, blueberry ha scritto:

Un'altra cosa che voglio dire è che non ho intenzione di andare in giro a fare delle prove d'ascolti, per cui mi tocca andare alla cieca.

Ciao! Così però parti molto male... 

Lascia perdere le videoprove su YouTube, dal vero il suono sicuramente non c'entra un cavolo con quello sentito nel video. 

Capisco che ci sono rimasti pochi negozi di hifi, ma bisogna cercarli e andarci se possibile... 

Ottimo il tuo budget, potresti farti un bell impianto. 😃

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cactus_atomo

intanto benvenuto. Però, permettimi, qualche ascolto dovresti farlo, almeno per capire in ce direzione andare. se hai un ambiente piccolo   e nel quale non è facile collocare uno stereo tradizionale potresti pensare a una oppia di diffusori attvii (ossia o ampli incorporato) come le kef lsx, costano 1250 euro, sono piccole, hanno la possibilità di collegarsi a svariate sorgenti digitali anche tramite wifi  e bluethoot, hanno un dsp incorporato per correggere i problemi ambientali, dovresti fare uno sforzo  e andare a ascoltarle per capire come vanno a basso volume.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gici HV

@blueberry parli di dac e cavi,ma quale sarebbe la sorgente?

PS: tra Rega più Neat sei già oltre i 3000 euro...

Non dici nulla dell'ambiente dove inserirai l'impianto. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
jakob1965

Comunque intrigante la coppia  Rega - Neat anche se questi ultimi li conosco poco 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

@giacomino Mi sono informato sui due modelli attivi della Kef, sembrano interessanti. Dovrò prenderle in considerazione (anche se non ho capito molto sulle loro varie opzioni di connettività (dovrò informarmi bene), so che taluni si sono lamentati dell'applicazione.

@Anto91 Come darti torto. Penso anch'io che alla fine non mi rimarrà altra scelta se non andare dal rivenditore, sempre se ci riuscirò. È che mi sento a disagio, in imbarazzo e spesso è come se ti mettessero fretta o ti prendessero poco sul serio (come ad esempio i rivenditori di biciclette da cui sono andato). Vedrò comunque di fare uno sforzo a recarmi da qualcuno.

@cactus_atomo grazie. Sì sono d'accordo con te, la loro versatilità abbinata a un prezzo relativamente contenuto sono da tenere in considerazione e sopratutto da ascoltare. È che mi incuriosiva avere la coppiata amplificatore+diffusori dato che da molti anni sono in possesso di casse attive focal costati ca. 270 euro di cui sono contento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

@Gici HV la sorgente al momento è un pc...3000 euro? caspità, in effetti forse è il caso di ridimensionare un po' le pretese... sull'ambiente non saprei bene cosa dovrei specificare, è una stanza di 15 mq e le collocherei nel lato più corto della stanza.

La cosa che più di tutte mi fa sentire abbastanza in colpa è prendere qualcosa di costoso senza aver fatto tutta la cosidetta "gavetta", di cui tanti qui dentro immagino abbiano fatto... quindi qualora acquistassi tali prodotti la vivrei sicuramente come una mancanza di rispetto verso costoro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

@jakob1965 a chi lo dici 😄 ovviamente sarebbe interessante avere un parere da qualcuno che ha avuto modo di ascoltare un abbinamento del genere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anto91

@blueberry guarda ti capisco benissimo! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@blueberry le neat iota sono ottime ma davvero piccole, l'ideale è farle suonare su una mensola o in libreria 

Abbinarei l'integrato Audiogram MB 

Insieme danno un suono vivace e molto raffinato 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozi
27 minuti fa, blueberry ha scritto:

sull'ambiente non saprei bene cosa dovrei specificare, è una stanza di 15 mq e le collocherei nel lato più corto della stanza

Ciao, l'ambiente è parte integrante dell'impianto.

Se l'arredamento è minimal, il suono ottenuto sarà penalizzato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
samana

@blueberry Se ti interessa ascoltare la tua musica preferita in un modo piu' che decente (non leggo nulla circa il tipo di sorgente pero'), con 2500€, nel mercato dell'usato, si puo' allestire un impianto con i fiocchi.

Mi riferisco al classico impianto senza fronzoli e modernita' varie, ossia sorgente amplificatore e diffusori.

