Jump to content
Melius Club

landmarq

Qual è l'ultimo album che ritenete un capolavoro vero?

Recommended Posts

Victrix

@Overkill assolutamente, non dico che fosse da carbonari, ma scoprire gruppi nuovi era abbastanza difficile.

A favore oggi hai a disposizione tutto, ma anche questo va centellinato accuratamente.

In questo senso è più difficile oggi.

Sai quanti gruppi mi sfuggono?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Overkill

@Victrix @Victrix Perché ci sono ancora gruppi buoni oggi...?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Shoegazer72

... a ben pensarci, questo gruppo della nuova ondata Shoegaze horrorsTHE HORRORS nel 2011 ha sfornato proprio un bel disco; citazionista quanto basta per non infastidire, e memore soprattutto dei Simple Minds di New Gold Dream. si ascoltino in tal senso le tracks STILL LIFE e MOVING FURTHER AWAY...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Victrix

@Overkill Parecchi mica pochi, vuoi perché i generi  si sono polverizzati e sono nati tanti sottogruppi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Overkill

@Victrix  La mia domanda era ovviamente provocatoria...

Oggi esistono sicuramente degli ottimi gruppi ,anzi a dispetto di trenta o quarant'anni fà il tasso tecnico è salito vertiginosamente , basta vedere alcune cover band , talune fanno impressione per come sanno emulare gli originali , ragazzini giovani che padroneggiano con gli strumenti in maniera disarmante , al confronto i gruppi che suonavano nei localini negli anni "80 , oggi sarebbero improponibili a parità di tecnica (parlo a livello amatoriale ovviamente...).

Il vero problema , a dispetto di un tempo , secondo me ,  è che oggi non esistono più, quei gruppi che una volta erano una "certezza" , che acquistavi i loro lavori a "scatola chiusa".

Io amante del Metal e dell'Hard Rock , non avevo bisogno di ascoltare il nuovo degli Ac/Dc o dei Motorhead per acquistarlo , ma nemmeno i Rainbow o i Black Sabbath , tanto per fare un esempio, aspettavo trepidante le loro nuove uscite e una volta disponibili le prendevo.

Sapevi di andare "sul sicuro" , i loro lavori erano quello che i fans si aspettavano.

Oggigiorno i gruppi che durano 30/40 anni a certi livelli non esistono più.

Di quanti gruppi nati dal 2000 in avanti abbiamo collezionato tutta la loro discografia ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
sb22

Segnalo questo album uscito nel 2009. Allora avevo 18 anni, la mia cultura musicale non era quella di adesso. Mi ricordo di essere rimasto impressionato fin da subito sentendo i singoli estratti che passavano su Virgin Radio. Lo considerai un capolavoro. Oggi lo ritengo senza dubbio un buon album.

White Lies - To Lose My Life.   

whitelies.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
minollo63

E' difficile parlare di capolavori musicali dei giorni nostri, anche perché quelli che noi tutti riteniamo capolavori della musica rock/pop hanno sulle spalle ormai almeno 40/50 anni di ascolti prolungati che hanno attraversato varie generazioni di appassionati.

Magari alcuni dei dischi più recenti segnalati come "capolavori" da alcuni di noi in questo thread, passato lo stesso numero di anni, saranno anche loro considerati capolavori assoluti, chi può dirlo.

Anche se comunque il periodo attuale rende sicuramente più arduo emergere dalla massa per un disco, così come per un gruppo, in quanto l'offerta che si ha oggi in campo musicale non era nemmeno immaginabile all'epoca in cui uscirono i dischi che hanno fatto la storia della musica rock e quindi riuscire ad avere l'attenzione più assoluta dal maggior numero di appasionati non è facile e nemmeno scontato.

Ogni epoca ha i suoi lati positi e quelli negativi, dobbiamo solo essere contenti di riuscire ad essere partecipi di tutta questa evoluzione e poterne godere i frutti soddisfando la nostra curiosità e voglai di ascoltare buona musica, sempre.

Ciao

Stefano R.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Victrix

Mi viene da sorridere quando, in modo”postumo” viene riconosciuto un presunto capolavoro che ai tempi non veniva neanche preso in considerazione o peggio ancora giudicato blasfemo.

Mi vengono in mente i Kraftwerk, quelli che hanno insegnato a fare elettronica a tutti.

Das Model il pezzo pop con un livello di perfezione mai raggiunto da nessun altro (imho)

61317FBC-5F7F-4C6C-83D5-BBED9CB9395D.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pizzi

Sufjan Stevens - Carrie & Lowell

Share this post


Link to post
Share on other sites
giacomino

@sb22 interessante five...

61NwHpaSReL._SL1200_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nomzamo
19 ore fa, Overkill ha scritto:

Il vero problema , a dispetto di un tempo , secondo me ,  è che oggi non esistono più, quei gruppi che una volta erano una "certezza" , che acquistavi i loro lavori a "scatola chiusa".

Se provi a dire questo a un fan dei Marillion vedrai cosa ti risponde...😉

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
samana

Forse non sara' un capolavoro, termine usato forse, mi permetto di osservare, con eccessiva facilità, ma senza dubbio un lavoro sopra la media.

E' del 2012

IMG_0765.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
mas 65

Dei cd comprati negli ultimi 10-12 anni mi hanno colpito...

Mescalito- ray bignham

Beyound the missouri sky- p.meheteny - c.haden

Buena vista social club, un po' piu' vecchio...

Saluti massimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
diego_g

@Pizzi bravo! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pizzi

@diego_g grazie. Se hai tempo e voglia e non lo hai ancora visto dai un‘occhiata Al concerto. Veramente bello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Modellobase

@Victrix quanto hai ragione. Sicuramente questo album è un capolavoro, almeno per quanto mi riguarda. Sapendo della mia passione per la musica, mi fu regalato da una mia vicina per il mio 14mo compleanno (1978) e che conservo ancora. Di certo mi ha dato un bel cambio di prospettiva musicale rispetto ai Deep Purple...

9FD94CF2-5A54-4DA1-B423-976B0531DA24.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
LUIGI64

@Pizzi @minollo63 In effetti, entrambi molto belli  🙂

Fuori dal coro, New Age/strumentale, cd molto molto bello

con un buon paio di cuffie è da sballo... 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
minollo63

Altro capolavoro dalla lontana Australia, con ormai oltre 40 anni sulle spalle che però non sembrano pesare sulla musica in esso contenuta !

R-6480215-1420248743-6609.jpeg.jpg

Ciao

Stefano R.

Share this post


Link to post
Share on other sites
giov.rossi

61cqgEP7FbL._SY400_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
yukatan

Questo nel suo genere e tra le mura italiche un capolavoro

51ptsxg5AXL._SX300_QL70_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
lillo475

Non cosa si voglia intendere per “capolavoro” ma dico questo..

73C97518-CF1F-4F78-BE8F-D3AF89B96315.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
giorgiovinyl

Questo è appena uscito:

Mercury-Rev-Bobbie-Gentry-Cover_0.jpg.b76bbe3058c9826ae1154a9329805fa0.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
yukatan

@giorgiovinyl avevo lasciato i M.Rev con All is Dream e See you on the other side, li ritrovo diversi, dovrò ascoltare il loro nuovo disco con molta attenzione per trovare, se c'è, quella scintilla che mi fece adorare i due dischi che ho citato

Ps. mi dimenticavo Desert Song, e scusa se è poco 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianlucat73@libero.it

Per me meraviglioso

61GswqSjO1L._SX466_.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianlucat73@libero.it

E oserei anche questo

51K8peED0OL.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
c10m

Belle and Sebastian: If you' re feeling sinister

belleandsebastian_7023.jpg.a82e06e98140c4847859ede218f7eba1.jpg

 Lo riascolto ora a distanza di anni e sarà perché legato ad un periodo particolarmente felice della mia vita, ma lo ritengo un disco meraviglioso. Pura poesia, la quintessenza del perfetto disco pop. Mi fa dimenticare tutte le menate dell' audiofilia e riporta il in primo piano il fine ultimo: la musica!

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    292529
    Total Topics
    6328056
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy