Jump to content
Melius Club

wow

Roon a vita

Recommended Posts

aleniola

COnfermato dallo Staff di Roon:

Chi stat utilizzando la versione prova può passare a lifetime al vecchio prezzo

Stessa cosa per chi ha sottoscritto una licenza annuale da meno di 30gg: 

image.thumb.png.2830b1f020c3e6d7605523b7f0ad3d4a.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
naim

A me dispiace perché ancora non lo utilizzo e ho perso l'occasione per fare un abbonamento lifetime al vecchio prezzo, però se la si guarda dal loro punto di vista, è un passo obbligatorio.

E' un servizio abbastanza di nicchia (e che difficilmente avrà una grossa espansione rispetto ad ora), se nel giro di un po' di tempo la gran parte dei fruitori, vista la convenienza, passa all'abbonamento a vita, agli sviluppatori tocca lavorare a vita gratis 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stebroc
Il 14/11/2019 Alle 15:11, aleniola ha scritto:

in realtà Spotify è disponibile su numerose piattaforme "3rd party", tipo Sonos

questo non lo sapevo, e lascerebbe ben sperare in effetti.

A questo punto però mi chiedo, ha ancora senso una lifetime?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stebroc
5 minuti fa, naim ha scritto:

vista la convenienza

be', economico non lo è neppure a 499...la mossa che preferirei (ma non avverrà) sarebbe quella di abbassare il costo dell'abbonamento annuale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bibo01
4 hours ago, aleniola said:

to sei preso un sabbatico? 😂

In tripla dose 😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
pl_svn
1 hour ago, newton said:

io spero di vivere a lungo per ammortizzarla per bene...



nel caso di software di solito si intende a vita... *del prodotto*, non dell'utente ;)

quindi è a Roon, non a te stesso, che devi augurare lunghissima vita 😛

Share this post


Link to post
Share on other sites
pl_svn
18 minutes ago, naim said:

ancora non lo utilizzo e ho perso l'occasione per fare un abbonamento lifetime al vecchio prezzo


se inizi entro oggi un abbonamento annuale potrai ancora chiedere il lifetime al vecchio prezzo

vedi post di @aleniola qui sopra

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleniola
31 minutes ago, Stebroc said:

ha ancora senso una lifetime?

per me sì, in questi anni ho speso di più per cose che mi hanno dato meno soddisfazione...

Oggi gestire la liquida senza Roon per me sarebbe un problema

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stebroc
50 minuti fa, aleniola ha scritto:

per me sì, in questi anni ho speso di più per cose che mi hanno dato meno soddisfazione...

Si, non era in discussione la qualità del software, ma la modalità d'abbonamento più opportuna. Questa mossa incentiva l'abbonamento annuale, anche se lo avrebbe fatto ancora di più se questo ultimo fosse sceso. Pensavo di provarlo con calma e decidere, ma mi frena anche il mio hardware... non so se alcuni che lo hanno sono "ridotti" come me, ma il mio portatile con processore Intel i3, 4 GB di RAM e Windows 7 pensavo fosse sufficiente, come da specifiche segnate sul sito roon. Ma sto provando amarra, ed è lentissimo con il mio portatile, ai limiti dell'usabile. Stavo pensando anche di contattare di contattare Kef (casa dei miei diffusori), perché stesso sul Forum di roon ho letto che possono esserci sconti se uno ha acquistato prodotti di un loro partner, ma ora questo aumento di prezzo mi scombussola.😕

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleniola

@Stebroc il NUC su cui lo faccio girare io è proprio un i3 e non ho mai avuto problemi...

Ma tu useresti quel laptop anche come sorgente o solo per il "core" di Roon?

Share this post


Link to post
Share on other sites
imaginator

Dipende anche quanti dati gli dai in pasto, credo. Io ho 7tb in libreria musicale  e pure pesantina  con files DSD 24/192 24/96 cd ecc..

A volte  Roon fa un po’ di fatica a girare su un Mac mini di una decina di anni con 16 go di ram e processore duo intel. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stebroc

@aleniola Si, lo userei come sorgente, perché solo quello ho 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleniola

@Stebroc ok, allora magari un rinforzino non gli farebbe male... magari portando la RAM a 8GB

Il mio NUC è i3 con 8GB 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hector

Valutato periodo di prova di Roon. In contemporanea leggendo sul sito di PS Audio (ho un dsd streamer), consigliavano oltre a Roon, anche MConnect. MConnect costa circa 7€ nella versione migliore. Non ho notato particolari differenze timbriche rispetto a Roon, almeno nel mio impianto. Ho installato l'app su un paio di smartphone ed un tablet con lo stesso account. Uso Tidal Master, pesco da nas, qobuz è li ma ho dato la disdetta, vede i chromecast audio in giro per casa, ecc ecc e non sbaglia un colpo. Per ora mi godo MConnect e vado a mangiare con quello che mi è avanzato.

