Vai al contenuto
Melius Club

Risi Guido

Minima Amator Da Valorizzare

Messaggi raccomandati

Risi Guido

Allora . . . Oggi è  iniziata la mia personale ricerca per valorizzare le mie casse .

Il primo passo lo ho fatto grazie ai vostri consigli tutti validi e interessanti ma uno il particolare mi è  servito. 

Grazie alla " dritta " di Best_ Groove sono andato stamani da AudioAnntiquary di Bologna .

Qui ho incontrato Valerio il proprietario , grande esperto e appassionato oltre che ( da quel che ho visto ) capace

artigiano .

Solo entrare  in quel laboratorio è  valso il viaggio .

Abbiamo  collegato le mie casse  con i miei cavi  al mio cd player  all' amplificatore ed è  iniziato la goduria .

Facendo la tara alle mie capacità  critiche ( che sono molto basse ) mi si è rivelato un mondo sonoro a me sconosciuto .

Quelle che sino ad adesso avevano sonicchiato in questi 25 anni hanno fatto come il brutto anatroccolo e sono diventate cigno !

Se riuscirò  a casa a sistemare l' acustica in modo adeguato , troverò  i supporti alla giusta altezza , la posizione che renda la giusta scena e magari in futuro ci abbinero ' un subwoofer per renderle più " corpose " , per i prox 25 anni sarò  a posto !

Il destino vuole che io sia legato al Veneto a doppio  filo , dopo la  moglie e le casse adesso è  arrivato anche l' amplificatore !

Be  in effetti non lo avevo ancora detto ma adesso ho 35 watt in classe A del Pathos  TT a farmi compagnia .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maxxx

Bellissimo amplificatore, se non fosse che ho bisogno di dieci volte la potenza che riesce e a erogare lo avrei a farmi compagnia. Poi io lo trovo bellissimo, oltre che ottimamente suonante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE

Evvai, non voglio salire sul carro dei vincitori in quanto le incognite sono sempre dietro l'angolo ma posso dire che tra me e me lo immaginavo potesse andare bene come abbinata, ottimo acquisto (spero lo abbia già a casa) ...scorgo già i Melius che scorrono a fiumi nel mio profilo. xD
 

3 ore fa, Risi Guido ha scritto:

Se riuscirò  a casa a sistemare l' acustica in modo adeguato



sei obbligato!!!! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bluenote
1 ora fa, Risi Guido ha scritto:

Be  in effetti non lo avevo ancora detto ma adesso ho 35 watt in classe A del Pathos  TT a farmi compagnia .

Ottima scelta. 😊

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bohemien

non faccio per vantarmi...ma sono stato io il primo a suggerirlo...🧐

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
DANI_M

suonerà bene senz altro, complimenti

hai provato anche altro ?

gli spectral e i norma che pure ti erano stati suggeriti ad esempio..

io sapevo che lui le mandava coi spectral ad esempio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
giaietto
2 ore fa, Risi Guido ha scritto:

adesso ho 35 watt in classe A del Pathos  TT a farmi compagnia .

Ottima scelta tutta italiana. Lo hai confrontato con altri integrati o è stato un colpo di fulmine?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
1 ora fa, Bohemien ha scritto:

non faccio per vantarmi...ma sono stato io il primo a suggerirlo


certamente, invece un'altro gli indicò dove si trovava uno pronto ad attenderlo per le prove di rito...:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Risi Guido

Un po' il fulmine , un po' anzi tanto il suono che non pensavo potesse  uscire dalle mie cassine. 

Poi quando mi sono reso conto che il suono era dietro , intorno ma non nelle casse anzi loro sembravano neanche esserci . . . . !

Voi sarete abituati ma io no e forse  mi ha preso l' entusiasmo .

Sicuramente avreste trovato limiti e difetti al mio posto e non aver ascoltato altri amplificatori può  essere un errore ma non credo aver toppato dopo quello  che  ho ascoltato .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bohemien
1 ora fa, BEST-GROOVE ha scritto:

certamente, invece un'altro gli indicò dove si trovava uno pronto ad attenderlo per le prove di rito...:)

certo che a quel prezzo gli hai fornito un assist spettacolare!...sono stato tentato di prenderlo...😍

Io, che non sono certo un appassionato Sonus Faber, trovo quella con il pathos una delle pochissime accoppiate in cui compare una liveliness che ha un suo perché.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cano
35 minuti fa, Risi Guido ha scritto:

non credo aver toppato dopo quello  che  ho ascoltato .

Se sei soddisfatto non hai certamente toppato 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
6 minuti fa, Bohemien ha scritto:

.sono stato tentato di prenderlo.


...troppo tardi xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
39 minuti fa, Risi Guido ha scritto:

Sicuramente avreste trovato limiti e difetti al mio posto e non aver ascoltato altri amplificatori può  essere un errore



secondo me quell'ampli con le sue buone caratteristiche e poi a quel prezzo non penso ci fosse stato altro  da cercare nei paraggi.  ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bill

Come ho detto oggi a Guido ero assolutamente stupito del fatto che il TT fosse ancora invenduto nonostante ne avessi abbassato il prezzo. È vero che non è un oggetto semplice, scalda veramente come una stufetta di conseguenza necessita di molta aria attorno. Ma se si ha la possibilità di collocarlo si viene ripagati da una performance sonora di altissimo livello, non molto dissimile da una coppia di ML2. Oggi le Minima mi hanno commosso un po’ per i ricordi un po’ per la straordinaria qualità mostrata. Credo sia difficile estrarre oltre da queste “pulci” che hanno brillato per naturalezza, tridimensionalità e estensione in basso rapportata alla dimensione. Anche il livello i dB è stato ragguardevole. Grazie Guido (persona squisita) e grazie a chi ha segnalato Audioantiquary 

valerio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Risi Guido

Torno di nuovo a chiedere consigli !

Adesso devo passare alla fase successiva cioè far esprimere al meglio l' accoppiata Minima / TT  ,

Il primo e' procurarmi i supporti adeguati dato che quelli da 60 cm che ho sono considerati bassi per le Amator  .

Infatti molti consigliano minimo 75 ma anche 80 e più' per ottenere la giusta posizione rispetto alle orecchie .

Visto l' impossibilita a trovare i suoi originali avevo trovato su Audio costruzioni  dei Nordstone modello Style 3 

alti 80 cm .

Potrebbero andare bene ? e secondo voi il fatto che la base di questi dove appoggiare i diffusori e' 25 x 25 cm mentre i minima sono 20 x 31 cm  può' creare problemi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Idefix

@Cano 

Il 17/1/2019 Alle 00:33, Cano ha scritto:

pre e finale spectral 

 Sono d'accordo, un bel 50+12 oppure 10

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
maverick
11 ore fa, Risi Guido ha scritto:

Infatti molti consigliano minimo 75 ma anche 80 e più' per ottenere la giusta posizione rispetto alle orecchie .

concordo ... 80 cm ci vogliono tutti

11 ore fa, Risi Guido ha scritto:

Potrebbero andare bene ? e secondo voi il fatto che la base di questi dove appoggiare i diffusori e' 25 x 25 cm mentre i minima sono 20 x 31 cm  può' creare problemi ?

direi che possono andare più che bene, cerca in ogni caso di trovare un modo (anche del bluetack va benissimo)  per solidarizzare diffusore e supporto.

Fatto questo non vedo alcun problema

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
Il 29/1/2019 Alle 21:26, Risi Guido ha scritto:

Infatti molti consigliano minimo 75 ma anche 80 e più' per ottenere la giusta posizione rispetto alle orecchie .



Dipende da che distanza ascolti...più sei vicino ai diffusori più servono stand alti, più ti allontani dalla posizione d'ascolto e meno necessiti di averli alti

Potendo  per le tue Minima Amator sceglierei quelli dell' Electa Amator a trovarle sull'usato sia per una questione estetica che di coerenza tra materiali ed in più puoi variare l'altezza. a tuo piacimento.


52896_4.jpg.e701efc5c623ddc644955d8a9de11fb5.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Risi Guido

Purtroppo è  difficilissimo trovarli !

Comunque io ascolto la musica. a 2,5 / 3 mt quindi penso che serviranno più  alti dei miei .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
8 ore fa, Risi Guido ha scritto:

Purtroppo è  difficilissimo trovarli !

Dipende dalle conoscenze...a memoria ricordo che un forumer li aveva e voleva venderli tempo fa, devo solo far mente locale essendo passato diverso tempo di chi fosse...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
regioweb
6 ore fa, Risi Guido ha scritto:

Comunque io ascolto la musica. a 2,5 / 3 mt quindi penso che serviranno più  alti dei miei .

io non ne sarei così certo, dipende anche dall’altezza della seduta nel punto di ascolto... in ogni caso puoi fare qualche prova a costo zero utilizzando libri dalla copertina rigida da interporre tra la piastra dei tuoi stand e le minima per vedere cosa succede a livello di equilibrio tonale e di scena...

poi decidi se vale o meno la pena metterti in cerca, io almeno ho fatto così 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Risi Guido

@BEST-GROOVE Se ti ricordassi il possibile venditore ti sarei grato.

Sperando non lo abbia già  venduto .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Risi Guido

@regioweb Grazie del consiglio faccio subito delle prove .

È comunque un paio di stand  li devo trovare comunque perché  quelli che ho adesso sono normalmente utilizzati dall' altra coppia di diffusori che ho in casa ovvero i Moda 1000 Pininfarina marchiati Quad .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Partizan

@Risi Guido Devi assolutamente procurarti gli stands della Sonus Faber (quelli della foto di Best-Groove), se ne trovano nell'usato anche di non originali, ma realizzati bene. Con dei diffusori ed un ampli straordinariamente belli come i tuoi non puoi scegliere niente altro! 

Posiziona i diffusori TASSATIVAMENTE sul lato lungo della stanza,  procurati dei cavi di potenza piuttosto lunghi e metti dei Glisdome  (dischetti di teflon autoadesivi) sotto i piedistalli dei diffusori: mettile pure ad 1 metro dalla parete di fondo, ma se vuoi fare delle sedute di ascolto speciali puoi trascinare i diffusori in mezzo alla stanza (o quasi)... il coinvolgimento, il diffondersi della musica può risultare sconvolgente!

Buoni ascolti, ciao

Evandro

P.S. - Le Minima Amator sono con me da una ventina di anni, attualmente il mio sistema principale utilizza altri diffusori, ma non le cederò mai!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Risi Guido

@Partizan puoi per favore indicarmi qualche sito dove trovare anche le copie  .

Anche io preferirei quelli in legno regolabili per l' estetica non so' se come prestazioni siano migliori o peggiori di altri .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Risi Guido

@Cano grazie delle dritte .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Risi Guido

Dimenticavo di chiedere l' altezza di quelli usati sul sito di hi Fi Tommasini che non la riporta .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BEST-GROOVE
11 minuti fa, Risi Guido ha scritto:

grazie delle dritte .



Però dopo tutte queste perle dispensa qualche Melius ogni tanto, altrimenti che li tieni a fare? -_-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    292.585
    Discussioni Totali
    6.277.265
    Messaggi Totali

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×

Informazione Importante

Privacy Policy