La butto lì, faccio un esempio pratico, il primo che mi passa per la testa:

Proac Response 1.5 - 1000-1200€

Audio Analogue Maestro 70 rev.1 - 800-900€ 

Rega Apollo - 350-450€

Ma le soluzioni possibili sarebbero molte di piu'...

Giuseppe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

@Cano Bel suggerimento, per troppo piccole intendi che per forza di cosa non possano soddisfare pienamente e non vale la pena spendere quei soldi?

@mozi Ciao, anche se la camera è piuttosto arredata non lo sapevo, suggerimento che lo terrò bene a mente .

@samana grazie anche a te (come pure a tutti gli altri), la sorgente è un pc..  cercare nell'usato è un'opzione sicuramente valida, ma anche qui richiede impegno e tanta ricerca, contatti e conoscendomi non sono un esperto nell'intavolare trattative. Comunque nell'usato ho trovato un analogue puccini 70 del 2006 a 530 euro (a quanto pare in ottimo stato), è un buon affare? suona bene? In internet non ho trovato molte informazioni a riguardo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lillo475

@blueberry io inizia con Full Marantz (ampli e cdp) + Klipsch. Nemmeno 1500 euro ed ero contentissimo. Poi ho affinato, studiato, ascoltato tantissimo in negozio (fregatene degli imbarazzi sei un cliente se ti trattassero con sufficienza cambia negozio). Qualche recensione l’ho letta anche io, più i pareri degli utenti del

forum e i loro consigli. Il discorso è: se non ascolti qualcosa non potrai mai capire il suono che ti piace. Io per innamorarmi di PROAC per dirne una, ho dovuto ascoltarle in negozio e costavano pure un botto, ma ormai era fatta e allora ne è valsa la pena cercare il modo di avere a casa mia delle Proac. 

Con il tuo budget puoi farti l’impianto sull’usato con componenti che valgono moooolto di più (vedi le Proac 1.5 che nomina@samana e che sono le mie attuali). Occhio che se non ascolti non sapresti nemmeno apprezzare l’impianto per poi eventualmente migliorarlo. Se ti prende farai anche qualche cavolata. (Io ho avuto l’arcam a18 dopo il Marantz pensando di fare un grande salto invece feci un passo accanto e non avanti perdendoci soldi e tempo). Concludo dicendo che le Kef lsx le DEVI ascoltare forse per il tuo ambiente fai bingo sono impressionanti. Il Puccini è un bell’ampli , ma se non cerchi di capire prima se ti piace un suono avvolgente, caldo e musicale o al contrario un suono dettagliato asciutto dinamico e veloce ? Devi andare da qualche parte e capire cosa vuole dire ascoltare i due tipi di suono che ti ho detto sopra...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

Comunque 2000-2500 euro è forse esagerato, a livello di coscienza non so nemmeno se sarei in grado di sostenere tale investimento... quindi meglio ripiegare su cose più accessibili o continuare con le mie modeste casse attive.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@blueberry suonano benissimo, la gamma media e alta è straordinaria, la gamma bassa ovviamente piuttosto limitata...ecco perché meglio sistemarle come ho detto in modo da rinforzare un po' il basso 

Se invece pensi di metterle su uno stand distante dalle pareti meglio un diffusore in po' più grande 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

@Cano Ah era un discorso di sistemazione, adesso ho capito. Sto imparando tante cose. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

@lillo475 Grazie per aver riportato brevemente la tua esperienza e ottimi consigli. Sono in linea con il tuo pensiero, per apprezzare meglio è bene partire dal basso e in maniera graduale. Nel mio caso, non avendo grandi conoscenze, andare sulle Kef LSX sarebbe la scelta più plausibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

Per quelli che mi hanno chiesto il tipo di sorgente rispondo qua: si intende la qualità audio delle canzoni? se sì prevalentemente FLAC 16/44 (diversi cd audio trasformati in FLAC), diversi 24/88 e 24/96.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozi

@blueberry Ciao, si intende con cosa riproduci i file. Lettore CD, computer + dac ecc ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

@mozi Ciao, avevo capito bene allora... nel mio caso computer + dac

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bizio

@blueberry Sei un neofita inesperto ma, grazie (purtroppo) a internet ti sei approcciato a un budget e a delle macchine non proprio da neofita.

Gli ascolti e le recensioni su Youtube sono la dimostrazione di quanto possa essere nefasta l'influenza della rete. Già un impianto ha ottime possibilità di suonare da bene a schifo quando lo ascolti in negozio a quando lo porti e lo installi a casa. Figuriamoci orientandosi su Youtube. No, proprio no.

O vai da un negoziante MOLTO ben fornito (ce ne sono rimasti sulle dita di una mano in Italia, hai da viaggiare) e tasti la sua disponibilità a farti ascoltare ed orientare, oppure affidati a un ensemble più economico ma dall'esito praticamente certo, composto da pezzi universalmente riconosciuti validi per tutte le situazioni. Faccio un esempio: NAD C326 e diffusori Elac 6.2 o Monitor Audio Bronze 2. Parti con meno di 800 euro in tutto ed hai una base solida dalla quale crescere o, se sarai soddisfatto, restare. Con quell'ampli potrai, se vuoi, upgradare efficacemente i diffusori fino a roba da 1000-1500 euro senza che lui diventi il collo di bottiglia. A quel punto magari il collo di bottiglia diventerà la sorgente. Ma, in tal caso, dovrai muoverti ed ascoltare e perderci molto tempo. Non è detto che piazzando una cassa da 1500€ al posto di una da 500€ tu faccia un upgrade sostanziale, qualora quel posto sia sbagliato per quella cassa. 

Calma, gesso, brand certi e stracollaudati, budget non troppo alto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gici HV

@blueberry di dove sei?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
samana

@blueberry @blueberry Il Puccini 70 della Audio Analogue l'ho avuto.

Gran bell'ampli, suono corposo e bello rotondo, ci vedrei delle casse dal carattere chiaro aperto. A 500€  e' un prezzo congruo, a 400€ sarebbe si un affare.

Io ci pilotavo delle B&W dm 603 s3, diffusori che suonano veramente bene con ogni genere musicale.

Usate si trovano anche a meno di 500€.

Giuseppe

P.S. Con tutto il rispetto per Nad, ma Audio Analogue e' tutt'altra cosa, non scherziamo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

@Bizio Non so, vista la vasta gamma di scelta che si ha direi che non è facile orientarsi, dato che spesso aggiungendo 200/250 euro si può già ambire a qualcosa di più. Un esempio: il nad menzionato,  dove guardo io viene a costare ca. 525 euro (lo si può trovare sicuramente a meno) mentre un Rega Brio (che a detta di alcuni ha avuto in passato problemi di ronzio ma apprezzato) ca. 780 euro ...per cui se vale la pena sarei disposto anche a fare un sacrificio economico e guardare l'acquisto più in ottica di investimento. Ad ogni modo, per quanto riguarda il resto sono pienamente d'accordo con te, sul fatto appunto di trovare soluzioni più confacenti alle proprie conoscenze, approcciandosi in maniera diciamo così più umile, senza strafare.

-

@topic ho appena visto in un sito delle offerte interessanti:

audiolab 8300 A (nuovo) a 800 euro + Dynaudio Excite X14 (usate) a 580 euro per un totale di: 1380 euro.

Prezzo simile alle Kef LSX. Anche il nuovo Audiolab 6000a (con DAC incorporato) sembra possa essere interessante per chi è nuovo, dovrebbe costare sui 700 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano

@blueberry eri partito bene...hai gia fatto un passo indietro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
magoturi

Mah: io mi "butterei" su un Denon pma 1600 e come diffusori le Klipsch RP 8000 ma andrebbero benissimo anche le 6000 che ho ascoltato oggi a casa di un mio amico...

SALVO.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mozi
23 ore fa, blueberry ha scritto:

-la mia stanza è di 15 mq ca.

-mi piace ascoltare musica anche a basso volume e i volumi alti mi infastidiscono, per cui preferisco un ascolto non affaticante

Ciao, la stanza è contenuta ma se si richiede una buona corposità a basso volume non vorrei che le Kef LSX fossero troppo piccole per esprimersi a basso volume.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
blueberry

@Cano be' sì... cercherò di prendere qualcosa che non costi troppo.

Adesso sto valutando seriamente se prendere un Arcam fmj A19 usato a poco più di 300 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    291.622
    Discussioni Totali
    6.238.653
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club: la nuova casa di Videohifi.com
Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con sede legale e operativa nell’Incubatore certificato Campania NewSteel in Napoli via Coroglio 57/d e codice fiscale 07710391215.

Powered by K-Tribes.

Follow us