Qualcuno ha notato superiorità di Roon vs MConnect?

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleniola

@Hector ciao, l’avevo provata un annetto fa.

Mi si bloccava spesso su Tidal e non riusciva a “vedere” molti dei miei dispositivi, incluso il mio streamer principale, un Auralic Aries.

La gestione dei metadati non era gran che e mancava l’integrazione tra streaming e contenuti locali.

A livello sonoro mi pareva una spanna sotto Roon, ma l’avevo provato solo su iphone visto che sull’impianto non funzionava.

Per 7 euro era una buona alternativa alle app native di iPhone e Tidal, ma Roon era un’altra categoria

Tu con cosa la usi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hector

ciao. la uso prevalentemente con Tidal. ho un archivio di musica flac su un PC in rete e pesca i file senza problemi. ma il mio utilizzo principale e' di streaming da Tidal. non ho impuntamenti e la grafica mi sembra ben fatta. rispetto a Tidal da Roon o da app Tidal nativa per PC non ho notato differenze . sono molto soddisfatto del suono. forse conta anche l'abbinamento con il dac. nel mio caso un direct stream di PS Audio con scheda bridge per la connessione ethernet. rispetto alla app con PC e connessione USB il sistema e' molto reattivo anche per i file MQA. uso MConnect anche in salotto per collegare tramite chromecast audio il mio impianto HT.

non ho pero' una situazione molto complessa dove forse Roon potrebbe essere superiore..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stebroc
4 ore fa, aleniola ha scritto:

ok, allora magari un rinforzino non gli farebbe male... magari portando la RAM a 8GB

Il mio NUC è i3 con 8GB 

Dunque dunque. Volevo provarlo con più calma, ma la "remota" possibilità di beneficiare di un vantaggio sulla "lifetime", mi ha cambiato i piani. Dopo una prova intensiva di un paio d'ore, ecco le prime impressioni. Il software è ovviamente bellissimo, e, sorprendentemente, gira fluido nonostante abbia un computer vecchio. L'organizzazione dei dati, l'interfaccia etc è grandiosa, e  fa sognare chiunque sia amante della musica e  feticista della catalogazione precisa di tutti i file.

Vale quello che costa per me ? Forse si ,forse no, ancora non l'ho deciso... certo è che da un software di questo costo mi aspetto qualcosa di vicino alla perfezione.

Per quanto mi riguarda, gli aspetti che meno mi convincono sono:

Impossibilità di valutare singolarmente le tracce con le stelline. ( Ma forse con l'ultimo aggiornamento c'è un modo per ovviare, non ho capito)

Interfaccia: se mi fa impazzire quando si riproduce cliccando su artisti e poi album, la trovo un po'banalotta quando clicco su tracce...la copertina è minuscola, la grafica della pagina non mi soddisfa. Su jriver ad asempio, è possibile ingrandire la cover. Non so se c'è un modo per cambiare la visualizzazione...

Se devo importare dei nuovi file che ho nel PC, il processo ( ma qui potrei essere io a non aver capito) è un po' macchinoso, nel senso che devi andare su impostazioni, importazione, scegliere la cartella etc

Per come avevo capito, credevo fosse possibile, cliccando sulla cover, vedere il libretto completo tratto dal CD, ma l'opzione non mi appare assolutamente. Al massimo si può ingrandire la copertina.

Quando si prende il disco da tidal non appaiono i riferimenti sull'anno ristampa e sull'etichetta discografica. Per farlo bisogna ancora aprire l'app di tidal.

Su molti file, roon non riesce comunque a trovare la copertina. Parlo ovviamente di album abbastanza sconosciuti,/poco diffusi.

Detto ciò, il software è ovviamente bello bello, e se avesse prezzi più popolari lo avrei preso senza  nemmeno pensarci. Ha però qualche pecca, e alcune caratteristiche che non userei molto. Ad esempio non mi interessa il multiroom, e le recensioni, pur piacevoli da guardare, me le vado a cercare io dove so. Insomma, la caratteristica che più interessa è l'integrazione dei file locali con lo streaming, e roon la fa alla grande naturalmente. Ma forse si riesce ad ottenere un buon risultato anche con audirvana; che però non posso provare viste le specifiche supporta solo Windows 10.

Insomma, o faccio il colpo di testa e mi abbono a roon entro la giornata odierna, o i prezzi cambieranno. Spero solo di non convincermi tra un mese per la lifetime, perché mi roderà un bel po' pagarla eventualmente 200 dollari in più 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
naim
5 minuti fa, Stebroc ha scritto:

Su molti file, roon non riesce comunque a trovare la copertina.

Visto che io utilizzerei la libreria che ho nel NAS, e che in ogni cartella di ogni album ho la foto della copertina (nominata cover.jpg), Roon da la precedenza alla mia e visualizza quella, o la cerca in rete ignorando quella da me creata? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stebroc
1 minuto fa, naim ha scritto:

Visto che io utilizzerei la libreria che ho nel NAS, e che in ogni cartella di ogni album ho la foto della copertina (nominata cover.jpg), Roon da la precedenza alla mia e visualizza quella, o la cerca in rete ignorando quella da me creata? 

Puoi scegliere tu se dare la precedenza a roon o alle tue.

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleniola

@Stebroc @naim Qualche risposta per voi

11 minutes ago, Stebroc said:

Se devo importare dei nuovi file che ho nel PC, il processo ( ma qui potrei essere io a non aver capito) è un po' macchinoso, nel senso che devi andare su impostazioni, importazione, scegliere la cartella etc

In realtà puoi andare nei settings e fare un refresh della libreria, senza dover scendere nella singola cartella. Vai su settings>Storage e accanto alla tua libreria clicchi sui tre pallini e poi su "force rescan"

1 minute ago, naim said:

oon da la precedenza alla mia e visualizza quella, o la cerca in rete ignorando quella da me creata? 

Lo puoi scegliere tu nelle impostazioni, sia come impostazione "generale" che per singolo album

16 minutes ago, Stebroc said:

credevo fosse possibile, cliccando sulla cover, vedere il libretto completo tratto dal CD

No..questa è una funzione di Qobuz

16 minutes ago, Stebroc said:

Quando si prende il disco da tidal non appaiono i riferimenti sull'anno ristampa e sull'etichetta discografica.

Quando selezioni un album,  sopra la recensione hai la data di uscita originale e quella dell'eventuale ristampa. Per l'etichetta invece devi andare sui credits

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleniola

Altri punti : 

20 minutes ago, Stebroc said:

Impossibilità di valutare singolarmente le tracce con le stelline.

Mi pare proprio di no..

21 minutes ago, Stebroc said:

la copertina è minuscola, la grafica della pagina non mi soddisfa.

Non ho capito a quale visualizzazione ti riferisci. Se parli della copertina che compare in basso a sinistra quando fai partire una traccia, cliccando sulla stessa accedi ad una nuova visualizzazione che puoi impostare tu utilizzando le icone in alt oa dx e scegliendo la copertina più grande, i testi, la foto della band etc  

Share this post


Link to post
Share on other sites
naim
20 minuti fa, aleniola ha scritto:

Lo puoi scegliere tu nelle impostazioni, sia come impostazione "generale" che per singolo album

Bene. E non importa come è nominata? Con MPaD, che uso con il Bryston, si deve scrivere nelle impostazioni il nome che si intende utilizzare, ed ogni copertina deve essere nominata in quel modo, diversamente non la visualizza. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
CarloAudio3

Non conoscevo Roon, mi è stato suggerito e mi è stato detto anche come funziona. La cosa grandiosa è che oltre a integrarsi con Tidal con la quale sono abbonato riesce anche a taggare i file con le varie informazioni e copertine degli album e per un maniaco di organizzazione come me è una cosa grandiosa! L'unica nota dolente per me è il prezzo del canone annuale che trovo un po alto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleniola

@naim ciao 

non conosco MpaD, ma in Roon non c'è un nome da impostare

Come ti dicevo, c'è la possibilità di impostare per tutte le nuove importazioni:

image.thumb.png.ac02340215512020be6ab218c61c0c9d.png

Una volta che l'album è parte della libreria di Roon potrai anche intervenire singolarmente :

image.thumb.png.5752bedbe44091acbb2fffd7ff3d22ca.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stebroc

@aleniola Dovevi concludere il messaggio con: "mode diavolo tentatore roon off"😁

Battute a parte

1 ora fa, aleniola ha scritto:

No..questa è una funzione di Qobuz

Eppure ricordo di aver visto un video di un player (non qobuz) in cui cliccavi la cover e potevi sfogliare il libretto del cd. Avevo le traveggole?

1 ora fa, aleniola ha scritto:

Quando selezioni un album,  sopra la recensione hai la data di uscita originale e quella dell'eventuale ristampa. Per l'etichetta invece devi andare sui credits

Bene, questo mi era sfuggito. E'sicuramente utile.

1 ora fa, aleniola ha scritto:

Mi pare proprio di no..

Ho scritto forse si, perché ne sta parlando qualcuno sul forum di roon come possibilità in seguito all'aggiornamento.

1 ora fa, aleniola ha scritto:

Non ho capito a quale visualizzazione ti riferisci. Se parli della copertina che compare in basso a sinistra quando fai partire una traccia, cliccando sulla stessa accedi ad una nuova visualizzazione che puoi impostare tu utilizzando le icone in alt oa dx e scegliendo la copertina più grande, i testi, la foto della band etc  

Mi riferisco a questa schermata qui

Cattura.thumb.JPG.bc775e5b8373658963f462fa56a51ca7.JPG

Se clicco sulla copertina si apre si un'altra schermata, ma senza un elenco delle tracce. Io speravo si potesse ingrandire la cover per ottenere un effetto simile ad Itunes

Cattura3.thumb.JPG.355ee0b1dc25fac9471edc07bbafb7bf.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleniola

@Stebroc eheh, io amo Roon e vorrei che tutti lo amassero come me 😍

Ciò detto, forse l’integrazione Qobuz su Roon ti da i libretti. Bisognerebbe chiedere a chi usa questa combinazione.

per la questione della copertina piccola, hai provato a cliccare un punto qualsiasi della barra grigia? Dovrebbe aprirsi una schermata che puoi personalizzare

Share this post


Link to post
Share on other sites
bibo01
1 hour ago, Stebroc said:

Eppure ricordo di aver visto un video di un player (non qobuz) in cui cliccavi la cover e potevi sfogliare il libretto del cd. Avevo le traveggole?

Cliccando sulla copertina, Roon ti permette di vedere i files che sono inclusi in quel folder, inclusi i PDF. Per cui, se hai messo nel folder dell'album tutti gli scan del libretto o il PDF, sarai in grado di vederli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
naim
7 ore fa, bibo01 ha scritto:

Cliccando sulla copertina, Roon ti permette di vedere i files che sono inclusi in quel folder, inclusi i PDF. Per cui, se hai messo nel folder dell'album tutti gli scan del libretto o il PDF, sarai in grado di vederli.

Vale anche se tra i flac c'è solo la copertina ed il resto del libretto è contenuto in una sottocartella che è chiamata Artwork? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
aleniola
8 hours ago, bibo01 said:

Cliccando sulla copertina, Roon ti permette di vedere i files che sono inclusi in quel folder, inclusi i PDF.

Scusami ma direi nì...

nel senso che Roon ti dirà che ci sono dei files nella cartella. Le immagini potranno essere sfogliate cliccando sulla copertina, ma i PDF vanno aperti a parte.

Esempio:

Album di Antonio Forcione. 

Il disco è salvato su NAS, immagini e PDF sono in una sottocartella chiamata Artwork

Su Roon "desktop" compaiono delle icone accanto alle stelline che ti avvisano della presenza di 1 file pdf e 2 immagini

Roon1.thumb.jpg.fa7e9a8320cd96cce5135c1fd683ec2a.jpg

Cliccando sulla copertina, la stessa si ingrandisce e posso scorrere per vedere la seconda immagine Jpeg. Per il PDF però dovrò cliccare su "view documents" e lo stesso si aprirà in una applicazione separata (nel mio caso Mac Preview)

464253200_Roon3.thumb.jpg.4bfa7df9807ef3d10a3d09fa374f011c.jpg

Stessa cosa se clicco direttamente sul link PDF della schermata precedente, Roon mi mostra dove è salvato il PDF e mi consente di aprirlo: 

Roon2.thumb.jpg.da3f78358e4a549e4516f67c8799f53e.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
bibo01

@naim Sì, vedi #119
 

1 hour ago, aleniola said:

Scusami ma direi nì...

nel senso che Roon ti dirà che ci sono dei files nella cartella. Le immagini potranno essere sfogliate cliccando sulla copertina, ma i PDF vanno aperti a parte.

Hai perfettamente ragione. Andavo a memoria. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    299858
    Total Topics
    6637926
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy